Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Museo delle Navi Vichinghe di Oslo
Oggi alle 12:02 Da Laerte

» RMS Titanic 1:100
Oggi alle 11:55 Da Laerte

» Bergen, Bryggen e il Museo Anseatico
Oggi alle 08:40 Da prodiere

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Ieri alle 20:02 Da Giorgio 45

» Costruzione fregata Unicorn
Ieri alle 12:01 Da Giulio Meo Colombo

» BRIGANTINO NAVE ITALIA
Mar 22 Ago 2017, 22:49 Da IGianni Giordano

» HMS Bounty Del Prado
Lun 21 Ago 2017, 14:11 Da Giansalis

» USS Sea Tiger
Lun 21 Ago 2017, 11:18 Da Laerte

» Golden Star in costruzione! Mantua Model
Lun 21 Ago 2017, 11:12 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92660 messaggi in 2955 argomenti

Abbiamo 6013 membri registrati

L'ultimo utente registrato è peppe53


    Primo cantiere: Alert American Schooner

    Condividere
    avatar
    tochiro
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 06.01.14
    Età : 46
    Umore : Bicchiere mezzo pieno

    Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da tochiro il Gio 09 Gen 2014, 21:04

    Ciao a tutti,
    dopo un paio di giorni di riflessione ho deciso di iniziare la mia esperienza nel modellismo navale con l'Alert Mamoli (scala 1:45, progetto di John Gardner). Un po' invidio chi inizia con modelli impegnativi ma io ho più possibilità di riuscire se faccio uno scalino alla volta, e questo modello mi piace molto.
    Per ora non ho molto da scrivere, se non che sto spulciando le discussioni di chi ha già costruito questo modello per evitare di farvi le domande a cui avete risposto mille volte... e comunque i dubbi non mancheranno  Smile 
    Sarà una costruzione lenta, mi piace riflettere piuttosto che fare passi avventati, anche perché per me il piacere del modellismo è godermi la costruzione passo dopo passo.
    Spero che qualcuno voglia seguire un principiante assoluto come me, i suggerimenti mi saranno preziosi sia per completare questo modello ma soprattutto per costruirmi una base solida per i successivi.
    Da parte mia prometto tante foto... e tante domande.
    Chiudo per ora con una foto del contenuto della scatola appena aperta, e un'altra dell'angolino in garage nel quale costruisco... però non lo vedrete più così lindo e pulito!
    Ciao e a presto con le prime domande.



    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da Bishop il Gio 09 Gen 2014, 21:43

    Ciao Federico (hehehehe anch'io mi chiamo come te), vedo che i presuposti per un ottimo modello ce li hai già. Non ho molto d'aggiungere anche perchè sei partito proprio col piede destro, la calma e la pazienza è fondamentale in questo campo.
    Non resta che farti un grosso in bocca al lupo e aspettare di vedere i tuoi progressi. Un salutone e buona serata...


    _________________
    ...Federico...
    Patientia Sit Virtus

    ilpirataroby
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Capricorno Ratto
    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 07.01.14
    Età : 32

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da ilpirataroby il Ven 10 Gen 2014, 14:48

    Ca@@@o che bel banco da lavoro altro che la mia scrivania..ti verrà benissimoooo
    avatar
    birba 60
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 1325
    Data d'iscrizione : 10.10.12
    Età : 56
    Località : Ravenna
    Umore : calmo e sereno

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da birba 60 il Ven 10 Gen 2014, 16:39

    Ciao Tochiro perche dici che ti piacerebbe imiziare con modelli più impegnativi , sbagliatissimo scusa se mi permetto avvolte ci facciamo prendere dalla sontuosita` dalla grandezza del modello , invece è giusto procedere per gradi farsi una certa esperienza e pian piano fare modelli più impegnativi più o meno come ritornale a scuola ....elementari , medie e superiori per poi passare all'università .
    Comunque buon vento per il tuo nuovo cantiere e perdona la mia premessa .
    Ciao Giancarlo


    _________________
    Non smettere mai di sognare
    solo chi sogna può volare .
    Peter Pan                                                                                                                                        
    avatar
    tochiro
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 06.01.14
    Età : 46
    Umore : Bicchiere mezzo pieno

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da tochiro il Ven 10 Gen 2014, 17:06

    Ciao Giancarlo,
    ti ringrazio per la premessa, e ringrazio anche Federico e Roby per gli incoraggiamenti!
    Diciamo che il primo impulso è sempre del tipo "caspita che bello quel vascello" e il bambino che c'è in me vorrebbe buttarcisi a capofitto.
    Poi ovviamente so che bisogna andare per piccoli passi senza bruciare le tappe. Forse qualcuno ci riesce pure partendo da un vascello di primo rango (in questo senso c'è un po' di invidia buona), io andrò comunque per gradi e con calma, se poi ci saranno capacità e passione vera si arriverà anche a qualcosa di più complesso. L'importante comunque almeno per me è divertirmi, meglio se in un gruppo di amici Smile
    avatar
    geppo
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 696
    Data d'iscrizione : 10.07.12
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : variabile

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da geppo il Ven 10 Gen 2014, 17:27

    ciao tochiro secondo me il problema non e' presentato dallla difficolta del modello ma dalle scatole di montaggio .Prima di iniziare consiglierei la lettura di un manualino che se sei alle prime armi, ti insegni le tecniche fondamentali del modellismo.Alcune nozioni fondamentali come la rastrematura
    dei listelli e delle ordinate nei manuali viene tralasciata per cui una persona poco esperta si trova
    subito in difficolta'
    Saluti e buon cantiere
    avatar
    tochiro
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 06.01.14
    Età : 46
    Umore : Bicchiere mezzo pieno

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da tochiro il Ven 10 Gen 2014, 17:32

    geppo ha scritto:ciao tochiro secondo me il problema non e' presentato dallla difficolta del modello ma dalle scatole di montaggio .Prima di iniziare consiglierei la lettura di un manualino che se sei alle prime armi, ti insegni le tecniche fondamentali del modellismo.Alcune nozioni fondamentali come la rastrematura
    dei listelli e delle ordinate nei manuali viene tralasciata per cui una persona poco esperta si trova
    subito in difficolta'
    Saluti e buon cantiere
    Ciao geppo,
    se hai un link di un manualino da passarmi lo leggerei ben volentieri!
    In ogni caso mi sto anche documentando tramite il forum partendo proprio dalle tecniche di base, chiaro che un piccolo manuale sarebbe il massimo.
    avatar
    Daniele84
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 31.05.13
    Età : 32

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da Daniele84 il Ven 10 Gen 2014, 20:18

    Ciao Tochiro
    In bocca al lupo per il tuo cantiere...il primo modello non si scorda mai   
    avatar
    tochiro
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 06.01.14
    Età : 46
    Umore : Bicchiere mezzo pieno

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da tochiro il Ven 10 Gen 2014, 23:23

    Speriamo bene Daniele  Very Happy 
    Intanto stasera ho iniziato a tutti gli effetti il cantiere.
    Ho controllato dimensione e simmetria di ordinate e falsa chiglia. Non sono tagliati al laser quindi le imprecisioni c'erano, in particolare la falsa chiglia era in alcuni punti in eccesso di 2 mm, le ordinate le ho ritoccate tutte anche se in modo lieve, tranne in due casi che vedete nella prima foto.



    Su una mancavano un paio di mm sulla battuta del falso ponte (ora sta asciugando, poi riaprirò lo scasso e ritoccherò con carta vetrata). La seconda aveva la parte destra scarsa (in foto si vede bene l'aggiunta).
    Nulla di che comunque, tutto sommato sono soddisfatto della scatola.
    Vengo alla prima domanda. Se guardate la seconda foto (non c'è la colla ancora):



    vedete che ho evidenziato in blu un piccolo listello che vorrei mettere tra le ordinate per mantenere l'ortogonalità fra chiglia e ordinate, e farebbe anche da ulteriore base per il falso ponte.
    Se vedete controindicazioni ditemelo altrimenti io procedo su questa linea.
    Altra piccola domanda: è il caso di impostare l'angolo di quartabuono sulle ordinate 1-2-3 prima di incollare (restando abbondanti) per poi rifinirlo soltanto dopo l'incollaggio, oppure meglio incollare tutto e poi lavorare sul quartabuono?
    Nei prossimi giorni conto di iniziare ad incollare.
    Grazie a tutti!
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2696
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da Walkyrja il Sab 11 Gen 2014, 01:39

    Io penso che tu debba incollarle prima di procedere con l'angolo di quartabuono, credo che debbano essere ben incollate e salde. Se iniziassi a scartavetrare prima di incollarle l'angolo ti verrebbe malissimo perché le ordinate si muoverebbero.


    _________________
         
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2617
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Sab 11 Gen 2014, 10:04

    Federico,

    se il progetto è un consumer come questo che hai è conveniente fare l'angolo di quartobono ad ordinate incollate
    che limerai e carteggerai verificando frequentemente la corretta asportazione del materiale in eccesso aiutandoti
    per la calibratura con un listello che poggerai sulle ordinate oggetto della lavorazione.


    _________________
    marco  
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da Bishop il Sab 11 Gen 2014, 21:28

    Ciao Federico... penso che Giulia e Marco abbiano ben risposto alla tua domanda: prima l'incollaggio delle ordinate poi l'angolo di quartabono.
    Riguardo la precedente domanda che riguarda l'incollaggio di "supporti" per così dire tra ordinata e ordinata te la consiglio vivamente. Fa si che queste rimangano fermamente salde al momento di scartavetrarle.
    Un altro consiglio che mi viene in mente che però ti verrà utile più in la sarà quello di applicare della colla vinilica a delle garze per poi posizionarle all'interno del fasciame. Questo piccolo trucchetto evita che in futuro si formino delle crepe col passare degli anni. Ti auguro un buon weekend...


    _________________
    ...Federico...
    Patientia Sit Virtus
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2617
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Sab 11 Gen 2014, 23:46

    Federico,

    attenzione ai supporti tra le ordinate, se decidi di montarli tieni conto che dovranno essere molto precisi
    in quanto se leggermente corti non servono a niente se leggermente lunghi incastrandoli tenderanno
    a divaricare le ordinate tra loro con conseguenze immaginabili.

    Se poi questo eventuale errore sarà ripetitivo riuscirai anche a curvare la chiglia.
    Comunque qualora volessi intraprendere questa operazione l'effetto sarà più positivo
    montando i distanziali vero l'estremità e non verso il centro.

    Il consiglio di Federico (Bishop) potrebbe andar bene se pensi di non aver lavorato bene,
    se tu incolli i listelli di fasciame anche lungo tutta la costa, ovvero lo spessore, con abbondante colla
    e spalmi sempre abbondante colla all'interno dello scafo una volta completato le crepe non si formeranno.


    _________________
    marco  
    avatar
    tochiro
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 06.01.14
    Età : 46
    Umore : Bicchiere mezzo pieno

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da tochiro il Dom 12 Gen 2014, 17:00

    Grazie a tutti per i consigli, sono molto importanti per me!
    Ecco qualche aggiornamento. La prima foto mostra l'applicazione dei listelli di allineamento/rinforzo, in effetti era meglio metterli alle estremità delle ordinate ma ho letto il messaggio di Marco dopo aver fatto il lavoro.



    La terza e la quarta foto mostrano i rinforzi a prua e a poppa che spero daranno una buona solidità per il prossimo passo che è il quartabuono. Quelli di prua erano previsti da piano, quelli di poppa li ho aggiunti perché l'ultima ordinata mi sembra un po' fragile (stavolta alle estremità come suggeritomi!).




    In queste foto si notano anche i pozzetti che ospiteranno gli alberi.
    Le ultime due foto mostrano il falso ponte (solo appoggiato) e una vista frontale, anche se non proprio in asse.




    Nei prossimi giorni farò il quartabuono.
    Una piccola domanda. Il primo fasciame è in tiglio da 1mm, il secondo è previsto in noce da 0,5mm.
    Ho letto sul forum che il fasciame da 0,5 dà poca possibilità di carteggiare.
    Che sia il caso che prenda in negozio un fasciame da 1mm (sempre in noce, bello anche qualora lasciassi il modello color legno)?
    Il piega-listelli me lo consigliate, oppure inumidire/scaldare/piegare è un procedimento alla portata anche di un principiante?
    Scusate il messaggio chilometrico, comunque mi sto divertendo da matti  Very Happy
    avatar
    geppo
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 696
    Data d'iscrizione : 10.07.12
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : variabile

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da geppo il Dom 12 Gen 2014, 19:52

    Guarda con il piegalistelli fai molto prima,per quanto riguarda i listelli l'importante e' fare bene il primo fasciame a limite metti un primo listello e poi posta un'immagine per chiedere consiglio.
    ciao da Geppo
    avatar
    GPe
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Gemelli Tigre
    Numero di messaggi : 98
    Data d'iscrizione : 23.12.12
    Età : 43
    Località : Manfredonia

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da GPe il Dom 12 Gen 2014, 22:44

    Ti seguo con interesse.
    La Alert è uno dei primi modelli da me fatti...anzi per la precisione l'ho realizzata per ben 2 volte....il primo modello andò distrutto dopo una rovinosa caduta, per cui progetto alla mano ho realizzato il secondo modello che adesso è ben riparato all'interno di una teca!!  
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da Bishop il Mar 14 Gen 2014, 21:19

    Complimentoni Fede... hai eseguito un lavoro molto pulito ed accurato, sopratutto con i rinforzi interni. Riguardo il piegalistelli per il fasciame interno va bene quello manuale. Per quello esterno, gli incintoni e le serpi di prua meglio quello elettrico oppure la candela dentro il barattolino. Attento però a non bruciacchiare il legno. Un saluto...


    _________________
    ...Federico...
    Patientia Sit Virtus
    avatar
    tochiro
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 06.01.14
    Età : 46
    Umore : Bicchiere mezzo pieno

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da tochiro il Mer 15 Gen 2014, 08:07

    Bishop 2012 ha scritto:Complimentoni Fede... hai eseguito un lavoro molto pulito ed accurato, sopratutto con i rinforzi interni. Riguardo il piegalistelli per il fasciame interno va bene quello manuale. Per quello esterno, gli incintoni e le serpi di prua meglio quello elettrico oppure la candela dentro il barattolino. Attento però a non bruciacchiare il legno. Un saluto...
    Grazie Federico, sono ancora nelle fasi iniziali ma cerco di mettere delle buone basi.
    Riguardo il metodo della candela nel barattolino, anche così c'è il rischio di bruciacchiare il legno? Credevo che evitando la fiamma viva il problema non ci fosse.
    Stasera voglio fare un paio di prove e poi decido se prendere o no il piegalistelli (quello manuale perché l'elettrico costa troppo).
    Me la sto prendendo comoda, nel tempo libero mi piace fare le cose senza fretta (già si corre abbastanza sul lavoro) Smile
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da Eta_Beta il Mer 15 Gen 2014, 14:57

    tochiro ha scritto:
    Riguardo il metodo della candela nel barattolino, anche così c'è il rischio di bruciacchiare il legno? Credevo che evitando la fiamma viva il problema non ci fosse.
    Stasera voglio fare un paio di prove e poi decido se prendere o no il piegalistelli (quello manuale perché l'elettrico costa troppo).

    Se il listello è bagnato no... l'operazione dura qualche decina di secondi Wink

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    tochiro
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 06.01.14
    Età : 46
    Umore : Bicchiere mezzo pieno

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da tochiro il Mer 15 Gen 2014, 16:53

    Eta_Beta ha scritto:
    Se il listello è bagnato no... l'operazione dura qualche decina di secondi Wink

    Paolo
    Come dovrei bagnare? Per immersione o con uno spruzzino? E poi ho questo tarlo: dopo averlo bagnato lo piego con l'aiuto della fiamma, poi aspetto che asciughi oppure si può già incollare?
    Se devo aspettare che asciughi immagino ci metta un bel po'... se per incollare il listello devo aspettare il giorno dopo per fare il fasciame completo ci sono tempi biblici... cosa mi sfugge?
    Scusate la banalità delle domande ma devo farmi le ossa Embarassed
    avatar
    tochiro
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 06.01.14
    Età : 46
    Umore : Bicchiere mezzo pieno

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da tochiro il Gio 16 Gen 2014, 22:56

    Eccomi con qualche aggiornamento. Ho riempito in balsa (degli avanzi che avevo in casa) gli spazi tra le ordinate di prua e poppa.
    Devo dire che per mi è servito molto per valutare la sagomatura del quartabuono.
    Il colore scuro che si vede sul bordo delle ordinate è pennarello marrone che ho usato per evitare di portar via troppo legno con la limatura (consiglio utilissimo letto varie volte sul forum).
    Ho cercato di fare delle foto decenti, vi sembra che possa andare e sia pronto per il primo fasciame o devo lavorarci ancora?





    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da Eta_Beta il Ven 17 Gen 2014, 09:59

    tochiro ha scritto:
    Eta_Beta ha scritto:
    Se il listello è bagnato no... l'operazione dura qualche decina di secondi Wink

    Paolo
    Come dovrei bagnare? Per immersione o con uno spruzzino? E poi ho questo tarlo: dopo averlo bagnato lo piego con l'aiuto della fiamma, poi aspetto che asciughi oppure si può già incollare?
    Se devo aspettare che asciughi immagino ci metta un bel po'... se per incollare il listello devo aspettare il giorno dopo per fare il fasciame completo ci sono tempi biblici... cosa mi sfugge?
    Scusate la banalità delle domande ma devo farmi le ossa Embarassed

    Normalente io lo lascio immerso. A seconda dello spessore e dell'essenza da 10 minuti a qualche ora. Quando lo pieghi sul barattolo ben caldo l'acqua evapora (eventualmente può restare un po' umido sul lato esterno) e quindi lo puoi incollare direttamente.

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2617
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Ven 17 Gen 2014, 14:04

    Federico,

    benissimo quanto di ha detto Paolo inoltre tieni conto che utilizzando colla vinilica il legno può essere incollato anche se è bagnato.

    ... vi sembra che possa andare e sia pronto per il primo fasciame o devo lavorarci ancora? ...

    mi sembra che tu abbia asportato del materiale sulle ordinate soltanto sugli spigoli, probabilmente leggo male le immagini.
    Possiamo dire che l'essere pronto per applicare il fasciame è quando posizionando il listello sulle ordinate questo aderisce sull' intera superficie e non soltanto su una parte di questa.


    _________________
    marco  
    avatar
    tochiro
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 06.01.14
    Età : 46
    Umore : Bicchiere mezzo pieno

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da tochiro il Ven 17 Gen 2014, 19:39

    Eta_Beta ha scritto:
    Normalente io lo lascio immerso. A seconda dello spessore e dell'essenza da 10 minuti a qualche ora. Quando lo pieghi sul barattolo ben caldo l'acqua evapora (eventualmente può restare un po' umido sul lato esterno) e quindi lo puoi incollare direttamente.

    Paolo
    Grazie Paolo, questo weekend dovrebbe essere quello buono per delle prove di piegatura.

    cantierimodellinavali ha scritto:Federico,
    mi sembra che tu abbia asportato del materiale sulle ordinate soltanto sugli spigoli, probabilmente leggo male le immagini.
    Possiamo dire che l'essere pronto per applicare il fasciame è quando posizionando il listello sulle ordinate questo aderisce sull' intera superficie e non soltanto su una parte di questa.
    In parte le foto ingannano nel senso che il pennarello assorbe un po' sul legno e quindi il materiale asportato è un po' più di quanto non si possa percepire in foto. Comunque verifico bene questo aspetto e se necessario intervengo.
    Grazie a tutti per queste osservazioni, ho tanto da imparare  study
    avatar
    tochiro
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 25
    Data d'iscrizione : 06.01.14
    Età : 46
    Umore : Bicchiere mezzo pieno

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da tochiro il Sab 18 Gen 2014, 20:18

    Ciao Marco,
    ho verificato e hai visto meglio tu dal monitor che io col modello in mano  Laughing 
    Ho quindi raccordato meglio il quartabuono che avevo effettivamente limato troppo poco. Ho riempito anche le estremità della poppa e lo spazio fra seconda e terza ordinata.



    Nell'ultima foto vedete un paio di piccoli tamponi di carta vetrata fatti in 10 minuti per riuscire a carteggiare bene anche le parti più difficili (dove il tampone lungo 20 cm non è adatto). Ai due lati dei tamponi ho messo grane diverse (80 e 150).


    Prossimo passo il primo fasciame, speriamo bene... Smile

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Primo cantiere: Alert American Schooner

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio 24 Ago 2017, 12:35