Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92961 messaggi in 2973 argomenti

Abbiamo 6036 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Federico Soffici


    Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Condividere
    avatar
    omel64
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Età : 53
    Località : Macomer (NU)
    Umore : conviene stare sempre allegri, si vive meglio!

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da omel64 il Gio 02 Ott 2014, 18:59

    cantierimodellinavali ha scritto:Bentornato Osvaldo,
    dài facci vedere qualcosa!
    Ciao Marco!
    appena riesco carico gli avanzamenti!
    avatar
    omel64
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Età : 53
    Località : Macomer (NU)
    Umore : conviene stare sempre allegri, si vive meglio!

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da omel64 il Gio 02 Ott 2014, 22:10

    Ciao a tutti!
    gli avanzamenti recenti purtroppo non sono molti
    ho montato la chiglia e la prua in mogano

    cominciato il rivestimento con il falso ponte

    cominciato il rivestimento dei parapetti

    realizzato uno dei "casotti" che devono ricoprire le ruote:

    nel frattempo "piano piano" ho iniziato il rivestimento dello scafo che devo dire mi stà dando non pochi problemi vista la forma particolare della parte emersa.
    spero di riuscire a fare un lavoro un po' decente

    ciao a tutti

    alla prossima!!!!!
    avatar
    omel64
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Età : 53
    Località : Macomer (NU)
    Umore : conviene stare sempre allegri, si vive meglio!

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da omel64 il Lun 03 Nov 2014, 20:12

    ciao a tutti!
    ogni volta che vado a cercare dove sono finito mi rendo conto di quanto tempo passa tra un post e l'altro!
    purtroppo il tempo è tiranno! mi piacerebbe essere più presente, il chè vorrebbe dire che ho più tempo da dedicare alla "segatura"
    comunque questi sono i piccoli avanzamenti del cantiere (tra l'altro ho finito il secondo fasciame: è stata una faticaccia!!!!)
    ho messo in cantiere le ruote a pale utilizzando una cosa che mi è abbastanza familiare: filo di rame e saldatore a stagno:

    ruota finita ( il mozzo centrale è un rivetto in rame)

    le due ruote assemblate:


    la ruota finita assemblata con le pale in legno e verniciata:

    adesso prima di assemblare la seconda ruota aspetto il vostro parere ed eventuali consigli e critiche.
    nel frattempo devo ultimare il secondo tamburo e modificare il primo visto che ho scoperto che i casotti laterali erano presenti solo sulla capoclasse Gulnara ma il cantiere di Genova che realizzò l'Ichnusa non li aveva realizzati!
    cia a presto!
     
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2622
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Lun 03 Nov 2014, 20:24

    Osvaldo,

    finalmente ti rileggo! Bentornato.
    Questo delle ruote è un gran lavoro, accidenti, però mi devi spigare il fatto delle pale perchè non conosco bene il meccanismo.
    Ho notato che poche sono intere, immagino che siano quelle immerse in quel momento di rotazione,
    mentre le altre sono divise ed opposte sullo stesso supporto.
    Se vi è un meccanismo, diciamo così, di separazione, lo riprodurrai?


    _________________
    marco  
    avatar
    omel64
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Età : 53
    Località : Macomer (NU)
    Umore : conviene stare sempre allegri, si vive meglio!

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da omel64 il Mar 04 Nov 2014, 00:05

    cantierimodellinavali ha scritto:Osvaldo,

    finalmente ti rileggo! Bentornato.
    Questo delle ruote è un gran lavoro, accidenti, però mi devi spigare il fatto delle pale perchè non conosco bene il meccanismo.
    Ho notato che poche sono intere, immagino che siano quelle immerse in quel momento di rotazione,
    mentre le altre sono divise ed opposte sullo stesso supporto.
    Se vi è un meccanismo, diciamo così, di separazione, lo riprodurrai?
    ciao Marco
    le quattro pale intere sono quelle abbattibili.
    ho trovato un disegno (penso che sia attribuibile a Franco Gay) abbastanza chiaro: le quattro pale abbattibili (durante la navigazione a vela) avevano un perno fisso sulla parte esterna della ruota sul quale ruotava la pala che veniva sganciata tramite il perno mobile installato sulla parte più interna, sinceramente non ho capito l'utilità della divisione in due pezzi contrapposti delle pale fisse.
    ho pensato che possa essere necessario per qualche motivo per facilitare la rotazione della pala nei due sensi di marcia, ma è solo una mia idea non supportata da dati certi.
    avatar
    omel64
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Età : 53
    Località : Macomer (NU)
    Umore : conviene stare sempre allegri, si vive meglio!

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da omel64 il Gio 13 Nov 2014, 22:15

    ciao a tutti
    in questi giorni ho ripreso il lavoro sulle ruote, ma, come purtroppo mi capita spesso, a furia di guardare e riguardare quello già fatto il risultato non mi  soddisfa!

    raggi di sezione troppo grossa e poco allineamento tra i raggi delle due ruote che causano pale mon simmetriche! sigh!!!!!
    allora ho cambiato metodo:
    ho disegato col cad una raggiera a 12 bracci e l'ho stampata, poi dopo averla applicata su una tavoletta ho realizzato un foro al centro del diametro del rivetto in rame ed ho applicato i 12 raggi di rame fissandoli con nastro carta e spillini

    dopo aver fissato tutto con una miriade di spilli sono passato alle 25 saldature necessarie

    ottenendo la nuova ruota

    raddoppiando il lavoro e saldando le traverse si arriva al risultato finale che, colorato di nero opaco, devo dire che mi soddisva di più :

    avatar
    omel64
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Età : 53
    Località : Macomer (NU)
    Umore : conviene stare sempre allegri, si vive meglio!

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da omel64 il Gio 13 Nov 2014, 22:17

    questo è il confronto tra le due versioni:

    cosa ne pensate?
    ciao
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2622
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 13 Nov 2014, 22:24

    Osvaldo,

    in effetti è tutto un'altro dire ... quella vecchia era più bella ...
    no, no, non è vero, la riduzione del diametro dei fili usati è più convincente.
    Credo che a questo punto dovresti rivedere anche lo spessore delle pale,
    anch' esse sembrano un pò grandi.
    Bel lavoro


    _________________
    marco  
    avatar
    luigi43
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Capra
    Numero di messaggi : 955
    Data d'iscrizione : 23.12.12
    Età : 74
    Località : roma
    Umore : quasi sempre buono

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da luigi43 il Ven 14 Nov 2014, 08:44

    Osvaldo,ottimo lavoro come sempre complimenti Luigi


    _________________
    per imparare non è mai troppo tardi
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da Albatros il Ven 14 Nov 2014, 11:33

    Anche il colore opaco della seconda ruota è più realistico.
    avatar
    omel64
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Età : 53
    Località : Macomer (NU)
    Umore : conviene stare sempre allegri, si vive meglio!

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da omel64 il Dom 16 Nov 2014, 19:56

    Grazie a Marco, Luigi e Mauro per gli interventi.

    Questo fine settimana sono stato occupato con lavoretti in casa (tracce, tubi e intonaco: che faticaccia!!!!)
    però posso mostrare gli ultimi lavori della settimana.
    abbandonata la prima ruota realizzata con rame troppo grosso ne ho relaizzato una copia della seconda e ho applicato le pale alla prima:


    questo è il disegno che ho trovato sulle ruote a pale

    ho modificato il primo tamburo delle ruote asportando i casotti laterali che sulla Ichnusa non c'erano e ne ho realizzato una copia speculare

    ciao  a tutti ci sentiamo ai prossimi avanzamenti

    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2622
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Dom 16 Nov 2014, 20:17

    Osvaldo,

    ti voglio mettere una pulce nell'orecchio, come si suol dire, il lavoro è ben fatto e credibile ma ...
    ... ma non capisco, a rigor di logica, perché su una stessa ruota che monta dodici pale ce ne sono otto fisse e quattro abbattibili,
    secono me non ha senso, o ha le pale fisse oppure ha le pale abbattibili ma non un misto!

    Non è chel'immagine che hai allegato riunisce a scopo dimostrativo, o didattico se vuoi,
    l'uno e l'altro sistema in un unico disegno?
    Mi pare improbabile che 1/3 di ruota funziona in un modo e 2/3 in un'altro

    Se ho intuito sbagliato prego spiegare


    _________________
    marco  
    avatar
    omel64
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Età : 53
    Località : Macomer (NU)
    Umore : conviene stare sempre allegri, si vive meglio!

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da omel64 il Dom 16 Nov 2014, 20:42

    Ciao Marco!
    premesso che non sono un esperto riporto quanto ho capito da ciò che ho letto nella documentazione che ho trovato:
    gli avvisi della classe "Gulnara" erano provvisti di un sistema di blocco delle ruote per fare in modo che durante la navigazione a vela si trovassero immerse solo le quattro pale con i perni che ne consentivano l'abbattimento in modo da offrire un minimo impedimento allo scorrere dell'acqua sulla loro superfice.
    in un primo momento avevo pensato che queste quattro pale fossero proprio asportabili accedendo attraverso i casotti ai lati del tamburo, ma il fatto che dall'ichnusa i casotti siano stati eliminati mi fa pensare ad un meccanismo più semplice (magari accessibile al lato o dalla parte superiore) che consentendo lo sblocco della pala nella parte interna ne consentisse che, una volta immersa, si potesse orientare liberamente seguendo il flusso dell'acqua.
    questo è quanto ne ho dedotto io nel caso se qualcuno ha notizie più precise sarebbe interessante saperne di più.

    ciao
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Mar 18 Nov 2014, 20:10

    Ciao Osvaldo.
    grazie alla mia lunga assenza dal forum non sapevo di questo tuo cantiere!
    Ti seguo ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    omel64
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Età : 53
    Località : Macomer (NU)
    Umore : conviene stare sempre allegri, si vive meglio!

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da omel64 il Gio 20 Nov 2014, 22:36

    Grazie Sal!
    è sempre un piacere rileggerti!
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2622
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Sab 22 Nov 2014, 19:20

    Osvaldo,

    la spiegazione non fa una piega, ottima la soluzione.
    Avendo però solo ed unicamente quattro pale mobili doveva esserci anche un sistema di blocco della ruota
    in uno specifico punto in modo che le pale mobili restino in acqua,
    non era quindi sufficiente soltanto fermare le ruote (a caso) ma una volta ferme dovevano essere posizionate
    al giusto verso.


    _________________
    marco  

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Avviso a ruote Ichnusa 1837

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab 23 Set 2017, 23:43