Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 98601 messaggi in 3225 argomenti

Abbiamo 6469 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Alesanremo


    Le Fleuron

    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 55
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Albatros il Lun 25 Gen 2010, 18:30

    Scusa Luca, non intendevo dire che hai rubato e fatto tuo il metodo di Rocco, ma solo che il principio di partenza è lo stesso.
    Tu poi lo hai arricchito con delle varianti che ti permettono di aumentarne la precisione.

    Mauro
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Lun 25 Gen 2010, 20:47

    Che ne pensi Mauro??
    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 55
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Albatros il Lun 25 Gen 2010, 21:14

    ammutinato ha scritto:Che ne pensi Mauro??

    Che ne penso?
    Sicuramente come metodo è molto preciso e si vede anche dal risultato del tuo lavoro, ma io non riuscirei a lavoprare così.
    Quando lavoro sono molto più istintivo e devo dare sfogo alla mia fantasia.
    Per la realizzazione dei miei quinti mi sono fermato al disegno sulla fotocopia ed in base a quella ho tagliato le singole tavolette che compongono il quinto, ma è giusto che ognuno utilizzi il proprio metodo e trovi soddisfazione dal proprio lavoro.
    Mauro
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Mar 26 Gen 2010, 10:57

    Ciao amici,
    vorrei un consiglio.
    Con la costruzione dei quinti, ho la neccessita' di dotarmi di una levigatrice combinata disco-nastro.
    Vorrei un vostro parere, per chi magari gia' la conosce, su questa macchina.
    Inoltre, dovendo acquistare anche i nastri abrasivi, vorrei un consiglio sulla grana da prendere in particolare per la lavorazione del pero. Quindi sgrossatura e rifinitura. Per i dischi sono previste: grana 120-50-80; Per i nastri: 100-150-320-60. Che devo prendere??
    Grazie

    Luca

    Le Fleuron - Pagina 17 79c6bc10
    Perru82
    Perru82
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Scorpione Cane
    Numero di messaggi : 330
    Data d'iscrizione : 30.09.09
    Età : 37
    Località : Arborio (Vercelli)

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Perru82 il Mar 26 Gen 2010, 12:34

    io ne ho una simile, però invece di avere il nastro cosi piccolo ha quello grande, va benissimo però per levigare i quinti non sò se è tanto comodo visto che sono curvi quindi il disco non potresti usarlo e il nastro è piatto. La parte esterna riesci a lavorarla ma la parte interna?
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1229
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 47
    Località : Bergamo

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Tuvok il Mar 26 Gen 2010, 12:49

    Perru82 ha scritto:io ne ho una simile, però invece di avere il nastro cosi piccolo ha quello grande, va benissimo però per levigare i quinti non sò se è tanto comodo visto che sono curvi quindi il disco non potresti usarlo e il nastro è piatto. La parte esterna riesci a lavorarla ma la parte interna?

    Esatto Luca, quoto Perru in tutto, anche io ne ho una identica, mentre per la parte esterna dei quinti va bene, faresti molta per la parte interna! (ho visto per la mia parte interna della ruota di prua della Sovrana).
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Mar 26 Gen 2010, 13:25

    Quindi voi dite che e' piuttosto inutile per i quinti??
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Mar 26 Gen 2010, 13:36

    Ciao Luca!
    lo sai, io la ho!
    ti dico solamente una parola:
    ACQUISTALA!!!!!!!!!
    I quinti del Fleuron hanno una curvatura ampia e non ci son problemi per la loro nrifinitura sia interna che esterna!
    Per le parti interne, sappi che io ho rifinito tutte le ordinate del gozzo disegnato da sandro e che ho postato come lavoro in simil-arsenale.
    Tieni presente che l'ordinata mediana ha due staminali spessi 4 millimetri e larghi 5/6, per uno sviluppo di circa 5 cm!!!!
    Quindi se riesco a rifinire questi, che problemi ci sono per i quinti della Fleuron!
    e poi con un po' di pratica, imparerai a rifinire usando la testa del nastro, quindi entrando anche nei posti più piccoli!
    Ah, lo sai qual'è il suo vero neo? ,
    il suo unico neo è che fa tantissima polvere fine come il borotalco, ma si elimina l'inconveniente applicando l'aspirapolvere al tubo esterno che si trova di fianco al nastro abrasivo.
    Per la grana, va benissimo quella media.Anzi, le prime volte cartaci un pezzo di legno duro, in modo da impastarla un po' e poi vedrai che è perfetta!
    Come con la fresa, basta prenderci la mano!
    E poi costa il giusto, una settantina di euro!!!!
    Quindi...........che aspetti?
    Ciao, Carlo il tarlo!

    EDIT delle ore 13,55
    Luca, se non sbaglio hai dei quinti che non ti soddisfacevano come erano stati realizzati. Non li gettare, tracciaci una riga ad 1 millimetro nella parte interna e facci pratica!
    Vedrai che dopo mezzo quinto sarai già padrone della macchina!
    Necessita solamente di non premere troppo contro il nastro abrasivo!!


    Ultima modifica di Modifica il Mar 26 Gen 2010, 14:13, modificato 2 volte
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1229
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 47
    Località : Bergamo

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Tuvok il Mar 26 Gen 2010, 13:40

    Dipende dalla larghezza del nastro e dall'ampiezza della curvatura dei quinti del "Le FLeuron".

    Il macchinario e' comunque molto utile.

    Un consiglio pero', attacca un apirapovere per cercare di ridurre al minimo la produzione di polvere (che e' tanta). Very Happy



    P.S. : mi ha anticipato Carlo dicendo le stesse cose Laughing
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Mar 26 Gen 2010, 14:25

    Grazie per la spiegazione dettagliatissima Carlo. Stasera la prendo la macchina.
    Hai parlato di grana media. Poiche non ne capisco un tubo di grane Very Happy , potresti indicarmi quali devo prendere??
    La grana disponibile del nastro e del disco l'ho indicata nel mio post.
    Grazie anche a te Alex e Marco per i vostri consigli.
    sebastian
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 482
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 33
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da sebastian il Gio 28 Gen 2010, 20:17

    Premetto al caro Luca che gli voglio un gran bene Very Happy

    Amico mio come ti ho già detto non scrivo qui perchè non saprei che dire, resto ogni giorno a bocca aperta..un unica insignificante domanda..
    ho guardato a fondo il vostro metodo per fare i quinti..e mi sono chiesto..perchè usare tutto quel legno intorno..nel senso..non ti viene troppo scarto..cioè non capisco perchè usare una tavolette larga 3cm (almeno credo guardando le foto) quando il quinto in se viene si e no un terzo..è un fattore di comodità per il taglio..
    bho non l'ho capito..sarà che sono un risparmiatore..

    Aiutami a capire
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Gio 28 Gen 2010, 20:32

    Ciao Paolo!! Le Fleuron - Pagina 17 346837
    Lo sai che ti voglio bene anch'io!!!

    Ti dico subito. Ho da fare 3 quindi identici, cosi' come previsto dalle tavole.
    Ogni quinto sai che e' formato da due strati. Uno strato del mezzo madiere ed uno del madiere. Quindi ho da fare 3 strati di madiere e 3 di mezzo madiere.
    Il pezzo che vedi postato lo dividero' in due, in larghezza. Per cui avro due elementi di mezzo madiere. Per ogni elemento di quinto non avro' mai un pezzo cosi' largo come lo vedi in foto. Sarebbe davvero sprecato. Ho fatto cosi' per evitare di dover ritagliare nuovamente i pezzi di ogni singolo elemento del quinto. Cosi' invece taglio una sola volta e divido in due.
    In ogni caso Paolo, per esperienza personale (lo sai la prima), lo scarto con questo tipo di costruzione e' tanto. Almeno a me.

    Ma l'hai ordinata quella monografia che volevi acquistare??

    Luca
    sebastian
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 482
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 33
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da sebastian il Gio 28 Gen 2010, 21:05

    Ho trovato un negozio in centro a milano che ha il frolich e alcuni libri ancre..fniti sti maledetti esami passo a vedere che hanno li Very Happy

    Grazie per la risposta esaustiva..come sai le mie finanze sono limitate al misero stipendio da biliotecario e mi ero preoccupato della quantità di scarto che si potrebbe produrre su di una tavola acquistata...
    ora la domanda sorge spontanea..ma se io volessi prendere i vari quinti del progetto, dividerli e disporli sulla tavola e tagliandoli uno ad uno è secondo te un metodo sconveniente... (l'ultima domanda che non voglio intasarti troppo il topic..
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Gio 28 Gen 2010, 21:24

    Paolo, le due domande invece sono fatte con cognizione, non intasi affatto il topic. Il metodo che tu proponi e quello classico, io lo chiamo come Frolich comanda. In effetti il taglio di ogni componente di un quinto e il successivo assemblamento non solo era quello utilizzato dai maestri d'ascia ma sarebbe anche quello piu' corretto. Io ci ho provato. Avresti solo parecchie difficolta' nell'allineare perfettamente i singoli elementi al quinto originale. Ho riscontrato alte possibilita' di errore. E detto francamente e' anche un metodo lungo. Pero', in teoria quello piu' corretto. Devi solo avere molta pazienza e precisione.
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Gio 28 Gen 2010, 21:54

    Credo che il metodo descritto potrebbe essere adottato molto facilmente realizzando le Fleuron in scala 1:24!!!!
    Con l'1:48 basta un niente di disassamento ad un taglio che poi non torna niente!
    Ciao, Carlo.-
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Gio 28 Gen 2010, 22:25

    Proprio cosi' Carlo, ti quoto pienamente.
    1/24??? Ma stai parlando della mia fissa mentale??? Direi proprio di si'.
    Visto che hai lanciato l'ambo volevo aggiornarti su quello che ho fatto ieri pomeriggio. Ho fatto plottare la tavola 7 al doppio. E quindi 1/24.
    Questo fine settimana prendero' il Bahia e realizzero' il Fleuron in scala 1/24 insieme ed in contemporanea con quello in scala 1/48.
    Lo so Carlo sono un pazzo, ma che bella pazzia e' il nostro hobby.
    Continuero' a postare il modello 1/48. Quello 1/24 lo postero' a quinti completamente imboscati, questo per non annoiarvi con metodi e foto gia' postati con il modello 1/48.


    Luca
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Gio 28 Gen 2010, 22:43

    Luca,
    Ma sei certo di sentirti bene????
    Non è che hai qualche residuo dell'H1N1??
    Mi sa che qualche sfebbrata ti ha dato alla testa!!!!
    Ciao, Carlo.-

    P.S. Detto tra te e me, tanto non ci sente nessuno (nemmeno la tua Signora),
    ma hai fatto un calcolino veloce veloce di quanto ti costa di legno????? Nooo!! , allora .................................... FALLO!!!!
    franuvolo
    franuvolo
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Pesci Gallo
    Numero di messaggi : 100
    Data d'iscrizione : 26.01.10
    Età : 62
    Località : caserta
    Umore : tranquillo

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da franuvolo il Gio 28 Gen 2010, 22:56

    "Eccovi la foto. Noterete che i pezzi sono molto larghi. Poiche' devo realizzare tre quinti identici, questo che vedete postato lo tagliero per meta' della larghezza in modo da avere due elementi di mezzo madiere."

    ciao Luca, sei sicuro????

    cià
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Gio 28 Gen 2010, 22:57

    Carlo Le Fleuron - Pagina 17 346837

    Se dovessi fare il calcolino delle monografie ancre in mio possesso e in arrivo dalla Francia...... ma preferisco non fare conti su cose che adoro.
    Ormai sono in ballo e ..... ABBALLO!!!!

    La moglie, interpellata mentre il plotter andava, non ha manifestato segni di squilibrio Very Happy . Ho profittato della sua bonta' d'animo.
    Poi sai, con la tavola 1/24 in casa, ormai il tarlo e' entrato. Very Happy

    Carlo, soffro di Fleuronite!!!!! Le Fleuron - Pagina 17 30527
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Gio 28 Gen 2010, 23:00

    Ciao Gaetano,
    ne ero sicuro prima di tagliare il pezzo.
    Stasera ho squadrato il pezzo a meta' per il taglio, ma sovrapponendo poi la dima non rientro con il quinto nei due pezzi.
    Non ho piu' proseguito a dividerlo in due.

    Luca

    editer delle 23.10:
    Gaetano colgo l'occasione per chiederi un consiglio. La parte interessata e' l'arcaccia.
    Il gaisone di apertura e' inclinato e per sua natura lo deve essere poiche destinato ad aprire le linee d'acqua. Ma di quanti gradi??
    Inoltre il mio dilemma e' sul gaisone maestro. Essendo questo l'ultimo baglio del primo ponte, deve essere anhe lui inclinato o deve correre orrizontalmente. Idem per il dragante e controdragante.
    Questi devono correre orizzontalmente?? E se inclinati che inclinazione devono avere?? Ho un dubbio sulla loro eventuale inclinazione, essendo destinati ad essere rispettivamente base e soglia alta delle cannoniere di ritirata.
    Grazie Gaetano.
    franuvolo
    franuvolo
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Pesci Gallo
    Numero di messaggi : 100
    Data d'iscrizione : 26.01.10
    Età : 62
    Località : caserta
    Umore : tranquillo

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da franuvolo il Gio 28 Gen 2010, 23:17

    Luca,
    io mi riferivo al fatto che le intestature del mezzo madiere disegnano i lati di un trapezio isoscele, quindi se tagli la tavoletta in asse per ricavarne due pezzi ti ritroverai che detto taglio rappresenta la base maggiore di un trapezio (lato interno del quinto) e la base minore di un secondo trapezio che avendo i lati abliqui che sono l'uno il prolungamento dell'altro ti ritroverai alla fine con due mezzi madieri di lunghezza diversa.
    cià
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Gio 28 Gen 2010, 23:20

    Anche questo Gaetano, e' vero, le intestature sballano per le ragioni da te elencate.
    Questo problema mi si e' presentato per i quinti 29/30/31. Pensavo di poter prendere due piccioni con una fava ed invece.....

    Ho integrato il mio messaggio precedente con un consiglio che avrei da chiederti.
    Grazie

    Luca
    sebastian
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 482
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 33
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da sebastian il Ven 29 Gen 2010, 09:48

    Ammazza ma 1:24!!!
    La cosa che più mi fa sbigottire è il particolare che uno deve rggiungere, quando ho realizzato la carronata in scala 1:25 l'ho fatto per raggiungere il massimo particolare..
    va bene ogni pezzo è realmente grande..ma pensiamo solo alla chiodatura..ti ricordi com ho fatto per renderla reale?
    foranto tutte le ordinate e le tavole del ponte e infilandoci punte di stuzzicadenti x imitare il "tappo" a protezione del chiodo vero, per poi limarle una ad una..
    va bhe che un ammiragliato ha poche tavole che ricopronon il nudo scheletro..però...eheheh vecchio bucaniere..fai onore a quelli che hanno + di 3 cantieri alla volta!!
    Perru82
    Perru82
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Scorpione Cane
    Numero di messaggi : 330
    Data d'iscrizione : 30.09.09
    Età : 37
    Località : Arborio (Vercelli)

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Perru82 il Ven 29 Gen 2010, 12:56

    sei un pazzo scatenato Luca!! Le Fleuron - Pagina 17 346837
    Quanto viene grande in scala 1:24? Le Fleuron - Pagina 17 572466
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Ospite il Ven 29 Gen 2010, 14:03

    Oh Luca,
    ma non vorrai mica realizzare un mostro simile??

    Le Fleuron - Pagina 17 La_fle10

    Comunque, quando tu metti la capa avanti non ti ferma nessuno!
    Quindi, non mi resta altro da fare che augurarti
    B U O N - L A V O R O ! ! ! ! !

    Carlo il tarlo.-

    Contenuto sponsorizzato

    Le Fleuron - Pagina 17 Empty Re: Le Fleuron

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar 12 Nov 2019, 15:26