Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» San Felipe semicostruita DEA
Ieri alle 17:24 Da zizal

» vendo Sovereign semicostruita DEA
Ieri alle 17:17 Da zizal

» Domanda per la costruzione del battello King of Mississipi
Ieri alle 10:46 Da Andrea52

» la belle 1684 hachette di henry morgan
Sab 18 Nov 2017, 21:47 Da henry morgan

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Sab 18 Nov 2017, 21:37 Da gianfranco la selva

» RMS Titanic 1:100
Sab 18 Nov 2017, 13:21 Da Conte Cassius

» Presentazione
Sab 18 Nov 2017, 11:18 Da zizal

» Mi presento
Sab 18 Nov 2017, 10:56 Da Laerte

» Fregata L'HERMIONE(arsenale)scala 1/48 di Carmelo Tuccitto
Sab 18 Nov 2017, 10:54 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93939 messaggi in 3007 argomenti

Abbiamo 6078 membri registrati

L'ultimo utente registrato è mznhal


    Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Condividere
    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da JP il Ven 28 Feb 2014, 22:21

    Buona sera a tutti gli amici del forum.
     
    Voglio condividere con voi questo cantiere che ho già presentato in un'altro forum... mi faceva piacere....
     
    Dopo diversi modelli in carta fatti in "waterline" (con scafo ed opera morta fino alla linea di galleggiamento) ecco che da qualche tempo mi sto  cimentando in un nuovo cantiere, che sto portando avanti in momenti alternati con il LIVADIA e la PELAYO, questa volta costruito a scafo completo tradizionale (quindi anche con l'opera viva realizzata) e tutto in carta.
     
    La nave che ho scelto di rappresentare è la corazzata russa Imperator Nikolai I, varata nel 1889.
     
    Di seguito una breve storia della nave, estratta da un sito russo
     
    Nome : Imperator Nikolai I (Nicola 1° di Russia)
    Cantiere di costruzione : Cantiere Galerniy - San Pietroburgo
    Impostata : 1885
    Varata : 1889
    Completata : 1891
     
    La corazzata Imperator Nikolai I, fu una nave da battaglia della classe Imperator Aleksandr II, fu la nave ammiraglia della Flotta Russa del Baltico.
     
    Dopo aver navigato tutto attorno al mondo in un epico viaggio, terminò la sua vita nella flotta russa alla Battaglia di Tshushima il 28 Maggio 1905, dove, con alcune altre navi russe, venne catturata dalle forze Giapponesi.
     
    Fu quindi riparata ed inglobata nella Marina Imperiale Giapponese, dove venne ribattezzata IKI, dal nome dell'antica provincia insulare di Iki, oggi prte della Prefettura di Nagasaki.
     
    La IJN IKI fu una delle 8 navi da battaglia russe, di tipo pre-dreadnought, che vennero catturate dalla Marina Imperiale Giapponese durante la guerra Russo-Giapponese del 1904-1905.
     
    Già considerata obsoleta al tempo di tale conflitto, il 12 dicembre 1905, la IKI venne riclassificata come Vascello di Difesa Costiera di 1a Classe e successivamente fu utilizzata come nave-scuola artiglieri dal 1905 fino al 1910.
     
    Venne radiata il 1° Maggio 1905 ed utilizzata come nave bersaglio ed affondata dalle navi da battaglia Kong e Hiei il 3 Ottobre 1915.
     
    Caratteristiche generali (fonte : Conway's All the world's Fighting Ships 1860-1905)
     
    Dislocamento : 9500 tonnellate;
    Lunghezza : 101,65 metri
    Larghezza : 20,42 metri;
    Pescaggio : 7,87 metri;
    Motori : 2 eliche spinte da 12 caldaie cilindriche, 8500 hp;
    Velocità : 15,3 nodi;
    Corazzatura : Armatura composita
    Armamemto : 2 cannoni da 12 pollici (in una singola torretta); 4 cannoni da 9 pollici; 8 cannoni da 6 pollici; 10 cannoni da 47 mm, 10 cannoni da 37 mm, 5 tubi lanciasiluri da 15 pollici.
    Equipaggio : 611
     
    Il modello in carta
     
    Il modello in carta è di produzione della OREL (codice prodotto 093), in scala 1:200, ed è in un kit composto da 26 fogli formato A4 (18 fogli di parti stampate di cui 6 di parti da incollare su cartoncino da 1 mm di spessore, 2 di istruzioni in russo, 4 di diagrammi di montaggio, 1 di breve descrizione della nave originale ed 1 copertina a colori)
     
    Il modello è realizzato (come scafo) in false ordinate e chiglia, i cui pezzi sono contenuti in alcuni dei 6 fogli di parti.
     
    Questi fogli devono essere incollati (possibilmente usando colle senza base d'acqua) su un cartoncino di spessore di almeno 1 mm (io ho usato un cartoncino da 1,5 mm comprato in una cartotecnica)
     
    La colla che ho usato per questo incollaggio è una colla spray, non rilocabile, comprata in un buona cartotecnica Buffetti. Si deve spruzzare una mano di colla sul retro del foglio ed incollare questo al cartoncino, premendo poi con una superficie piatta per evitare eventuali grinze o deformazioni.
     
    Ovviamente, prima di procedere ai tagli/incollaggi, ho fatto una scansione a scanner di tutte le pagine, in modo da avere sempre una copia di riserva da stampare su laser o ink-jet a colori, in caso che parti tagliate o incollate siano sbagliate o rovinate durante il montaggio.
     
    Ho tagliato tutte le ordinate, la falsa chiglia ed i falsi ponti (che poi alloggeranno le artiglierie sulle fiancate ed ai lati della casamatta) utilizzando un taglierino a lame trapeziodali per i tagli poco curvi o rettilinei ed un taglierino (X-Acto con lame triangolari appuntite X11) per i particolari o le parti molto curve.
     
    L'incollaggio è stato fatto con conna vinilica bianca che poi diventa trasparente una volta incollata (io uso una vinavil di marca Giotto), spalmata con l'ausilio di stuzzicadenti in legno (li ho trovati ottimi per incollare e per piegare i pezzi)
     
    Una volta costruito lo scheletro, ho ristampato su carta bianca da 200 gr/mq, le componenti di copertura dello scafo (opera viva) e le ho incollate tra ordinata ed ordinata.
     
    Poi ho dato alcune mani leggere di primer grigio Tamiya per poi verniciare lo scafo con alcune mani di colore acrilico spray Tamiya (colore brown) per finire con un paio di mani di colore Tamiya Red Dull. Infine un paio di mani leggere di trasparente acrilico opaco su tutto.
     
    A questo punto, lasciato asciugare per due/tre giorni lo scafo e sono passato alla copertura dell'opera morta che non ho ancora terminato.
     
    Vi lascio adesso a guardare nel seguente spoiler qualche foto dello scafo prima della ricopertura dell'opera viva e qualche immagine della nave originale.
     
    Spoiler:


     

     

     

     
     
     
    Dopo aver realizzato e fatto asciugare bene l'ossatura ho iniziato ad incollare le parti che ricoprivano lo scafo (opera viva)
     
    Sono dei quadrilateri di carta, sagomati lateralmente in modo da adeguarsi a due ordinate, mentre sotto vanno a contatto della chiglia.
     
    La parte superiore, invece, è messa a contatto delle parti dei ponti che sono serviti poi a dare un sostegno per la giuntura con le parti che vanno a costituire l'opera morta (fiancate, parapetti, castello di prua e parte della balconata di poppa)
     
    Una volta finita l'opera viva ho incollato le assi delle eliche (le eliche sono realizzate a parte).
     
    Prima di continuare la copertura dell'opera morta, su tutta l'opera viva ho data a spray alcune mani leggere di primer Tamiya grigio, seguito poi da alcune mani di colore spray Tamiya "red dull" ed infine due/tre mani di trasparente opaco su tutto. fatto asciugare il tutto per un paio di giorni, lo scafo risulta solido, leggero e molto protetto da graffi ed urti.
     
    Poi l'opera morta...complessa da realizzare a causa delle svasature per il tiro in caccia ed in ritirata dei 4 cannoni ai lati della casamatta centrale corazzata. Ho realizzato tutte le aperture, ed ho deciso di allestire solo i 4 cannoni agli angoli in vista, mentre tutti gli altri saranno chiusi dai portelli delle cannoniere tutto intorno alla casamatta.
     
    Infine ho realizzato anche un piedistallo (sempre in carta e cartoncino) che è diventato la base del modello, sia durante le altre fasi di costruzione e poi per quando il modello sarà finito.
     
    Adesso qualche foto in un altro spoiler
     
    Spoiler:


     

     

     

     

     

     
     
    Ho lavorato poi principalmente su alcune aree: i supporti che sostenevano il ponte superiore, i due pezzi principali nella torre a prua, i cannoni del ponte di batteria (in casamatta) ed alcune delle artiglierie sul ponte principale.
     
    Ho cercato di risolvere un grosso problema, durante la realizzazione di queste parti.... come fare delle canne (in carta, perchè mi rifiuto al momento di usare materiali come canne tornite in ottone....) sottili abbastanza da non essere troppo sovradimensionate ed al tempo stesso che avessero l'aria di "canne" da cannone.
     
    Provando e riprovando, pensando e ripensando mi è venuto in mente che, per realizzare le canne in modo dritto, corretto e senza troppe "pieghe", avrei potuto arrotolare la carta intorno ad un'anima rigida di diametro molto sottile.
     
    Allora mi sono detto : perchè non usare un ago per arrotolrci intorno la carta??
    Detto fatto, ho cercato in casa degli aghi di diversi diametri ed ho provato ad arrotolarci sopra della carta da fotocopie....
     
    Il metodo funzionava, ma la carta era troppo spessa, si vedeva la piega finale e qualche piega data dalla sua rigidità ad adattarsi ad un diametro molto piccolo....
     
    Allora ho pensato di usare gli scontrini del bar... si.. proprio quelli che (quando il gestore si ricorda di darceli!!!) sono bianchi, con qualche carattere stampato, ma di carta molto, molto leggera e sottile..
     
    Con un pò di accortezza e di esercizio, sono riuscito (arrotolandolo e srotolandolo molte volte attorno all'ago) ad ottenere un "tubo" sottile e dritto.... un pò di colla sul bordo finale (che è talmente sottile come spessore che risulta quasi invisibile) et voilà !! la canna è pronta.
     
    Sono riuscito ad ottenere tubicini di diametri di c.a 1 mm o poco meno..
     
    Alcune passate di pennarello indelebile nero opaco tutto intorno e poi via con la costruzione degli affusti e dei supporti.
     
    Ho anche verniciato in nero opaco il basamento del modello, passandoci poi alcune mani di trasparente opaco.
     
    Il risultato lo vedete nelle foto del seguente spoiler...  
     
    Spoiler:

     

     

     

     

     
     
    Ho aggiunto poi il cannone di poppa, le grue per le imbarcazioni e per le pirobarche, i due alti fumaioli, le due torri laterali che supporteranno i riflettori, la struttura della torre corazzata con il ponte di comando e più sopra la timoneria principale.
     
    I ponti ancora non sono fissati in quanto prima dovrà essere terminato l'allestimento di tutto il ponte principale, poi quello superiore e, per ultimo, il ponte di comando che è retto da una complessa struttura sotto ad esso.
     
    Qualche foto del modello nello spoiler seguente..
     
    Spoiler:


     

     

     

     

     
     
    Poi sono passato a realizzare le grandi maniche a vento intorno ai fumaioli... utilizzando carta da fotocopie leggermente più sottile (80 gr/mq) e colorandola prima "internamente" in rosso, ripassando poi l'esterno con pennarello nero opaco, cercando di stare attento a non far passare il colore dall'altra parte.
     
    Avendo l'accortezza di curvare prima i vari pezzi che compongono il gomito della manica a vento (in questo caso sono tre anelli di diametro decrescente), con qualche goccia di colla vinilica trasparente lasciata asciugare bene, ho di nuovo ripassato con un pennarello nero la parte esterna, per dissimulare eventuali tracce di eccesso di colla.....
     
    Poi sono passato alla costruzione dei due alberi e delle piattaforme installate sopra... anche questi tutti di carta.
     
    Ho però prima realizzato un'"anima" di cartoncino strettamente arrotolato ed incollato, ricoperto poi con un foglio di cartone più sottile del colore dell'albero. Lo stesso, ma con diametro minore, l'ho fatto per i tronchi degli alberi superiori (marroni nella foto)
     
    Nello spoiler seguente alcune foto della zona delle maniche a vento ed alcune viste ravvicinate del modello
     
    Spoiler:


     

     

     

     

     
     
     
     
     
    Beh... questo è lo stato attuale del modello ad oggi...
     
    Arrivederci al prossimo aggiornamento
     
    Ciao ed a riscriverci presto
     
    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Ven 28 Feb 2014, 23:48

    Ciao Giampaolo, bel modello, non ha nulla da invidiare ai tuoi modelli in legno, ormai sei un maestro anche con la carta!
    Ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    birba 60
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 1325
    Data d'iscrizione : 10.10.12
    Età : 57
    Località : Ravenna
    Umore : calmo e sereno

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da birba 60 il Sab 01 Mar 2014, 07:12

    Ciao Giampaolo che dire ogni volta rimango senza parole , davvero hai raggiunto una tale manualità e esperienza da non distinguere che sia un modello in carta , complimenti .

    Giancarlo


    _________________
    Non smettere mai di sognare
    solo chi sogna può volare .
    Peter Pan                                                                                                                                        
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Sab 01 Mar 2014, 13:07

    Giampaolo,

    bentornato tra noi, ma che ritorno! In grande stile direi.

    Io tendenzialmente sono portato ad usare del cartoncino per determinati particolari,
    ma navi completamente in cartoncino con i risultati dei tuoi modelli ... non immaginavo che si potesse arrivare a tanto.

    E' anche vero che ormai con tutti i modelli che hai fatto sei diventato un maestro in quest'arte ma ... accipicchia!
    Veramente un bel modello e soprattutto un bel risultato.

    Sono d'obbligo i miei più sinceri complimenti relativi non solo al modello ma anche
    al modo di descrivere la nave storicamente e modellisticamente.


    _________________
    marco  
    avatar
    luigi43
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Capra
    Numero di messaggi : 955
    Data d'iscrizione : 23.12.12
    Età : 74
    Località : roma
    Umore : quasi sempre buono

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da luigi43 il Sab 01 Mar 2014, 17:08

    Gianpaolo,mi associo a Marco nel farti i complimenti per i tuoi modelli che sono tutti fantastici.Ci farai la sorpresa a Euroma con questo capolavoro?Spero proprio di si.Ancora complimenti Luigi


    _________________
    per imparare non è mai troppo tardi
    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da JP il Dom 02 Mar 2014, 09:45

    luigi43 ha scritto:Gianpaolo,mi associo a Marco nel farti i complimenti per i tuoi modelli che sono tutti fantastici.Ci farai la sorpresa a Euroma con questo capolavoro?Spero proprio di si.Ancora complimenti    Luigi
     
    Grazie a tutti, grazie per le parole e gli apprezzamenti, ma il modello è ben lontano dal poter essere definito "un capolavoro"....
     
    Ci sono ancora tante cose da imparare, trucchi e tecniche da scoprire... manualità da acquisire.
     
    La carta è un materiale meraviglioso, a volte incredbile... ma ha le sue regole e le sue dinamiche...totalmente differenti da qualsiasi altro materiale con cui ho lavorato fino ad oggi... e sto ancora cercando di "capirla" e non è proprio banale questa conoscenza.
     
    Sicuramente c'è la soddisfazione  di vedere, modello dopo modello, il miglioramento delle tecniche ed un approfondimento della precisione, anche utilizzando spessori di carta e cartoncino che più si adattano alla parte da realizzare.
     
    Il vantaggio nella costruzione in carta è sicuramente dato dai tempi più ridotti di lavorazione rispetto ad altri materiale ed al fatto di non "far polvere" potendo realizzare tutto con pochissimi attrezzi di base (un taglierino affilato, una forbicina, un righello metallico, qualche pinzetta, stuzzicadenti e colla) che si trovano facilmente, se addirittura non si hanno già in casa...
    Inoltre, lo spazio di realizzazione (per modelli fino a scala 1:200 c.a.) è veramente minimo.. un angolo di tavolo, una buona illuminazione e si mette a posto tutto in un minuto (il massimo per le mogli...)
     
    Poi ... per quanto riguarda Euroma...non so... non sono sicuro di poterci essere quest'anno.
     
    Tutto dipenderà dalle attività lavorative che mi porteranno ad essere e meno presente in Italia in quel periodo.
    Se ci sarò, sicuramente porterò qualche modello di carta, tra cui spero anche la Nikolai in fase di avanzata costruzione.
     
    Altrimenti, ci si vedrà l'anno successivo.
     
    Ciao ed a riscriverci presto
     
    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2741
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da Walkyrja il Dom 02 Mar 2014, 09:58

    Ciao Gianpaolo, complimenti per il bellissimo lavoro eseguito. Considerando che io faccio fatica a tagliare un foglio di carta con le forbici e poi pinzarlo con la cucitrice... ...figuriamoci fare un'opera dle genere in carta.  Rolling Eyes 

    Purtroppo mi è giunta notizia che per la fine di marzo ci sono notevoli possibilità di lavoro anche per me ed è possibile che in quei giorni io sia in Romagna per lavoro.

    Quindi se così fosse, con mio grande dispiacere ed un po' di disappunto, dovrei saltare anch'io l'appuntamento con Euroma quest'anno, spero ancora che non sia così, ...staremo a vedere.  Rolling Eyes 


    _________________
         
    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da JP il Dom 02 Mar 2014, 10:06

    Walkyrja ha scritto:Ciao Gianpaolo, complimenti per il bellissimo lavoro eseguito. Considerando che io faccio fatica a tagliare un foglio di carta con le forbici e poi pinzarlo con la cucitrice... ...figuriamoci fare un'opera dle genere in carta.  Rolling Eyes 

    Purtroppo mi è giunta notizia che per la fine di marzo ci sono notevoli possibilità di lavoro anche per me ed è possibile che in quei giorni io sia in Romagna per lavoro.

    Quindi se così fosse, con mio grande dispiacere ed un po' di disappunto, dovrei saltare anch'io l'appuntamento con Euroma quest'anno, spero ancora che non sia così, ...staremo a vedere.  Rolling Eyes 

    Mi spiace davvero se entrambi non potremo essere ad Euroma, quest'anno.

    Mi avrebbe fatto molto piacere rivederti e rivedere molti degli amici modellisti.
    Oltretutto mi è stato chiesto di far parte della giuria per il navale, ma se non riuscirò ad esserci si dovrà trovare un sostituto per tempo utile...

    Purtroppo (o per fortuna) le ragioni di tale assenza sono prettamente lavorative... d'altro canto in questo periodo storico preferisco seguire e dare retta al lavoro, ai suoi impegni ed alle sue necessità piuttosto che seguire altre necessità più personali od hobbystiche, che saranno sì soddisfacenti ma non aiutano (a meno che non si facciano per mestiere) a portare la pagnotta a casa tutti i giorni.

    Comunque la speranza (si dice) è sempre lpultima a morire..no ?

    Ciao e buona domenica

    Jp




    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Dom 02 Mar 2014, 10:25

    Giampaolo,

    una cosa mi sono sempre domandato ma non ti ho mai chiesto.

    Carta o cartoncino che sia relativamente a dettagli più o meno grandi
    hanno sempre un loro spessore;
    se i fogli sono già stampati a colori, non si vede la righina dello spessore di colore diverso?
    Cosa fai ritocchi oppure il pezzo tra piegature ed incollaggi è già pensato per non essere visto?

    Buon proseguimento.



    _________________
    marco  
    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da JP il Dom 02 Mar 2014, 13:02

    cantierimodellinavali ha scritto:Giampaolo,

    una cosa mi sono sempre domandato ma non ti ho mai chiesto.

    Carta o cartoncino che sia relativamente a dettagli più o meno grandi
    hanno sempre un loro spessore;
    se i fogli sono già stampati a colori, non si vede la righina dello spessore di colore diverso?
    Cosa fai ritocchi oppure il pezzo tra piegature ed incollaggi è già pensato per non essere visto?

    Buon proseguimento.  


    Ciao

    Una volta che acquisto il kit, non uso direttamente quello.

    Faccio delle scansioni delle pagine, con alta risoluzione, e stampo con getto do'inchiosro o laser a colori le pagine scannerizzate sul cartone o cartoncino dello spessore che ritengo più idoneo (e così ho anche una scorta, nel caso debba rifare qualche pezzo sbagliato o venuto male).
    Ho visto che una stampante laser A4 da ufficio può gestire tranquillamente carta fino ad una grammatura di 250 gr/Mq senza incepparsi.

    Io uso di solito grammature (a seconda dei pezzi e delle piegature o della rigidità che devono avere) da 80, 120/140 e 200 gr/Mq ... la 250 l'ho solo testata ma di solito non la uso.

    I pezzi più solidi (tipicamente chiglia, ordinate, ponti e qualche pezzo di rinforzo interno) le stampo su 200 gr e poi i fogli li incollo su cartoncino da 1 o 1,5 mm... poi tagliando il tutto. Utilizzo colla spray da grafico, che costa molto ma è eccellente per incollare grandi superfici piane senza grinze e senza pieghe.

    Quindi ritaglio i pezzi cercando di rimanere all'interno del bordino (in genere nero o grigio) che li delimitno (questo per evitare linee troppo visibili di giunzione su uno stesso colore, come ad esempio una manica a vento od un fumaiolo).

    Poi, con matita o pennarello del colore identico quello del bordo (in genere compro i Letraset Promarker Permanent che sono ottimi ed hanno punta fine e punta a scalpello sullo stesso pennarello) ripasso velocemente il bordo tutto intorno alle zone tagliate, cercando di non "sbordare" con il colore.
    In questo modo si elimina l'effetto "bordo bianco".

    Infine, dopo "tracciato" la linea di piegatura ed aver piegato il pezzo, dove ci sono le linee di piegatira (biance o leggermente scolorite) ripasso velocemente con lo stesso colore, cercando di eliminare il bordo bianco visibile.

    Quando il bordo è particolarmente vicino ad un'altro colore, per evitare sbordamenti non uso i pannarelli ma delle normali matite colorate con il colore più vicino possibile a quello che mi serve.

    Spero di aver chiarito qualche dubbio anche agli altri amici modellisti

    Ciao e buona domenica

    A riscriverci presto

    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2741
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da Walkyrja il Lun 03 Mar 2014, 09:19

    Interessante, ma la forma arrotondata, tipo le ruote di prora, come le risolvi con la carta o peggio col cartoncino?


    _________________
         
    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da JP il Lun 03 Mar 2014, 14:47

    Walkyrja ha scritto:Interessante, ma la forma arrotondata, tipo le ruote di prora, come le risolvi con la carta o peggio col cartoncino?
     
    ciao
    Molto dipende dalla forma arrotondata della prora... maggiore è la sua curvatura (come ad esempio nella prua di un veliero o di un galeona) maggiori saranno gli "spicchi" di carta che saranno incollati adiacentemente l'uno all'altro per arrivare a dare una discreta curvatura (sempre leggermente spigolosa, comunque)
     
    Successivamente, come in molti kit di modelli di navi a vela in carta (ad esempio quelli della produttrice Shipyard : www.model-shipyard.com), questa prima ricopertura fatta tra ordinata ed ordinata viene coperta da un secondo strato di cartoncino, che simula l'andamento del fasciame da prua a poppa e permette di "ammorbidire" le zone molto curve come prua e poppa (guarda l'immagine che segue, che è tratta dai manuali di uno di questi modelli in carta recuperato dal sito sopra indicato)
     

     
    Nel caso doi navi moderne da guerra, spesso, le forme sono molto più affinate a prua (quindi meno arrotondate e più facili da ricoprire) rispetto a quelle di poppa.
     
    Spero di averti chiarito dei dubbi.... e che prima o poi inizi anche tu a lavorare questo materiale.
     
    Ciao
     
    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da JP il Lun 17 Mar 2014, 14:16

    Buon pomeriggio a tutti gli amici del forum
     
    un'altro piccolo aggiornamento sul cantiere della Nikolai I° in cui, rispetto alla volta precedente sono state aggiunte :
     
    * i paranchi di cario delle scialuppe e delle imbarcazioni su molte delle grue;
     
    * tutte le ringhiere ed i corrimano sul ponte superiore, sul ponte di comando e sopra la timoneria;
     
    * i cannoni di calibro inferiore sul punte principale e sulle ali del ponte di comando;
     
    gli alberi non sono ancora fissati. L'idea è quella di arricchierli prima con le manovre fisse e poi incollarli al loro posto.
     
    Sostanzialmente, al momento rimangono ancora da costruire :
    * gli argani
    * le battagliole del castello di prua
    * tutte le scialuppe, le barche ed i motoscafi
    * qualche altro piccolo accessorio come ad esempio i pali delle reti antisiluri, le aste delle bandiere, le ruote dei timoni ed i comandi di macchina, etc...
    * varie manovre fisse
     
    ancora un pò di settimane di lavoro, a ritmo ridotto e spero di riuscire a terminare il cantiere a metà primavera...
     
    Ecco intanto un pò di immagini del modello allo stato attuale.
     
    Ciao ed a riscriverci presto
     
    Jp
     
     
     
    Spoiler:

     

     

     

     

     

     


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da Eta_Beta il Lun 17 Mar 2014, 16:31

    Se non sapessi che è in carta direi che si tratta di legno e plastica.  Splendida JP.  affraid  affraid 

    Paolo

    Ps: da quale parte del mondo ci scrivi?


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    luigi43
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Capra
    Numero di messaggi : 955
    Data d'iscrizione : 23.12.12
    Età : 74
    Località : roma
    Umore : quasi sempre buono

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da luigi43 il Lun 17 Mar 2014, 16:47

    Gianpaolo,veramente bella complimenti vivissimi. Luigi


    _________________
    per imparare non è mai troppo tardi
    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da JP il Sab 19 Apr 2014, 17:27

    Buon pomeriggio ed auguri di Pasqua a tutti gli amici del forum !!

    Purtroppo il modello della Imperator Nikolai va avanti con un pò di lentezza... dall'ultimo aggiornamento sono pochi i particolari che sono riuscito ad aggiungere...

    Le battagliole sul castello di prua e sopra la tuga a poppa, le ancore principali con le catene, i proiettori sulle torri e suigli alberi, un paio di prime scialuppe messe alle grue verso prua, e davvero poco altro.

    Spero nei prossimi giorni di riuscire ad andare un pò avanti.

    Intanto vi mando qualche foto del modello allo stato attuale.

    Ciao ed a riscriverci presto

    Jp

    Spoiler:













    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da JP il Mar 20 Mag 2014, 13:45

    Buongiorno a tutti gli amici del forum

    La Nikolai è quasi terminata... mancano solo una coppia di ancore secondarie e le bandiere, poi si può considerare completamente conclusa !!!

    Ho costruito anche una piccola teca in plexiglass (con base in cartoncino) per proteggerla dalla polvere e dagli urti (laddove la volessi trasportare in giro...)

    Ecco le immagini del modello completato al 99,9%

    ciao ed a riscriverci presto

    Jp


    Spoiler:
















    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    geppo
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 10.07.12
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : variabile

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da geppo il Mar 20 Mag 2014, 19:36

    Complimenti è veramente un bel modello.
    saluti da Geppo
    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da JP il Ven 30 Mag 2014, 09:12

    Avendo ormai terminato questo modello, chiedo la cortesia agli Amministratori del sito di spostare questo trhread nella sezione dei modelli terminati.

    A breve aprirò un thread su un nuovo modello in carta che sto avviando in questi giorni

    Ciao ed a riscriverci presto

    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2108
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da IGianni Giordano il Ven 30 Mag 2014, 12:28

    Bisogna riconoscere che hai appreso alla perfezione tutti i segreti per la piegatura e la riproduzione di modelli con la carta.
    Dire bravo è dire poco.
    Gianni Giordano
    avatar
    luigi43
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Capra
    Numero di messaggi : 955
    Data d'iscrizione : 23.12.12
    Età : 74
    Località : roma
    Umore : quasi sempre buono

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da luigi43 il Ven 30 Mag 2014, 13:14

    Confermo quanto detto da Gianni,bravissimo Luigi


    _________________
    per imparare non è mai troppo tardi
    avatar
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschile Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3612
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 48
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da Ammiraglio il Sab 31 Mag 2014, 12:44

    Meravigliosa!!
    Non vedo l'ora di poterla ammirare dal vivo   

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    LEGGI IL REGOLAMENTO


    Contenuto sponsorizzato

    Re: Corazzata russa IMPERATOR NIKOLAI I° - Cartamodello

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 20 Nov 2017, 08:35