Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Oggi alle 13:26 Da JACK SPARROW 53

» Golden Star in costruzione! Mantua Model
Oggi alle 09:59 Da cervotto

» F-14 Tomcat
Oggi alle 01:52 Da Valter Cirillo ADAMI

» HMS Bounty Del Prado
Ieri alle 19:00 Da Dr Stein

» restauro galeone 1980
Gio 17 Ago 2017, 16:38 Da cervotto

» Nave Traghetto FFSS Gennargentu
Gio 17 Ago 2017, 13:41 Da JACK SPARROW 53

» BRIGANTINO NAVE ITALIA
Mar 15 Ago 2017, 21:03 Da IGianni Giordano

» Il leudo in scatola, ohi ohi, seeembra facile!
Lun 14 Ago 2017, 11:00 Da Laerte

» Sono nuova e mi voglio presentare
Ven 11 Ago 2017, 08:14 Da luigi43

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92569 messaggi in 2952 argomenti

Abbiamo 6010 membri registrati

L'ultimo utente registrato è campafranco


    L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Condividere
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2079
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 16 Set 2014, 13:44

    Sono andato abbastanza avanti nel modellino e, come mio solito, mi sono dimenticato di fare foto e scrivere qualcosa. Oggi pomeriggio porto con me la macchina fotografica e cercherò di farvi vedere cosa ho fatto.
    Scrivo questa nota in quanto nel mio girovagare su Internet ho trovato la notizia del varo e del primo viaggio di una nave francese del tempo che fu e ricostruita come era. Si  tratta del Hermione- La Fayette.
    E' un genere di modellismo che a me non piace ma tutti voi che amate questo tipo di barche perchè non ci date una sbirciatina?. Vendono di tutto pur di raccogliere fondi per finanziare questo grosso lavoro. Ho visto che vendono anche un kit in scala1/89 che permette di avere un modello di cm.75. Credo che sia in plastica dato il suo basso costa ( Euro 185).  Ho trovato il tutto digitando la parola Hermione e poi cercando.
    Forza ragazzi che chi cerca trova.
    Gianni
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2079
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 16 Set 2014, 17:21

    Il lavoro continua ad andare avanti.
    Ho provveduto a rimediare ai difetti riscontrati nelle foto della volta scorsa.
    Verniciato lo scafo dopo aver eseguito la finestratura tipica di questo veliero.
    Montate le ancore,gli oblo, timone ed elica e fissato il bompresso. Dwbbo ora fissare il ponte che è solo appoggiato e poi iniziare a costruire le sovrastrutture.
    Non riesco più a trovare materiale e quindi gli oblo li ho realizzati con rivetti da mm.3; le ancore le ho recuperate da un modello in demolizione. Ho cercato gli arridatoi ma costano una tombola; ne servono una cinquantina per cui userò come già fatto in passato, le girelle della canna da pesca. Altro particolare che è caro e non si trova, sono i candelieri. Cercherò di realizzarli con filo di ottone ed una enorme quantità di mini saldature.
    Sarà un sogno quando comincerò le manovre per le quali servirà solo filo di cotone e tanta pazienza.
    Gianni





    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 51
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da maurino il Mar 16 Set 2014, 21:11

    Bravo Gianni , la piccola prende forma ........
    Mauro
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2079
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 16 Set 2014, 21:47

    Cercando e curiosando, ho trovato che anni fa su questo forum si era già parlato della Hermione.
    Mi sono riletto quanto scritto allora, con grande interesse.
    Non dite di no ma in passato gli interventi erano di gran lunga più interessanti. Ma voi grandi saggi , non potete riprendere a fare degli interventi da grandi esperti quali siete?.
    Gianni
    avatar
    geppo
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 696
    Data d'iscrizione : 10.07.12
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : variabile

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da geppo il Mar 16 Set 2014, 23:45

    Ciao Gianni ormai i complimenti si sprecano .Ho notato pero' che realizzi sempre modelli diciamo moderni presi dal quotidiano.Non ti entusiasma realizzare un galeone o un modello simile che ti costringa a cambiare lavorazione dove si veda il fasciame e valorizzi le tue doti di manualita'.
    Forse te lo chiedo perche' la posa del fasciame per me e' uno dei tanti scalini che ancora non mi e' chiaro e da quello che vedo in giro non farebbe male neanche ad altri.
    ti saluto Geppo
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2079
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 17 Set 2014, 08:49

    Caro Geppo,
    Il discorso sarebbe lungo. Comunque sappi che circa trenta anni fa costruivo solo modelli del 600/700.
    Mi convinsero a partecipare ad una mostra e lì ebbi una grossa litigata con un giudice che criticava il mio operato. Conclusione io ed altri amici ritirammo i modelli dalla mostra ed io giurai a me stesso che mai più avrei partecipato ad una mostra se non con invito e comunque mai più avrei costruito modelli navali dell'epoca che fu. Li fanno tutti e ce ne è una vera invasione pochi belli e quasi tutti fatti male. Meglio fare il contemporaneo e lasciare il ricordo di come si andava per mare ai nostri tempi.
    Gianni
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2617
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 17 Set 2014, 15:21

    Gianni,

    è proprio vero che sei un fulmine nelle tue costruzioni!
    Ma? Hai già montato le ancore?
    Domanda: cosa è previsto in quella rientranza a prua, sotto il castello?
    Quell'area non è listellata, ci va qualcosa sopra?

    ... ebbi una grossa litigata con un giudice che criticava il mio operato ...

    non sei il primo che ho sentito di questa cosa ...

    Buon prosieguo


    _________________
    marco  
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2079
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 17 Set 2014, 17:44

    Marco ciao.
    Montato le ancore è una parola grossa. Ho previsto dove, secondo me, vanno montate ed ho fatto un buchino nello scafo nel quale ho provato a collocarci le ancore e vedere se stanno bene.
    Mi pare di si.
    La rientranza sotto il castello di prua, la ho trovata nel modellino di plastica ma non ho ancora capito esattamente cosa ci vada. Di sicuro una porta ma non ho ancora capito perchè rientra.Nel dubbio la ho prevista. Se non serve, tappo tutto.
    Il problema che ho ora da risolvere è determinare la altezza degli alberi. Non riesco a trovare due misure uguali. Va a finire che li faccio alti come quelli dello Stad Amsterdam che è un brigantino molto simile. Altra cosa che ancora non so è se ha gli arridatoi oppure altro sistema.
    Come vedi, ho ancora parecchie cose da chiarire e capire.
    Gianni
    avatar
    Marco01
    Admin
    Admin

    Maschile Bilancia Cavallo
    Numero di messaggi : 1552
    Data d'iscrizione : 05.11.09
    Età : 38

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da Marco01 il Mer 17 Set 2014, 19:10

    Ciao Gianni, mi sono permesso di cambiare il titolo del topic e di spostarlo nell' apposita sezione... Wink


    _________________
    ...trasportati dal potere del vento...  Wink
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2079
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 17 Set 2014, 19:57

    Mettiti d'accordo con Paolo che non aveva voluto cambiare nome.
    Per me va tutto bene ma spiegami perchè Bohuslan che se i miei ricordi di geografia sono ancora esatti, si tratta della costa dalle parti di Goteborg.
    Se invede ti riferisci alla mia primitiva idea di fare il modello di una imbarcazione con questo nome, la cosa è ormai ampiamente superata anche se con dispiacere.
    Gianni
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2079
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 17 Set 2014, 21:17

    Ciao Marco,
    Debbo chiamarti Marco Primo?
    Mi sa che nel mio caso hai preso un granchio.
    Ero partito con l'idea di fare il modello del battello Bohuslan. Si trovava piuttosto poco materiale a meno di non comprare una costosa scatola dove tutto era predisposto. su consiglio di Giampiero mi sono avviato a fare il veliero Alexander von Humboldt anche se molte cose ancora non le conosco e le sto cercando.
    Credo quindi che dovresti cambiare nuovamente nome al topic e chiamarlo se mai col nome del veliero.
    Ciao e grazie.
    Gianni
    avatar
    Marco01
    Admin
    Admin

    Maschile Bilancia Cavallo
    Numero di messaggi : 1552
    Data d'iscrizione : 05.11.09
    Età : 38

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da Marco01 il Mer 17 Set 2014, 22:48

    Chiedo scusa, provvedo...


    _________________
    ...trasportati dal potere del vento...  Wink
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2079
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da IGianni Giordano il Ven 19 Set 2014, 22:30

    Ci mancherebbe.
    Nessuna scusa; non ce ne è bisogno.
    Piccolo errore di interpretazione.
    Gianni
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2079
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 30 Set 2014, 17:18

    Come mio solito sto andando avanti e foto ne faccio sempre meno. Non avendo informazioni sulle strutture presenti sul ponte e sperando di trovarle, sono andato avanti costruendo gli alberi e cominciando a montare un pò di manovre.
    Marco aveva notato la redalizzazione di una rientranza sotto il castello di prua.E' stato un mio errore guardando il modellino della Revel. E' una sporgenza e non una rienranza.
    Il modellino in plastica che avevo comprato per copiare i particolari, si è dimostrato un flop. I particolari che mi potrebbero servire o non ci sono oppure sono così piccoli che non si capisce come possano essere. Questo vale per le prese d'aria che sui disegnini assomigliano alle cappe del camino e nella realizzazione sono dei piccolissimi tubi a sezione rettangolare ed in testa piegati ad U.
    Manca il verricello salpa ancore ed invece delle scialuppe di salvataggio ha due gommoni tipo vecchio zodiac ( mai visto una cosa del genere). Io lavoro spesso di fantasia ma la ditta Revel mi batte alla grande.
    E' una imbarcazione che è stata usata anche per crociere diciamo turistiche. Mi pare strano che sul ponte non ci sia nemmeno una panchina.
    Se qualcuno ha una o più foto in cui si vede per bene il ponte, se la pubblica mi farà un enorme regalo.
    Finora ho usato: rivetti in alluminio per fare gli oblo; girelle della canna da pesca per gli arridatoi; manovre eseguite con filo per cucire il pellame;stucco gentilmente offerto da un autocarrozziere
    (un caffè e quattro chiacchere col titolare);alberi e pennoni raspando a tutta forza un tondino da 10 per portarlo a 6 ( non avevo mai usato la raspa per un simile lavoro- funziona bene); vernici per lo scafo erano fondi di magazzino.
    Ed ecco ora alcune foto
    A risentirci quanto prima

    Sembra facile ma tanto per cambiare l'inserimento foto non funziona.
    Proverò piùtardi
    Gianni

    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2079
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 30 Set 2014, 17:23







    Adesso si è messo a funzionare.
    Gianni

    avatar
    geppo
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 696
    Data d'iscrizione : 10.07.12
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : variabile

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da geppo il Mar 30 Set 2014, 20:37

    un mese una nave .progetto fantasia, veloce realizzazione e si deve essere entusiasmante.
    saluti da Geppo
    avatar
    maurino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Vergine Serpente
    Numero di messaggi : 106
    Data d'iscrizione : 20.09.11
    Età : 51
    Località : Genova
    Umore : allegro ma non sempre

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da maurino il Mar 30 Set 2014, 21:16

    Belin .............. il modello è bello , ma lo scenario di più !!!
    Mauro
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2079
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 30 Set 2014, 21:49

    Belandi,
    Almeno te questi posti dovresti conoscerli più che bene.
    Volevo andare a fotografare il modellino a Voltri con lo sfondo di quella che fu una bella nave ma poi ho desistito.
    Gianni
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2079
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 30 Set 2014, 21:59

    Rispondo a Geppo.
    Per me fare del modellismo equivale a riempire alcune ore della giornata. Lo ho già detto in passato. Se non facessi del modellismo, sarei a bighellonare fra un bar e l'altro. Non accetto però di dover fare un modellino navale senza metterci qualcosa di mio. Anni fa, bazzicavo spesso in un piccolo ma famoso cantiere navale e non puoi nemmeno immaginare quante volte i vari mastri d'ascia ed il titolare studiavano il disegno del famoso progettista e poi decidevano di fare il lavoro in un altro modo. Sono quindi dell'dea che, specie nel navale di anni fa, i progetti non corrispondono affatto alla realizzazione.
    E poi consideriamoci dei quasi artisti ed allora, nel limite del lecito e del possibile, improvvisiamo.
    Ci si diverte di più.
    Gianni
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2617
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 01 Ott 2014, 13:00

    Gianni,

    sempre "saettante", già sei arrivato a quel punto partendo dal nulla.
    ... certo che portare un tondo da 10 a 6 a colpi di raspa ... duole la mano a me solo a parlarne ...

    Buon prosieguo.



    _________________
    marco  
    avatar
    geppo
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 696
    Data d'iscrizione : 10.07.12
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : variabile

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da geppo il Mer 01 Ott 2014, 14:49

    scusa Gianni forse mi sono espresso male,per fantasia intendevo come lo presenti nelle foto.
    Ci risentiamo.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2079
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 01 Ott 2014, 19:02

    Per me è un modo normale di presentare un modello navale. Se è navale deve essere vicino all'acqua.
    Sono anche agevolato dal fatto che apro la porta del magazzino e lo scenario che ho davanti è quello delle foto.
    Se c'è mare oppure vento,sono dolori.
    Gianni
    avatar
    omel64
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Età : 53
    Località : Macomer (NU)
    Umore : conviene stare sempre allegri, si vive meglio!

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da omel64 il Mer 01 Ott 2014, 21:15


    mi assento un po' di tempo e Gianni sforna un altro modello!
    complimenti!
    avatar
    giampieroricci
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Dragone
    Numero di messaggi : 2182
    Data d'iscrizione : 04.12.09
    Età : 52
    Località : Martina Franca
    Umore : sereno!

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da giampieroricci il Gio 02 Ott 2014, 11:11

    Sono curioso di vedere come farai le vele!... Very Happy Very Happy


    _________________

    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2079
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da IGianni Giordano il Gio 02 Ott 2014, 12:33

    Ci sto già pensando.
    Sono piccine piccine e dovrò cercare di cucirle possibilmente senza filo(fosse possibile) altrimenti avrò solo cuciture e niente vela.

    Gianni

    Contenuto sponsorizzato

    Re: L' Alexander von Humboldt di Gianni

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Dom 20 Ago 2017, 13:45