Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Oggi alle 15:30 Da Umberto Campo

» la belle 1684 hachette di henry morgan
Ieri alle 23:39 Da pier antonio ceci

» Mi presento
Ieri alle 16:11 Da domeminico

» rastrematura
Ieri alle 09:47 Da Laerte

» Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale
Ieri alle 09:39 Da Laerte

» Nave amund
Mer 19 Lug 2017, 19:11 Da gargia68

» Petroliera Olterra
Mar 18 Lug 2017, 15:07 Da magnani claudio

» U-Boat 1/48 Trumpeter
Mar 18 Lug 2017, 13:23 Da bianco64squalo

» Nave Traghetto FFSS Gennargentu
Mar 18 Lug 2017, 12:09 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92334 messaggi in 2942 argomenti

Abbiamo 5991 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Artic1912


    Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Condividere
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Sab 31 Mar 2012, 23:26

    Ciao a tutti amici.
    Stasera sono qui per aprire un altro cantiere, da portare avanti insieme alla Surprise, una volta che per Euroma sarà presente in W.I.P.e non è più necessario una grande fretta nei lavori.
    Tempo fa parlando con mio padre decisi di rivedere un modello di Santa Maria da lui costruito oltre 30 anni fa , da qualche parte dovrei avere una foto mia che sto spegnendo le tre candeline della torta , con la Santa Maria di mio padre in bella mostra alle mia spalle, ai suoi albori.
    Era uno dei suoi primi modelli , quindi , non vi dico le pecche.
    Una quindicina di anni fa mio padre costruì una Santa Maria della Amati, la caratteristica di questo modello era che aveva il cassero diviso, e sollevato da barre traverse, tipo bagli dallo scafo.
    Colpito da questa caratteristica decise di modificare la sua Santa Maria rendendola simile a quella della Amati, col cassero sollevato,che sarebbe quella presente in casa mia tutt'oggi.
    I punti dolenti comunque continuano a persistere in compenso il modello non sembra far notare la sua età, ho deciso quindi , anche con l'appoggio di mio padre di effettuare un ulteriore restiling al modello, lavorando molto sul alberatura e attrezzatura velica.
    Vi mostro le foto di come si presenta tuttora il modello.











    Con un occhio attento avrete nonato la grossolanità delle manovre, non chè il ponte del cassero, di coperta e del castello di prua, che sembra un parquet di un otel a quattro stelle, senza un ombra di calafatura.
    Questi i punti più critici su cui lavorare.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Sab 31 Mar 2012, 23:39

    da questa foto poi potete notare la particolarità del cassero sollevato allo scafo, che non so nemmeno quanto storico possa essere.



    Inoltre ho un dubbio sulla veridicità delle lande.



    Su come possa essere lasciata appesa un ancora in questo modo, e se per giunta l'ancora nel fine 400 fosse munita di catena.



    Ed infine la coffa senza nessun buco del gatto.
    Adesso non so come fossero le coffe spagnole del epoca, con questa così non so nemmeno come fissarvi le sartie.
    Altro punto si cui lavorare.
    Inoltre mi lascia perplesso anche il rosso del opera viva , penso che il bianco, magari con un tono giallastro sarebbe stato più veritiero.
    A sto punto vi chiedo di postare quante più notizie riguardanti questa bell' ammiraglia, io purtroppo riguardo alla marineria spagnola del epoca sono a digiuno.
    Di conseguenza ho bisogno di quante più notizie possibili.
    Ciao e grazie sal.

    Si iniziano i lavori di smantellaggio! cheers cheers


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2615
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 58
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Sab 31 Mar 2012, 23:47

    Salvatore,
    queste sono sfide interessanti!
    Secondo il mio modesto parere dovresti fare qualcosa in più di quanto hai detto.
    Io farei anche:
    - apertura del castello di prua con avanzamento all'interno dell'argano orizzontale
    - sostituire, non vedo bene, le colonnine con listelli di sezione quadra e/o rettangolare
    - rivedere le scalette, mi sembrano avere troppi gradini
    - usare bigotte triangolari
    - rifare la coffa
    - rivedere le dimensioni della vela sopra la coffa, gabbia? E' un pò tardino e sono in parziale amnesia.
    - magari se vuoi aggiungere braciere e scialuppa ...

    marco

    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2615
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 58
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Sab 31 Mar 2012, 23:52

    Salvatore,
    viste le ultime immagini, l'ancora.
    Refe sull'argano e catena sulla cicala ... poi magari se ruoti anche il ceppo.

    Per le informazioni puoi ritenerti fortunato, ho i disegni di uno studioso spagnolo che sembra siano i più attendibili al momento.

    marco

    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Sab 31 Mar 2012, 23:52

    Si Marco hai colto in pieno!
    Per il fatto di aprire il castello di prua ,mi son distratto ed ho omesso di scriverlo prima.
    Le sartie , manovre dormienti e correnti vanno tutte rifatte.
    Oltre poi al braciere ed alla scialuppa dovrebbe se non sbaglio a centro nave andare anche la cala delle gomene delle ancore.
    Per le colonnine non ho capito a cosa ti riferisci forse alla coffa?


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Sab 31 Mar 2012, 23:54

    cantierimodellinavali ha scritto:Salvatore,
    viste le ultime immagini, l'ancora.
    Refe sull'argano e catena sulla cicala ... poi magari se ruoti anche il ceppo.

    Per le informazioni puoi ritenerti fortunato, ho i disegni di uno studioso spagnolo che sembra siano i più attendibili al momento.

    marco

    Caspita Marco ne avrei proprio bisogno.
    sai sulla surprise ho dei riferimenti storici attendibili su cui lavorare , ma su questa proprio nulla.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2615
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 58
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Sab 31 Mar 2012, 23:56

    Salvatore,
    quando c'incotreremo ad EUROMA oltre ai piani della promessa Calypso ti porto anche le copie di questa.

    marco

    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Dom 01 Apr 2012, 00:22

    cantierimodellinavali ha scritto:Salvatore,
    quando c'incotreremo ad EUROMA oltre ai piani della promessa Calypso ti porto anche le copie di questa.

    marco

    Grazie Marco sei un amico.
    Per Euroma sarò presente solo la domenica, purtroppo un imprevisto sul lavoro mi costringe a saltare il sabato.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Dom 01 Apr 2012, 07:56

    Ciao a tutti !
    Ero su internet a cercare informazioni riguardo la Santa Maria ed ho trovato questo.
    Facciamoci una risata!



    a più tardi con altri aggiornamenti.
    Ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da Eta_Beta il Dom 01 Apr 2012, 08:26



    Bellissima!

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Dom 01 Apr 2012, 10:20

    Buongiorno a tutti e buona domenica.
    Stamattina mi sono svegliato di buon ora e mi son messo a lavoro.
    Ho smontato tutte le manovre pennoni e quant' altro andava rimosso dalla nave questo è il risultato.



    La caravella a nudo.





    Avrete notato prima la paratia che chiudeva gli occhi di cubia al disotto del castello di prua, e stata rimossa.
    potete notare inoltre il primo paiolato fatto da mio padre trenta anni fa, ed era costituito semplicemente dai delle linee di matita su di un compensato.



    Tutto il piano velico rimosso insieme al sartiame.



    Inoltre ho provveduto allo scollaggio del cassero allo scafo, per provvedere alla rimozione del vecchio paiolato per posarne un uno nuovo fatto come si deve.




    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Dom 01 Apr 2012, 10:25

    Anche sul cassero dovrà essere rifatto il paiolato, del resto esternamente allo scafo oltre ad un incintone un po più spesso per ancorare le lande, e pitturare l'opera viva di bianco, penso che lascerò tutto come sta, anche per lasciare qualcosa di mio padre.





    La parte velica invece è tutta da rifare.
    Stamattina su internet ho trovato parecchio materiale da permettermi di iniziare a lavorare.
    Per adesso è tutto a più tardi ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2912
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 44
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da OLONESE il Dom 01 Apr 2012, 11:21

    Anche questo un lavoro interessante, e un modello che anche con qualche pecca ha un certo valore, visto che l'Aeropiccola è ormai scomparsa...

    Ti seguo come sempre...
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Dom 01 Apr 2012, 11:55

    OLONESE ha scritto:Anche questo un lavoro interessante, e un modello che anche con qualche pecca ha un certo valore, visto che l'Aeropiccola è ormai scomparsa...

    Ti seguo come sempre...

    Ciao Armando grazie.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    henry morgan
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 1644
    Data d'iscrizione : 10.05.11
    Età : 41
    Località : augusta <sr> sicilia
    Umore : ottimo

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da henry morgan il Dom 01 Apr 2012, 12:48

    ciao sal, ho letto adesso adesso questo w.i.p,molto interessante ,anch'io ho un vecchio modello,ma non lo tocco lo voglio lasciare cosi per ricordo.
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Dom 01 Apr 2012, 16:50

    Ciao amici, continua lo sfascio programmato.
    Stamattina ho recuperato tutte le gallocce e bozzelli possibili non chè ho tolto le vele dai pennoni.







    In seguito ho smontato il castello di prua per rifare il ponte di coperta.



    Inoltre ho tolto tutti quegli scalmotti orribili da vedere per farne dei nuovi arricchendo inoltre l'impavesata di ombrinali.



    Inoltre potete vedere il ponte di coperta originale quello di trent'anni fa , fatto con i segni di matita.






    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Dom 01 Apr 2012, 16:58

    Al zona degli occhi di cubia al disotto del castello di prua, anch'esso agli albori.



    altra parte da modificare la losca così come appariva.



    così come appare adesso.



    Infine tutto lo scafo a zero , ripulito esternamente è pronto per ricevere tutte le migliorie.



    E stato rimosso anche lo sperone di prua dipinto con mordente e poi dato di lucido.


    Per ora è tutto ai prossimi sviluppi.
    Ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2912
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 44
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da OLONESE il Dom 01 Apr 2012, 18:36

    ricigliano salvatore ha scritto:
    OLONESE ha scritto:Anche questo un lavoro interessante, e un modello che anche con qualche pecca ha un certo valore, visto che l'Aeropiccola è ormai scomparsa...

    Ti seguo come sempre...

    Ciao Armando grazie.


    Potrà essere solo una mia opinione, ma penso che questi tipi di "navigli", o per lo meno quest'epoca sia un po' trascurato dai modellisti in genere, eppure penso che questa sia un'epoca molto affascinante, quando da quì al tardo 600, le innovazioni in termini di navi, portarono ad una "perfezione" velica....ma in fondo è da qui che inizia tutto...
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da Eta_Beta il Dom 01 Apr 2012, 19:12

    Ciao Sal bella avventura questo aggiornamento. Lalistellatura la farai sopra l'esistente o rimuoverai quella precedente?

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Dom 01 Apr 2012, 19:39

    Ciao Armando ti quoto in pieno,purtroppo sto ancora informandomi sul epoca, sono un po a digiuno.
    Ciao Paolo, il paiolato precedente è stato già rimosso, quello che vedi è semplicemente del compensatodisegnato con la matita.
    Ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Dom 01 Apr 2012, 23:33

    Ciao amici.
    Finalmente ho trovato delle foto che ritraggono la santa maria appena completata.
    Eccole.



    Se ricordo bene,( non che ricordassi di mio , ma perchè mi è stato detto da mio padre)questo dovrebbe essere il secondo modello da lui costruito il primo se non sbaglio è una giunca pirata cinese.



    In questa foto invece è ritratta ad un mio compleanno, questo caschetto biondo sono io a soli tre anni adesso ne ho trentasei fatevi il conto del eta di questo modello.
    Ed è tutto alla prossima ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    der admiral
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Scorpione Capra
    Numero di messaggi : 438
    Data d'iscrizione : 15.10.10
    Età : 49
    Località : napoli

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da der admiral il Lun 02 Apr 2012, 12:15

    non capisco proprio quale sia il problema,scusate....conviene andarsi a guardare i dettagli sulle repliche naviganti(alcune più attendibili,altre meno (ma quantomeno le varie parti componenti funzionano perchè navigano):in rete si trovano foto a bizzeffe.
    osservate la coffa,per esempio..




    _________________


    altrove mi conoscono come ZAKIMOR[i][u]
    avatar
    der admiral
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Scorpione Capra
    Numero di messaggi : 438
    Data d'iscrizione : 15.10.10
    Età : 49
    Località : napoli

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da der admiral il Lun 02 Apr 2012, 12:21

    per non parlare poi degli ottimi modelli realizzati dai russi,per esempio....ragazzi...bisogna mettersi in rete e cercare...





    _________________


    altrove mi conoscono come ZAKIMOR[i][u]
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Lun 02 Apr 2012, 12:41



    Ciao Nino Grazie per le foto, mi metterò alla ricerca con più impegno, già qualcosina ho trovato, purtroppo non mi ero mai cimentato nella costruzione di navigli di quest epoca.
    Se hai altro a riguardo, grazie!
    Ciao sal.

    Nino ho spostato la tua foto sul mio post perchè sul tuo superava il numero massimo.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    der admiral
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Scorpione Capra
    Numero di messaggi : 438
    Data d'iscrizione : 15.10.10
    Età : 49
    Località : napoli

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da der admiral il Lun 02 Apr 2012, 13:16

    vai su flickr.com e digita: caravel replica,s.maria relica,s.maria tallship....caravel tallship...columbus replica...columbus ship replica...pure nei musei di portogallo e spagna c'è molto...anche modelli molto grossi(chiaramente recenti...d'epoca ovviamente non ne esistono)ben fatti tratti da stampe e dipinti ad olio su tavola di autori del 3-500.

    io ho moltissimo sui libri e in archivio fotografico..ma non posso postare tutto...l'unico cosiglio che ti dò è sempre lo stesso...se cerchi materiale su testi o manualetti di autori nostrani..rinuncia.

    ecco qualche foto dai musei:anche i bozzelli avevano una struttura totalmente diversa da ciò che saranno nel 6-700:pure sulle repliche sono ben riprodotti.





    _________________


    altrove mi conoscono come ZAKIMOR[i][u]

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Restiling Santa Maria Aerpiccola.

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab 22 Lug 2017, 16:48