Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» San Felipe semicostruita DEA
Ieri alle 17:24 Da zizal

» vendo Sovereign semicostruita DEA
Ieri alle 17:17 Da zizal

» Domanda per la costruzione del battello King of Mississipi
Ieri alle 10:46 Da Andrea52

» la belle 1684 hachette di henry morgan
Sab 18 Nov 2017, 21:47 Da henry morgan

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Sab 18 Nov 2017, 21:37 Da gianfranco la selva

» RMS Titanic 1:100
Sab 18 Nov 2017, 13:21 Da Conte Cassius

» Presentazione
Sab 18 Nov 2017, 11:18 Da zizal

» Mi presento
Sab 18 Nov 2017, 10:56 Da Laerte

» Fregata L'HERMIONE(arsenale)scala 1/48 di Carmelo Tuccitto
Sab 18 Nov 2017, 10:54 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93939 messaggi in 3007 argomenti

Abbiamo 6078 membri registrati

L'ultimo utente registrato è mznhal


    IL MIO PRIMO VELIERO: LO SCOTLAND!!

    Condividere

    ilpirataroby
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Capricorno Ratto
    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 07.01.14
    Età : 32

    Re: IL MIO PRIMO VELIERO: LO SCOTLAND!!

    Messaggio Da ilpirataroby il Lun 31 Ago 2015, 15:17

    non mi ricordavo di essere in mutande scusate ahah
    avatar
    geppo
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 10.07.12
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : variabile

    Re: IL MIO PRIMO VELIERO: LO SCOTLAND!!

    Messaggio Da geppo il Mar 01 Set 2015, 08:37

    A parte qualche sbavatura di colore che puoi correggere non sembra fatto male e poi come primo modello non credere che hai scelto il piu' facile come lavorazione dato che hai a che fare con parti piccolissime che si rompono al primo urto.
    Vedrai che alla fine ti dara' molte soddisfazioni.
    Anche io come te sono molto pasticcione e ti posso capire.
    saluti Geppo

    ilpirataroby
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Capricorno Ratto
    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 07.01.14
    Età : 32

    Re: IL MIO PRIMO VELIERO: LO SCOTLAND!!

    Messaggio Da ilpirataroby il Lun 07 Set 2015, 17:31

    geppo scusa una cosa ma quindi anche tu hai dovuto allargare tutti i buchi delle bigotte? Cioè a me il filo non entra in nessun buco e quindi sto provando a trapanare ogni singolo buco e non parlo delle sole bigotte ma di tutti i vari elementi delle manovre dentro cui deve passare il filo.. e non sto avendo risultati positivi, cioè alcuni li spacco o li faccio male.. cioè ma tutti quelli che hanno fatto lo scotland hanno avuto questo problema? qualcuno può aiutarmi?


    geppo ha scritto:A parte qualche sbavatura di colore che puoi correggere non sembra fatto male e poi come primo modello non credere che hai scelto il piu' facile come lavorazione dato che hai a che fare con parti piccolissime che si rompono al primo urto.
    Vedrai che alla fine ti dara' molte soddisfazioni.
    Anche io come te sono molto pasticcione e ti posso capire.
    saluti Geppo
    avatar
    geppo
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 10.07.12
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : variabile

    Re: IL MIO PRIMO VELIERO: LO SCOTLAND!!

    Messaggio Da geppo il Lun 07 Set 2015, 17:46

    io non ho allargato i buchi delle bigotte ho semplicemente incollato l'estremita' del filo con attack in modo da irrigidirlo .Fammi sapere se funziona.

    ilpirataroby
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Capricorno Ratto
    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 07.01.14
    Età : 32

    Re: IL MIO PRIMO VELIERO: LO SCOTLAND!!

    Messaggio Da ilpirataroby il Lun 07 Set 2015, 18:39

    geppo ha scritto:io non ho allargato i buchi delle bigotte ho semplicemente incollato l'estremita' del filo con attack in modo da irrigidirlo .Fammi sapere se funziona.

    No geppo ho già provato a fare cosi ma addirittura s inspessisce il filo ed è peggio.. avrò preso una confezione con le bigotte fatte male..non entra in nessun buco zero proprio
    avatar
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 45
    Località : Bergamo

    Re: IL MIO PRIMO VELIERO: LO SCOTLAND!!

    Messaggio Da Tuvok il Lun 07 Set 2015, 18:49

    Senza trapanare fai passare un ago nel foro della bigotta. A volte ilforo è solo occluso da residui di legno o sporco.

    Ciao Alex

    ilpirataroby
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Capricorno Ratto
    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 07.01.14
    Età : 32

    Re: IL MIO PRIMO VELIERO: LO SCOTLAND!!

    Messaggio Da ilpirataroby il Mar 08 Set 2015, 11:12

    Tuvok ha scritto:Senza trapanare fai passare un ago nel foro della bigotta. A volte ilforo è solo occluso da residui di legno o sporco.

    Ciao Alex

    Ciao Alex ho già provato ma non è una questione di residui, il filo proprio non entra già dall'inizio mannaggia
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2108
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: IL MIO PRIMO VELIERO: LO SCOTLAND!!

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 08 Set 2015, 20:50

    Se proprio non ci riesci, compra bigotte più grandi oppure usa filo più sottile
    Vai in una merceria e compra filo per cucire il più spesso che esiste. Mi raccomando prendilo di cotone e non di fibre sintetiche. Esiste in tutti i colori. Ogni rocchetto è di mt.30 di filo.
    Gianni
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2108
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: IL MIO PRIMO VELIERO: LO SCOTLAND!!

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 16 Set 2015, 09:30

    Altra soluzione
    Prova con aghi che si usano in chirurgia. Molti ci riescono.
    Gianni
    avatar
    geppo
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 10.07.12
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : variabile

    Re: IL MIO PRIMO VELIERO: LO SCOTLAND!!

    Messaggio Da geppo il Mer 16 Set 2015, 13:23

    prova anche a bagnare il filo con attack e poi passaci subito le dita in modo da non formare ingrossamenti

    Contenuto sponsorizzato

    Re: IL MIO PRIMO VELIERO: LO SCOTLAND!!

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 20 Nov 2017, 04:37