Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» San Felipe semicostruita DEA
Ieri alle 17:24 Da zizal

» vendo Sovereign semicostruita DEA
Ieri alle 17:17 Da zizal

» Domanda per la costruzione del battello King of Mississipi
Ieri alle 10:46 Da Andrea52

» la belle 1684 hachette di henry morgan
Sab 18 Nov 2017, 21:47 Da henry morgan

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Sab 18 Nov 2017, 21:37 Da gianfranco la selva

» RMS Titanic 1:100
Sab 18 Nov 2017, 13:21 Da Conte Cassius

» Presentazione
Sab 18 Nov 2017, 11:18 Da zizal

» Mi presento
Sab 18 Nov 2017, 10:56 Da Laerte

» Fregata L'HERMIONE(arsenale)scala 1/48 di Carmelo Tuccitto
Sab 18 Nov 2017, 10:54 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93939 messaggi in 3007 argomenti

Abbiamo 6078 membri registrati

L'ultimo utente registrato è mznhal


    Costruzione Victory 1:78

    Condividere
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da ALEX70 il Lun 21 Lug 2014, 22:45

    Pietro credo si riferisce al baglio. Ciao .


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.

    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 429
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 68
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da luigi migliaccio il Mar 22 Lug 2014, 08:11

    si esattamente come dice alex ..
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2168
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da pietro bollani il Mar 22 Lug 2014, 08:27

    Bene ! Allora abbiamo detto tutti la stessa cosa !! Wink 

    avatar
    prodiere
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Maiale
    Numero di messaggi : 894
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 34
    Località : Limite sull'Arno (FI)
    Umore : Alto!

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da prodiere il Mar 22 Lug 2014, 14:48

    Vi ringrazio tutti per le risposte che mi avete dato.
    Appena mi rimetterò al lavoro proverò a fissare i 2 paranchi ai golfari come mi avete suggerito. Spero venga fuori un bel lavoro.
    A presto
    Prodiere
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2168
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da pietro bollani il Mar 22 Lug 2014, 15:22

    Nel frattempo ho trovato questa foto.
    La nave è decisamente più piccola della Victory, ma è uno dei pochi modelli d' epoca (di cui ho le foto) alberato e che mostra il particolare.
    Spero possa esserti d' aiuto.
      

    avatar
    prodiere
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Maiale
    Numero di messaggi : 894
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 34
    Località : Limite sull'Arno (FI)
    Umore : Alto!

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da prodiere il Mer 01 Ott 2014, 15:46

    Ciao a tutti e bentrovati!
    Le vacanze son finite (purtroppo) e io mi son rimesso al lavoro!
    Lo scorso fine settimana ho finito la parte di prua mettendo tutti e 3 i fiocchi e legandoli.
    Facendo questi lavori il trevo di trinchetto mi si era appiattito parecchio perdendo la forma "gonfia" e alla fine ho dovuto rigonfiare la vela col vinavil+acqua. Sono molto contento di come mi è venuta la cavigliera. E' la prima che ho completato del tutto e su cui non devo rimettere le mani e quindi ho potuto applicare i cosiddetti "rotolini" fatti in precedenza. Magari il risultato non sarà perfettissimo ma l'effetto a me piace ed è un passo avanti rispetto alle caviglie della Vespucci. Finito la parte prodiera ho iniziato l'albero maestro e per adesso ho solo fissato i pennoni con le relative manovre.
    Saluti a tutti
    Prodiere


    la prua completa con i fiocchi






    avatar
    prodiere
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Maiale
    Numero di messaggi : 894
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 34
    Località : Limite sull'Arno (FI)
    Umore : Alto!

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da prodiere il Mer 01 Ott 2014, 15:47

    la cavigliera di prua finita




    i pennoni dell'albero maestro


    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2108
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 01 Ott 2014, 17:30

    Da quello che vedo sta venendo veramente bene.
    E' bella.
    Gianni

    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 429
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 68
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da luigi migliaccio il Mer 01 Ott 2014, 18:57

    avanti cosi che vai molto bene. bravo.
    avatar
    prodiere
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Maiale
    Numero di messaggi : 894
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 34
    Località : Limite sull'Arno (FI)
    Umore : Alto!

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da prodiere il Gio 02 Ott 2014, 08:21

    IGianni Giordano ha scritto:Da quello che vedo  sta venendo veramente bene.
    E' bella.
    Gianni

    Grazie Gianni!
    avatar
    prodiere
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Maiale
    Numero di messaggi : 894
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 34
    Località : Limite sull'Arno (FI)
    Umore : Alto!

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da prodiere il Gio 02 Ott 2014, 08:21

    luigi migliaccio ha scritto:avanti cosi che vai molto bene. bravo.

    Grazie Luigi! Like a Star @ heaven
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da ALEX70 il Gio 02 Ott 2014, 09:01

    Bene bravo. ti sono stati utili i disegni? Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    prodiere
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Maiale
    Numero di messaggi : 894
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 34
    Località : Limite sull'Arno (FI)
    Umore : Alto!

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da prodiere il Ven 03 Ott 2014, 09:45

    ALEX70 ha scritto:Bene bravo. ti sono stati utili i disegni? Ciao.


    Alex.

    Ciao Alex!
    Eccome se mi sono stati utili! Preziosissimi!!
    avatar
    prodiere
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Maiale
    Numero di messaggi : 894
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 34
    Località : Limite sull'Arno (FI)
    Umore : Alto!

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da prodiere il Lun 27 Ott 2014, 09:47

    Salve a tutti!
    Pubblico un piccolo aggiornamento dei lavori fatti nelle ultime 2 settimane.
    Il lavoro sull'albero maestro continua. Le vele sono tutte messe tranne quella più in alto che deve essere ancora fermata e nelle foto che vedete qua sotto è stata solo gonfiata nella forma giusta.
    Ho messo anche la prima vela degli stragli e le gru che servivano per alzare le scialuppe.
    Saluti a tutti
    Prodiere



    le gru per le scialuppe






    la prima vela degli stragli




    Ultima modifica di prodiere il Lun 27 Ott 2014, 09:49, modificato 1 volta
    avatar
    prodiere
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Maiale
    Numero di messaggi : 894
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 34
    Località : Limite sull'Arno (FI)
    Umore : Alto!

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da prodiere il Lun 27 Ott 2014, 09:49

    tutte le vele messe fino ad ora


    il modello nel suo insieme


    le vele dell'albero maestro




    la base dell'albero
    avatar
    prodiere
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Maiale
    Numero di messaggi : 894
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 34
    Località : Limite sull'Arno (FI)
    Umore : Alto!

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da prodiere il Lun 03 Nov 2014, 15:27

    Ieri son riuscito a finire l'albero di trinchetto e l'albero maestro e ho iniziato con quello di mezzana.
    Devo dire che a vederla così fa un certo effetto e sono molto contento del risultato.
    Ieri nell'ultima mezz'ora ho attaccato l'ultimo albero ma non son riuscito a fare altro.
    Saluti a tutti
    Prodiere



    le ultime manovre fissate ai lati della chiesuola




    tutte le vele dell'albero maestro finite


    le vele di straglio


    il modello con tutte le vele messe fino ad ora
    avatar
    prodiere
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Maiale
    Numero di messaggi : 894
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 34
    Località : Limite sull'Arno (FI)
    Umore : Alto!

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da prodiere il Lun 03 Nov 2014, 15:28

    il modello con tutte le vele messe fino ad ora


    la base dell'albero maestro




    vista da poppa
    avatar
    prodiere
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Maiale
    Numero di messaggi : 894
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 34
    Località : Limite sull'Arno (FI)
    Umore : Alto!

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da prodiere il Lun 03 Nov 2014, 15:29

    l'albero di mezzana fissato


    avatar
    prodiere
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Maiale
    Numero di messaggi : 894
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 34
    Località : Limite sull'Arno (FI)
    Umore : Alto!

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da prodiere il Mer 05 Nov 2014, 09:54

    Salve a tutti
    Ieri sera mi son messo a studiare i prossimi passaggi della costruzione e mi son reso conto di una cosa molto strana. Come vedete dalle foto l'asta della bandiera a poppa si trova proprio nella zona di movimento del boma. Quando il boma si muove da una parte all'altra l'asta è proprio di intralcio. Naturalmente con la barca in porto e senza vele questo problema non c'è ma io nel mio modello sto mettendo le vele e mi sto domandando quanto senso abbia mettere l'asta della bandiera. A rigor di logica dico che anche in navigazione la nave dovesse avere una bandiera esposta ma che sia proprio su quest'asta mi suona molto strano. Mi sembra improbabile che il boma venisse tirato su ogni volta che ci fosse la necessita di spostarlo.
    Voi che ne pensate?
    E se non metto l'asta a poppa dove posso mettere la bandiera?
    Saluti
    Prodiere



    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2741
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da Walkyrja il Mer 05 Nov 2014, 10:14

    Una cosa che mi sono sempre chiesta anch'io a dire il vero, e ne abbiamo già parlato tempo addietro di questa cosa, sembrerebbe che nella necessità di spostare il boma l'asta della bandiera venisse rimossa e poi rimessa una volta strambato, poi non so se ciò corrisponde a vero.

    scratch


    _________________
         
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2168
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da pietro bollani il Mer 05 Nov 2014, 11:35

    Anche io sono rimasto perplesso di vedere il boma insieme all' asta di bandiera.
    Di solito in questo periodo la bandiera era issata sul picco, sono rare le immagini in cui si vede l' asta, metto questa del Britannia a scopo di discussione.
    La bandiera è sull' asta, la randa è serrata e dovrebbe essere presente anche il boma (anche se non si vede) perchè raffigura la nave a Trafalgar e ormai il boma era utilizzato nelle attrezzature, come comprovato dal Cutter che si vede sullo sfondo.



    Personalmente credo che l' asta venisse usata prevalentemente in porto con i pennoni abbassati e le vele assenti, ma probabilmente sbaglio.

    scratch study
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 05 Nov 2014, 14:16

    ... sembrerebbe che nella necessità di spostare il boma l'asta della bandiera venisse rimossa e poi rimessa una volta strambato ...

    non credo proprio che si possa fare una cosa del genere in quanto la manovra del boma può essere anche rapida,
    ma anche se fosse lenta non è poi così facile togliere e rimettere velocemente l'asta di bandiera e la bandiera stessa, per quelle dimensioni sono pesantissime e scomodissime, è un'operazione che non si può fare con le sole mani.
    ciò che ho detto non è una cosa certa, è solo una mia analisi, va presa quindi con le molle ...

    ... Personalmente credo che l' asta venisse usata prevalentemente in porto con i pennoni abbassati e le vele assenti, ma probabilmente sbaglio ...

    appoggio la supposizione di Pit


    _________________
    marco  
    avatar
    prodiere
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Maiale
    Numero di messaggi : 894
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 34
    Località : Limite sull'Arno (FI)
    Umore : Alto!

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da prodiere il Mer 05 Nov 2014, 15:33

    Son d'accordo con chi mi dice che l'asta della bandiera in navigazione era troppo di intralcio per muovere il boma ma allora la bandiera dove era fissata se l'asta non c'era?
    Non riesco a trovare foto dove si capisca
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 05 Nov 2014, 15:47

    Io direi così:



    la ritengo più logica.


    _________________
    marco  
    avatar
    prodiere
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Maiale
    Numero di messaggi : 894
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 34
    Località : Limite sull'Arno (FI)
    Umore : Alto!

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da prodiere il Lun 12 Gen 2015, 10:01

    Salve a tutti
    Nelle passate vacanze il cantiere è progredito.
    Allora per prima cosa per quanto riguarda l'asta della bandiera a poppa adotterò la soluzione suggerita qui sopra e cioè fisserò la bandiera al picco della randa.
    Poi come vedete dalle foto i lavori sono andati avanti e ho completato le sartie di mezzana, ho fissato i pennoni, il boma e il picco di randa oltre ad aver solo legato la randa al picco e all'albero. Infatti ho in mente di gonfiarla solo alla fine ma per forza di cose la dovevo fissare prima di passare le manovre in quanto dopo sarebbe stato impossibile fissarla all'albero.
    Pensavo che essendo il più piccolo sarebbe stato anche l'albero più facile da fare e invece mi son reso subito conto che è davvero UN GRAN BEL CASINO. Molto di più degli altri 2 alberi. Sia per lo spazio ristretto, sia per via della cavigliera che è la più piccola ma ci sono tantissime manovre da fissarci.
    Dimenticavo di dirvi che prima di fissare il boma ho verniciato e incollato il fregio dello specchio di poppa per poi fissare la lanterna centrale in modo da poter controllare che il boma fosse posizionato superiormente a quest'ultima ed è qui che è venuto fuori un grosso errore di progettazione della Mantua. Nelle foto la lanterna non si vede perchè l'incollaggio era molto precario e ho preferito staccarla direttamente e poi rimetterla alla fine. Allora l'errore in pratica è che se si mette la vela è impossibile che il boma sia posizionato superiormente alla lanterna. Spostare il picco e il boma più in alto è impossibile perchè sopra il picco ci sono (scusate la povertà dei termini navali) "i fili che collegano tra di se le sartie di destra e di sinistra". Spostare solamente il boma più in alto è lo stesso impossibile in quando la distanza tra il boma e il picco deve essere pari alla misura della vela. L'unica soluzione sarebbe di alzare l'albero di qualche centimetro ma almeno per me al momento è una cosa molto impossibile. Se qualcuno in futuro è intenzionato a mettere la randa stia molto attento a questa zona in fase di costruzione dell'albero.
    A parte questo i lavori procedono abbastanza bene e finalmente dopo diversi anni posso dire di essere vicino alla fine.
    Tutti i fili non posizionati che vedete nelle foto sono manovre già predisposte ma che per vari motivi al momento non posso fissare e che ultimerò solo successivamente.
    Saluti a tutti
    Prodiere



    il modello con la randa e l'albero di mezzana fissati




    Contenuto sponsorizzato

    Re: Costruzione Victory 1:78

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 20 Nov 2017, 08:39