Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Museo delle Navi Vichinghe di Oslo
Oggi alle 12:02 Da Laerte

» RMS Titanic 1:100
Oggi alle 11:55 Da Laerte

» Bergen, Bryggen e il Museo Anseatico
Oggi alle 08:40 Da prodiere

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Ieri alle 20:02 Da Giorgio 45

» Costruzione fregata Unicorn
Ieri alle 12:01 Da Giulio Meo Colombo

» BRIGANTINO NAVE ITALIA
Mar 22 Ago 2017, 22:49 Da IGianni Giordano

» HMS Bounty Del Prado
Lun 21 Ago 2017, 14:11 Da Giansalis

» USS Sea Tiger
Lun 21 Ago 2017, 11:18 Da Laerte

» Golden Star in costruzione! Mantua Model
Lun 21 Ago 2017, 11:12 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92660 messaggi in 2955 argomenti

Abbiamo 6013 membri registrati

L'ultimo utente registrato è peppe53


    nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Condividere
    avatar
    whitehall
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Dragone
    Numero di messaggi : 211
    Data d'iscrizione : 02.04.12
    Età : 77
    Località : La Spezia nato Pola (Istria)
    Umore : su e giù , mai nero

    nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da whitehall il Ven 11 Mag 2012, 21:30

    ciao a tutti, avevo deciso di mettere in bottiglia un modellino e mi mancava la spinta . Mi ha dato uno spintone Eta Beta consigliandomi di fare un passo passo , ed eccomi qua

    Nave scuola Sagres II - Marina Militare del Portogallo - http://www.marinha.pt/aniversariosagres/ - armata a Brigantino a palo (se ne volete sapere di più andate al sito scritto sopra )

    la bottiglia scelta è la Disaronno , il mare lo faccio col pongo , colori blu , bianco ,verde mescolati assieme a caldo in un pentolino , questa volta il colore è venuto come volevo , simile al mare delle Bermude in basso fondale . Ho infilato le strisce di pongo nella bottiglia fino ad ottenere uno strato spesso un centimetro e poi ho riscaldato la bottiglia fino a sciogliere il pongo , raffreddandosi il pongo rimane attaccato alla bottiglia e pùo essere lavorato . Scavando ed aggiungendo altro pongo si può modellare il mare e fare lo scavo dove alloggerà il modellino .



    ho anche provato a vedere come potrà apparire il modello finito posando la bottiglia su una foto della nave in scale diverse
    fino a scegliere la misura giusta che mi è parsa la seguente



    ho preparato anche un rozzo modellino per fare le prove in bottiglia per vedere l'effetto che fa sia per la lunghezza che per l'altezza e sopratutto se questa misura poteva entrare senza eccessivi problemi in bottiglia



    a seguire,,, ciao Giovanni
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da Eta_Beta il Ven 11 Mag 2012, 21:55

    Giovanni, grazie a te per condividere quì questa tua opera, ti seguirò passo passo e magari tra un cantiere e l'altro vedrò di fare qualche prova seguendo i tuoi consigli. Anche perchè mia moglie è un po' che mi chiede una nave in bottiglia ma sinceramente non sapevo nemmeno da dove partire. Ora so da dove iniziare: scolarmi una bottiglia di Saronno

    Scherzi a parte aspetterò le prossime puntate!

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    Paolo65
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Leone Serpente
    Numero di messaggi : 140
    Data d'iscrizione : 17.01.12
    Età : 52
    Località : Milano
    Umore : Sereno

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da Paolo65 il Ven 11 Mag 2012, 22:47

    Ciao Giovanni, anchio rimango in attesa delle prossime puntate, sono sempre stato affascinato dalle navi in bottiglia
    avatar
    Mario Tibollo
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Acquario Cavallo
    Numero di messaggi : 469
    Data d'iscrizione : 25.11.11
    Età : 74
    Località : Torino
    Umore : buono

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da Mario Tibollo il Sab 12 Mag 2012, 12:54

    Bravo Giovanni, vai avanti.
    Paolo vedo che hai trovato una scusa giusta per avere bottiglie da scolare...
    Like a Star @ heaven
    Scherzo ovviamente.
    Saluti,
    Mario


    _________________
    domandare è lecito, rispondere è cortesia
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Sab 12 Mag 2012, 14:44

    Ciao giovanni, anche io ti seguo, una domanda, logicamente farai entrare la nave dal collo?
    Ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2912
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 44
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da OLONESE il Sab 12 Mag 2012, 15:26

    Questo è un lavoro molto interessante...
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1582
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da Laerte il Lun 14 Mag 2012, 20:44

    Ho costruito la mia prima ed unica oltre trentacinque anni fa (con scarsa soddisfazione)...Molte volte ho pensato di dedicarmici nuovamente, ma il pensiero di fare di nuovo una caricatura di nave mi ha sempre frenato. Seguirò con piacere il tuo lavoro e forse così troverò un nuovo stimolo.
    Grazie e buon lavoro,


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    whitehall
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Dragone
    Numero di messaggi : 211
    Data d'iscrizione : 02.04.12
    Età : 77
    Località : La Spezia nato Pola (Istria)
    Umore : su e giù , mai nero

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da whitehall il Mar 15 Mag 2012, 10:17

    ciao a tutti, grazie dell'interesse dimostrato , spero di fare una cosa decente e comprensibile , ecco due foto che mi hanno aiutato per disegnare il mio modellino






    ed ecco i miei disegni su carta millimetrata ed il mio modellino fatto da tavoletta di samba spessore 5 mm in tre strati longitudinali , guarda caso il modellino doveva essere largo un centimetro e mezzo e non di più , causa collo di bottiglia diametro interno cm 1,8







    ed ecco il rozzo modellino , che non è il precedente , che entra in bottiglia



    a seguire ..... ciao Giovanni

    avatar
    Marco01
    Admin
    Admin

    Maschile Bilancia Cavallo
    Numero di messaggi : 1552
    Data d'iscrizione : 05.11.09
    Età : 38

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da Marco01 il Mar 15 Mag 2012, 11:22

    Finalmente riesco a vedere come si riesce a fare un lavoro del genere, bravo, complimenti e grazie per il passo-passo!



    _________________
    ...trasportati dal potere del vento...  Wink
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da Eta_Beta il Mar 15 Mag 2012, 11:47

    Bravo Giovanni, prosegui così ormai siamo in tanti a seguirti!

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    whitehall
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Dragone
    Numero di messaggi : 211
    Data d'iscrizione : 02.04.12
    Età : 77
    Località : La Spezia nato Pola (Istria)
    Umore : su e giù , mai nero

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da whitehall il Gio 17 Mag 2012, 09:43

    ciao a tutti , X Sal ,è chiaro che l'ultima foto precedente è la risposta alla tua domanda . Continuo anticipando che purtroppo sarò un po' caotico nella esposizione e nella costruzione soprattutto perché , durante l'essiccazione delle pitture e durante la presa delle parti incollate , vado a fare altro lavoro sempre sullo stesso modello ,ma sopratutto caotico perché disordinato .
    Fine parentesi , si va avanti

    questa foto è fatta per vedere l'effetto che fa , per vedere se quelle dimensioni sono compatibili con l'interno della bottiglia , cioè si deve far attenzione che l 'interno non sia troppo pieno o molto vuoto e si deve lasciare il giusto spazio fra la poppa ed il sedere della bottiglia e fra la prora ed il collo ,
    ; attenzione al bompresso , non deve essere troppo basso rispetto al collo perché i fili che passano dentro di lui se troppo angolati potrebbero scorrere con qualche problema



    per quanto riguarda i pennoni li collego su un filo con asola in alto e fisso all'albero solo tale asola ( vedrete in seguito)
    e bene disegnare nella scala prevista o semplicemente riportare gli alberi dalla foto 1 su un pezzo di carta millimetrata ,

    Preparo i pennoni ( diametro un millimetro a sfinare verso le varee ) e fatti i buchi in varea diametro 0,2 o 0,3 ( io faccio i buchi prima di sfinare ) sistemo il tutto sulla carta millimetrata in corrispondenza del disegno dell'albero in modo da posizionare i pennoni nel modo corretto -



    avatar
    whitehall
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Dragone
    Numero di messaggi : 211
    Data d'iscrizione : 02.04.12
    Età : 77
    Località : La Spezia nato Pola (Istria)
    Umore : su e giù , mai nero

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da whitehall il Ven 18 Mag 2012, 17:23

    ciao a tutti, ho trovato un sito che mi ha dato la possibilità di scaricare l'ambaradan per costruire un piccolo Sagres II di carta ,non fa male avere della documentazione in più e ve lo passo, è molto utile per bloccare i nipotini per qualche giorno , oltre le navi ci sono auto , aerei etc http://cp.c-ij.com/en/index.html ciao Giovanni
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da Eta_Beta il Ven 18 Mag 2012, 17:34

    Ciao Giovanni, interessante link forse utile per tenere lontano mio figlio una mezzoretta da wii, nintento, playstation, ecc.

    Vo visto anche il proseguo del tutoria sulla nave... davvero bello. Aspetto il seguito Wink

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1582
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da Laerte il Sab 19 Mag 2012, 19:23

    ...e se mettessi in bottiglia queste?
    Sono veramente simpatiche, credo che ci proverò!


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2912
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 44
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da OLONESE il Sab 19 Mag 2012, 19:51

    Laerte ha scritto:...e se mettessi in bottiglia queste?
    Sono veramente simpatiche, credo che ci proverò!


    Foto, foto........ cheers
    avatar
    whitehall
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Dragone
    Numero di messaggi : 211
    Data d'iscrizione : 02.04.12
    Età : 77
    Località : La Spezia nato Pola (Istria)
    Umore : su e giù , mai nero

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da whitehall il Sab 19 Mag 2012, 21:39

    ciao a tutti , mi serviva una pianta dettagliata della coperta del Sagres e voilà trovato modello di carta ,scaricato gratis , fatto quello che serviva a me , non troppo preciso ma atto allo scopo e fatto di carta leggera A4 per stampante ; i tre buchi vuoti triangolari segnalano il punto dove andavano messi gli alberi



    a seguire ciao Giovanni

    X Olonese - anch'io sono curioso , ciao
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1582
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da Laerte il Dom 20 Mag 2012, 13:02

    Non credo che in una nave in bottiglia qualcuno vada a cercare la precisione...Se volessimo questa dovremmo come minimo fare una Victory in damigiana! Complimenti per l'idea, Giovanni, almento il ponte ha una sua connotazione!
    A presto


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2912
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 44
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da OLONESE il Dom 20 Mag 2012, 16:53

    Sono d'accordo con Laerte,
    oltretutto viste le dimensioni e le difficoltà dell'"imbottigliamento" mi sembra un lavoro più che ottimo.
    avatar
    whitehall
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Dragone
    Numero di messaggi : 211
    Data d'iscrizione : 02.04.12
    Età : 77
    Località : La Spezia nato Pola (Istria)
    Umore : su e giù , mai nero

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da whitehall il Mer 23 Mag 2012, 20:44

    ciao a tutti ,accetto quanto scritto da Laerte e da Olonese ma dissento. Al termine del lavoro
    ho intenzione di mettere una targa sulla base con scritto il nome della nave : Sagres II .Quindi ritengo opportuno costruire il modello quanto più somigliante alla nave in questione pertanto disegnerò sulle vele le tipiche croci ,dividerò in due la randa e metterò la forza di vele previste ,cercherò di mettere in coperta tutto quello che mi sarà possibile senza pensare di aver costruito il modello del Sagres II , ciao Giovanni
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1582
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da Laerte il Mer 23 Mag 2012, 21:55

    lol! Intendevo dire che difficilmente qualcuno andrà a contare i chiodi del ponte, non mettere in bottiglia la Santa Maria e chiamarla Amerigo Vespucci (anche perchè la Vespucci non ha croci sulle vele).
    Sono ovviamente daccordo con te che almeno deve essere riconoscibile, quindi con un certo grado di precisione...Per questo ragionavo delle navi in cartoncino!Chiedo scusa se sono stato frainteso...


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2912
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 44
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da OLONESE il Gio 24 Mag 2012, 11:05

    whitehall ha scritto:ciao a tutti ,accetto quanto scritto da Laerte e da Olonese ma dissento. Al termine del lavoro
    ho intenzione di mettere una targa sulla base con scritto il nome della nave : Sagres II .Quindi ritengo opportuno costruire il modello quanto più somigliante alla nave in questione pertanto disegnerò sulle vele le tipiche croci ,dividerò in due la randa e metterò la forza di vele previste ,cercherò di mettere in coperta tutto quello che mi sarà possibile senza pensare di aver costruito il modello del Sagres II , ciao Giovanni


    Perfettamente d'accordo con te, sottolineavo solo il fatto che date le dimensioni, qualunque cosa tu faccia sul modello, rappresenta una sfida alla manualità ed la dettaglio, di conseguenza rende il modello ancora più unico e meritevole...
    ti seguo...
    avatar
    whitehall
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Dragone
    Numero di messaggi : 211
    Data d'iscrizione : 02.04.12
    Età : 77
    Località : La Spezia nato Pola (Istria)
    Umore : su e giù , mai nero

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da whitehall il Sab 26 Mag 2012, 21:36

    ciao a tutti , cominciamo dall'inizio : il mare in bottiglia

    io lo faccio col pongo ; ricopro il fondo della bottiglia con strisce piatte di pongo larghe poco meno del diametro del collo della bottiglia poi sistemo la bottiglia in una padella con tre dita d'acqua , la bottiglia non deve toccare il fondo della padella ,( io le ho messo sotto un centimetro di barattolo di caffè )e deve essere mantenuta in posizione orizzontale sopra al fuoco in modo da poter sciogliere il pongo , se il pongo sciolto raggiunge il livello voluto lo lascio raffreddare , in caso contrario aggiungo ancora pongo e ripeto l'operazione purtroppo di questa operazione ho solo questa foto sfocata




    quando il pongo è freddo disegno con un ferro la linea superiore delle onde

    -


    ecco la traccia delle linee delle onde

    -

    per le vele latine preferisco questa direzione

    -

    a seguire ciao Giovanni

    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1582
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da Laerte il Dom 27 Mag 2012, 15:45

    Ottimo,splendida spiegazione grazie!


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da Eta_Beta il Dom 27 Mag 2012, 17:44

    Giovanni, vai così, la cosa sta diventando sempre più interessante.
    Una domanda la parte bianca (le creste delle onde) è fatta sempre con il pongo o è colorata successivamente?

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    whitehall
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Dragone
    Numero di messaggi : 211
    Data d'iscrizione : 02.04.12
    Età : 77
    Località : La Spezia nato Pola (Istria)
    Umore : su e giù , mai nero

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da whitehall il Lun 28 Mag 2012, 15:59

    ciao a tutti quelli che mi seguono , grazie per gli apprezzamenti ,se mi fate domande rispondo volentieri anche con foto di passate costruzioni ; X Paolo per il mare uso solo pongo , quindi pongo bianco per creste , schiuma, baffi a prora . il mare in questa bottiglia è un miscuglio fra blù , verde , bianco ; tanto blù ,gli altri colori servono per modificare un poco il predominante ciao Giovanni

    Contenuto sponsorizzato

    Re: nave scuola portoghese Sagres II in bottiglia

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio 24 Ago 2017, 12:34