Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Il leudo in scatola, ohi ohi, seeembra facile!
Oggi alle 16:30 Da Laerte

» rastrematura
Oggi alle 15:54 Da Laerte

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Oggi alle 11:35 Da JACK SPARROW 53

» Presentazioni
Oggi alle 10:44 Da Sugar71

» Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale
Oggi alle 09:42 Da Laerte

» F-14 Tomcat
Ieri alle 20:34 Da ccf

» NAVE CISTERNA MARCEL MOUNIER
Ieri alle 18:18 Da IGianni Giordano

» Nave amund
Dom 23 Lug 2017, 15:12 Da renzo428

» CERCO I DISEGNI DI UNA IMBARCAZIONE
Sab 22 Lug 2017, 21:54 Da IGianni Giordano

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92365 messaggi in 2944 argomenti

Abbiamo 5994 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Sugar71


    Amerigo Vespucci Hachette

    Condividere
    avatar
    Franco55
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 343
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 61
    Località : caltanissetta
    Umore : Allegro

    Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Franco55 il Gio 22 Mag 2014, 12:45

    Un saluto a tutti.

    Dopo avere quasi terminato La sovrana dei mari, ho intrapreso un altro lavoro che è stato sempre il mio sogno eseguire.... cioè costruire L'Amerigo Vespucci.Sono consapevole del tempo che ci vorrà e del  costo esorbitante per realizzarla, ma, mettendo da parte 1 euro al giorno sicuramente riuscirò ha sopportare la spesa.

    Ho incominciatoil montaggio della falsa chiglia con tutte le ordinate  e i ponti che sono arrivati con i primi 12 fascicoli, il materiale al momento è di ottima qualità e i tagli a laser combaciano alla perfezione.Vedremo durante questo lungo percorso i risultati e gli inconveniente che si verranno ha creare.
    Spero che, chi ha già fatto questo modello, mi possa dare utili consigli e suggerimenti per realizzare al meglio questo favoloso modello.

    Un caro saluto e alla prossima.

    Franco.









    avatar
    Andrea52
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 405
    Data d'iscrizione : 20.10.12
    Età : 65
    Località : Milano
    Umore : moderatamente euforico

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Andrea52 il Gio 22 Mag 2014, 13:18

    Buon giorno Franco55 anch'io mi sono "imbarcato con l'americo Vespucci di Hachette per gli stassi motivi Tuoi, sto anche costruendo il 12 Apostoli della Deagostini, ma sono fermo al fascicolo 50/52 come montaggio ma con le uscite sono al 71.
    Il costo è certo esagerato ma acquistati i primi 2/3 fascicoli ho accertato che per il momento il materiale è ottimo ed io con la Achette/Amati ho fatto due Riva Aquarama e sono rimasto sodisfatto, perciò sono tranquillo, al momento sto raccogliendo i fascicoli e provo il montaggio per controllare il tutto senza incollare. vedrò di decidere verso il fascicolo 20 poi apriro anch'io il cantiere. Ti saluto e a presto buon cantiere. 
    avatar
    Franco55
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 343
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 61
    Località : caltanissetta
    Umore : Allegro

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Franco55 il Gio 22 Mag 2014, 18:13

    Bun giorno Andrea52.

    Mi fa piacere che anche tu inizi questa costruzione, e mi fa altresì piacere sentire che il materiale e molto soddisfacente.
    Io , anche se non ho fatto il 12 Apostoli seguo con molto interesse il forum della Dea, anche perchè ho gia costruito tre modelli e finito anticipatamente anche la Sovrana dei mari e i miei cantieri sono presenti sul forum alla voce Roccowilli.

    Spero che anche tu inizi presto così possiamo scambiarci opinioni e suggerimenti.

    Un saluto e buon proseguimento.

    Franco55
    avatar
    Andrea52
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 405
    Data d'iscrizione : 20.10.12
    Età : 65
    Località : Milano
    Umore : moderatamente euforico

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Andrea52 il Gio 22 Mag 2014, 21:02

    Buona sera Franco55, Si sotto il nome di roccowilli ho seguito e seguo i tuoi diari e mi hanno dato alcune dritte generali. Riguardo il Vespucci aspetto ancora qualche fascicolo cosi non rischio di fare errori com' è successo con il 12 Apostoli e purtroppo essendo alle prime esperienze (non è la stessa cosa come fare il Riva!) mi sto portando dietro ancora. Ci teniamo in contatto e buon cantiere. Very Happy
    avatar
    pennabianca
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 360
    Data d'iscrizione : 22.05.14
    Età : 73
    Località : Padova
    Umore : Ottimo

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da pennabianca il Ven 23 Mag 2014, 17:07

    Carissimi buona giornata.
    Ciao Andrea ciao Franco, ottimo lavoro come sempre, avremo modo di scambiare idee e accorgimanti tra noi e con gli amici del forum.
    Buona giornata da Pennabianca.
    avatar
    Franco55
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 343
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 61
    Località : caltanissetta
    Umore : Allegro

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Franco55 il Mer 28 Mag 2014, 16:45

    Un caro saluto a tutti.

    Aggiorno lo stato di avanzamento sul mio modello aggiungendo il ponte superiore di poppa e cinque pareti per le strutture allegati con l'ultima uscita.Certamente prima che si arrivi ad un lavoro più impegnativo e più accurato ci vorrà ancora un po di tempo, al momento è tutto ancora molto semplice e di facile montaggio. Cercherò di tenere sempre aggiornati gli stati dei vari avanzamenti con le mie considerazioni e le difficoltà incontrate.









    Per il momento e tutto e alla prossima.

    Franco.

    avatar
    Andrea52
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 405
    Data d'iscrizione : 20.10.12
    Età : 65
    Località : Milano
    Umore : moderatamente euforico

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Andrea52 il Mer 28 Mag 2014, 17:06

    Ciao lo so che al momento è tutto abbastanza semplice ma non bisogna perdere la calma e la concentrazione perchè l'errore è sempre dietro l'ordinata " angolo" poi in seguito lo si paga. restiamo sull'attenti e vigili vedrai che in seguito le cose si complicano. ciao e buon proseguimento. 
    avatar
    pennabianca
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 360
    Data d'iscrizione : 22.05.14
    Età : 73
    Località : Padova
    Umore : Ottimo

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da pennabianca il Mer 28 Mag 2014, 17:35

    Ciao carissimo Franco buona giornata. Il tuo lavoro è come sempre ordinato pulito e perfetto, concordo con Andrea in quanto all'errore è sempre in agguato specialmente sulle cose semplici.
    Ciao e buon lavoro.     

    Pennabianca.
    avatar
    Franco55
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 343
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 61
    Località : caltanissetta
    Umore : Allegro

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Franco55 il Lun 16 Giu 2014, 18:52

    Un caro saluto a tutti.

    Un'altro passo passo avanti con il montaggio di altri particolari che l'Hachette ci fornisce con molta parsimonia.Quindi ho montato le pareti del ponte superiori e rinforzi sulle ordinate,lo sperone di prua con le relative ordinate e il ponte dello sperone con i relativi spessori.
    Lavoro abbastanza scorrevole e di facile esecuzione, ora si dovrà attendere le prossime uscite per potere andare avanti con gli avanzamenti.












    Saluti e alla prossima.

    Franco


    avatar
    Franco55
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 343
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 61
    Località : caltanissetta
    Umore : Allegro

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Franco55 il Ven 27 Giu 2014, 17:50











    Altro piccolo passo avanti montando i ponti di castello con i relativi spessori.

    Ho riscontrato che tra il ponte di prua benchè combaciasse perfettamente con tutta la struttura e gli spessori messi sottostante rimaneva una piccola fessura di circa un millimetro un millimetro e mezzo, rendendo vano l'istallazione di quest'ultimi particolari, in quanto, secondo me, non svolgono a pieno la funzione preposta, cioè di sostenere e poggiare uniformemente sotto il ponte.Pertanto ho provveduto  a mettere un piccolo spessore da un millimetro così facendo ho eliminato del tutto la fessura, anche se.... guardando le foto di altri colleghi che hanno fatto lo stesso lavoro, tralasciavano seguendo  a pieno le istruzioni questo piccolo problema se lo vogliamo chiamare così. Dopo, facendo mente locale, suppongo che in questa parte sarà ricoperto con una piccola parete in verticale che coprirà quanto ho fatto.
    Per il momento e tutto

    saluti... Franco55





    avatar
    amstaff
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Dragone
    Numero di messaggi : 149
    Data d'iscrizione : 23.07.13
    Età : 41
    Umore : sempre speranzoso di tornare a casa e trovare 50 milioni di euro in cucina

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da amstaff il Lun 30 Giu 2014, 11:15

    Lavoro certosino... io tengo a non sottovalutare e curare questa parte del modello il piu' possibile, in esperienze passate complice fretta e un' eta' diversa Wink ho trascurato passaggi nell' ossatura creando grossissimi problemi a volte anche incorreggibili piu' avanti.
    La zona che dici effettivamente poi andra' chiusa con dei listelli verticali.
    Complimenti per il modello e per ora Buon lavoro!!!

    saluti
    Mic.


    avatar
    Franco55
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 343
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 61
    Località : caltanissetta
    Umore : Allegro

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Franco55 il Lun 30 Giu 2014, 11:40

    Ciao Michele.

    Grazie per la visita e le tue considerazioni su quanto ho fatto.Spero di ottenere un buon lavoro in quanto presumo che questo modello potrebbe essere l'ultimo, e cercherò di impegnarmi al massimo delle mie capacità.
    Ti sarei altrettanto grato, visto che tu stai costruendo lo stesso modello e sei abbastanza avanti nella costruzione di passare di tanto in tanto e vedere i vari avanzamenti che farò, in modo tale che, se ci sono delle incongruenze potrai suggerirmi come superarle.

    Un saluto e grazie ancora per i complimenti.

    Franco55
    avatar
    amstaff
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Dragone
    Numero di messaggi : 149
    Data d'iscrizione : 23.07.13
    Età : 41
    Umore : sempre speranzoso di tornare a casa e trovare 50 milioni di euro in cucina

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da amstaff il Mar 01 Lug 2014, 08:36

    Franco55 ha scritto:Ciao Michele.

    Grazie per la visita e le tue considerazioni su quanto ho fatto.Spero di ottenere un buon lavoro in quanto presumo che questo modello potrebbe essere l'ultimo, e cercherò di impegnarmi al massimo delle mie capacità.
    Ti sarei altrettanto grato, visto che tu stai costruendo lo stesso modello e sei abbastanza avanti nella costruzione di passare di tanto in tanto e vedere i vari avanzamenti che farò, in modo tale che, se  ci sono delle incongruenze potrai suggerirmi come superarle.

    Un saluto e grazie ancora per i complimenti.

    Franco55

    Passo a guardare molto volentieri, anche perché essendo prevista la lastratura ecc... sono molto curioso su come hanno risolto la cosa, io l' ho fatta da me e so quello che ho passato!!! Wink
    Il mio modello non e' Hachette, e' su base kit Panart, scala 1:84.... mi pare che il vostro sia 1:100 ma poco importa, la nave e' sempre quella, se ti servono info su dettagli ecc... basta che chiedi, ho una discreta documentazione a riguardo!!!
    Saluti
    Mic.
    avatar
    Franco55
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 343
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 61
    Località : caltanissetta
    Umore : Allegro

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Franco55 il Mar 01 Lug 2014, 11:36

    Grazie Michele per la tua disponibilità, e i miei complimenti sinceri per tutto il lavoro che hai fatto fin ora sul tuo modello.

    E' spero altresi che il tuo sogno si avveri al meno avrai una cucina ben arredata, almeno così il tuo American staffordshire terrier potrà fare ancora sogni più belli  Very Happy Very Happy cheers

    saluti... Franco55
    avatar
    Franco55
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 343
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 61
    Località : caltanissetta
    Umore : Allegro

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Franco55 il Mer 02 Lug 2014, 12:25

    Buona giornata a tutti.



    Ecco le immagini  di avanzamento con il fascicolo n.18.Anche in questa fase grande sudata      comunque niente di eccezionale e senza alcun intoppo, mi sono solo limitato ha dare una leggera rastrematura sulle parti dove è stato eseguito il riempimento e incollato dei supporti sul pezzo di ponte che al momento non sarà fissato, in modo tale quando sarà il momento di intallarlo serviranno ha fissare in modo solido e compatto entrambi i ponti.















    saluti e alla prossima 

    Franco55
    avatar
    Franco55
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 343
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 61
    Località : caltanissetta
    Umore : Allegro

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Franco55 il Gio 10 Lug 2014, 12:43

    Ho appena finito la sessione inerente al fascicolo 19 con le pareti dello specchio di poppa e le murate.

    Per prima cosa, ho posizionato il distanziale  inserendolo negli scassi già predisposti, dopo ho immerso in una bacinella con dell'acqua le pareti dello specchio di poppa lasciandoli a mollo per una ventina di minuti, questo per evitare di spezzarsi vista la fragilità del pezzo nel modo di provare nell'effettuare l'inarcamento.Dopo avere effettuato la prima prova, con il mio fornelletto con la candela e barattolo, ho provveduto ad sagomare effettuando una leggera curvatura sulle parti terminali del pezzo n.50, così facendo la flessione del pezzo si è ridotta moltissimo facilitando il posizionamento del pezzo stesso..Quindi aiutandomi con dei chiodini ho provveduto ha fissare il primo pezzo, facendo attenzione a ripulire la zona da qualche goccia di vinilica che trasbordando  incollasse lo spessore.Lo stesso procedimento è stato adottato con il pezzo 51, pertanto ho aspettato che si asciugasse per bene tutta la parte, ho tolto i chiodini, ho provveduto ha dare una levigata con carta vetro 240 pareggiando il tutto e dopo con dei stucchetti  ho provveduto ad otturare i forellini provocati dai chiodini. Un'altra leggera scartavetrata in tutta la parte e la parte di poppa è completa.









    Per le  murate dopo un'attenta riflessione, visto che sulla figura 4  le estremità delle ordinate dalla 7 all 10 successivamente dovranno essere eliminate, ho provveduto al taglio degli scalmotti inerenti ai numeri sopra citati, in quanto secondo il mio punto di vista è un lavoro che si potrebbe fare ora onde evitare piccoli danneggiamenti sulla murata nella fase successiva.

    Pertanto dopo il taglio degli scalmotti ho provveduto alla levigatura accurata sulle parti tagliate con degli stucchetti ho eliminato qualche picolla fessura e anche questa parte penso di averla risolta nel migliore dei modi. Quindi ho provveduto ad incollare le nurate come da spiegazione, mentre per tenerle in posizione mi sono avvalso di due morseti sulle parti finali della murata, mentre nelle parti sottostanti e lungo il bordo ho uitilizzato dei ferma carte appositamente modificati . Per completare il tutto all'interno delle murate ho posizionato un listello da 5/mm di spessorex  12/mm di altezza e per l'intera lunghezza della murata fissato con del nastro carta onde evitare spiacevoli sorprese sempre per la fragilità del pezzo.






    Al momento e tutto e buon proseguimento su i vostri cantieri.



    saluti, roccowilli.
    avatar
    Andrea52
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 405
    Data d'iscrizione : 20.10.12
    Età : 65
    Località : Milano
    Umore : moderatamente euforico

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Andrea52 il Gio 10 Lug 2014, 13:14

    Buon giorno Franco buona giornata e ottimo il lavoro da Te eseguito. Io sto aspettando sabato l'uscita del fascicolo 20 coi primi listelli per verificare da dove dovremmo comminciare la posa e chissa che spessore avranno. Poi credo che seguirò il tuo passaggio eliminando gli scalmotti, prima di posare le due murate.  
    avatar
    Franco55
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 343
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 61
    Località : caltanissetta
    Umore : Allegro

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Franco55 il Gio 10 Lug 2014, 16:12

    Ciao Andrea, effettivamente non è stato un lavoro al quanto complicato. L'unica cosa da stare attenti e nel rastremare le ordinate di poppa avendo cura di dare la giusta inclinazione per potere poggiare al meglio le due pareti di poppa.
    Per gli scalmotti, non ha senso nello stare attenti a non incollarli, anche perchè la precarieta del pezzo alquanto sottile e delicato rimane. Io ho preso questa drastica decisione, poi vedi tu la decisione da prendere, se farli ora o aspettare.Mentre i listelli sul fascicolo 20 sono da 6x1,5/mm e non credo che serviranno per il primo rivestimento, in quanto sono troppo sottili e al quanto larghi per l'uso di copertura.Vedremo quando arriveranno la destinazione d'uso.
    avatar
    pennabianca
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 360
    Data d'iscrizione : 22.05.14
    Età : 73
    Località : Padova
    Umore : Ottimo

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da pennabianca il Gio 10 Lug 2014, 19:10

    Ciao Franco e ciao Andrea buona serata.
      
    Ottimo lavoro carissimo come vedi dal mio post ho seguito il tuo suggerimento nel tagliare gli scalmotti prima di posizionare le due murate, lavoro in questo modo semplicissimo e scorrevole, per il resto il lavoro come ho detto è perfetto, complimenti.
    Un caro saluto a te e a Andrea e buon lavoro, alla prossima.  

    Pennabianca.
    avatar
    Franco55
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 343
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 61
    Località : caltanissetta
    Umore : Allegro

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Franco55 il Mar 15 Lug 2014, 15:41

    Dopo avere ritirato il fascicolo n. 20 e dopo avere guardato attentamente i post sulle istruzioni di montaggio mi sono messo di buona lena e ho cominciato il rivestimento con il primo fasciame. Voglio premettere che i listelli da me usati sono di misura differente da quelli  proposti dal fascicolo e cioe da 4,5,6x1,5 mm. Ho fatto questa scelta in base a quella poca esperienza acquisita dopo avere  allestito diversi modelli e anche per mia comodità  per evitare quella fessura da riempire come da istruzioni del fascicolo.

    Ho iniziato la posa del listello a filo della parte bassa delle pareti centrali montate con il fascicolo precedente, quindi ho invertito  l'ordine numerico ed ho minciato dal basso verso  l'alto fin quanto l'ultimo listello sporgesse fuori dai ponti e lo stesso sistema è stato fatto in direzione della prua, con un piccolo accorgimento adottato ho messo il primo listello come da figura 11 a filo della parete partendo dalla ordinata 3 alla 7 per poi iniziare come da figura 4 con gli ordini numerici dei listelli sempre invertiti

    Per il rivestimento di prua la cosa  è stata leggermente più travagliata. Per prima cosa vi suggerisco di sagomare il listello come da foto allegata. cioe piegarlo come una S stilizzata usando il sistema postato da Pennabiana, per poi iniziare  con un listello sagomato intero come da figura 8 contrassegnato n.19  avendo cura che il listello fuoriesca dal ponte di circa 2 o 3 millimetri e prenda l'intera lunghezza partendo dall'ordinata 3 fino all'ultima ordinate del rostro di prua., una volta fissato con la sagomatura del ponte e la colla essicata si rifila solamente la parte che fuoriesca e si puo procedere con il montaggio dei rimanenti listelli rmanendo ha filo con i listelli montati precedentemente.Per finire una buona scartavetrata per portare tutto ha pari con i pretagliati montati con il fascicolo 19.Questo è tutto quello che ho fatto io, dopo uno scambio di opinione fatto con l'amico Pennabianca per ottenere il risultato voluto.
    Pertanto, mi sono rimasti una ventina di listelli, quindi continuerò la posa del fasciame fin dove posso arrivare.














    upload immagini

    saluti e alla prossima.

    Franco55.
    avatar
    amstaff
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Dragone
    Numero di messaggi : 149
    Data d'iscrizione : 23.07.13
    Età : 41
    Umore : sempre speranzoso di tornare a casa e trovare 50 milioni di euro in cucina

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da amstaff il Mer 16 Lug 2014, 15:17

    Ciao, lavoro impeccabile, unica pecca e' che si deve aspettare le uscite!!! Wink
    Condivido discorso scalmotti, pure io li ho fatti sparire subito.... se te/ve la sentite sempre che non sia in qualche maniera gestito con qualche magheggio successivo da Hachette... potreste rivedere il paramezzale, in verita' non e' altro che una lastra da mi pare 18mm percio' sarebbe da rappresentare diciamo meno troncata, non e' un lavoretto proprio semplicissimo se non si e' atrezzati un po', percio' vedetelo solo come un suggerimento e valutate bene se affrontarlo o no...
    Vi posto foto della mia prua tanto per vedere l' effetto!!!
    saluti
    Mic.


    avatar
    Franco55
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 343
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 61
    Località : caltanissetta
    Umore : Allegro

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Franco55 il Mer 16 Lug 2014, 15:56

    Ciao Michele.

    ti ringrazio di essere passato ha vedere, purtroppo con le uscite settimanali dobbiamo per forza sottostare a determinati aspetti di costruzione. Certamente il rostro di prua sarà il più travagliato per la conformazione della prua, ma credo che non troverò grossi problemi.
    Perdona la mia ignoranza.... ha cosa ti riferisci dicendo paramezzale, intendi quelle lastre semi sporgenti che si intravedono su i fianchi?

    Ciao.
    avatar
    amstaff
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Dragone
    Numero di messaggi : 149
    Data d'iscrizione : 23.07.13
    Età : 41
    Umore : sempre speranzoso di tornare a casa e trovare 50 milioni di euro in cucina

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da amstaff il Mer 16 Lug 2014, 17:09

    Franco55 ha scritto:Ciao Michele.

    ti ringrazio di essere passato ha vedere, purtroppo con le uscite settimanali dobbiamo per forza sottostare a determinati aspetti di costruzione. Certamente il rostro di prua  sarà il più travagliato per la conformazione della prua, ma credo che non troverò grossi problemi.
    Perdona la mia ignoranza.... ha cosa ti riferisci dicendo paramezzale, intendi quelle lastre semi sporgenti che si intravedono su i fianchi?

    Ciao.

    Ciao, ti posto una sezione di una nave in acciaio, dal materiale che possiedo il Vespucci e' costruito nella maniera C ovvero una chiglia paramezzale, sostanzialmente vedi una lama... in un libro mi pare di ricordare sia 18mm chiaramente rapportarla in scala sarebbe impossibile, io l' ho fatta in avio da 2mm verosimilmente un sufficiente compromesso!!!!




    avatar
    Franco55
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 343
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 61
    Località : caltanissetta
    Umore : Allegro

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Franco55 il Mer 16 Lug 2014, 18:15

    In poche parole, potrei ottenere questo risultato usando dei listelli più spessi nella loro giusta posizione per ottenere lo sbalzo di qualche millimetro lungo tutta la murata laterale, così facendo otterrei quel piccolo gradino che forma quelle ipotetiche punte di freccia in corrispondenza della ruota di prua.Se tu mi confermi questa mia ipotesi, potrebbe essere un'alternativa mista nella posa del fasciame dove con i giusti spessori dei listelli si potrebbe ottenere questo risultato.
    avatar
    amstaff
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Dragone
    Numero di messaggi : 149
    Data d'iscrizione : 23.07.13
    Età : 41
    Umore : sempre speranzoso di tornare a casa e trovare 50 milioni di euro in cucina

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da amstaff il Gio 17 Lug 2014, 10:44

    Franco55 ha scritto:In poche parole, potrei ottenere questo risultato usando dei listelli più spessi nella loro giusta posizione per ottenere  lo sbalzo di qualche millimetro lungo tutta la murata laterale, così facendo otterrei quel piccolo gradino che forma quelle ipotetiche punte di freccia in corrispondenza della ruota di prua.Se tu mi confermi questa mia ipotesi, potrebbe essere un'alternativa mista nella posa del fasciame dove con i giusti spessori dei listelli si potrebbe ottenere questo risultato.

    No no.... le punte di freccia che tu dici... non sono legata alla ruota, ma percorrono tutto lo scafo, sono date dai corsi sottomessi.. e sovramessi, sta cosa crea in automatico quell' effetto... cosa che noti nel mio scafo nella foto precedente dove avevo dato il primer... questo lavoro presumo te lo fara' fare anche Hachette in quanto lo scafo da quel che ho capito e' previsto ricoperto dalle lastre..
    Io intendo creare la lama del paramezzale in tutto lo scafo, non e' una operazione semplice ma de risulta una chicca che pochissimi hanno fatto... chiaro che e' da valutare molto bene perché parecchio laboriosa, percio' prendila solo come un ipotetico suggerimento o al massimo pura curiosita' costruttiva riguardante la vera Vespucci....
    Ti posto qualche foto per farti capire meglio...
    paramezzale:








    Contenuto sponsorizzato

    Re: Amerigo Vespucci Hachette

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar 25 Lug 2017, 16:41