Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92961 messaggi in 2973 argomenti

Abbiamo 6036 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Federico Soffici


    Saettia genovese

    Condividere
    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Dom 05 Ott 2014, 18:51

    Tra un listello e l'altro del mio Beagle , ho iniziato anche la costruzone di una saettia genovese . Questo è un veliero tanto sconosciuto ( attualmente ) quanto invece era famoso ed utilizzato nel 6-700 , al punto che quasi la metà delle merci che partivano ed arrivavano nel porto di Genova lo facevano a bordo di queste imbarcazioni . Le linee ricordano un pò la polacca ed un pò lo sciabecco , quest'ultimo era però più affusolato e leggero . Inizio un breve riassunto del lavoro fin qui svolto .
    Mauro




    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Mar 07 Ott 2014, 20:58

    Lo stato attuale del cantiere ...


    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Gio 23 Ott 2014, 16:00

    Prosecuzione della posa del primo fasciame , le parti di prua e di poppa vengono riempite con scarti di listelli affogati nel vinavil per dare maggior robustezza .
    Mauro




    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 278
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da magnani claudio il Ven 24 Ott 2014, 10:04

    Ciao Maurino, una richiesta, se ne hai la possibilità, inserisci un post con le caratteristiche e uno o più disegni della barca, questo perché un'immagine vale più di tante parole per individuare forma e caratteristiche del soggetto.
    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Ven 24 Ott 2014, 21:22

    magnani claudio ha scritto:Ciao Maurino, una richiesta, se ne hai la possibilità, inserisci un post con le caratteristiche e uno o più disegni della barca, questo perché un'immagine vale più di tante parole per individuare forma e caratteristiche del soggetto.
    Ciao Claudio , hai perfettamente ragione , non "presentare" il modello che stò cercando di riprodurre è stata una mancanza ........ rimedio subito !!!
    Mauro



    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 278
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da magnani claudio il Dom 26 Ott 2014, 09:11

    Grazie Mauro.
    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Dom 26 Ott 2014, 14:49

    Ho quasi terminato il primo fasciame , ho dato una prima scartavetrata ed ho riempito alcuni avvallamenti con pasta di legno .
    Mauro


    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Sab 01 Nov 2014, 17:15

    Ho sagomato le murate di prua ricavando lo "scasso" , tipico delle saettie , che favoriva lo scarico ed il carico delle merci . Nelle murate applico dei pezzi di listello in verticale ( che poi ricoprirò con listelli più sottili posti orizzontalmente ) per rinforzarle .
    Mauro



    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Dom 16 Nov 2014, 15:20

    Ho posato il primo fasciame del ponte ( da lisciare !!! ) .
    Mauro


    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2622
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Dom 16 Nov 2014, 20:18

    Mauro,

    ... Ho posato il primo fasciame del ponte ...

    perché il primo? Intendi rivestirlo di nuovo?


    _________________
    marco  
    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Dom 16 Nov 2014, 21:06


    perché il primo? Intendi rivestirlo di nuovo?[/quote]

    Ciao Marco , dopo aver lisciato ed eventualmente stuccato il fasciame del ponte lo ricoprirò con listelli di legno più chiaro , forse rovere .
    Mauro
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2088
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 16 Nov 2014, 22:13

    Perchè ti complichi la vita a fare il ponte in quel modo?
    Non era meglio prendere un pezzo di compensato da 0,6 o giù di lì, tagliarlo a misura del ponte e poi rivestirlo con i listelli che volevi?. A colla seccata, puoi carteggiarlo, lamarlo, verniciarlo e farci quello che vuoi e poi lo metti in opera.
    Gianni
    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Dom 16 Nov 2014, 22:45

    Ciao Gianni , lo sò che il ponte fatto così è molto più complicato !!! La verità è che ho iniziato a fare modellismo da autodidatta ed usare i listelli per fare il ponte mi sembrava la cosa più naturale . Chiaramente ora sò , anche grazie ai vari kit che ho fatto e continuerò a fare , che la soluzione più semplice è usare un pezzo di compensato ma continuo ad usare i listelli che ho "a magazzino" e che sono poco docili per fare il fasciame e che altrimenti non utilizzerei .
    Mauro
    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Dom 23 Nov 2014, 18:43

    Stò iniziando la preparazione delle vele , ho usato pezzi di un vecchio lenzuolo che ho immerso per varie ore in acqua e caffè . Dovrò cucire per molte ore per cui preparo la velatura con largo anticipo , alternandola con i lavori su scafo e ponte .
    Mauro




    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Sab 29 Nov 2014, 14:40

    Lavori in corso sulla velatura .
    Mauro






    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2088
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da IGianni Giordano il Sab 29 Nov 2014, 19:20

    Ormai le vele le hai fatte così e vanno bene. La prossima volta fai prima tutte le cuciture dei ferzi e poi fai la bordatura. Eviterai di dover fissare i fili di tutte le cuciture dei ferzi.
    Gianni
    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Sab 29 Nov 2014, 21:18

    IGianni Giordano ha scritto:Ormai le vele le hai fatte così e vanno bene. La prossima volta fai prima tutte le cuciture dei ferzi e poi fai la bordatura. Eviterai di dover fissare i fili di tutte le cuciture dei ferzi.
    Gianni
    Ciao Gianni , se faccio prima le cuciture dei ferzi le devo comunque fissare , come posso evitarlo ???
    Mauro
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2088
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da IGianni Giordano il Sab 29 Nov 2014, 22:29

    Se fai prima le cuciture dei ferzi, devi farle leggermente più lunghe del previsto. Quando cuci il bordo della vela, automaticamente le cuciture dei ferzi restano bloccate e spunteranno dal tracciato della vela. A vela ultimata, di solito spennello tutto il bordo con vinavil diluito e quando è asciugato, ritaglio il di più . Do una spruzzatina di un prodotto per stirare e poi una leggera passata di ferro caldo. le vele risultano senza pieghe e belle rigide.
    Gianni
    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Lun 08 Dic 2014, 12:55

    la vela di maestra quasi ultimata ...
    Mauro


    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2704
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da Walkyrja il Lun 08 Dic 2014, 13:03

    Ma poi la stiri o resta così stropicciata.


    _________________
         
    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Lun 08 Dic 2014, 18:48

    Walkyrja ha scritto:Ma poi la stiri o resta così stropicciata.
    Ciao Giulia , non sò ancora se darò una leggera stirata o la lascerò così ( l'effetto stropicciato non mi dispiace ) , un pò verrà comunque tesata dalle sue manovre .........
    Mauro
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2088
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da IGianni Giordano il Lun 08 Dic 2014, 20:45

    Una cosa che mi sono sempre chiesto è perchè nei modellini le cuciture delle vele vengono quasi sempre fatte con filo scuro? Le vele vere ,le ho sempre avute cucite con filo chiaro. Adesso poi non si cuciono più ma sono incollate.
    Comunque Mauro. Dammi retta. Spruzzaci sopra un pò di prodotto per stirare e poi una bella botta di ferro da stiro SENZA vapore. Prima però attacca tutti i fili che ti servono.
    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Lun 08 Dic 2014, 23:27

    IGianni Giordano ha scritto:Una cosa che mi sono sempre chiesto è perchè nei modellini le cuciture delle vele vengono quasi sempre fatte con filo scuro?

    Ciao Gianni , sono d'accordo con te , il colore più appropriato per cucire i ferzi dovrebbe essere forse l'avorio o qualcosa di simile . Và detto però che vista la scala ridotta dei nostri modelli solo una cucitura di colore scuro rende ben visibile la presenza dei ferzi ..... diciamo che è una piccola licenza .
    Mauro
    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 52
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da maurino il Gio 11 Dic 2014, 21:07

    Vista la scala abbastanza grande della mia saettia ( 1:40 ) , in preda a raptus masochista decido di autocostruire i bozzelli usando un listello di noce da 6 mm tagliato a pezzetti da 9 mm . In mezzo a 2 di questi rettangolini inserisco un dischetto ricavato da un tondino da 5 mm ( del tutto inutile ed invisibile ) , e 2 pezzi di listello ( in alto ed in basso ) . Ecco i primi bozzelli ( singoli ) sfornati .
    Mauro






    Contenuto sponsorizzato

    Re: Saettia genovese

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab 23 Set 2017, 23:50