Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 95499 messaggi in 3082 argomenti

Abbiamo 6218 membri registrati

L'ultimo utente registrato è 19roberto49


    seghetto alternativo

    Condividi
    avatar
    Jolly Roger
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Ariete Tigre
    Numero di messaggi : 537
    Data d'iscrizione : 02.01.10
    Età : 44
    Località : Novara

    seghetto alternativo

    Messaggio Da Jolly Roger il Mer 03 Feb 2010, 19:02

    visto il mio futuro cantiere in autocostruzione dovrò procurarmi un seghetto , ho trovato un seghetto alternativo ad un buon prezzo và bene lo stesso o ci vuole per forza un seghetto da traforo elettrico ???
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 54
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da Albatros il Mer 03 Feb 2010, 19:16

    Il traforo elettrico non è obbligatorio, aiuta nella lavorazione in quanto non ti stanchi ed è sempre perfettamente perpendicolare al piano di lavoro, mentre con quello manuale devi stare attento a come lo posizioni durante il taglio.
    Sono andato avanti 20 anni con quello manuale, pertanto non è obbligatorio.

    Mauro
    avatar
    Marco01
    Admin
    Admin

    Maschio Bilancia Cavallo
    Numero di messaggi : 1552
    Data d'iscrizione : 05.11.09
    Età : 39

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da Marco01 il Mer 03 Feb 2010, 19:21

    Mah non so, io ho un seghetto alternativo che uso per altri lavori, per quanto riguarda l'utilizzo on questo settore...non so, lo vedo un po' "brusco" come attrezzo, poco preciso.
    Cmq aspetta il parere dei più esperti.
    Inoltre quoto Mauro sul traforo manuale!


    _________________
    ...trasportati dal potere del vento...  Wink

    Ospite
    Ospite

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da Ospite il Mer 03 Feb 2010, 20:00

    Personalmente ritengo che il seghetto alternativo non vada bene per il modellismo. Lo possiedo da un paio d'anni ma ti assicuro che non l'ho mai usato.
    Delle due l'una, o vai con il classico seghetto da traforo manuale o ti acquisti un traforo elettrico. Direi anche, per esperienza personale, che tra il traforo elettrico e la sega a nastro, sarebbe consigliabile la sega a nastro.

    Ciao
    Luca
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 54
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da Albatros il Mer 03 Feb 2010, 21:43

    Devo ammettere che tra traforo e seghetto ho fatto un pò di confusione.
    Il seghetto elettrico è buono per lavori obistici ma non per il modellismo, soprattutto per tagliare pezzi come chiglia ed ordinate.
    Il traforo elettrico è comodo ma non indispensabile.

    Mauro
    avatar
    madamalouise
    Utente storico
    Utente storico

    Numero di messaggi : 211
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Località : GENOVA

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da madamalouise il Sab 06 Feb 2010, 20:51

    Io avevo comperato un traforo elettrico tanti anni fa, ci avevo fatto a botte e l'avevo abbandonato. Se ci fosse stato un forum come questo, ai tempi! Crying or Very sad Sicuramente avrei trovato l'anima buona che mi avrebbe spiegato come fosse essenzialmente un problema di lame non adatte. Mi sono fatta tutta una Victory e poi 3/4 di Bellona a furia di traforo manuale :face:
    Non scherzo a posizionare questa faccina digrignante: controllare l'angolo di taglio e contemporaneamente avanzare con l'archetto può essere molto faticoso soprattutto se si hanno mani di donna coi polsi sottili.
    VIVA IL TRAFORO ELETTRICO!!!!!!
    Per quanto riguarda il seghetto alternativo, assolutamente non è adatto. Va bene per lavori di piccola carpenteria e va tenuto lontano dai nostri modellini! affraid
    avatar
    Jolly Roger
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Ariete Tigre
    Numero di messaggi : 537
    Data d'iscrizione : 02.01.10
    Età : 44
    Località : Novara

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da Jolly Roger il Lun 08 Feb 2010, 20:06

    che ne pensate del traforo della valex???

    http://www.bsmacchine.it/product_info.php?products_id=85
    avatar
    Marco01
    Admin
    Admin

    Maschio Bilancia Cavallo
    Numero di messaggi : 1552
    Data d'iscrizione : 05.11.09
    Età : 39

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da Marco01 il Lun 08 Feb 2010, 22:50

    ...però se non sbaglio con pochi € in più sempre della valex puoi trovare la sega a nastro...cmq anche questo non è male !
    Parola agli esperti !


    _________________
    ...trasportati dal potere del vento...  Wink
    avatar
    jk4
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Gemelli Bufalo
    Numero di messaggi : 109
    Data d'iscrizione : 11.05.10
    Età : 45
    Località : Santa Marinella
    Umore : Cosa? Chi? Dove? Quando? Perchè?

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da jk4 il Gio 03 Giu 2010, 04:23

    Salve a tutti Smile
    Per restare sull'argomento "seghetto alternativo", che ne pensate di quello della Mantua? Meglio che me li tengo in tasca 'sti 80 euri + spese di spedizione???
    Grazie per l'attenzione e per il vostro tempo.

    -Marco-

    Ospite
    Ospite

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da Ospite il Gio 03 Giu 2010, 09:49

    Ciao Marco,
    per restare in argomento........ Very Happy
    Io sono un estimatore di prodotti Proxxon. La qualita' tedesca merita anche se giustamente se la fanno pagare.

    Un seghetto da traforo e' utile nel modellismo, lo sai.
    Certo una sega a nastro sarebbe piu' consigliabile vista la precisione di taglio.
    Ma se sei alle prime, prenditi pure tranquillamente il traforo elettrico. Ma se vuoi un consiglio, tieniti in tasca quei soldi e vai a guardare il traforo Proxxon mod. DSH.
    Io l'ho preso un paio di anni fa e posso garantirti che e' uno strumento bello solido e preciso. Qualita' tedeschen.
    Tienilo presente e valuta.
    Certo non pensare che costi 80 euro. Ma con qualcosa in piu' ti prendi una bella macchina.

    avatar
    jk4
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Gemelli Bufalo
    Numero di messaggi : 109
    Data d'iscrizione : 11.05.10
    Età : 45
    Località : Santa Marinella
    Umore : Cosa? Chi? Dove? Quando? Perchè?

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da jk4 il Lun 07 Giu 2010, 02:02

    Ciao ammutinato Smile Ho spulciato il sito della proxon (per l'ennesima volta) ed ogni volta mi luccicano gli occhi Smile Seguirò il tuo suggerimento ed attenderò un momento a me più favorevole per rivedere la mia attrezzatura Smile Al momento non mi occupo di "Arsenale" e per fare esperienza, prendo kit in scatola Smile (detto così sembra che io stia parlando di conserve o carne in scatola) Smile
    Ci vorrà tempo prima che mi diventi indispensabile un traforo del genere, quindi prendo tempo e mi informo Smile
    Grazie per il tuo tempo, ammiraglio.
    Un saluto a tutti.

    -Marco-

    Ospite
    Ospite

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da Ospite il Lun 07 Giu 2010, 08:23

    Figurati Marco,
    lo sai per per e' un piacere anzi, una passione.

    A proposito,dimenticavo, di Ammiraglio ne esiste solo uno!!

    Ciao
    Luca
    avatar
    giampieroricci
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Dragone
    Numero di messaggi : 2192
    Data d'iscrizione : 04.12.09
    Età : 53
    Località : Martina Franca
    Umore : sereno!

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da giampieroricci il Lun 07 Giu 2010, 19:01

    Mi inserisco anch'io con un piccolo consiglio: come giustamente ha detto Luca, è preferibile la sega a nastro che ha un taglio decisamente più pulito e non tende a sollevare il pezzo mentre si esegue il taglio; è opportuno però, vista la quantità piuttosto elevata di lame che ho cambiato, optare per delle lame in acciaio e di ottima qualità, che costano un pò di più, ma alla lunga si risparmia perchè quelle "di serie" durano davvero poco (ne avrò rotte almeno una decina, a circa 10 euro l'una!)
    Anche qui, meglio optare per una sega di qualità: io purtroppo presi una Einhell economica e se potessi tornare indietro cambierei sicuramente idea: vibra parecchio nonostante tutte le regolazioni possibili e forse le rotture frequenti delle lame sono dovute proprio a questo.
    Adesso ho montato una lama migliore e soprattutto un po' più spessa e va decisamente meglio.


    _________________


    Ospite
    Ospite

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da Ospite il Lun 07 Giu 2010, 20:51

    Ciao Giampiero,
    i nostri post hanno un punto comune, la qualita', che ripaga sempre con strumenti affidabili e precisi.
    Spero che il nostro messaggio sia passato.

    Luca
    avatar
    jk4
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Gemelli Bufalo
    Numero di messaggi : 109
    Data d'iscrizione : 11.05.10
    Età : 45
    Località : Santa Marinella
    Umore : Cosa? Chi? Dove? Quando? Perchè?

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da jk4 il Lun 07 Giu 2010, 23:57

    Luca e Giampiero, il vostro messaggio è passato chiaro e forte: Anche in questo, la qualità, paga Smile
    Ah, Giampiero, Complimenti per il tuo lavorone Smile
    Grazie ad entrambe Smile
    avatar
    jk4
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Gemelli Bufalo
    Numero di messaggi : 109
    Data d'iscrizione : 11.05.10
    Età : 45
    Località : Santa Marinella
    Umore : Cosa? Chi? Dove? Quando? Perchè?

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da jk4 il Mar 08 Giu 2010, 00:00

    P.S. per ammutinato: erano le 2 di notte.. un po' di confusione mi sia concessa Smile
    avatar
    giampieroricci
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Dragone
    Numero di messaggi : 2192
    Data d'iscrizione : 04.12.09
    Età : 53
    Località : Martina Franca
    Umore : sereno!

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da giampieroricci il Mar 08 Giu 2010, 08:35

    Grazie, faccio del mio meglio! sono alla prima esperienza in ammiragliato e confido nell'aiuto di tutti!
    :-)


    _________________

    avatar
    metallico
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Scorpione Scimmia
    Numero di messaggi : 127
    Data d'iscrizione : 20.08.10
    Età : 37
    Località : oltrepò pavese

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da metallico il Ven 10 Set 2010, 18:22

    mooolto utile questa discussione!

    anche se letta dopo aver tagliato ordinate e chiglia con alternatore e piccola seghetta a mano!!

    Contenuto sponsorizzato

    Re: seghetto alternativo

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mer 20 Giu 2018, 16:52