Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Ristrutturazione nave ardito
Ieri alle 18:02 Da Laerte

» corazzata veloce Italia
Ieri alle 17:57 Da Laerte

» NAVE CARBONIERA ANDRE THOME
Mar 12 Dic 2017, 17:08 Da IGianni Giordano

» Diario di costruzione del battello King of Mississipi
Mar 12 Dic 2017, 16:42 Da Andrea52

»  Wasa's sharing projet
Mar 12 Dic 2017, 13:44 Da pietro bollani

» U-Boat 1/48 Trumpeter
Lun 11 Dic 2017, 15:47 Da bianco64squalo

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Lun 11 Dic 2017, 14:22 Da JACK SPARROW 53

» Fregata L'HERMIONE(arsenale)scala 1/48 di Carmelo Tuccitto
Lun 11 Dic 2017, 12:24 Da Laerte

» Costruzione fregata Unicorn
Lun 11 Dic 2017, 12:16 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 94170 messaggi in 3014 argomenti

Abbiamo 6092 membri registrati

L'ultimo utente registrato è triestin


    La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Condividere
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2748
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Messaggio Da Walkyrja il Dom 14 Dic 2014, 07:05

    Ah però! scratch Ottima soluzione, da tenere in considerazione, non ho il trapano a colonna, ma con un po' d'ingenio magari... grazie per l'idea.


    _________________
         

    merovingio56
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Scorpione Scimmia
    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 09.01.12
    Età : 61
    Località : Potenza
    Umore : Sempre allegro

    Re: La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Messaggio Da merovingio56 il Ven 06 Mar 2015, 13:14

    Walkyrja ha scritto:Sto completando la poppa.



    ......................

    Anche il tetto della bottiglia è modificato e ripreso da quella originale sempre in Milliput con modanatura.

    Ve l'ho messa in seppia perché devo ancora giocare con i colori per dare al tutto un aspetto tetro e deteriorato.

    Madame Walkiria,

    sto realizzando anche io la perla nera. Andando alla ricerca di idee notavo il tetto da te realizzato. Mi piace tantissimo.
    Sarebbe possibile avere lumi in merito?

    Circa la colorazione dello scafo come pensi di realizzarla? Io optato per la colorazione ad olio data senza diluire il colore e tirato successivamente con una spugnetta.
    Posterò a breve delle foto

    Grazie
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2748
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Messaggio Da Walkyrja il Sab 07 Mar 2015, 09:32

    Si certo, intanto grazie per il Madame Walkyrja, ma Giulia va comunque benissimo.

    sul tetto sporgente della cabina di Jack Sparrow, dove Hachette ha fatto mettere quei blocchetti che poi ha fatto arrotondare, ci ho spalmato del Milliput, un composto bicomponente che quando è ancora fresco è malleabile e quindi facilmente lavorabile, poi quando asciuga diventa molto duro ma comunque facile da scartavetrare.

    Quand'era ancora fresco, per simulare le tegole, ho preso una penna togliendoci l'anima, ho iniziato a premere solo con metà della punta, tenendola un po' inclinata creando delle mezze lune, poi ho lasciato asciugare bene, e scartavetrato un pochino, poi lungo il bordo inferiore ho aggiunto una modanatura in ottone in pezzo unico piegata negli angoli.

    Sul bordo inferiore delle finestre, tutto attorno alla cabina, invece ho applicato un listello incollandolo dalla parte dello spessore, se non ricordo male dovrebbe essere un 4mm x 1 mm che simula un po' una sorta di davanzale che sembra essere retto dalle cariatidi sottostanti.

    Li ho dipinto con un Humbrol marrone scuro ricavato miscelando uno Enamel (lucido) e un Matt (opaco), le parti nere sono state dipinte con l'Humbrol Matt come specificato da Hachette, mentre il resto dello scafo è stato trattato con colore a olio "terra d'ombra" e poi tolto subito con un panno, come dici tu, le parti delle sovrastrutture invece, sono state colorate con un mordente noce leggermente diluito con acqua.

    Le decorazioni supplementari fra le lanterne sono anch'esse in Milliput e poi dipinte a olio usando diversi colori, (porporina dorata) (terra d'ombra) (verde) e poi lavate con un pennello appena umido di trementina per sfumare e dare profondità.


    _________________
         
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 08 Mar 2015, 12:15

    E finalmente anche Giulia è ripartita. Un caloroso augurio sia per la data di oggi sia per il lavoro che stai facendo. Attenta ai gatti.
    Io sono fortemente influenzato ed alle prese con un nuovo computer- come tutte le cose nuove, mi piace anche se ho qualche difficoltà a metterlo a punto.
    Sto consumando un pacco di fazzoletti all'ora.
    Gianni

    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 524
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 79

    Re: La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Messaggio Da cervotto il Dom 08 Mar 2015, 15:23

    IGianni Giordano ha scritto:E  finalmente anche Giulia è ripartita. Un caloroso augurio sia per la data di oggi sia per il lavoro che stai facendo. Attenta ai gatti.
    Io sono fortemente influenzato ed alle prese con un nuovo computer- come tutte le cose nuove, mi piace anche se ho qualche difficoltà a metterlo a punto.
    Sto consumando un pacco di fazzoletti all'ora.
    Gianni
    Non ho capito quel "Attenta ai gatti", io direi piuttosto "Attenta ai TARLI"!!Pare che i modelli finiti siano il "RISTORANTE" dei tarli, quando facevo i modelli (ora con la vista calata non ne faccio più) avevo tanto legname, listelli, tronchetti, blocchi, grosse sbarre ma disdegnavano tutto. Avevo appena finito una Santa Maria e scafo della Sirene, vacanza di fine settimana, poi al lunedì trovai un buco nell' albero maestro della Santa Maria e due buchi sul fianco della Sirene, la "BESTIA" era ancora dentro perché da un buco usciva polvere! Da quel giorno ho sempre dato vernice anti-tarli sui modelli, risultavano un poco lucidi ma di tarli MAI PIU' segno!!
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 08 Mar 2015, 17:29

    Umberto si vede che non è molto tempo che frequenti questo forum.
    Devi sapere che la nostra cara Giulia si è fermata nel costruire modelli da quando i suoi gatti hanno fatto fare un bel volo a quanto stava realizzando.
    Gianni

    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 524
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 79

    Re: La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Messaggio Da cervotto il Dom 08 Mar 2015, 20:45

    IGianni Giordano ha scritto:Umberto si vede che non è molto tempo che frequenti questo forum.
    Devi sapere che la nostra cara Giulia si è fermata nel costruire modelli da quando i suoi gatti hanno fatto fare un bel volo a quanto stava realizzando.
    Gianni
    Veramente l' ultimo messaggio di Giulia è di "venerdì 6 marzo 2015", quindi non mi pare tanto lontano. Certo è una pena perdere il modello stupendo che stava facendo, quando succede si cade in depressione e non si vuole più fare nulla. Spero che Giulia si riprenda dalla perdita e torni a fare gli splendidi modelli che già faceva. (io sono stato più fortunato, erano solo fori facilmente riparabili)
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2748
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Messaggio Da Walkyrja il Lun 09 Mar 2015, 08:42

    Grazie a Umberto e grazie a Gianni, per la vostra visita nel mio cantiere, si, ho ripreso in mano il modello ma già da un po', mi piacerebbe moltissimo portarlo a EUROMA a fine mese completato, ma non credo che riuscirò a finirlo, nel caso lo porterò comunque e lo metterò nelle sezioni W.I.P.



    _________________
         

    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 524
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 79

    Re: La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Messaggio Da cervotto il Lun 09 Mar 2015, 13:16

    Walkyrja ha scritto:Grazie a Umberto e grazie a Gianni, per la vostra visita nel mio cantiere, si, ho ripreso in mano il modello ma già da un po', mi piacerebbe moltissimo portarlo a EUROMA a fine mese completato, ma non credo che riuscirò a finirlo, nel caso lo porterò comunque e lo metterò nelle sezioni W.I.P.

    Getta senza esitazione le parti in ANTIMONIO della Hachette, se è vero Antimonio si tratta di metallo tossico e velenoso, ANTIMONIO da "ANTI MONACO" perché il primo che lo scoprì (un monaco) morì avvelenato per averlo usato!!

    Lorenzo De Lorenzi
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Toro Scimmia
    Numero di messaggi : 165
    Data d'iscrizione : 07.02.13
    Età : 61
    Località : Duino (Trieste)

    Re: La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Messaggio Da Lorenzo De Lorenzi il Lun 09 Mar 2015, 16:14

    Non facciamoci prendere dal panico

    Riporto, copiando dalle schede di sicurezza fornite dalla ditta Sigma Aldrich, una tra le maggiori fornitrici al mondo di prodotti chimici per laboratorio.
    Frasi di rischio per l'antimonio:
    H302 Nocivo se ingerito.
    H332 Nocivo se inalato.
    H411 Tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.
    Consigli di prudenza
    P273 Non disperdere nell'ambiente.
    Perciò, ammesso che sia antimonio, se non lo mangi, se non ti lecchi le dita dopo averlo lavorato, se non lo polverizzi e poi ti respiri le polveri, non corri alcun pericolo. Se decidi di buttarlo via, attenzione a come lo fai, non puoi buttarlo è basta, è nocivo per l'ambiente, devi smaltirlo secondo quanto previsto dalle norme, in discarica autorizzata.
    Se poi lo vernici, non dovrebbe costituire più alcun pericolo.
    E' pericoloso, si comporta un po' come l'arsenico, può anche essere mortale, ma solo in caso di intossicazioni acute, più probabili maneggiando suoi derivati che non il metallo tal quale. L'ossido di antimonio, per esempio, è sospetto cancerogeno.
    Altro punto di riflessione, se quel materiale lo commercializzano vuol dire che pericolo per la salute pubblica non è.

    Buon lavoro a tutti

    Lorenzo

    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 524
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 79

    Re: La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Messaggio Da cervotto il Lun 09 Mar 2015, 18:08

    Lorenzo De Lorenzi ha scritto:Non facciamoci prendere dal panico

    Riporto, copiando dalle schede di sicurezza fornite dalla ditta Sigma Aldrich, una tra le maggiori fornitrici al mondo di prodotti chimici per laboratorio.
    Frasi di rischio per l'antimonio:
    H302 Nocivo se ingerito.
    H332 Nocivo se inalato.
    H411 Tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.
    Consigli di prudenza
    P273 Non disperdere nell'ambiente.
    Perciò, ammesso che sia antimonio, se non lo mangi, se non ti lecchi le dita dopo averlo lavorato, se non lo polverizzi e poi ti respiri le polveri, non corri alcun pericolo. Se decidi di buttarlo via, attenzione a come lo fai, non puoi buttarlo è basta, è nocivo per l'ambiente, devi smaltirlo secondo quanto previsto dalle norme, in discarica autorizzata.
    Se poi lo vernici, non dovrebbe costituire più alcun pericolo.
    E' pericoloso, si comporta un po' come l'arsenico, può anche essere mortale, ma solo in caso di intossicazioni acute, più probabili maneggiando suoi derivati che non il metallo tal quale. L'ossido di antimonio, per esempio, è sospetto cancerogeno.
    Altro punto di riflessione, se quel materiale lo commercializzano vuol dire che pericolo per la salute pubblica non è.

    Buon lavoro a tutti

    Lorenzo
    Leggendo su altri forum dicono che è ZAMA, una lega di zinco-alluminio-piombo o zinco-stagno, in ogni caso sono orrendi e molto migliori quelli in legno eseguiti "MAGISTRALMENTE" da Giulia!
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2748
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Messaggio Da Walkyrja il Mer 10 Feb 2016, 09:23

    Ci sono, ci sono, sono sempre qui, quest'anno purtroppo, per vicissitudini e grossi problemi, mi sono fermata con i lavori, speravo di riuscire a portare il modello finito a Euroma quest'anno, invece non riuscirò a farlo.
    Seguo sempre, tutti i giorni, tutti i post che vengono postati sul forum, e sono presente.

    Spero di riprendere presto il modellismo statico navale perché mi manca veramente molto.

    Per chi mi ha chiesto dei tritoni fra le lanterne di poppa, le ho costruite con il Milliput verde, poi colorate. La Perla, essendo un modello di pura fantasia, è una ricerca di particolari e di metodi di lavoro per quando ripartirò con modelli più impegnativi, come la Royal Caroline già iniziata ma ferma da un bel po', e la Couronne.


    _________________
         
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 498
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Messaggio Da Giorgio 45 il Mer 10 Feb 2016, 11:52

    Ciao Giulia,
    attendo impaziente la ripresa della tua Couronne … chissà perché … Laughing Wink

    Giorgio45

    Contenuto sponsorizzato

    Re: La Perla nel mio piccolo cantiere.

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab 16 Dic 2017, 06:18