Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Presentazione
Oggi alle 08:38 Da Giorgio 45

» U-Boat 1/48 Trumpeter
Ven 25 Mag 2018, 17:15 Da Walkyrja

» Sovereign of the Seas
Ven 25 Mag 2018, 09:06 Da Walkyrja

» Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale
Gio 24 Mag 2018, 18:59 Da Capitan Mattevale

» Nuovo cantiere Royal Caroline
Mar 22 Mag 2018, 17:48 Da Walkyrja

» STAD AMSTERDAM
Sab 19 Mag 2018, 18:04 Da IGianni Giordano

» La Belle 1684 scala 1/24 piani ANCRE cantiere di grisuzone
Ven 18 Mag 2018, 20:01 Da luigi migliaccio

»  Wasa's sharing projet
Gio 17 Mag 2018, 08:46 Da JACK SPARROW 53

» May Flower
Mer 16 Mag 2018, 19:41 Da geppo

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 95362 messaggi in 3073 argomenti

Abbiamo 6203 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Anders


    qualche delucidazione...

    Condividi
    avatar
    FALCO82
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Cancro Cane
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 29.05.12
    Età : 35
    Località : Taranto

    qualche delucidazione...

    Messaggio Da FALCO82 il Lun 06 Mag 2013, 00:05

    Allora ragazzi, apro questo topic,spero che sia la sezione giusta, per capirne di più sui metodi da usare nel modellismo, come forse avrete letto io ho quasi finito di fare il mio modello di Bismarck con una raccolta presa in edicola (pessima idea dato che trovi il tutto in scatola di montaggio a molto meno, ma fa niente l'esperienza insegna), apparte il montaggio su cui devo anche migliorare, mi servirebbe qualche dritta per la verniciatura; mi spiego se per esempio io volessi fare il modellino della Nimitz in scala 1:350, sarebbe meglio non ripetere l'errore fatto nel caso della bismarck e verniciare i pezzi volta per volta; ma a riguardo:

    1) E' meglio usare l'aerografo per la verniciatura? il tipo di verniciatura cambia a seconda dei materiali, se per esempio è plastica o metallo? so che ci sono i colori appositi ma necessitano tipo di aggrappante prima? io ho provato con gli acrilici e il pennello ma rimangono le striature, ho provato anche con il pennarello indelebile tipo uniposca ma non viene bene

    2) In genere quando si vernicia dove si possono trovare i disegni dettagliati dei colori da fare? sono facilmente reperibili o bisogna comprarli? io intendo anche i colori dei particolari

    spero di essere stato chiaro insomma io cerco delle dritte sulla verniciature, qualunque suggerimento a riguardo è bene accetto , ringrazio tutti



    avatar
    ErPiotta71
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 1054
    Data d'iscrizione : 24.02.11
    Età : 46
    Località : Civitavecchia (RM)

    Re: qualche delucidazione...

    Messaggio Da ErPiotta71 il Lun 06 Mag 2013, 07:58

    1) Se dopo la pennellata vengono fuori le striatura significa che il colore è troppo denso.
    Diluisci un pò e ripassa più volte dopo ogni essiccatura.
    Però con l'aerografo viene molto meglio, più omogeneo e senza striature.
    L'aggrappante serve sempre per non rischiare che nel tempo la vernice si stacchi indipendentemense dal materiale su cui devi colorare.
    2) Se ho capito bene, hai bisogno della tonalità giusta dei vari colori dei disegni originali?
    Se sì, o compri i colori specifici (alcune case vendono pacchi di colori specifici per ogni modello) oppure bisogna avere il disegno o immagine originale e farsi i colori da soli ma bisogna essere bravi.
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 176
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 41
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: qualche delucidazione...

    Messaggio Da Grupnav28 il Lun 06 Mag 2013, 12:58

    L'ideale è lavorare con l'aerografo, il pennello serve magari per particolari successivi, "l'aggrappante" è il primer, un fondo di colore bianco o grigio si trova in bomboletta ed è prodotto da diverse case, lo trovi nel sito polacco che ti ho inviato in MP, io non l'ho mai usato, per i modelli "piccoli", la Nimiz secondo me rientra nei modelli piccoli, ho preso il primer per una corvetta in scala 1/72, ma ancora non lo ho utilizzato, mi è stato spiegato da un modellista più esperto di me che il primer è consigliabile usarlo sulle grandi superfici, la Nimiz anche se siamo in zona 100 cm fuori tutto non si può considerare come grande superficie, ti spiego perchè, in scala 1:350 ci sono particolari che con il primer, che fa spessore, rischiano di scomparire, con le scale più grandi non succede.

    Per quanto riguarda i colori li troverai nella tabella (che ti allego) la portaerei che hai scelto ha uno schema colore estremamente semplice, i colori che ti consiglio di utilizzare sono gli acrilici, in ogni caso quando tinisci la verniciatura di tutto il modello, alla fine si da una mano di trasparente opaco, per uniformare tutto, eliminare "lucidi" e proteggere la vernice, si chiama "Flat Clear".

    La verniciatura conviene farla per "blocchi" almeno io mi trovo bene così, mi spiego.

    Monti lo scafo, opera viva e morta e i ponti, ti fermi, vernici, le murate in grigio magari sbordando oltre, mascheri (come i carrozzieri) e fai l'antivegetativo, mascheri dinuovo e fai la linea nera che segna il galleggiamento, e così via, l'isola la monti per i fatti suoi metti le fotoincisioni (se ci sono) vernici e poi assembli sul ponte già finito, ovviamente prima di verniciare, dove serve di dovrebbe stuccare, ma questa è un altra storia.




    avatar
    FALCO82
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Cancro Cane
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 29.05.12
    Età : 35
    Località : Taranto

    grazie...

    Messaggio Da FALCO82 il Lun 06 Mag 2013, 19:51

    ok i colori acrilici chiaramente per aerografo dove li posso trovare? sempre da quei siti che mi hai detto? il disegno è troppo piccolo se lo ingrandisco si scgrana troppo e non riesco a leggere i colori se me la puoi mandare più grande; scusami l'ignoranza ma che vuol dire opera viva e morta? e l'antivegetativo? grazie cmq del tuo aiuto due ultime cose secondo te con la nave montata come ho io al momento riuscirei a farla con l'aerografo? e un ultima domanda se mi puoi consigliare qualche buona marca o offerte di aerografo, in questa sezione c'è una discussione che parla appunta di aerografi....
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 176
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 41
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: qualche delucidazione...

    Messaggio Da Grupnav28 il Gio 09 Mag 2013, 21:38

    ...Dalla tua immagine del profilo credevo fossi un ufficiale di marina in congedo...l'opera viva o carena di una nave e quella immersa, l'opera morta è tutto quello che c'è oltre la linea di galleggiamento, l'antivegetativo è un tipo di vernice che si utilizza per verniciare la carena, che teoricamente dovrebbe impedire l'attecchimento di organismi marini, alla fine lo rallenta soltanto.
    Ci sono modellisti, che prima montano il modello in tutte le sue parti e solo dopo le verniciano con aerografo e aeropenna, io non ci riesco, quindi lo sconsiglio, una volta che un modello è montato se devo fare dei ritocchi li faccio con il pennello.
    Un immagine a più alta risoluzione non posso postarla, per due motivi, il primo e che non ho un immagine più chiara, il secondo è che la tabella colori cambia a seconda della marca del kit, semmai dovresti essere tu quando compri il kit, a postare un immagine della tabella colori Very Happy
    In ogni caso le tabelle colori dei kit non sempre sono affidabili, dovresti ricercare un po di documentazione sulla Nimitz, tranquillamente su internet, tramite google, per conoscere meglio la nave che vorresti realizzare modellisticamente.
    Nello specifico nella tabella colori che ho postato io, il ponte di volo è verniciato con una specie di verde chiaro, però che io sappia i ponti di volo sono verniciati, con vernice resistente al calore dei motori, granulosa e con colore molto vicino al nero, ma forse per un periodo il colore era proprio quello...bho...
    Per l'aerografo posso solo consigliarti, di prendderlo a gravità (significa che il serbatoio del colore sta sopra e non sotto o di lato) e doppia azione ( significa che con il pulsante puoi erogare anche solo aria), per la marca vedi tu...nel senso vai su internet e prova a farti un idea, in quanto il prezzo di un aerografo parte da 80,00 e arriva a infinito.
    Infine i colori acrilici da modellismo, li trovi anche nei siti che ti ho mandato in MP, ma in ogni caso prima aspetta di avere il kit.


    avatar
    FALCO82
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Cancro Cane
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 29.05.12
    Età : 35
    Località : Taranto

    Re: qualche delucidazione...

    Messaggio Da FALCO82 il Ven 10 Mag 2013, 19:26

    grazie mille, scusa la mia ignoranza infatti sono un ex ufficiale di complemento in congedo, ho fatto tre anni ma mia imbarcato..così la mia cultura sulle navi non è altissima....grazie davvero a presto
    avatar
    FALCO82
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Cancro Cane
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 29.05.12
    Età : 35
    Località : Taranto

    Re: qualche delucidazione...

    Messaggio Da FALCO82 il Lun 10 Giu 2013, 10:10

    una domanda....io ho come già detto montato il mio modello, mi sconsigliate di rifare la tinteggiatura con l'aerografo? cioè verrebbe uno schifo nel senso che poi si sporcherebbe tutto oppure si potrebbe fare? che mi dite?
    avatar
    ErPiotta71
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 1054
    Data d'iscrizione : 24.02.11
    Età : 46
    Località : Civitavecchia (RM)

    Re: qualche delucidazione...

    Messaggio Da ErPiotta71 il Sab 15 Giu 2013, 19:06

    Se è già colorata e che la colorazione originale è venuta bene allora è sufficiente dare una passata di carta vetrata fina, minimo 300, meglio 400 e ripassare il colore ad aerografo.

    Se la colorazione originale ha crepe, aggrinzimenti o altra cosa allora cè un problema e non saprei dirti come risolvere.
    Vediamo che dicono gli altri
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 176
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 41
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: qualche delucidazione...

    Messaggio Da Grupnav28 il Sab 15 Giu 2013, 22:07

    Metti qualche foto, facci vedere il problema...
    avatar
    FALCO82
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Cancro Cane
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 29.05.12
    Età : 35
    Località : Taranto

    foto

    Messaggio Da FALCO82 il Mar 18 Giu 2013, 00:23

    in questa discussione 

    http://modellistinavali.forumattivo.com/t2149-costruisci-la-bismarck-collezione-hachette-in-edicola

    ci sono alcune foto, rispetto a quelle ora ho provato a dipingere alcune parti di grigio chiaro secondo una tabella che sta sempre in quella discussione, ho usato uni posca grigio fatto col pennello ma i risultati non sono ottimo appena posso posto altre foto...aggiornate e mi dite

    Contenuto sponsorizzato

    Re: qualche delucidazione...

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Dom 27 Mag 2018, 13:51