Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 98746 messaggi in 3230 argomenti

Abbiamo 6473 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Renato rusconi


    Le Fleuron

    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Sab 18 Lug 2009, 11:31

    caracciolo ha scritto:bell inizio anche se non ho strumenti per ne critiche ne per aiuti dato che so poche cose in merito sei gia entrato nella parte mi piace molto cmq
    come hai fatto gli scavi per i giunti?
    come intendi fare lo scavo del torello?
    con quali strumernto oltre il seghetto automatico hai fatto il trave di chiglia?

    ultima domanda e vale anche per ammiraglio
    ma io vedo a poppa che le ordinate proseguono fin sulla chiglia ma come regola li non vanno i riempitori

    Ciao Luigi,
    se per scavi intendi le palelle sono state fatte con il seghetto elettrico con un mm grasso e poi rifinite a mano.
    Lo scavo del torello tu intendi la Battura. La faro' molto probabilmente con la fresatrice di precisione. Oppure c'e' un attrezzo artigianale che si costruisce. Ti postero' una foto.
    Per i pezzi della chiglia ho utilizzato seghetto elettrico, dremel, lime, carta vetra.
    Per la poppa, se parli della chiglia all'estrema poppa, li' vanno dei quinti un po' particolari, poiche i madieri non potrebbero essere a livello chiglia per ovvie ragione, si innestano dei forcacci che sono una specie di allungatori del quinto.
    Ciao
    Luca
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Sab 18 Lug 2009, 13:01

    I pezzi della chiglia sono in fase di incollaggio.
    Ciao
    Le Fleuron - Pagina 3 18072013
    Le Fleuron - Pagina 3 18072014
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ammiraglio il Sab 18 Lug 2009, 13:02

    Bene....come inizio non c'è male!!
    Vedo un paio di cose che mi convincono poco(Sciocchezze tra l'altro)
    Su un paio di pezzi,si notano delle zone,o macchie leggermente più "scure"....è un effetto fotografico?....colla?....o venature?
    Inoltre la palella del ultimo longarone a prora,mi sembra leggermente più alta...questione di pochi decimi...
    Comunque il lavoro è eccellente! Le Fleuron - Pagina 3 855371

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Le Fleuron - Pagina 3 Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Le Fleuron - Pagina 3 Spacermz

    Le Fleuron - Pagina 3 Logo1wj
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Sab 18 Lug 2009, 13:07

    Ciao Rocco,
    le macchie che vedi sono dovute al pezzo che stava asciugando dopo averlo passato con la spugnetta umida per togliere la carta.
    Circa l'ultimo longarone, da' quell effetto perche solo poggiato. Adesso sta asciugando la colla e va a pari.
    Che dici Rocco di sta piacendo il lavoro?
    Come al solito conto nella franchezza che ti contraddistingue.
    Luca
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ammiraglio il Sab 18 Lug 2009, 13:11

    Figurati Luca...ripeto,il Lavoro non è tra i più semplici,ma lo stai prendendo con il piede giusto...Si mi Piace!
    Un solo piccolo consiglio:Non correre....vai con calma e raziocinio (Cosa che non ti manca)...!

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Le Fleuron - Pagina 3 Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Le Fleuron - Pagina 3 Spacermz

    Le Fleuron - Pagina 3 Logo1wj
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Sab 18 Lug 2009, 13:13

    Grazie Rocco.
    Le Fleuron - Pagina 3 993409
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Sab 18 Lug 2009, 17:50

    Aggiornamento. Manca solo l'allungatore della ruota e la chiglia ' pronta per essere lievemente rifinita.

    Le Fleuron - Pagina 3 18072015
    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 55
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Albatros il Sab 18 Lug 2009, 18:32

    Bottiglia di spumante per il brindisi.
    Vai Ammutinato tienici aggiornati sui tuoi lavori (cosi poi ti copiamo Very Happy ).

    Mauro
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1229
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 47
    Località : Bergamo

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Tuvok il Sab 18 Lug 2009, 18:40

    Grande Luca!!! Non vedo l'ora di vedere il prosieguo della tua opera!!

    Hai proprio ragione, ti sei buttato in questa nuova avventura con tutta la tua passione e si vede!! Alex
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Sab 18 Lug 2009, 18:50

    Albatros ha scritto:Bottiglia di spumante per il brindisi.
    Vai Ammutinato tienici aggiornati sui tuoi lavori (cosi poi ti copiamo Very Happy ).

    Mauro

    Tuvok ha scritto:Grande Luca!!! Non vedo l'ora di vedere il prosieguo della tua opera!!

    Hai proprio ragione, ti sei buttato in questa nuova avventura con tutta la tua passione e si vede!! Alex

    Grazie Mauro e Alex,
    mi sono ripromesso di dettagliare il piu' possibile le fasi di lavorazione e di essere il piu' preciso possibile.
    Certo il traforo elettrico per me e' una novita' e non e' stato facile abituarmi, io che ho sempre usato il tradizionale seghetto manuale.
    Comunque amici, le vs considerazioni, mi raccomando, senza sconti.
    Ciao
    Luca

    P.S.: In effetti Alex, la cosa mi ha preso davvero tanto.
    Speriamo di non essere cacciati di casa. Le Fleuron - Pagina 3 829903 Le Fleuron - Pagina 3 829903
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1229
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 47
    Località : Bergamo

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Tuvok il Sab 18 Lug 2009, 19:17

    ti capisco Luca! Le Fleuron - Pagina 3 346837
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Sab 18 Lug 2009, 23:23

    Ciao amici,
    oggi, nel rifinire un pezzo facevo una considerazione e cioe' che per questo tipo di costruzione sono utilissime per non dire indispensabili due macchine:
    il traforo elettrico o la sega circolare e la levigatrice combinata che io non possiedo e che a dire il vero mi risulterebbe essenziale per la rifinitura dei pezzi. Il legno massello e' tosto a rifinire a mano.
    Luca
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ammiraglio il Dom 19 Lug 2009, 11:25

    ammutinato ha scritto:Ciao amici,
    oggi, nel rifinire un pezzo facevo una considerazione e cioe' che per questo tipo di costruzione sono utilissime per non dire indispensabili due macchine:
    il traforo elettrico o la sega circolare e la levigatrice combinata che io non possiedo e che a dire il vero mi risulterebbe essenziale per la rifinitura dei pezzi. Il legno massello e' tosto a rifinire a mano.
    Luca

    So bene quello che vuoi dire.......Le Fleuron - Pagina 3 346837

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Le Fleuron - Pagina 3 Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Le Fleuron - Pagina 3 Spacermz

    Le Fleuron - Pagina 3 Logo1wj
    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 55
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Albatros il Dom 19 Lug 2009, 16:37

    Credo che la sega a nastro sia più indicata per il taglio del legno massello.
    La lama del traforo elettrico ha sempre un certo gioco che và controllato, mentre nella sega a nastro la lama risulta molto ben tirata.
    Forse Rocco può confermare questa mia affermazione.

    Mauro
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Dom 19 Lug 2009, 17:38

    Ciao,
    la realizzazione della chiglia e' definitiva.
    Luca

    P.S.: Urge levigatrice combinata e macchina fotografica digitale. lol!
    P.S.: Amici dateci sotto con i commenti. Le critiche sono molto ben considerate.

    Le Fleuron - Pagina 3 19072010
    Le Fleuron - Pagina 3 19072011
    Le Fleuron - Pagina 3 19072012
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1229
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 47
    Località : Bergamo

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Tuvok il Dom 19 Lug 2009, 18:13

    Ciao Luca, davvero complimenti per il tuo lavoro, invidio la tua capicita', e come detto piu' volte spero un giorno di riuscire anche io dove tu stai procedendo in maniera egregia.

    Nel mio piccolo faccio solo notare una cosa che non mi quadra (da profano in materia di ammiragliato) riguardo alla chiglia.

    Non so se e' la foto, ma sembra che sulla curva, la chiglia non sia perfettamente omogenea. praticamente sembra che sbordi un pochettino)..... mamma mia che terminologia che Uso..... Embarassed

    mi spiego con una foto

    Magari e' giusta cosi', non saprei!

    Comunque ancora complimentoni!

    Alex

    Le Fleuron - Pagina 3 Chigli10
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Dom 19 Lug 2009, 18:17

    Riepilogando allora,
    la chiglia si presenta in cinque pezzi.
    Partendo da poppa, tre longaroni e a seguire ruota di prua e allungatore della ruota. Difficolta' particolare nessuna, salvo l'accortezza di verificare continuamente l'incasto delle palelle, un po' piu' complicate a prua dove la ruota costringe a realizzarle curve per adattarsi alla linea della ruota.
    Lo spessore del pero per la realizzazione del pezzo e' di 10mm.
    Ciao
    Luca
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Dom 19 Lug 2009, 18:23

    Ciao Alex,
    fai una osservazione di chi ha osservato con cura.
    Quella che vedi e che hai segnato e' l'incastro che servira' per la gorgiera e che andra' a commettersi con la testa del tagliamare che puo' essere considerato il suo allungatore. La ruota quindi non e' formata da un solo pezzo ma piu' pezzi, appunto la gorgiera e il tagliamare, nella zona sottostante e una serie di riempitori nella zona sovrastante. Il volume II del vascello 74 ha tutto un capitolo dedicato all'acastellamento. I prossimi pezzi che andro' a tagliare e impostare sono proprio i riempitori sovrastanti la ruota dalla forma e caratteristiche molto particolare che vorrei sottoporvi sempreche' non vi annoi la cosa.
    Luca

    P.S.: Sono contento che ti sta piacendo il lavoro.
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1229
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 47
    Località : Bergamo

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Tuvok il Dom 19 Lug 2009, 19:18

    ammutinato ha scritto:Ciao Alex,
    fai una osservazione di chi ha osservato con cura.
    Quella che vedi e che hai segnato e' l'incastro che servira' per la gorgiera e che andra' a commettersi con la testa del tagliamare che puo' essere considerato il suo allungatore. La ruota quindi non e' formata da un solo pezzo ma piu' pezzi, appunto la gorgiera e il tagliamare, nella zona sottostante e una serie di riempitori nella zona sovrastante. Il volume II del vascello 74 ha tutto un capitolo dedicato all'acastellamento. I prossimi pezzi che andro' a tagliare e impostare sono proprio i riempitori sovrastanti la ruota dalla forma e caratteristiche molto particolare che vorrei sottoporvi sempreche' non vi annoi la cosa.
    Luca

    P.S.: Sono contento che ti sta piacendo il lavoro.

    Grande Luca! Seguiro' con passione il prosieguo!
    Very Happy
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Gio 23 Lug 2009, 14:11

    Ciao amici,
    il lavoro di ritaglio dei pezzi prosegue e tra qualche giorno spero di postare un po' di foto.
    Ora il dubbio e' questo. Il traforo elettrico certo e' di grande aiuto nel taglio dei pezzi, ma certo il taglio segue la mano che sposta il pezzo e quindi la perfezione di una linea matematicamente retta, resta un'utopia. Ho provato anche a far scorrere il pezzo su di una dima perfettamente orizzontale in alluminio ma stesso problema. Molto probabilmente a causa della lama che, essendo elastica si sposta. Vi chiedo se qualcuno ha un metodo particolare per tagliare pezzi perfettamente dritti.
    Non vorrei che l'alternativa sia la sega circolare!
    Aspetto vostri commenti.
    Ciao
    Luca
    caracciolo
    caracciolo
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Acquario Ratto
    Numero di messaggi : 1478
    Data d'iscrizione : 02.07.09
    Età : 34
    Località : napoli
    Umore : variabile

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da caracciolo il Gio 23 Lug 2009, 16:03

    io penso che non hai scelta per i dritti la sega circolare e la piu indicata anche se per pezzi lunghi cmq il problema si ripresenta e devi rifinirli a mano
    verino
    verino
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Bufalo
    Numero di messaggi : 659
    Data d'iscrizione : 17.07.09
    Età : 70
    Località : giovinazzo (BA)
    Umore : ...non c'è male...

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da verino il Gio 23 Lug 2009, 16:24

    si, Luca, non hai scampo! Sega circolare
    Franco
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Gio 23 Lug 2009, 16:25

    Me lo immaginavo!!!! Le Fleuron - Pagina 3 246293
    avatar
    wolf58
    Utente storico
    Utente storico

    Numero di messaggi : 44
    Data d'iscrizione : 29.06.09

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da wolf58 il Lun 27 Lug 2009, 18:59

    complimentoni, e un ciao grandissimo, non sono sparito e semplicemente che sono in ferie e girero un po di europa per rientrare a lavoro dopo il 24, nel frattempo anche se non riesco a seguirvi spesso vi penso e recupero come rientro,
    un abbraccio a tutti e buone ferie
    Patrizio
    madamalouise
    madamalouise
    Utente storico
    Utente storico

    Numero di messaggi : 211
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Località : GENOVA

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da madamalouise il Mer 05 Ago 2009, 10:29

    Ciao Luca appaio in volata per complimetarmi dell'avvio ai lavori Very Happy
    Riguardo al problema delle linee rette, posso prospettarti varie soluzioni:

    - (per piccoli spessori)seghettino circolare Dremel + una guida appositamente predisposta
    - (per spessori più grandi) seghetto alternativo da falename + una guida predisposta.

    Sul web ho visto diversi modellisti usare un attrezzo autocostruito (ad es. Guzman, Baranov). In pratica si tratta di prendere un piccolo seghetto circolare (ad es quello della Dremel) e di fissarlo sul rovescio di una lastra di legno o di metallo in cui è stata praticata una "finestra" attraverso cui sporge la lama.
    Il legno da tagliare viene spinto contro la lama rotante, in maniera analoga ad una piccolissima sega circolare da banco.
    Spero di esserti stata utile.
    In gamba!

    Contenuto sponsorizzato

    Le Fleuron - Pagina 3 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 18 Nov 2019, 12:57