Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Ieri alle 19:31 Da JACK SPARROW 53

» Primo lavoro navale Golden Star
Ieri alle 13:06 Da Giorgio 45

» san felipe
Mar 17 Ott 2017, 15:19 Da spada claudio

» Nuestra Señora del Pilar di Pier Antonio della Occre
Lun 16 Ott 2017, 19:17 Da pier antonio ceci

» Nuovo inizio
Lun 16 Ott 2017, 18:00 Da Walkyrja

» Costruzione fregata Unicorn
Lun 16 Ott 2017, 17:28 Da Giulio Meo Colombo

» U-Boat 1/48 Trumpeter
Lun 16 Ott 2017, 15:43 Da bianco64squalo

» Scritte per i nostri modelli
Lun 16 Ott 2017, 14:21 Da IGianni Giordano

» Topic unico di presentazione nuovi iscritti (1)
Lun 16 Ott 2017, 10:39 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93426 messaggi in 2990 argomenti

Abbiamo 6057 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Trilly70


    Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Condividere
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2717
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 04 Apr 2013, 23:54

    ricigliano salvatore ha scritto:
    Ciao Giulia.
    In realtà non lo so, non ho trovato nulla sulla palellatura del fasciame della Santa Maria.
    Comunque non mi andava di rastremare e listelli come si rastremano col primo fasciame, per farti capire, con i listelli che finiscono a punta.
    In effetti questa è una palellatura più del settecento, comunque mi son basato su una questione di gusto.
    Ciao Sal.

    Allora hai buon gusto secondo me, mi piacciono molto.


    _________________
         
    avatar
    edo958
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 393
    Data d'iscrizione : 26.12.10
    Età : 59
    Località : villasanta MB
    Umore : come il tempo

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da edo958 il Ven 05 Apr 2013, 22:59

    ciao sal
    questo me lo sono proprio perso beh ti faccio ora gli auguri di buon cantiere
    volevo chiederti una cosa non ti sembrano un po forzati questi incastri?

    edo
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Ven 05 Apr 2013, 23:13

    Ciao Edo!
    In effetti mi sembra anche a me, queste sono state le prime che ho fatto, dovevo entrare ancora nel meccanismo.
    Quelle del lato sinistro sono più regolari, anche perchè sono state fatte in un secondo momento.
    Adesso non ho una foto a disposizione, come ho anticipato nel topic di Euroma sto preparandomi per la partenza.
    Comunque questa zona dello scafo verrà un po nascosta dalle incrostazioni marine che ho intenzione di fare.
    Ciao e grazie sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Sab 11 Mag 2013, 17:02

    Ciao a tutti amici!
    Rieccomi con la Santa Maria.
    Giorni fa,dissi che una volta impostati gli scafi della Lupo e della Hunter avrei rimesso mano alla Santa Maria.
    Quel giorno è arrivato.
    Oggi ho completato tutto il ponte di coperta e l'interno delle impavesate.
    Ecco il risultato.









    Il prossimo passo sarà la costruzione del castello di prua, poi passerò alla costruzione del resto dei parabordi proseguendo via via verso poppa.
    Un saluto a tutti!
    Sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    birba 60
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 1325
    Data d'iscrizione : 10.10.12
    Età : 57
    Località : Ravenna
    Umore : calmo e sereno

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da birba 60 il Sab 11 Mag 2013, 18:33

    Ciao Sal ,gran bel lavoro come sempre nel tuo stile , complimenti . Ciao Birba


    _________________
    Non smettere mai di sognare
    solo chi sogna può volare .
    Peter Pan                                                                                                                                        
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2159
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da pietro bollani il Dom 12 Mag 2013, 11:09

    Ciao Sal,
    capisco che sia un rifacimento, ma almeno sul ponte non potevi tenere le tavole allineate ?
    No, no, no! non ci siamo ! ormai mi hai abituato bene e da te pretendo di più !!
    Ti tiro le orecchie (ma con affetto)
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Dom 12 Mag 2013, 15:27

    pietro bollani ha scritto:Ciao Sal,
    capisco che sia un rifacimento, ma almeno sul ponte non potevi tenere le tavole allineate ?
    No, no, no! non ci siamo ! ormai mi hai abituato bene e da te pretendo di più !!
    Ti tiro le orecchie (ma con affetto)

    Ciao Pietro!
    Eh si ci ho fatto caso dopo.
    Sai il ponte è stato fatto per metà in un giorno e per metà in un altro, si vebe che incollando i listelli sarà capitato qualche listello più corto degli altri e non me ne sono accorto.
    L'ho notato solo quando ho calafatato il ponte.
    Purtroppo alla sera la stanchezza fa brutti scherzi.
    Resta il fatto che fra cassero scialuppe argano cucina ed il resto la coperta sarà bella che incasinata quindi si noterà di meno.
    Lo so che non è una scusante ma ormai.
    Ciao sal.

    P.S Hai Riconosciuto di chi è il metodo di posa dei listelli?


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    eugenio75
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Capricorno Tigre
    Numero di messaggi : 35
    Data d'iscrizione : 22.04.13
    Età : 42

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da eugenio75 il Lun 13 Mag 2013, 17:53

    Ciao Salvatore, se posso chiedere, come fai le incrostazioni allo scafo? Mi interessa molto Smile
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Lun 13 Mag 2013, 21:58

    Ciao Eugenio.
    Ho intenzione di fare le incrostrazioni mischiando sabbia con vinavil diluito con acqua , e spennellando poi il composto sullo scafo insistendo maggiormente lungo la linea di galleggiamento, e pitturando poi il tutto adeguatamente.
    Ma tutto questo è ancora in fase teorica penso che prima di procedere dovrò fare molte prove , specialmente con la pittura.

    Un saluto a tutti gli amici delo forum.
    Stasera vi mostrerò gli ultimi avanzamenti del cantiere.
    Ovvero , costruzione delle impavesate del castello di prua , le scasse per albero di bompresso e trinchetto, costruzione del boccaporto per l'accesso al castello di prua, e costruzione dei braccioli dei vari bagli sottostanti al castello di prua.
    Ecco le foto.

    Spoiler:

















    Chiaramente il tutto è ancora da rifinire.
    Per stasera è tutto torno a lavoro a più tardi !
    Ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Sab 15 Giu 2013, 21:13

    Ciao a tutti Amici!
    Un passetto indietro di 500 anni!
    Sono tornato a bordo della mia Santa Maria.
    E' un po che non aggiornavo il topic, ho fatto parecchi passetti avanti.
    In pratica ho completato il castello di prua ho installato il bompresso , ho effettuato il trincaggio dello stesso , , i primi due falconetti, l'araldo di prua,ed ho completato gli occhi di cubia.
    queste sono le foto.











    Il tutto alla fine chiaramente sarà da invecchiare, specialmente nei punti più soggetti ad usure tipo gli occhi di cubia pazienze ed ecc.
    per il momento è tutto alla prossima!
    ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2101
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da IGianni Giordano il Sab 15 Giu 2013, 21:57

    Del vecchio modello fatto da tuo padre mi pare sia rimasto forse solo l'ombra di un ricordo.
    Se continui così, non rimane nemmeno quella.
    Sta venendo un bel modello della bistrattata Santa Maria.
    Ciao
    Gianni
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Dom 16 Giu 2013, 09:45

    Ciao Gianni grazie!
    In effetti, di papà sono rimaste le murate, e successivamente resterà i fianchi del cassero!
    Ma anche lui vedendola adesso e contento che del suo resti ben poco.
    Purtroppo fare modellismo venti anni fà non è come fare modellismo adesso!
    Ciao e grazie sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Lun 24 Feb 2014, 10:00

    ciao a tutti amici!
    Ieri sara girovagando in cucina vidi la Santa Maria ormai ferma sullo scaffale da troppo tempo, quindi ieri sera mi sono rimboccato le maniche e mi sono messo a lavoro.
    Avevo inoltre bisogno di creare qualcosa di mio dopo aver lavorato per più di un mese con la scatola di montaggio della hunter.
    In breve ieri sera ho completato tutti i parabordi di sinistra , non mi resta che chiodarli.
    Ecco le foto.





    Oltre a questo ho sostituito gli occhi di cubia chiari con questi scuri di mogano, sono tutt' altra cosa.

    Scusate le foto che fanno schifo!
    A presto sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               

    cervotto
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 472
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 79

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da cervotto il Dom 01 Mar 2015, 13:59

    ricigliano salvatore ha scritto:Anche sul cassero dovrà essere rifatto il paiolato, del resto esternamente allo scafo oltre ad un incintone un po più spesso per ancorare le lande, e pitturare l'opera viva di bianco, penso che lascerò tutto come sta, anche per lasciare qualcosa di mio padre.





    La parte velica invece è tutta da rifare.
    Stamattina su internet ho trovato parecchio materiale da permettermi di iniziare a lavorare.
    Per adesso è tutto a più tardi ciao sal.
    NO!!L' opera viva vuole "ROSSO MINIO", il "pattume" biancastro è dell' epoca successiva.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio 19 Ott 2017, 02:11