Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93008 messaggi in 2973 argomenti

Abbiamo 6038 membri registrati

L'ultimo utente registrato è utinam


    Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Condividere
    avatar
    amstaff
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Dragone
    Numero di messaggi : 149
    Data d'iscrizione : 23.07.13
    Età : 41
    Umore : sempre speranzoso di tornare a casa e trovare 50 milioni di euro in cucina

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da amstaff il Gio Nov 14, 2013 4:30 pm

    Stai facendo un buon lavoro con le alberature, non sono facili da rappresentare, io le sto studiando da un po'... e non sono per nulla scontate... tanto per curiosita'... alcune info.....tutte le strutture degli alberi maggiori nonche' degli alberi di gabbia non sono in legno, ma in lamiera, calcola che ogni albero e' diviso in tre parti, ecco il motivo della loro colorazione ocra per quanto concerne gli alberetti sono in tavole di legno lamellare incollate fra loro e sagomate a colpi d'ascia (pitch pine) e conseguentemente rimangono color legno.
    Il bompresso e' in lamiera mentre l'asta di fiocco e controfiocco e' legno, la colorazione ocra pero' comprende sia il bompresso che l'asta di fiocco ,mentre l'asta di controfiocco e' lignea.. sostanzialmente sto giro hanno colorato d' ocra anche l' asta di fiocco che pero' in verita' e' di legno. Stessa roba per i pennoni , quelli maggiori e di gabbia sono in lamiera, quelli di velaccio in legno...

    saluti
    Mic.
    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Gio Nov 14, 2013 6:17 pm

    Ciao Michele e grazie per i complimenti, a dire il vero mi sto impappinando con i pennoni...

    Mi spiego, un modellista espertissimo mi aveva detto che per legare i pennoni agli alberi, cambia il metodo a seconda del secolo in cui è stato costruita la nave, considerando che la Vespucci è del 1931, avrei dovuto creare supporti metallici (in voga nei vascelli recenti) per legare i pennoni.

    Considerando che sono una schiappetta, ho scelto di usare quel metodo solo per i pennoni bassi, mentre per gli altri, per facilità di montaggio, ho scelto di legarli con un metodo di qualche secolo più vecchio, posto la foto qui sotto:



    Detto questo, il problema è il seguente, riesco senza problemi a legare il pennone e ad ancorare i bastardi negli attacchi ai piedi dell'albero di trinchetto, ma gli attacchi previsti dal kit sono pochi e mi bastano a malapena per tutti i bastardi dei pennoni... quindi in sostanza non avrò attacchi per altre funi che andranno a finire sempre ala base del trinchetto.

    Non ho idea di dove ancorare quelle funi, non vorrei essere costretto a fare un'ammucchiata di fili tutti sugli stessi ancoraggi Crying or Very sad 

    Spero di essermi spiegato, se qualcuno è in grado di darmi consigli gliene sarei grato.
    Un saluto Lorenzo.
    avatar
    LittleBinz
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Gemelli Cavallo
    Numero di messaggi : 243
    Data d'iscrizione : 10.02.13
    Età : 27
    Località : Fondi (LT)
    Umore : Po-si-ti-vo

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da LittleBinz il Gio Nov 14, 2013 6:49 pm

    Ciao Lorenzo bel lavoro con i pennoni  non collocare tutte le funi sugli stessi ancoraggi, se gli attacchi del kit sono pochi magari puoi provare a ordinare gli stessi pezzi online..se ne trovano parecchi di tutti i tipi..ciao e buon modellismo
    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Ven Nov 15, 2013 1:32 pm

    Ciao LittleBinz, grazie per i complimenti, credo di aver capito quale era il problema con le funi di troppo, mi spiego:
    Praticamente le istruzioni mi dicevano (probabilmente questa volta avvicinandosi molto alla soluzione della nave vera) di fissare i pennoni in questo modo che ho schematizzato alla meglio qui sotto



    quindi quelle funi che mi sembravano di troppo, e che non capivo a cosa servissero, altro non sono che dei bastardi.
    Avendo però scelto di fissare i pennoni con lo schema del messaggio precedente, devo semplicemente legare i miei bastardi e non prendere in considerazione quelli delle istruzioni.

    Avevo quasi deciso di togliere tutto e fare i fissaggi come sarebbero sulla vespucci vera, ma ho preso un po di misure e mi sono reso conto che davanti alle coffe non avevo spazio per fare le manovre della vespucci reale.

    Detto questo allego le foto degli avanzamenti dell'albero di trinchetto.
    Come al solito sono graditi commenti e soprattutto eventuali critiche.
    Un saluto a tutti e buon modellismo.


    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Mer Dic 04, 2013 5:43 pm

    Ciao a tutti, è da parecchio che non posto qualcosa, quindi eccomi con la foto degli avanzamenti (poca roba a dire il vero).

    Ho fissato tutti i pennoni  dell'albero di trinchetto e del maestro, mancano solo i pennoni dell'albero di mezzana... nel frattempo ho un quesito da farvi:
    Le manovre correnti che servono a spostare i pennoni in un verso o nell'altro (credo il nome tecnico sia "bracci")... come vanno messe? navigando ho trovato qualche foto ma ho 2 dei dubbi, il primo dubbio è quale delle due foto qui sotto sia il metodo vero, il secondo dubbio è se la manovra è la stessa in tutti i pennoni o se ognuno ha una rispettiva manovra?


    Chiedo scusa se scrivo sempre dei poemi ma con i termini marinareschi sono in alto mare e cerco quindi di spiegarmi al meglio.
    Ci terrei davvero molto ad essere aiutato in questa fase, non so se a torto o a ragione, io la ritengo una delle più delicate.
    Un saluto Lorenzo.
    avatar
    LittleBinz
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Gemelli Cavallo
    Numero di messaggi : 243
    Data d'iscrizione : 10.02.13
    Età : 27
    Località : Fondi (LT)
    Umore : Po-si-ti-vo

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da LittleBinz il Mer Dic 04, 2013 5:56 pm

    Ciao lorenzo bellissimaaaa!! Complimenti davvero bel colpo d'occhio.. purtroppo io non so rispondere alle tue domande lasceremo la parola agli esperti.. ciao e continua cosi   
    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Mer Dic 04, 2013 8:56 pm

    Grazie Lorenzo, anche a me piace molto Very Happy , ed il varo si avvicina sempre più...
    Spero anche io che i più esperti mi possano aiutare scratch 
    Un salutone.
    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Gio Dic 05, 2013 4:41 pm

       stavo cercando in rete il modo per fare i bracci dei pennoni, quindi scrivo nel motore di ricerca "braccio nave", e mi esce fuori il povero Horatio Nelson!!!
    Sono in difficoltà AIUTOOOOOOO!!
    Ringrazierò a non finire chi ha qualche tabella esplicativa da mostrarmi Very Happy 
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Bishop il Ven Dic 06, 2013 8:42 pm

    Ciao Lory... bella davvero... riguardo alla tua domanda vedo di accontentarti domani. Speriamo di trovare qualcosa su i piani della DeA. Buona serata...


    _________________
    ...Federico...
    Patientia Sit Virtus
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2090
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da IGianni Giordano il Ven Dic 06, 2013 9:06 pm

    prova a digitare


    braccio del pennone di un veliero
    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Sab Dic 07, 2013 6:12 pm

    Grazie Gianni, dato che fino a lunedì sono a Londra e mi collego son il telefonino, vedrò la dritta che mi hai dato quando torno a casa... nel frattempo ti ringrazio Smile
    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Gio Dic 12, 2013 5:42 pm

    Grazie Gianni, la dritta ha funzionato, sono finito in un post di uno che ha realizzato un cutty sark, anche se ha alberi e pennoni differenti, adesso mi è chiaro come procedere!
    Di nuovo grazie.
    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Mar Dic 17, 2013 10:44 am

    Nuovi avanzamenti, adesso tutti i pennoni sono legati sugli alberi ed in settimana andrò avanti con i bracci.
    Ho autocostruito qualche dettaglio sul ponte che ci tenevo a condividere con voi, parlo dei "rotolini" delle caviglie e del sistema che ha la vespucci per rilegare il cordame in eccesso sugli alberi.
    Dato che ci sono parecchie foto, in questo messaggio metto le foto dei rotolini, nel prossimo messaggio metto il resto.

    dapprima ho arrotolato del filo su un tondino, questultimo della grandezza che ho ritenuto giusta per la scala, poi ci ho passato sopra un pochino di colla vinilica diluita con acqua per fermarli;

    poi li ho delicatamente sfilati dal tondino;

    poi ho legato il tondino a due terzi, in modo da infilare la parte piu grande nel piolo e far scendere il resto verso il basso;

    questi sono i rotolini installati.
    Adesso inserisco le altre foto sul nuovo messaggio  Very Happy
    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Mar Dic 17, 2013 10:57 am

    Ecco come mi sono mosso:

    ho realizzato, appoggiandomi ad un tondino della stessa sezione dell'albero di trinchetto, la parte in legno con tanti chiodini quanti sono i pioli del mio albero, ossia 7;

    ho verniciato la struttura e ci ho rilegato i vari fili che poi andranno sui pioli;

    infine ecco la struttura dopo essere stata ancorata all'albero (tra milioni di imprecazioni causa lo spazio ristretto).
    Come al solito sono graditi commenti e consigli, un abbraccio Lorenzo.


    Ultima modifica di Lorenzo Perilli il Mar Dic 17, 2013 7:36 pm, modificato 1 volta
    avatar
    luigi43
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Capra
    Numero di messaggi : 955
    Data d'iscrizione : 23.12.12
    Età : 74
    Località : roma
    Umore : quasi sempre buono

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da luigi43 il Mar Dic 17, 2013 6:04 pm

    Ciao Lorenzo,bel lavoro pulito,seguita cosi. Luigi


    _________________
    per imparare non è mai troppo tardi
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Bishop il Mer Dic 18, 2013 9:59 pm

    Lorenzo Perilli ha scritto:Ecco come mi sono mosso:

    ho realizzato, appoggiandomi ad un tondino della stessa sezione dell'albero di trinchetto, la parte in legno con tanti chiodini quanti sono i pioli del mio albero, ossia 7;

    ho verniciato la struttura e ci ho rilegato i vari fili che poi andranno sui pioli;

    infine ecco la struttura dopo essere stata ancorata all'albero (tra milioni di imprecazioni causa lo spazio ristretto).
    Come al solito sono graditi commenti e consigli, un abbraccio Lorenzo.

    Mhhhh...      credo che questa sarà di sicuro la prossima idea da rubare all' interno del forum.... complimenti davvero Lory... un dettaglio che non poteva assolutamente mancare sul Vespucci.
    Buona serata...


    _________________
    ...Federico...
    Patientia Sit Virtus
    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Gio Dic 19, 2013 7:03 am

    Grazie Fede, il fatto è che guardando le foto del ponte della vera Vespucci, questa truttura si nota davvero tantissimo... ecco perchè anche se il nostro modello è in scala /100 e tanti dettagli possono essere tralasciati, ritengo che invece questi dettagli fossero d'obbligo.
    Grazie della visita, a breve posto nuove foto.
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Bishop il Gio Dic 19, 2013 8:33 pm

    Lorenzo Perilli ha scritto:Grazie Fede, il fatto è che guardando le foto del ponte della vera Vespucci, questa truttura si nota davvero tantissimo... ecco perchè anche se il nostro modello è in scala /100 e tanti dettagli possono essere tralasciati, ritengo che invece questi dettagli fossero d'obbligo.
    Grazie della visita, a breve posto nuove foto.

    Concordo in pieno con te Lory. Mi sorge una domanda però... come hai fatto a riportare in scala la struttura senza un piano di montaggio??? Mi viene da pensare che sei andato a occhio.
    Un'altra cosa, attento quando monterai le scialuppe che anche li i particolari non mancano...     
    Buona serata...


    _________________
    ...Federico...
    Patientia Sit Virtus
    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Ven Dic 20, 2013 6:38 am

    Non avendo piani di montaggio, mi sono regolato con 2 parametri, il primo parametro è stato l'altezza dei pioli che avevo gia installato (ho scelto un'altezza proporzionata agli stessi), il secondo parametro è stato quello delle misure viste dalle foto... comunque di fatto si, mi sono regolato ad occhio cercando di fare una cosa proporzionata a quanto avevo già installato.
    Per quanto riguarda le scialuppe, dovrò dedicarmi uno "scialuppe day" e studiare come sono fatte e ancorare quelle reali, solo quando avrò le idee chiare vedrò cosa mi ha fornito il kit e come mi conviene procedere...
    Un abbraccio Lorenzo.
     santa 
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Bishop il Lun Gen 06, 2014 12:40 pm

    Ciao Lory... passate bene le feste??? Ti scrivo perchè ho un pò di dubbi sul posizionamento dei pennoni (o per meglio dire l'altezza di questi). Il fatto è che più vado avanti con il modello più mi sembra che ci siano delle cose sbagliate sui piani della DeA.
    La domanda che volevo porti era questa: come hai fatto per regolarti con l'altezza dei pennoni? Aspetto la tua risposta e ti auguro un buon 2014...


    _________________
    ...Federico...
    Patientia Sit Virtus
    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Lun Gen 06, 2014 7:49 pm

    Ciao Fede, le feste sono andate bene, spero anche a te... per quanto riguarda i pennoni io ho scelto di attenermi alle istruzioni, ma credo che i pennoni reali siano posizionati in maniera diversa (da alcune foto che ho visto ce ne sono alcuni vicinissimi)... quindi non prendere in considerazione il mio modello da questo punto di vista. Se intendi fare un lavoro certosino, l'unico modo credo sia quello di osservare le foto della nave vera e copiare.
    A tal proposito ti segnalo la prima uscita del Vespucci di hachette, costa solo 1 euro e c'è un dvd pieno zeppo di foto e video della vespucci, io l'ho preso e non me ne sono pentito.
    Colgo l'occasione per postare qualche avanzamento e salutare tutto il forum  Very Happy 


    adesso sto terminando le manovre correnti, sto costruendo qualche scialuppe e sto autocostruendo le gru dei pescatori (nel mio kit non c'erano). Di nuovo un caloroso saluto.
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Bishop il Mar Gen 07, 2014 6:51 pm

    Ciao Lory... e grazie mille della tua risposta. Anch'io ho notato che alcuni pennoni (il secondo ed il terzo di ogni albero per intenderci) sono molto vicini ma solo quando si trova in porto. Invece quando è in navigazione e a vele spiegate la distanza si tra i due si vede bene.
    Il mio dubbio riguarda più che altro l'ultimo pennone del albero di mezzana, la DeA me lo fa posizionare troppo su lasciando poco spazio in cima a questo. Mi sa che per questa volta e non avendo null'altro su cui confrontarmi mi attingerò a seguire le indicazioni fornite ma il dubbio rimane comunque.
    Riguardo il Vespucci della Hachette, seguendo il tuo consiglio e quello di Giancarlo (Birba 60) ho comprato il primo fascicolo con il dvd e devo ribadire ciò che hai detto tu... le fotografìe sono davvero tante. Riguardo il piano del opera rimango un pò deluso visto che non si sono disturbati neanche a fare le scialuppe di salvataggio. Per il resto non mi sembra niente di che apparte la ramatura dello scafo. Un salutone e buona serata...


    _________________
    ...Federico...
    Patientia Sit Virtus
    avatar
    Acheron
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Gallo
    Numero di messaggi : 251
    Data d'iscrizione : 08.01.13
    Età : 36
    Località : Pieve di Soligo (TV)
    Umore : Sereno

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Acheron il Gio Gen 09, 2014 9:14 am

    Ciao Lorenzo, noto con piacere che la tua opera d'arte procede per il meglio...Mi spiace non poterti essere d'aiuto per quanto riguarda i pennoni ma ho visto che hai comunque degli ottimi sostenitori  Wink !!!
    Ti seguo con piacere!


    _________________
    -°-°-°-°-°-°-°-°
    Vento in poppa
      Alessandro

    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Sab Gen 25, 2014 4:14 pm

    Ciao a tutti e buon fine settimana, è da parecchio che non aggiorno il mio wip ed oggi ho approfittato della bella giornata per fare qualche foto da mostrarvi.
    Gli aggiornamenti sono i seguenti:
    - gru dei pescatori (autocostruita);
    - manovre correnti;
    - motolance laterali dal 8,5 metri e relativi supporti.
    - bandiera repubbliche marinare di poppa.

    Probabilmente ho fatto foto troppo panoramiche, sarebbe stato meglio farle da più vicino... comunque sia eccole.
    Come al solito sono gradite osservazioni di ogni genere. Un saluto Lorenzo.



    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2704
    Data d'iscrizione : 26.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Walkyrja il Sab Gen 25, 2014 5:53 pm

              


    _________________
         

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun Set 25, 2017 8:24 pm