Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» San Felipe semicostruita DEA
Ieri alle 17:24 Da zizal

» vendo Sovereign semicostruita DEA
Ieri alle 17:17 Da zizal

» Domanda per la costruzione del battello King of Mississipi
Ieri alle 10:46 Da Andrea52

» la belle 1684 hachette di henry morgan
Sab 18 Nov 2017, 21:47 Da henry morgan

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Sab 18 Nov 2017, 21:37 Da gianfranco la selva

» RMS Titanic 1:100
Sab 18 Nov 2017, 13:21 Da Conte Cassius

» Presentazione
Sab 18 Nov 2017, 11:18 Da zizal

» Mi presento
Sab 18 Nov 2017, 10:56 Da Laerte

» Fregata L'HERMIONE(arsenale)scala 1/48 di Carmelo Tuccitto
Sab 18 Nov 2017, 10:54 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93939 messaggi in 3007 argomenti

Abbiamo 6078 membri registrati

L'ultimo utente registrato è mznhal


    Rimorchiatore Rimor I

    Condividere
    avatar
    Unimog
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 13.01.15
    Età : 45
    Località : Trentino
    Umore : Altalanante!

    Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Unimog il Lun 19 Gen 2015, 13:07

    Un caloroso saluto a tutti i frequentatori di questo splendido forum come già accennato, mi sto accingendo alla costruzione di un rimorchiatore dinamico praticamente autocostruito, perlomeno ci sto provando! Per un modellista neofita come me, è un impresa forse troppo ambiziosa.... lo so, ma voglio comunque tentare. Di certo non ne uscirà un gran bel modello, anzi magari non vedrà mai il varo ma l'importante è provare, tentare e perseverare: scratch:
    Il modello in questione sarà lungo 67 cm, dovrebbe assomigliare (tanto per capirsi) all'Anteo della Mantu.... ma non avendo piani costruttivi mi baso su alquante foto tratte da internet e da qualche disegno buttato giù un po' a sentimento. Quindi nel lungo lasso di tempo che mi servirà per la costruzione, potranno esserci svariate modifiche.
    Mi serviranno tante dritte, consigli e perché no "cazziate", già....sbagliando si impara.
    Allego di seguito tre , non c'è un gran che da vedere ma..... è pur sempre un inizio Rolling Eyes
    Intanto saluto tutti e ringrazio anticipatamente chi mi supporterà in questa per me "colossale" impresa!







    Colgo l'occasione per chiedere un paio info, visto che dalle mie parti non si trova un tubaccio nell'ambito del modellismo, mi vedo costretto a dover fare un ordine sul web. Tra i tanti negozi on line avrei scelto Rocr... (non so se si può fare pubblicità), fornito è ben fornito ma secondo voi è anche affidabile?
    E poi vorrei chiedere che tipo di legno e che spessore mi consigliate di utilizzare per il primo fasciame, il tiglio può andare bene? spessore, 1.5 o 2 mm? O ci sono essenze più malleabili?
    Vi ringrazio, adesso vi saluto perché visto che sono a casa da solo ne approfitto per fare qualche lavoretto nel mio bunker.
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2741
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Walkyrja il Lun 19 Gen 2015, 19:54

    Si sono molto affidabili per quel che mi riguarda. Ho conosciuto l'intera famiglia che gestisce il negozio e sono davvero deliziosi.


    _________________
         
    avatar
    Unimog
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 13.01.15
    Età : 45
    Località : Trentino
    Umore : Altalanante!

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Unimog il Lun 19 Gen 2015, 20:12

    Ciao Walkiria, bene allora mi affido a loro.
    Ti ringrazio dell'info.
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Lun 19 Gen 2015, 20:21

    Andrea,

    per quanto riguarda il negoziante sono daccordo quanto detto da Giulia,
    conosco quel negozio da quando c'era il padre di Alfonso,
    quando mio padre ci comprò il traforo "Vibro" dell'Aeropiccola a £ 16.000! E funzionava a 125V!
    (se ne trovo in buone condizioni una me la ricompro)

    Tornando al modello il Tiglio va bene, è già molto ben lavorabile.
    Per la misura adotterei un 2x6


    _________________
    marco  
    avatar
    Unimog
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 13.01.15
    Età : 45
    Località : Trentino
    Umore : Altalanante!

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Unimog il Lun 19 Gen 2015, 21:51

    Ciao Marco e grazie anche a te delle preziose informazioni.
    Oggi ho avuto un po' di tempo per andare avanti con qualche lavoretto, ho rifinito tutte le ordinate con la carta abrasiva e ho rifinito le sedi di aloggiamento sulla chiglia. Grande soddisfazione a vedere lo "scheletro" del Rimor I  bounce
    Bene.... però ho già dei dubbi! Suspect devo fare il foro di alloggiamento dell'asse dell'elica, la chiglia ha spessore 9mm mi sembrano pochini per riuscire a fare il foro di alloggiamento. Anche perché non dispongo di attrezzature da mille e una notte, mi tocca utilizzare un normalissimo trapano e, avendo così poca "carne" basta un minimo errore di allineamento e.... il danno è fatto!
    Qualche consiglio? mi butto, provo...

    Eccolo non vi sembra bellllisssimo bounce


    Non so perché ma non riesco a raddrizzare la prima immagine No  





    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Lun 19 Gen 2015, 22:42

    Andrea,

    ... mi tocca utilizzare un normalissimo trapano e, avendo così poca "carne" basta un minimo errore di allineamento e.... il danno è fatto! ...

    non ci riuscirai mai, non è così che si fa, averlo visto sul tuo disegno ho creduto che avresti fatto quello che c'è da fare:


    devi segare la chiglia creando un canale largo quanto il diametro dell'astuccio dell'asse ed incollare quest'ultimo, con collante epoxy,
    incastrandolo li e bloccarlo con due guancette laterali (una a sx ed una a sx).
    Tali guancette puoi farle di piccolo spessore, diciamo mm.1 od anche meno, servono soltanto per mantenere in linea il tutto e tamponare.

    Questa è la primissima operazione che devi fare prima di ogni altra cosa.
    E' conveniente poi prevedere e provvedere a tutti i supporti interni per l'elettronica come motore, servi, portabatterie ecc.
    prima di posare il fasciame, in questo modo lavorerai più comodo e potrai essere più preciso.
    Non dimenticare di valutare bene l'intera catena cinematica: motore, riduttore, diametro e passo elica.

    buon lavoro.


    _________________
    marco  
    avatar
    Unimog
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 13.01.15
    Età : 45
    Località : Trentino
    Umore : Altalanante!

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Unimog il Lun 19 Gen 2015, 23:41

    Marco Marco..... che brutto essere ignoranti nel settore Embarassed
    In effetti quando ho tagliato la chiglia mi sono detto "occhio, qua non devo tagliare è segnata la posizione dell'asse elica.... ho capito tutto!
    Grazie per avermi indicato il modo di procedere, figurati che lavoretto di fino che facevo con il trapano affraid
    Ho trovato questa foto,

    devo fare lo stesso lavoro e poi bloccare con l'epoxy.
    Beh per quanto riguarda la catena cinematica... se parliamo di calcoli e formule casco male, so che l'elica deve girare.
    C'è da sapere altro   hahaahaaahaa!
    No dai, non conosco nulla della cinematica di trasmissione di un rimorchiatore RC, però arrivo a capire che un motore che fa 20.000 giri/min probabilmente non è proprio adatto.
    Io vado per intuito (so che non è il massimo e per questo faccio tesoro di tutte le informazioni che mi danno persone esperte e volenterose come molti di voi del forum).
    Io così a naso pensavo di installare un motore elettrico da 6.500 g/min con l'aggiunta di un riduttore con rapporto 13.5:1. Per quanto riguarda le dimensioni dell'elica o il passo non ne ho idea scratch
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2741
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Walkyrja il Mar 20 Gen 2015, 08:13

    Oh beh, riguardo motori ed eliche con Marco hai trovato un esperto del settore, ti saprà indirizzare al meglio, mi pare che ci sia un intero suo topic a riguardo. scratch se lo trovo te lo posto qui.


    _________________
         
    avatar
    Unimog
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 13.01.15
    Età : 45
    Località : Trentino
    Umore : Altalanante!

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Unimog il Mar 20 Gen 2015, 21:24

    Buona sera Walkyrja, ho cercato un po' (eliche, passo eliche ecc) ma non ho trovato niente di specifico. Comunque adesso provo ancora.
    Grazie.
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mar 20 Gen 2015, 22:14

    Andrea,

    gruppo motore: Robbe Compact 5.5:1 Ref: 2143 Unità motore e riduzione 5.5:1,  210 gr. Tensione di alimentazione da 6 a 12 V


    elica: Raboesch quadripala tipo D





    _________________
    marco  
    avatar
    geppo
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 10.07.12
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : variabile

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da geppo il Mar 20 Gen 2015, 23:54

    Scusa non ho capito ho sei un genio o mi  sfugge  qualcosa.Non mi sembra un progetto sommario anzi mi sembra troppo perfetto per essere frutto di un  disegno artigianale.
    scusa il puntiglioso ma mi piace il tuo lavoro e vorrei capirci di piu'.
    avatar
    Unimog
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 13.01.15
    Età : 45
    Località : Trentino
    Umore : Altalanante!

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Unimog il Mer 21 Gen 2015, 00:19

    Buona sera Marco, sempre pronto ad aiutare uno sprovveduto... grazie.
    Ho trovato un sito che tratta le eliche della Raboesch, ma il tipo D sta per destrorsa oppure è un modello in particolare? Poi vedo che ci sono svariate misure, per il modello in questione può andare bene una quadripala da 50mm di diametro?
    Per quanto riguarda il motore della Robbe invece, non lo trovo (nei vari on line shop, jonath... Mov... modeltecni... ecc) e non riesco nemmeno a risalire a che classe appartiene e quanti giri/min fa.
    Io qualche anno fa mi sono costruito un mezzo 4x4 ( dovrebbe essere un Unimog) e l'ho equipaggiato con un motore LRP Truck Puller 7.2V 6.500 g/min accoppiato ad un riduttore a due velocità (mi sembra 4.5:1 e 13.5:1). Ho optato per una riduzione "cosi spinta" perché volevo che il mezzo rc fosse il più realistico possibile, l'Unimog infatti è un mezzo fuoristrada ed ha rapporti anche cortissimi, alcuni modelli fanno addirittura 40 metri all'ora! (solo per lavorazioni speciali).
    Non so se un motore come quello che equipaggia il mio Unimog potrebbe essere adatto, magari senza riduttore o con uno meno rapportato.
    Un ultima domanda se posso sull'albero dell'elica, vedo che se ne trovano da acquistare, ma non so che tipo sia il "migliore" passami il termine. Meglio quelli con cuscinetti o con bronzine? Forse visti i "bassi" giri dell'elica sarebbe meglio optare per un albero con bronzine, non so ma i cuscinetti in acqua li vedo un po' delicati o mi sbaglio?
    Grazie Andrea.
    avatar
    Unimog
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 13.01.15
    Età : 45
    Località : Trentino
    Umore : Altalanante!

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Unimog il Mer 21 Gen 2015, 00:35

    Ciao geppo, beh fossi un genio non sarei di certo qui a rompere le anime a voi veri modellisti, gente che sa il fatto suo e che ha svariati modelli alle spalle con domande per voi anche banali.
    Io ho trovato in PDF il disegno che riporta praticamente solo la chiglia e le ordinate, senza alcuna misura. Sono partito da quello, l'ho stampato ho preso tutte le misure e le ho moltiplicate fino ad una dimensione che mi sembrava potesse andare bene per me (il modello misura circa 67 cm di lunghezza). Ho poi riportato le misure sul multistrato e poi via di traforo.
    Poi se riuscirò ad andare avanti, cercherò di costruire tutto il resto in base a varie foto tratte da internet (sovrastrutture e quant'altro).
    E' per questo che ho scritto autocostruito, al di la del disegno in PDF senza misure, tutto sarà fatto "a occhio" o sentimento se vuoi. Non sarà certo la replica di un rimorchiatore reale, questo è sicuro!
    Ciao e buona serata.
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 21 Gen 2015, 10:04

    Andrea,

    la "D" delll'elica "tipo D" non stà per destrorsa ma proprio per tipologia,
    la Raboesch produce cinque tipi di eliche quadripala: A, B, C, D e quella specifica per il Kort.
    Le misure in catalogo vanno dai mm. 20 ai mm. 60, quanto spazio hai tu?
    Non prendere la misura dell'intero vano ma dal centro asse al limite più vicino, tipicamente verso la chiglia.

    Le prospettive della foto ingannano ma ad occhio sembrerebbe che a te serva proprio una mm. 50,
    con questa e con il motore che hai ridotto al 4.5:1 il tutto unito ad un buon regolatore direi che va benissimo.

    Per l'asse è corretto come hai pensato, dato l'esiguo numero di giri a cui è sottoposto le bronzine vanno benissimo, la differenza di attrito tra cuscinetto e bronzina per quelle dimensioni è talmente poca che si può considerare insignificante.




    _________________
    marco  
    avatar
    Unimog
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 13.01.15
    Età : 45
    Località : Trentino
    Umore : Altalanante!

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Unimog il Mer 21 Gen 2015, 13:11

    Marco buon giorno, ho controllalto e l'elica diametro 50 mm ci sta comodamente, tra asse e chiglia nel punto più vicino ci sono 35mm abbondanti, ci starebbe anche una 60 mm.
    Bene se mi dici che un motore da 6.500 g/min accoppiato ad un riduttore con rapporto 4.5:1 è applicabile meglio così, il motore evito di acquistarlo già che già lo ho.
    Per quanto riguarda l'elica, io ho trovato questo sito che le tratta, http://www.modeltecnica.it/catalog/product_info.php?products_id=627&osCsid=ova03epvgfucsbgd6pbn9mkue5
    Non sono disponibili ma si possono ordinare. Il punto è che non trovo il famoso tipo D, e naturalmente non so neanche il codice. Secondo te basta che io richieda un elica da 50 mm tipo D (o magari non sanno di cosa si parla)!
    Non riesco a capire se gli assi elica della Robbe siano cuscinettati o con bronzine, http://www.modeltecnica.it/catalog/product_info.php?products_id=326&osCsid=ova03epvgfucsbgd6pbn9mkue5 sono validi o c'è di meglio in giro?
    Ultima info per cortesia, montando un'elica singola a me poco importa che sia destrorsa o sinistrorsa giusto? Se fossero due si metterebbero controrotanti in modo da annullare la coppia presumo.
    Grazie anticipatamente e buona giornata.
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 21 Gen 2015, 13:26

    Andrea,

    se ti ci va la 60 mm. metticela, non so quanto è potente il motore che hai ma il 4,5 è già un buon rapporto,
    eventualmente se ne ha poca hai dalla tua parte l'asso nella manica che si chiama 13.5:1, tanto non deve andare veloce, sessanta millimetri di elica ti danno una bella spinta.

    Se non le trovi puoi acquistarle quì le hanno tutte e se navighi nel loro sito troverai tante altre cose che ti piaceranno e ti serviranno.

    ci puoi prendere anche l'asse, occhio all'accoppiamento albero/elica ci sono sia M4 che M5, devi valutare in base allo spessore della chiglia.


    _________________
    marco  
    avatar
    Unimog
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 13.01.15
    Età : 45
    Località : Trentino
    Umore : Altalanante!

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Unimog il Mer 21 Gen 2015, 15:45

    Buon giorno Marco, vado a memoria il motore che ho disponibile dovrebbe essere un 80 spire e se non ricordo male dovrebbe disporre di una gran coppia più di 200 nm. Di sicuro la forza non gli manca, poi rapportato a 13.5:1 sposta una casa te lo assicuro! Anzi, in certe condizioni di "fuoristrada estremo" devo stare attento perchè non è così inusuale rompere semiassi o differenziali (in metallo/ottone).
    Tornando invece all'albero, con un elica da 60 mm opterei per un albero M5 il cui astuccio dovrebbe essere intorno ai 9/10 mm, la chiglia ha spessore 9 mm, secondo te se posizionassi due "guancette" una a destra e una a sinistra della chiglia per  chiudere il tutto, a parole mi viene difficile spiegarmi, metti di vedere un cilindro di legno tagliato a metà e posizionato metà da una e metà dall'altra, sarebbe fattibile? Forse non starebbe nemmeno male esteticamente.
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 21 Gen 2015, 18:48

    Andrea,

    ...  metti di vedere un cilindro di legno tagliato a metà e posizionato metà da una e metà dall'altra, sarebbe fattibile? Forse non starebbe nemmeno male esteticamente ...

    non solo si può fare, il risultato sarebbe più realistico, devi solo stare attento alla scelta del diametro del tondo di legno, devi fare in modo che il risultato finale visto in sezione, quindi chiglia compresa,
    sia un tondo intero e non un tondo appiattito:



    _________________
    marco  
    avatar
    Unimog
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 13.01.15
    Età : 45
    Località : Trentino
    Umore : Altalanante!

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Unimog il Mer 21 Gen 2015, 19:28

    Curiosità, puramente per un fattore estetico/realistico?
    Una cosa così per intendersi (foto trovata su internet)

    Ho ricontrollato e l'elica da 60 mm come ingombro sul diametro ci stà, non so quanto faccia di profondità, attualmente ci sono 29 mm, però qualchecosa si può "limare" volendo.

    Ho dato un occhio veloce al sito che mi hai indicato, c'è di tutto bounce
    Stavo guardando gli assi elica, fondamentalmente che differenza c'è tra questo tipo http://www.hobby-lobby-modellbau.com/onlineshop/product_info.php/info/p3134_Wellenanlage-240-8-mm---Welle-290-mm---M4----301-00.html
    e questo http://www.hobby-lobby-modellbau.com/onlineshop/product_info.php/info/p3415_Welle-kugelgelagert-290-240-mm---4-mm---M4----301-07.html ? A parte il prezzo naturalmente Wink
    Mi sembra di capire che tutti e due montano cuscinetti a sfere e lo stesso tipo di tenute, ma c'è qualcosa che mi sfugge?
    Non capisco nemmeno bene a cosa serva quel cono di ottone che è presente nel secondo, (che dovrebbe essere lato motore).
    Se ho capito bene invece tutti e due i tipi di assi volendo si possono accorciare o mi sbaglio?
    Grazie, Andrea.
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 22 Gen 2015, 09:13

    Andrea,

    ... Curiosità, puramente per un fattore estetico/realistico? ...

    direi sicuramente un fattore realistico, l'estetica è soggettiva.

    ... Una cosa così per intendersi ...

    esattamente.

    ... elica da 60 mm come ingombro sul diametro ci stà, non so quanto faccia di profondità, attualmente ci sono 29 mm ...

    l'elica da mm. 60 che ti ho indicato dovrebbe avere una profondità di 25 - 26 millimetri,
    quindi se tu hai 29 ci stai.


    _________________
    marco  
    avatar
    Unimog
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 13.01.15
    Età : 45
    Località : Trentino
    Umore : Altalanante!

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Unimog il Gio 22 Gen 2015, 11:19

    Bene Marco, per quanto riguarda gli assi elica pensavo di optare per questo http://www.hobby-lobby-modellbau.com/onlineshop/product_info.php/info/p3134_Wellenanlage-240-8-mm---Welle-290-mm---M4----301-00.html
    oppure questo

    http://www.hobby-lobby-modellbau.com/onlineshop/product_info.php/info/p3415_Welle-kugelgelagert-290-240-mm---4-mm---M4----301-07.html

    non capisco però se dal punto di vista costruttivo ci siano grosse differenze non mi sembra, al di la del fatto che il secondo ha quel cono in più. Quale installeresti tu?
    L'asse poi lo volevo collegare al mio riduttore con questo tipo di giunto cardanico http://www.hobby-lobby-modellbau.com/onlineshop/product_info.php/info/p3590_Robbe-Hochlastkupplung---5-0---4-0---4-0---3-2-mm----1-1446.html ti sembra indicato? Il piccolo giunto elastico dovrebbe lavorare bene credo, un eventuale minimo disassamento sarebbe compensato dal giunto elastico e non dovrebbe trasmettere vibrazioni all'asse rispetto ad un cardano rigido.
    Appena riesco a togliermi un pò di dubbi su cosa ordinare, effettuo l'ordine.
    Essere dubbiosi comporta un sacco di ritardi.... non vorrei incorrere in penali per aver sforato i tempi di consegna del rimorchiatore Laughing
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 22 Gen 2015, 11:48

    Andrea,

    ma non avevi optato per un M5, per altro scelta corretta viste le potenze in gioco?
    Gli assi che hai indicato sono M4.
    L' asse con la terminazione conica, o meglio, il cono è stato applicato al fine di contenere un cuscinetto

    Un giunto di quel tipo va bene, però sinceramente non so quanto sono resistenti i denti della parte in gomma e/o in quanto tempo si usurano.
    Io opterei invece per un cardano rigido unito ad un supporto motore ammortizzato.
    Per ottenere l'allineamento motore/asse e scongiurare eventuali disassamenti c'è un modo semplice:
    all'atto del fissaggio del castello motore devi usare un giunto rigido, praticamente un tubo dove da un lato ci bloccherai l'asse portaelica e dall'altro l'asse del motore/riduttore.
    dopo aver fissato correttamente il modulo castello motore/motore/riduttore sostituisci il giunto rigido (tubo) con il giunto cardanico definitivo.


    _________________
    marco  
    avatar
    Unimog
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 13.01.15
    Età : 45
    Località : Trentino
    Umore : Altalanante!

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Unimog il Gio 22 Gen 2015, 15:18

    Buon giorno Marco, goloso di cioccolatini?scratch Non avrai spero il diabete? scratch  Si perchè dovro spedirtene un container per sdebitarmi di tutti gli aiuti che mi stai dando
    Si in effetti l'idea rimane quella di utilizzare un asse da 5 mm, ho postato i due da 4mm solo per non creare dubbi (della serie di assi che chiamano senza manutenzione ci sono solo 4 mm, mentre dell'altra serie quella col cono c'era anche il 5mm) Comunque ho creato dubbi lostesso scusa!!
    Per quanto riguarda il giunto in questione, avevo proprio quel dubbio sul manicotto. Non so se è di gomma morbida (tipo gomma da cancellare le matite) oppure di un materiale più duro "quasi" plasticoso. Ritengo più probabile sia il primo caso, anche perchè se fosse "plasticoso" non svolgerebbe in maniera ottimale il suo compito. La dentatura sembra abbastanza pronunciata, però in effetti con un elica da 60 mm, se il modello viene messo sotto sforzo, si forma una bella coppia all'albero (anche se l'elica è in un fluido).
    Mi sa che seguirò il tuo consiglio, albero cardanico fisso senza giunto elastico.
    Se hai (tra l'altro scusa ti do del tu ma solo perchè sui forum sembra la prassi) voglia di dare un occhiata alla seguente lista magari puoi mandarmi uno scapaccione se ho messo il sale con lo zucchero! confused
    Avrei intenzione di ordinare i seguenti articoli:

    Un elica tipo D 4 pale filetto M5 (destra)
    Un asse elica 5 mm (in pratica l'unico tipo mi sembra questo) http://www.hobby-lobby-modellbau.com/onlineshop/product_info.php/info/p3413_Welle-kugelgelagert-290-240-mm---5-mm---M5----301-08.html
    Un albero di trasmissione http://www.hobby-lobby-modellbau.com/onlineshop/product_info.php/info/p5952_PEBA-Gelenkkupplung-S13---13-8100.html
    Oppure sarebbe preferibile avesse il doppio snodo (non credo visto che l'allineamento dev'essere fatto al meglio, lavorasse a 40° magari sarebbe d'obbligo.....    mi rispondo da solo).
    Due inserti http://www.hobby-lobby-modellbau.com/onlineshop/product_info.php/info/p5961_PEBA-S13-Einsatz-5-0-mm---13-8120.html
    Tra l'altro ho capito bene, l'asse elica volendo si potrebbe anche accorciare vero?
    Naturalmente se ho tralasciato qualche particolare per l'assemblaggio dell'asse motore.... dammi uno scapaccione!!
    Ti ringrazio, Andrea.

    PS: Un container così di cioccolatini può bastare!!















    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 22 Gen 2015, 18:51

    Andrea,

    ... Un container così di cioccolatini può bastare!! ...

    in effetti un container mi servirebbe ma non di cioccolatini, mi basterebbe in scala 1:100 da mettere sulla "Marisa"
    ma siccome è fuori standard me lo costruisco (me lo sarei costruito comunque anche se fosse stato standard disponibile in commercio)

    direi che ciò che hai scelto va tutto bene e tutto materiale di qualità (ricordati comunque di controllare il bilanciamento dell'elica),
    l'asse lo puoi tagliare senza alcun problema, devi solo prestare attenzione a non flettere/piegare asse e astuccio.

    Una cosa però ancora manca, l' oliatore, vedi quì all'interno di questo forum:

    http://modellistinavali.forumattivo.com/t2811-consiglio



    _________________
    marco  
    avatar
    Unimog
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 13.01.15
    Età : 45
    Località : Trentino
    Umore : Altalanante!

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Unimog il Ven 23 Gen 2015, 00:07

    Ciao Marco, comoda la presa a staffa per il condotto dell'oliatore, (mi viene da chiamarla così perché esistono anche in idraulica).
    Ho dato un occhiata al cantiere della tua "Marisa", Shocked spettacolo allo stato puro, complimenti per le tue doti di bravura, perfezione, dedizione, pazienza e naturalmente cortesia.
    Insomma, in quattro parole.... sei un grande artista.
    Un po' ti invidio!
    Complimenti davvero, Andrea.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Rimorchiatore Rimor I

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 20 Nov 2017, 04:40