Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 94176 messaggi in 3014 argomenti

Abbiamo 6092 membri registrati

L'ultimo utente registrato è triestin


    TARA Antarctica

    Condividere
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    TARA Antarctica

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 30 Dic 2014, 17:49

    TARA Antarctica.
    Dopo quasi un mese di di righe tracciate su una moltitudine di fogli imprecando oppure  passando momenti di allegria perchè il lavoro procedeva, posso ora dire che la parte di progettazione dello scafo della goletta francese TARA, è per me ultimato.
    Dopo questo periodo di feste, provvederò a farmi fare delle fotocopie degne di questo nome e poi si comincerà.
    Non credo di poter procedere molto velocemente perchè ci sono delle cose che ancora non so come le realizzerò ed anzi chiedo già consigli.
    Si tratta di fare due eliche a cinque pale ( non mi dite che è semplice farle- con la attrezzatura che ho, è impossibile-chi le vende?). Altro particolare da costruire sono gli winch. Bisognerebbe farli in resina ma fare gli stampi e poi acquistare il materiale plastico, vengono a costare una tombola. Chi li vende già fatti?. Quello che invece sarà un problema tutto mio di costruzione, è realizzare lo scafo con le derive mobili  e prevedere gli incavi per le eliche  e per le ancore e poi costruire la tuga che ha una forma quasi di  mezza sfera.
    Ve lo ricordatre il film TORA TORA TORA ?  Spero che mi incoraggerete al grido di TARA TARA TARA.
    Tanto per cambiare- volevo inserire una foto ma al momento non è possobile. Mi scuso; portate pazienza.
    Gianni


    Ultima modifica di IGianni Giordano il Gio 01 Gen 2015, 11:16, modificato 1 volta
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 30 Dic 2014, 18:09





    Un paio di foto sono riuscito a pubblicarle.
    Gianni
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mar 30 Dic 2014, 19:27

    Gianni,

    Nuovo anno, nuovo modello!

    ... Si tratta di fare due eliche a cinque pale ( non mi dite che è semplice farle- con la attrezzatura che ho, è impossibile-chi le vende?) ...

    le produce la Raboesch, qu' ne trovi di tutti i tipi e misure:

    ... Altro particolare da costruire sono gli winch. ... Chi li vende già fatti? ...

    li trovi quì

    Buon lavoro, ma anche buon 2015.


    _________________
    marco  
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 30 Dic 2014, 19:42

    Come al solito, Marco è una specie di enciclopedia. La prossima volta non cercherò più niente. Chiederò a Marco ed il giochino sarà fatto.
    Ciao caro Marco.
    Tanti cari auguri di Buon anno anche a te.
    Gianni
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2748
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da Walkyrja il Mar 30 Dic 2014, 20:20

    Certo che a vedere le foto devo confessare che ti sei scelto un impegno notevole a prima vista. scratch

    Ti seguirò passo passo come sempre e con moltissimo interesse.


    _________________
         
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2748
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da Walkyrja il Mar 30 Dic 2014, 20:24



    _________________
         
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 30 Dic 2014, 21:01

    Cara Giulia un cordiale saluto,
    Non so perchè questa barca la abbiano chiamata così. So che ha avuto diversi nomi ma non so cosa abbia dettato la scelta. Non mi ci sono mai soffermato. In questo mese ho letto un pò di tutto specie sulla forma dello scafo. I progettisti francesi hanno scelto questa forma di scafo molto svasata in modo che non potesse essere stritolata dai ghiacci ma anzi quasi galleggiare sugli stessi.
    Avrò fatto il disegno delle ordinate, senza esagerazione, almeno duecento volte.Devo andare a scuola ed imparare ad usare qualche programma per la tridimensione.
    Tanti cari auguri di buon anno anche a te ed a tutti quelli che leggono queste note.
    Gianni
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2748
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da Walkyrja il Mer 31 Dic 2014, 08:32

    Tanti cari auguri di Buon Anno nuovo anche a te Gianni. Che il 2015 possa avere il vento in poppa.


    _________________
         
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 31 Dic 2014, 12:40

    Gianni,

    ...  La prossima volta non cercherò più niente. Chiederò a Marco ed il giochino sarà fatto ...

    a disposizione tua e ... di tutti gli altri


    _________________
    marco  
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mar 06 Gen 2015, 19:03

    Gianni,

    ... Ho iniziato la costruzione del Tara e sto lavorando a mano con un seghettino per traforo.
    Ti posso assicurare che tagliare la chiglia e venti ordinate a mano, è una faticata da ricordarsi.
    E sono solo all'inizio di tutta la complessa costruzione di questa goletta ...

    non mi sembra di averlo letto, forse perchè ancora non l'hai scritto, ma che dimensioni avrà questo inedito modello?
    Venti ordinate mi fanno presagire uno bello scafo da 80 centimetri, max 100.
    Quali spessori usi per chiglia e ordinate?

    Buon lavoro


    _________________
    marco  
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mar 06 Gen 2015, 19:04

    Gianni,

    sono curioso di vedere come hai pensato di fare il raccordo tondeggiante scafo/ponte


    _________________
    marco  
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 06 Gen 2015, 19:47

    Ciao Marco,
    Per ora è solo una idea. La ho provata costruendo tre ordinate per vedere se funziona e pare di si.
    Ho semplicemente previsto e tagliato le ordinate tondeggianti nella parte alta. Ho impiegato giorni e giorni a disegnarle.
    Ora dovrò accertarmi che funzioni su tutta la lunghezza dello scafo.
    C' è un altro particolare che non so come fare e forse lo salto. Si tratta dello scafo vero che è realizzato con lastre di alluminio e saldate. Pensavo di realizzare il rivestimento in plastica usando il fondo dei piatti fatti con questo materiale e poi evidenziare le linee di saldatura incollando un sottilissimo listello di plastica. Ho provato su un vecchio scafo che utilizzo per le prove ma finora il risultato non mi convince. Vedremo in seguito. Sono tantissime le cose che devo vedere in seguito.
    O viene una porcheria oppure un bel modello.
    Gianni
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 06 Gen 2015, 21:25

    Hai fatto altre domande che nella fretta non avevo letto. Scusa. Ti rispondo ora.
    Lo scafo sarà di cm 70 ( se non ho sbagliato i conti dovrebbe essere scala 1:50). Le ordinate sono in compensato di mm.5 come anche la chiglia.
    Il problema è che devo tagliare e fare degli incastri a diverse ordiate. Ci sono in questa barca, due timoni che possono essere rialzati e così anche a centro scafo dove ci sono due chiglie rientranti.
    Ho pensato di tagliare le ordinate per farci passare le chiglie. Per tenerle insieme finchè non sarà listellato lo scafo, applicherò sulle stesse con un paio di chiodini, un pezzetto di listello. Spero di riuscirci altrimenti le chiglie le monterò fisse.
    Gianni
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 07 Gen 2015, 11:17

    Gianni,

    sarà che sono di parte, ma essendo il reale in lamierato il rivestimento con fogli in plastica lo vedo proprio bene,
    e visto che la scala te lo permette anche i sottili strip di plastica per simulare le saldature ci stanno.
    Voto per questa soluzione.

    Non sono convinto però nell'usare i piatti di plastica, sono troppo fini, e poi scusa mica sono lisci ... o no.



    _________________
    marco  
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2748
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da Walkyrja il Mer 07 Gen 2015, 11:36

    Si presumo che i piatti possano essere lisci, forse un po' troppo sottili, ma abbastanza resistenti.

    Forse difficili da sagomare nelle zone più rotondeggianti, ma con un getto di aria calda a debita distanza, tipo quelli che servono per sverniciare per esempio, il risultato potrebbe essere raggiungibile e discreto.

    Ciò che mi incuriosisce è tutto quel po' po' di sovrastrutture in coperta, ne hai di cose da fare Gianni!!!


    _________________
         
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 07 Gen 2015, 18:35

    Sai Giulia, quando ho cominciato a pensare di fare questo modello, anche io mi ero un po' spaventato vedendo cosa c'era di cose varie sul ponte. Esaminando poi bene il tutto, ho visto che c'era solo un gran disordine, il tipico disordine di una barca affidata a gente che non è marinaio oppure ha navigato poco su questo tipo di barche.
    Sul ponte ci manca il bucato steso ad asciugare e poi c'è proprio tutto.
    Gianni
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 13 Gen 2015, 17:38

    Basandomi sulle notizie in mio possesso, ho realizzato la chiglia ed il ponte. Ho posizionato il ponte sulla chiglia ed ho tracciato l'ordinata centrale, quella di poppa e quella di prua. Con l'aiuto di un cartoncino e di alcuni listelli, ho ricavato la forma delle altre ordinate. Disegnate  poi tutte con cura , ho provveduto a tagliarle ed assemblare chiglia, ponte ed ordinate. Questa barca ha due derive centrali mobili. Sono piuttosto grandi e quindi non so se chiamarle derive oppure chiglia.
    Questa barca è molto larga rispetto alla lunghezza ed anche con un pescaggio molto ridotto. Ha anche due timoni che svolgono anche funzione di deriva.
    Per fare il bordo tondeggiante dello scafo, ho tagliato la parte finale delle ordinate a mezzo tondo. In questo tratto, il rivestimento è stato fatto con listelli 1,5 x 1.5.
    Vedendo il tutto, mi sa che ho sbagliato la poppa; così come è ora è troppo sottile per accogliere due ancore. Dovrò controllare per bene.
    Nell'insieme, è uno scafo che mi piace.
    La brutta foto che allego rappresenta lo scafo con la prima stuccata e la prova del ponte.


    Gianni
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da IGianni Giordano il Ven 16 Gen 2015, 12:25

    Ho incollato il ponte e fatto lo scasso, ancora grossolano, per stabilire posizione e dimensione della tuga e pozzetto. Ho fatto e montato le due derive, anche se nella foto non si vedono.


    Gianni

    avatar
    Marinaio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Capra
    Numero di messaggi : 336
    Data d'iscrizione : 21.08.11
    Età : 50
    Località : Costigliole d'Asti
    Umore : molto mosso

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da Marinaio il Ven 16 Gen 2015, 23:32


    anche se i dettagli non si notato tanto sembra un ottimo lavoro.......complimentiii


    _________________
    Luca

    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Sab 17 Gen 2015, 11:09

    Gianni,

    bene, vedo che il Tara comincia a prendere forma.
    Una curiosità, la poppa tende un pò verso l'alto, è fatta proprio così?
    Buon prosieguo.


    _________________
    marco  
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da IGianni Giordano il Sab 17 Gen 2015, 17:44

    Marco, Oh come hai ragione.
    Quando si ha poco o niente e si vuole ugualmente tentare di fare un modellino come sto facendo io, qualunque cosa si trova sembra essere quella giusta. Ho scovato un cantiere navale francese che fa uno yacht per uso turistico e che è in pratica la copia di questa goletta. Naturalmente ha l'isolamento termico ridotto ed è molto meno spartana. Ad una prima vista mi sembrava che la poppa fosse rialzata e così ho fatto, commettendo un errore di sbaglio. Per fortuna è di modesta entità. Proseguendo nei lavori, cercherò di correggere questo difetto e se non ci riuscirò consideratelo una mia innovazione a questa barca.
    Gianni
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2748
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da Walkyrja il Dom 18 Gen 2015, 07:49

    Eh chissà? Magari è una variante che potrebbe essere valida, quei tipi di imbarcazioni, quando sono di bolina hanno lo specchio di poppa quasi totalmente immerso, e se c'è un po' di mare un po' d'acqua entra spesso nel pozzetto.

    Scherzi a parte Gianni, vai che vai bene, come sempre.


    _________________
         
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 18 Gen 2015, 10:53

    Cercando notizie un po' ovunque, ho appreso che i progettisti armarono questa imbarcazione con alberi di altezza ridotta e quindi anche con vele di dimensioni inferiori al normale partendo dal presupposto che non si richiedevano prestazioni da regata ed inoltre l'equipaggio sarebbe stato composto da persone espertissime in ricerche scientifiche ma digiuni di tecnica navale e di navigazione a vela.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 20 Gen 2015, 17:36

    Si va avanti a piccoli passi.
    Data la prima mano di stucco a finire  a due componenti e carteggiato tutto per bene. Prima di dare la seconda mano vorrei montare le eliche; le ho ordinate ed ora debbo pazientare .
    Ho cominciato a fare la tuga che si è dimostrata un autentico rompicapo. Comunque la facevo, risultava sbagliata. Ora comincia ad essere passabile. Il problema sarà sagomare un qualcosa che assomigli ai vetri.





    E' stata dura ma sono riuscito  a  far digerire le foto a questo programma

    semar39
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Scorpione Gatto
    Numero di messaggi : 446
    Data d'iscrizione : 01.02.13
    Età : 78
    Località : Torino

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da semar39 il Mar 20 Gen 2015, 17:57

    Ciao , "Pianta chiodi" sei sempre il migliore !! Ancora Tanti Auguri !!!!!

    Contenuto sponsorizzato

    Re: TARA Antarctica

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab 16 Dic 2017, 23:16