Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Ieri alle 19:31 Da JACK SPARROW 53

» Primo lavoro navale Golden Star
Ieri alle 13:06 Da Giorgio 45

» san felipe
Mar 17 Ott 2017, 15:19 Da spada claudio

» Nuestra Señora del Pilar di Pier Antonio della Occre
Lun 16 Ott 2017, 19:17 Da pier antonio ceci

» Nuovo inizio
Lun 16 Ott 2017, 18:00 Da Walkyrja

» Costruzione fregata Unicorn
Lun 16 Ott 2017, 17:28 Da Giulio Meo Colombo

» U-Boat 1/48 Trumpeter
Lun 16 Ott 2017, 15:43 Da bianco64squalo

» Scritte per i nostri modelli
Lun 16 Ott 2017, 14:21 Da IGianni Giordano

» Topic unico di presentazione nuovi iscritti (1)
Lun 16 Ott 2017, 10:39 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93426 messaggi in 2990 argomenti

Abbiamo 6057 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Trilly70


    Il mio primo modello

    Condividere

    Luigi Bellu
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 02.02.13
    Età : 59
    Località : Torino
    Umore : Non potrebbe andare meglio

    Il mio primo modello

    Messaggio Da Luigi Bellu il Lun 04 Feb 2013, 16:18

    Spero di essere nella sezione corretta.
    Mi sono iscritto solo l'altro ieri a questo validissimo forum ed è da allora che sto leggendo e attingendo come una spugna tutto quello che trovo.

    Sono intenzionato a partire, certo che vedendo la maestria e la pazienza che traspare da questo forum, so che mi sto prendendo un bell'impegno e non so proprio dove riuscirò ad arrivare, ma inutile fasciarsi la testa ancor prima di cominciare, so di aver trovato una miniera di passione e bravura e con il vostro aiuto imparerò senz'altro tantissime cose, una cosa alla volta e poi chi vivrà vedrà.

    La prima cosa che chiedo agli esperti è cosa mi consigliate per iniziare.

    Parto da due scatole di montaggio che da troppo tempo giacciono chiuse in cantina.

    Una è della COREL ed è un FLYING FISH del 1860 scala 1:50
    Di questo modello ho solo preparato lo scheletro e dovrei iniziare a posare il fasciame.

    L'altra frutto di un regalo è un H.M. CUTTER il Lady Nelson della AMATI S.p.A. in scala 1:64 mai cominciato.

    A parte la scala che sicuramente ha la sua importanza, a quale delle due toccherà l'ingrato compito di fare da cavia?
    Aspetto un consiglio per aprire il mio primo cantiere.
    luigi
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: Il mio primo modello

    Messaggio Da Eta_Beta il Lun 04 Feb 2013, 17:24

    Luigi, se fossi in te io partirei dal Cutter, più piccolo più semplice, soprattutto nell'alberatura. Personalmente tra i due mi piace di più il Flying Fish ed è per questo che eviterei di usarlo come "cavia" però è una scelta tua, dettata unicamente dal gusto.

    Buon Cantiere Wink

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com

    Luigi Bellu
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 02.02.13
    Età : 59
    Località : Torino
    Umore : Non potrebbe andare meglio

    Re: Il mio primo modello

    Messaggio Da Luigi Bellu il Lun 04 Feb 2013, 18:10

    Si un albero invece di due, vedendo il lavoro che porta è senz'altro meno impegnativo.
    Cosa mi consigli di acquistare di indispensabile per iniziare il lavoro?
    Quali attrezzi per iniziare il mio piccolo cantiere?
    C'è un topic dove trovare queste info?
    Certo che noi neofiti siamo proprio dei gran rompiballe.
    Grazie per la gentile disponibilità.
    luigi
    avatar
    Acheron
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Gallo
    Numero di messaggi : 251
    Data d'iscrizione : 08.01.13
    Età : 36
    Località : Pieve di Soligo (TV)
    Umore : Sereno

    Re: Il mio primo modello

    Messaggio Da Acheron il Lun 04 Feb 2013, 18:59

    Ciao Luigi, concordo pienamente con Paolo...anche secondo me il Cutter dovrebbe risultare più semplice e credo che sia meno impegnativo anche a livello di angolo di quartabuono...mi sembra meno accentuato (prua più appuntita, per intenderci) e dunque più semplice da fasciare...comunque sia, Paolo ha detto una sacrosanta verità: la decisione spetta solamente a te in funzione dei toui personali gusti...tieni ferma quella che più ti piace e fai pratica con l'altro modello e una volta presa la mano...via col secondo cantiere!!!

    Se permetti ti do anch'io qualche indicazione sugli attrezzi (Paolo non volermene...) da acquistare giusto per iniziare...poi via via che procedi ti renderai conto di quello che ti può servire...
    Innanzi tutto ti serviranno sicuramente delle pinzette, un tagliabalsa, un cutter, colla vinilica a presa rapida, attack, pennellino per stendere la colla, un righello e una matita, una squadretta che ti tornerà utile per il posizionamento delle ordinate, un piantachiodi e un martellino da modellista...per cominciare credo possa bastare! Poi, una volta che vai in negozio, se credi opportuno, puoi prendere una piegalistelli (io ce l'ho e mi trovo benissimo - o puoi usare un barattolo di latta e una candela) e una taglialistelli (utile per tagliare in modo più preciso e veloce i listelli a misura e con varie inclinazioni). Comunque, se dai un'occhiata tra gli argomenti della sezione "metodi di lavorazione" e tra i vari "Laboratori", troverai senz'altro ulteriori informazioni utili alla causa!

    Sperando di esserti stato di aiuto, ti auguro una buona serata e soprattutto buon lavoro. Wink


    _________________
    -°-°-°-°-°-°-°-°
    Vento in poppa
      Alessandro

    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: Il mio primo modello

    Messaggio Da Eta_Beta il Lun 04 Feb 2013, 22:24

    Luigi Bellu ha scritto:Si un albero invece di due, vedendo il lavoro che porta è senz'altro meno impegnativo.
    Cosa mi consigli di acquistare di indispensabile per iniziare il lavoro?
    Quali attrezzi per iniziare il mio piccolo cantiere?
    C'è un topic dove trovare queste info?
    Certo che noi neofiti siamo proprio dei gran rompiballe.
    Grazie per la gentile disponibilità.
    luigi

    Acheron ha scritto:
    Se permetti ti do anch'io qualche indicazione sugli attrezzi (Paolo non volermene...) da acquistare giusto per iniziare...poi via via che procedi ti renderai conto di quello che ti può servire...
    Innanzi tutto ti serviranno sicuramente delle pinzette, un tagliabalsa, un cutter, colla vinilica a presa rapida, attack, pennellino per stendere la colla, un righello e una matita, una squadretta che ti tornerà utile per il posizionamento delle ordinate, un piantachiodi e un martellino da modellista...per cominciare credo possa bastare! Poi, una volta che vai in negozio, se credi opportuno, puoi prendere una piegalistelli (io ce l'ho e mi trovo benissimo - o puoi usare un barattolo di latta e una candela) e una taglialistelli (utile per tagliare in modo più preciso e veloce i listelli a misura e con varie inclinazioni). Comunque, se dai un'occhiata tra gli argomenti della sezione "metodi di lavorazione" e tra i vari "Laboratori", troverai senz'altro ulteriori informazioni utili alla causa!

    Sperando di esserti stato di aiuto, ti auguro una buona serata e soprattutto buon lavoro. Wink


    Alessandro, certo che non te ne voglio... Siamo qui per discutere Wink

    Luigi, ti posso consigliare di non acquistare nulla più dell'indispensabile; fai acquisti mirati al tipo di lavorazione che devi fare. Ho cassetti pieni di utensili che fanno ruggine.
    Per iniziare dovrai partire dallo scafo: chiglia, ordianate e fasciame.
    Parti con l'acquisto di un buon taglierino tipo x-cut, un barattolo di colla vinilica (la classica vinavil è la migliore) un martellino, un righello in metallo, dei morsetti in plastica (tipo mollette) e una buona dose di carta vetrata in varie grane (120, 200, 400) Aggiungi un po' di elastici misti e avrai il necessario per i primi mesi di lavorazione. Tutto il resto lo hai in casa senza fare acuisti inutili, come il barattolo di pelati vuoto e una candela (come consigliava Alessandro).

    Ps: fondamentale è una macchina fotografica digitale (o cellulare) per documentare e condividere con noi le varie fasi.

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    Acheron
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Gallo
    Numero di messaggi : 251
    Data d'iscrizione : 08.01.13
    Età : 36
    Località : Pieve di Soligo (TV)
    Umore : Sereno

    Re: Il mio primo modello

    Messaggio Da Acheron il Mar 05 Feb 2013, 08:17

    Eta_Beta ha scritto:
    Ps: fondamentale è una macchina fotografica digitale (o cellulare) per documentare e condividere con noi le varie fasi.

    Paolo

    Paolo, hai ragione...mi ero dimenticato della cosa più importante che è l'anima del forum..la macchina fotografica per scattare foto da condividere con tutti noi...


    _________________
    -°-°-°-°-°-°-°-°
    Vento in poppa
      Alessandro


    Contenuto sponsorizzato

    Re: Il mio primo modello

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio 19 Ott 2017, 02:10