Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» San Felipe semicostruita DEA
Ieri alle 17:24 Da zizal

» vendo Sovereign semicostruita DEA
Ieri alle 17:17 Da zizal

» Domanda per la costruzione del battello King of Mississipi
Ieri alle 10:46 Da Andrea52

» la belle 1684 hachette di henry morgan
Sab 18 Nov 2017, 21:47 Da henry morgan

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Sab 18 Nov 2017, 21:37 Da gianfranco la selva

» RMS Titanic 1:100
Sab 18 Nov 2017, 13:21 Da Conte Cassius

» Presentazione
Sab 18 Nov 2017, 11:18 Da zizal

» Mi presento
Sab 18 Nov 2017, 10:56 Da Laerte

» Fregata L'HERMIONE(arsenale)scala 1/48 di Carmelo Tuccitto
Sab 18 Nov 2017, 10:54 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93939 messaggi in 3007 argomenti

Abbiamo 6078 membri registrati

L'ultimo utente registrato è mznhal


    Schifazzo Siciliano

    Condividere
    avatar
    PaoloBeretta
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Leone Scimmia
    Numero di messaggi : 57
    Data d'iscrizione : 02.02.13
    Età : 61
    Località : Torino
    Umore : :-)

    Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da PaoloBeretta il Mar 05 Feb 2013, 12:22

    Buongiorno a tutti,

    ho costruito questo "schifazzo", è il mio primo modello dopo 35 anni di inattività, dato che non ho potuto documentarmi al meglio sono andato piuttosto a fantasia.
    A parte i listelli per il fasciame che ho comprato da Amati tutto il resto è stato realizzato con materiali di recupero, quindi il costo totale è stato bassissimo.
    Dato che sono certo di aver fatto parecchi errori (soprattutto nelle vele e nel sartiame) vorrei che qualcuno mi potesse dare qualche consiglio utile per i prossimi progetti.

    Un cordiali saluti a tutti.

    Paolo







    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da BravoTango il Mar 05 Feb 2013, 12:49

    pollastro ha scritto:Buongiorno a tutti,

    ho costruito questo "schifazzo", è il mio primo modello dopo 35 anni di inattività, dato che non ho potuto documentarmi al meglio sono andato piuttosto a fantasia.
    A parte i listelli per il fasciame che ho comprato da Amati tutto il resto è stato realizzato con materiali di recupero, quindi il costo totale è stato bassissimo.
    Dato che sono certo di aver fatto parecchi errori (soprattutto nelle vele e nel sartiame) vorrei che qualcuno mi potesse dare qualche consiglio utile per i prossimi progetti.

    Un cordiali saluti a tutti.

    Paolo


    Ciao Paolo,

    i miei complimenti per il bel modello, originale e diciamo unico. Per eventuali pecche presenti, non ti preoccupare, ogni modello di ognuno di noi nasconde la pecca Like a Star @ heaven
    L'importante, che ora sei a bordo, stringi bene il vento e mantieni la rotta. Vedrai che riuscirai sicuramente a toccare nuove mete.
    Che modello hai in cantiere o vuoi iniziare?
    Un salutone, Pietro
    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da BravoTango il Mar 05 Feb 2013, 12:51


    Dimenticavo un consiglio basilare. Il prossimo modello forniscilo di una base sufficientemente sicura, lunga quanto poco più dello scafo e poco più larga. Vedi le mia sul mio sito
    Like a Star @ heaven
    avatar
    PaoloBeretta
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Leone Scimmia
    Numero di messaggi : 57
    Data d'iscrizione : 02.02.13
    Età : 61
    Località : Torino
    Umore : :-)

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da PaoloBeretta il Mar 05 Feb 2013, 13:01

    Grazie per il consiglio, infatti avevo qualche dubbio circa la base, questa è stabile, ma forse troppo grossa.


    Ciao.

    Paolo
    avatar
    PaoloBeretta
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Leone Scimmia
    Numero di messaggi : 57
    Data d'iscrizione : 02.02.13
    Età : 61
    Località : Torino
    Umore : :-)

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da PaoloBeretta il Mar 05 Feb 2013, 13:05

    ....dimenticavo...

    ho stampato i piani di costruzione del rimorchiatore "Golia" forse è meglio cominciare da qualcosa di meno complicato..
    qui non ci sono vele e sartiame a complicarmi la vita.. Very Happy
    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da BravoTango il Mar 05 Feb 2013, 14:08

    pollastro ha scritto:....dimenticavo...

    ho stampato i piani di costruzione del rimorchiatore "Golia" forse è meglio cominciare da qualcosa di meno complicato..
    qui non ci sono vele e sartiame a complicarmi la vita.. Very Happy

    ciao Paolo,

    attento nella scelta. Il Golia non è mai esistito, è un modello di pura immaginazione.
    Non cadere in questo errore, gravissimo per un modellista.
    avatar
    PaoloBeretta
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Leone Scimmia
    Numero di messaggi : 57
    Data d'iscrizione : 02.02.13
    Età : 61
    Località : Torino
    Umore : :-)

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da PaoloBeretta il Mar 05 Feb 2013, 14:23

    Vuoi dire che i piani che ho trovato sono pura fantasia?

    Rolling Eyes
    avatar
    PaoloBeretta
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Leone Scimmia
    Numero di messaggi : 57
    Data d'iscrizione : 02.02.13
    Età : 61
    Località : Torino
    Umore : :-)

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da PaoloBeretta il Mar 05 Feb 2013, 14:31

    Hai qualcosa di non troppo complicato da suggerirmi?
    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da BravoTango il Mar 05 Feb 2013, 15:58

    pollastro ha scritto:Vuoi dire che i piani che ho trovato sono pura fantasia?

    Rolling Eyes
    Si sono di pura fantasia e conosco anche l'autore
    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da BravoTango il Mar 05 Feb 2013, 16:05

    pollastro ha scritto:Hai qualcosa di non troppo complicato da suggerirmi?

    Non so a quale modello vorresti dedicarti. Per esempio ci sono i cutter ad un solo albero semplici e realizzabili in breve tempo. Con scatola di montaggio o da progetto.
    Se poi vuoi provare con i modelli a elica allora devo fare un'analisi delle possibilità
    avatar
    PaoloBeretta
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Leone Scimmia
    Numero di messaggi : 57
    Data d'iscrizione : 02.02.13
    Età : 61
    Località : Torino
    Umore : :-)

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da PaoloBeretta il Mar 05 Feb 2013, 17:24

    Stavo dando un'occhiata sul tuo sito ed effettivamente potrebbero esserci alcuni progetti semplici ed allo stesso tempo interessanti ad esempio: Il Cutter Italiano, del quale avevo già stampato i disegni quando misi in cantiere lo Schifazzo, oppure la Gondola Toscana, però la Goletta (o il Brigantino) è senza dubbio il progetto che mi intriga di più, però mi devo documentare ulteriormente prima di iniziare una simile impresa perché vorrei fare anche in questo caso un modello autocostruito con modifiche e abbellimenti personali, ma senza oltrepassare un certo limite, eppoi qui la sfida sarebbe dove ho più paura: le vele e il sartiame.
    Diciamo che il prossimo cantiere sarà il Cutter Italiano.
    Per una sezione "work in progress" come si deve procedere? Adesso che sono salito a bordo voglio approfittare anche dei consigli e suggerimenti dei più esperti.
    Grazie Pietro. Un caloroso saluto.
    Paolo
    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da BravoTango il Mar 05 Feb 2013, 17:38

    pollastro ha scritto:Stavo dando un'occhiata sul tuo sito ed effettivamente potrebbero esserci alcuni progetti semplici ed allo stesso tempo interessanti ad esempio: Il Cutter Italiano, del quale avevo già stampato i disegni quando misi in cantiere lo Schifazzo, oppure la Gondola Toscana, però la Goletta (o il Brigantino) è senza dubbio il progetto che mi intriga di più, però mi devo documentare ulteriormente prima di iniziare una simile impresa perché vorrei fare anche in questo caso un modello autocostruito con modifiche e abbellimenti personali, ma senza oltrepassare un certo limite, eppoi qui la sfida sarebbe dove ho più paura: le vele e il sartiame.
    Diciamo che il prossimo cantiere sarà il Cutter Italiano.
    Per una sezione "work in progress" come si deve procedere? Adesso che sono salito a bordo voglio approfittare anche dei consigli e suggerimenti dei più esperti.
    Grazie Pietro. Un caloroso saluto.
    Paolo

    Per le vele ti consiglio di non montarle, in quanto "oscurano" tutta l'armonia del sartiame. E poi, una nota molto interessante è che i modelli di cantiere quelli che fanno bella mostra nelle residenze degli armatori o dei collezionisti non sono dotati di vele.
    E poi le vele raccolgono polvere.
    avatar
    PaoloBeretta
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Leone Scimmia
    Numero di messaggi : 57
    Data d'iscrizione : 02.02.13
    Età : 61
    Località : Torino
    Umore : :-)

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da PaoloBeretta il Mar 05 Feb 2013, 22:56

    Ottimo consiglio, non ci avevo pensato.
    Grazie ancora e ci risentiamo appena comincio il nuovo lavoro.

    A presto dunque.

    Paolo
    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da BravoTango il Mar 05 Feb 2013, 23:05

    pollastro ha scritto:Ottimo consiglio, non ci avevo pensato.
    Grazie ancora e ci risentiamo appena comincio il nuovo lavoro.

    A presto dunque.

    Paolo

    Like a Star @ heaven
    avatar
    ErPiotta71
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 1054
    Data d'iscrizione : 24.02.11
    Età : 46
    Località : Civitavecchia (RM)

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da ErPiotta71 il Mar 05 Feb 2013, 23:08

    O al limite metti le vele ben legati ai pennoni.
    In questo modo la nave è più completa e nasconde pochissimo il sartiame e le manovre.
    Riguardo alla polvere, beh, non cè niente da fare.
    avatar
    pennaccino
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 206
    Data d'iscrizione : 10.01.13
    Età : 77
    Località : san colombano al lambro
    Umore : buono se non mi fanno incavolare

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da pennaccino il Mar 05 Feb 2013, 23:14

    ciao
    non ti denigrare x essere il primo è piuttosto buono.
    x le vele ...sono le ali un veliero senza vele è una farfalla senza ali x la polvere ci vuole la teca senza teca un modello finisce male in breve tempo.
    in allegato il mio schifazzo e il cutter
    ciao enrico
    x
    avatar
    PaoloBeretta
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Leone Scimmia
    Numero di messaggi : 57
    Data d'iscrizione : 02.02.13
    Età : 61
    Località : Torino
    Umore : :-)

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da PaoloBeretta il Mer 06 Feb 2013, 12:39

    Grazie del consiglio Stefano,
    ma le vele legate devono essere comunque delle dimensioni in scala o è meglio ridurle un po'?
    Ad esempio per lo schifazzo ho usato una tela di cotone che poi è risultata leggermente spessa, se avessi dovuto legarle sarebbero venuti dei salami. Laughing
    avatar
    PaoloBeretta
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Leone Scimmia
    Numero di messaggi : 57
    Data d'iscrizione : 02.02.13
    Età : 61
    Località : Torino
    Umore : :-)

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da PaoloBeretta il Mer 06 Feb 2013, 12:50

    Carissimo Enrico,
    Lieto di conoscerti e ti ringrazio per il giudizio,
    il tuo Schifazzo è decisamente bello e molto ben curato nei particolari, il cutter invece è quello che dovrebbe essere il mio prossimo cantiere.
    Per le vele hai fatto un ragionamento molto poetico, ma senza teca effettivamente la polvere diventa un problema, (almeno sulla stoffa).
    Intanto vedo di migliorare poi si vedrà.
    A presto.

    Paolo

    avatar
    pennaccino
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 206
    Data d'iscrizione : 10.01.13
    Età : 77
    Località : san colombano al lambro
    Umore : buono se non mi fanno incavolare

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da pennaccino il Mer 06 Feb 2013, 12:55

    ciao Pollastro
    le vale imbrogliate devono essere di dimensione ridotta rispetto al vero x non avere l'effetto salsiccia.
    la teca ci vuole anche se non ci sono le vele
    ciao ENRICO
    avatar
    ErPiotta71
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 1054
    Data d'iscrizione : 24.02.11
    Età : 46
    Località : Civitavecchia (RM)

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da ErPiotta71 il Mer 06 Feb 2013, 13:02

    Concordo con Pollastro riguardo alle vele di dimensione ridotta.
    Aggiungo inoltre di usare come stoffa la pelle d'uovo che è molto sottile.
    Comunque vai in merceria e chiedi della pelle d'uovo e chiedi anche se ha altre stoffe ancora più sottili.
    Non ti preoccupare se è un pò trasparente visto che una volta legato non si noterà.
    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da BravoTango il Mer 06 Feb 2013, 13:12

    pennaccino ha scritto:ciao
    non ti denigrare x essere il primo è piuttosto buono.
    x le vele ...sono le ali un veliero senza vele è una farfalla senza ali x la polvere ci vuole la teca senza teca un modello finisce male in breve tempo.
    in allegato il mio schifazzo e il cutter
    ciao enrico

    Toh! Enrico, complimenti per i tuoi modelli. Veramente ben fatti. Adesso sono due gli schifazzi.
    Dove hai reperito i progetti?
    Un salutone, Pietro
    avatar
    pennaccino
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 206
    Data d'iscrizione : 10.01.13
    Età : 77
    Località : san colombano al lambro
    Umore : buono se non mi fanno incavolare

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da pennaccino il Mer 06 Feb 2013, 14:07

    ciao
    i progetti sono sul libro Vele Italine della costa Occidentale
    di Bellabarba Guerreri ed Hoepli
    ho realizzato quasi tutti i piani illustrati nel libro.
    ciao ENRICO
    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da BravoTango il Mer 06 Feb 2013, 14:20

    pennaccino ha scritto:ciao
    i progetti sono sul libro Vele Italine della costa Occidentale
    di Bellabarba Guerreri ed Hoepli
    ho realizzato quasi tutti i piani illustrati nel libro.
    ciao ENRICO

    E allora se non li hai già fatti vedere, mostraci questi lavori.
    Grazie
    Pietro
    avatar
    birba 60
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 1325
    Data d'iscrizione : 10.10.12
    Età : 57
    Località : Ravenna
    Umore : calmo e sereno

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da birba 60 il Mer 06 Feb 2013, 18:39

    Questa me la stavo perdendo ,fare i complimenti a Pennacino per i suoi modelli è cosa certa ,ma li faccio anche a Pollastro per il suo modello complimenti ad entrambi . per le vele concordo in pieno Stefano con la pelle d'uvo è un ottimo tessuto per farci delle vele anche se un pò difficoltoso da lavorare . Buon lavoro Birba


    _________________
    Non smettere mai di sognare
    solo chi sogna può volare .
    Peter Pan                                                                                                                                        
    avatar
    PaoloBeretta
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Leone Scimmia
    Numero di messaggi : 57
    Data d'iscrizione : 02.02.13
    Età : 61
    Località : Torino
    Umore : :-)

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da PaoloBeretta il Mer 06 Feb 2013, 19:00

    Grazie Birba,
    sentire questi complimenti mi dà un grande coraggio per continuare in questo hobby che ho riscoperto solo da poco.
    Grazie.

    Paolo Very Happy

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Schifazzo Siciliano

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 20 Nov 2017, 08:26