Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» RMS Titanic 1:100
Oggi alle 18:56 Da Conte Cassius

» HMS VICTORY dubbio
Oggi alle 18:41 Da Oskarpittaduccio

» Valutazione vascello inglese 3 ponti
Ieri alle 17:49 Da IGianni Giordano

» S.O.S. Bismarck
Lun 13 Ago 2018, 18:03 Da Patito

» YACHT OISEAU DE FEU
Dom 12 Ago 2018, 17:43 Da IGianni Giordano

» Parere su una domandina
Ven 10 Ago 2018, 17:33 Da Walkyrja

» Cambio indirizzo Email
Mer 08 Ago 2018, 14:17 Da Walkyrja

» Ai Costruttori del Modello DINAMICO della Corazzata Bismarck 1:200 Hachette
Mer 08 Ago 2018, 13:14 Da Patito

» La Belle Hachette
Lun 06 Ago 2018, 11:04 Da spada claudio

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 95631 messaggi in 3095 argomenti

Abbiamo 6238 membri registrati

L'ultimo utente registrato è andrea.biolcati


    Spazzola da banco

    Condividi
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Spazzola da banco

    Messaggio Da Giorgio il Sab 27 Ott 2012, 09:57

    Non so se è il mio laboratorio che ha qualche problema particolare, ma la roba si rompe.
    Questa volta è il turno della mola / spazzola da banco.
    Avrei potuto comprarne un'altra, ma buttare via le cose in questo modo, senza tentare una riparazione mi spiace.



    La sruttura del motore è in lega di alluminio molto sottile, riparare l'ancoraggio rotto non è alla mia portata, e comunque è molto difficile, e di dubbio risultato, in quanto la lega è debole già di sua matura e veramente troppo sottile. L'unica possibilità è quella di costruire una seconda basetta al motore da avvitare su quella originale e legare il motore con delle fasce alla basetta nuova.

    Piccolo disegno per prendere due misure:



    Occorre creare un blocchetto con 4 fori filettati da collegare alla vecchia base da una parte, e dall'altra fare la sella con le spalle inclinate di 26,6 gradi per accogliere il motore, e le guide per le fasce.

    Limmagine successiva nostra la morsa di precisione con "barra seno" con i blocchetti calibrati dell'altezza giusta per generare un angolo di 26,6 gradi per la fresatura della sella:



    La basetta è fresata con le spalle fatte:



    Ora bisonga fare i fori alla distanza giusta e le scanalature per le fasciette.

    A dopo ....

    Giorgio

    study
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Spazzola da banco

    Messaggio Da Giorgio il Sab 27 Ott 2012, 10:11

    Vorrei solo aggiungere una nota tecnica per chi all'oscuro dell'argomento "blocchetti di riscontro"... vedete voi.

    In laboratorio, come in tutti i laboratori semiseri da meccanici dilettanti "machinist model", ho in dotazione dei "blocchetti di riscontro", citati all'inizio di questo topic, che hanno infiniti utilizzi, compreso la calibrazione degli strumenti di misura. Il mio set, ovviamente, è da dilettanti ed ha un costo più contenuto, perchè non posseggono certificato dell'istituto nazionale del paese che lo ha prodotto (USA nel mio caso) ma solo quello del fabbricante, e perchè non hanno l'accuratezza richiesta per lavori professionali.

    L'approsimazione dei blocchetti pezzo per pezzo la potete vedere nella tabella sottostante ed è espressa in milionesimi di pollice = 2,54 centomillesimi di millimetro.
    Un'altro utilizzo frequente è quello con la "barra seno" per ottenere angoli esstremamente precisi. La barra seno ha una lunghezza standard conosciuta e fa da ipotenusa di un triangolo rettangolo. L'altro lato conosciuto è il cateto opposto all'angolo che si vuole ottenere. In pratica variando il cateto si ottiene l'angolo desiderato:

    b = senB a

    b= Cateto opposto all'angolo B
    B= Angolo desiderato
    a= Ipotenusa (lunghezza della barra seno, nel mio caso 100 mm)

    Mi serviva un angolo preciso di 26,6 gradi e pertanto ho creato una pila di blocchetti alta 44,7759 mm (1,7628")





    Saluti a tutti.
    Giorgio
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Spazzola da banco

    Messaggio Da Giorgio il Sab 27 Ott 2012, 10:14

    Le scanalature per le fascette che ancorano il motore devono avere la forma della circonferenza del motore per evitare spigoli vivi. Per fare questo monto la basetta sulla tabola rotante alla giusta circonferenza, il tutto sotto la fresatrice:



    Allineamento con il centro di rotazione della piastrarotante:





    Inizio della fresatura:





    Buona serata a tutti
    Giorgio

    study
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Spazzola da banco

    Messaggio Da Giorgio il Sab 27 Ott 2012, 10:17

    Prosegue il lavoro.....
    L'altro lato ...... anche quello da allineare:





    Ho azzerato il DRO dell'asse Z al punto inferiore di fresatura, quindi ho fatto risalire la fresa per fare l'altro lato. Ora devo scendere di 2,93 mm per fare la fresatura uguale all'altra alla stessa profondità.



    Prosegue il lavoro sull'altro lato:





    Alla prossima
    Giorgio

    study
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Spazzola da banco

    Messaggio Da Giorgio il Sab 27 Ott 2012, 10:18

    Fatto..... a dire il vero ho sgarrato di un centesimo .... : Sad :



    Pezzo finito, lato "A" ..... completa del foro e della scanalatura per il passaggio del cavo elettrico.....



    Lato "B" , quello della sella per il motore.



    Saluti a tutti....
    Alla Prossima.

    study
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Spazzola da banco

    Messaggio Da Giorgio il Sab 27 Ott 2012, 10:26

    Buon giorno a tutti,

    Fine della storia, ecco il riassunto:

    Preparazione delle fascette .....





    Basetta in posto.....



    Mancano solo le difese di sicurezza...





    Non è molto elegante come soluzione, ma funziona. La mola è solida sulla base.... ed io ho risparmiato qualche euro.

    Saluti a tutti.

    Giorgio

    study

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Spazzola da banco

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mer 15 Ago 2018, 20:33