Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 98702 messaggi in 3230 argomenti

Abbiamo 6473 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Renato rusconi


    Realizzazione fregi

    ErPiotta71
    ErPiotta71
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 1053
    Data d'iscrizione : 24.02.11
    Età : 48
    Località : Civitavecchia (RM)

    Realizzazione fregi Empty Realizzazione fregi

    Messaggio Da ErPiotta71 il Sab 04 Feb 2012, 15:32

    Ho fatto tante prove per vedere quale tecnica mi si addice di più.

    Prima ho fatto le prove con milliput e con cernit.
    E' di facile realizzazione ma per pezzi così piccoli non viene molto
    bene e soprattutto assume un aspetto . . . artificiale, finto.
    Poi ho provato con il legno tiglio.
    Almeno a me mi è venuto con meno particolari ma ha un aspetto molto più naturale.
    Il problema è che sotto una certa dimensione il tiglio presenta troppo fibroso cioè vengono troppi pelucchi.

    Alla fine ho riprovato con il legno faggio su consiglio di un grande esperto.
    Devo dire che è molto meglio del tiglio!

    Grazie alle dimensioni così ridotte del fregio stesso ho visto che servono altre 2 cose.
    Una lente molto più grande e più potente (ho usato una lente da 5 cm
    dove l'ingrandimento non è granchè) e un'altra fresa a cono molto
    piccola in quanto quella che ho usato, anche se piccola, ha diametro di
    0,5 mm circa ma sferica.

    In sintesi:
    Un dremel con prolunga flessibile;
    Una fresa a punta conica con base di mezzo mm di diametro;
    Una fresa a punta sferica da mezzo mm di diametro alla base del cono;
    Una grande lente d'ingrandimento.

    Nella prima foto si vede quanto sia piccolo il fregio cioè 6 mm di larghezza.
    Vi dico che non è uno scherzo fregiarlo! ! !
    Nella seconda foto è fortemente ingrandito grazie a un'altra lente con
    forte ingrandimento (mi pare 10x) ma che non è utilizzabile per
    lavorarci in quanto ha molta distorsione e va tenuto troppo vicino al
    fregio.
    Sempre nella seconda foto si vede quanto è fatto male ma a occhio nudo non si notano molto!

    L'unica cosa fatto davvero male sono le corna... forse perchè sono troppo poco cornuto Laughing Laughing Laughing
    Infine, rispetto all'originale è fortemente semplificato cioè non ho
    fatto le orecchie, foglie e uva perchè è troppo difficile date le
    dimensioni.

    Realizzazione fregi Conrig11

    Realizzazione fregi Conlen11
    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 55
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da Albatros il Sab 04 Feb 2012, 15:43

    Viste le dimensioni ha fatto un vero capolavoro.
    Certo che la disposizione di una serie completa di frese di varie forme e dimensioni ti avrebbe agevolato il lavoro.
    Riguardo al milliput e stucchi analoghi, ti posso garantire che ho visto fare cose veramente eccezionali (aspettiamo Rocco che sicuramente saprà darti qualche consiglio) anche se ogni tecnica rischiede un minimo di pretica per ottenere dei buoni risultati.

    Mauro
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da Ammiraglio il Sab 04 Feb 2012, 15:47

    Dai che si può fare di meglio!
    Considera che la testa di un Figurini da 54 mm e poco più di 4,5 mm Wink

    Continua così!

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Realizzazione fregi Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Realizzazione fregi Spacermz

    Realizzazione fregi Logo1wj
    gAeT
    gAeT
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 676
    Data d'iscrizione : 04.09.11
    Età : 26
    Località : Foggia

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da gAeT il Sab 04 Feb 2012, 15:48

    qualche fregio lo vorrei fare anche io!
    seguo con interesse!
    e complimenti!
    pbosio
    pbosio
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Ariete Ratto
    Numero di messaggi : 81
    Data d'iscrizione : 29.11.09
    Età : 47

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da pbosio il Sab 04 Feb 2012, 16:21

    Ciao,
    x il dremel hai usato la prolunga con cavo flessibile?
    ErPiotta71
    ErPiotta71
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 1053
    Data d'iscrizione : 24.02.11
    Età : 48
    Località : Civitavecchia (RM)

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da ErPiotta71 il Sab 04 Feb 2012, 18:04

    Albatros:
    Per adesso mi sembrano sufficienti 2 frese, forse un'altra sferica un pò più grossa ma va bene lo stesso.
    Sò che ci sono delle realizzazioni con il milliput che sono uno spettacolo ma mi viene male a lavorarci, mi si appiccicano e lo spirito denaturato non mi aiuta granchè e poi ho solamente 2 ore per finirla e non ci riuscirei.

    Ammiraglio:
    Credo che posso migliorare almeno un pò in quanto questo è il settimo tentativo e ogni volta faccio sempre meglio. Smile
    Non ho capito riguardo ai figurini Embarassed

    gAeT:
    Temo di deluderti, ho già scritto tutto quello che potevo scrivere di utile scratch

    pbosio:
    L'ho già scritto nella sintesi Smile
    Comunque sì, ho usato il la prolunga con cavo flessibile.
    E' molto più maneggevole del dremel!
    biandrati
    biandrati
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Leone Scimmia
    Numero di messaggi : 97
    Data d'iscrizione : 19.12.10
    Età : 63
    Località : sannazzaro de' burgondi - pavia
    Umore : quasi sempre buono

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da biandrati il Sab 04 Feb 2012, 18:19

    Do il mio contributo da modellista antiquato.
    Le essenze migliori per me sono:
    Pino cembro (cirmolo): molto docile di fibra, consente tagli curvi senza problemi ed è dolce al taglio.
    Bosso: si comporta come una materia plastica, più duro da lavorare del cirmolo ma più consistente se i particolari sono minuti (veniva usato anche per i clichè positivi nella fabbricazine dei timbri in gomma.
    Ramino d'india: fibra molto fine ma difficile da lavorare, molto rubusto per particolari fragili.

    Io rimango dell'idea che una buona lama affilata (ed una mano ferma) siano la miglior soluzione. Niente pelucchi e niente pericoli che la fresa "prenda dentro". Nessuna smerigliatura finale. Occorre un pò di addestramento ma posso dire, per esperienza diretta, che il risultato è nettamente superiore. La fresa va bene per sgrossare.
    avatar
    matiz
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 419
    Data d'iscrizione : 23.09.10
    Età : 61
    Località : Pisa
    Umore : sereno, salvo annuvolamenti, tramutabili in rovesci (quando sono incazzato, è vietato sostare nel raggio d'azione della macchina, ma, tendenzialmente, sono un bonaccione)

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da matiz il Sab 04 Feb 2012, 18:30

    I migliori legni per le sculture nei modelli, sono il bosso europeo, e l'olivo, non lo dico io, ma un paio di modellisti conosciuti, il Lascialfari buon'anima, adoperava esclusivamente l'olivo, in piccoli tronchi giovani, lo si trova privo di vena, si lavora come il bosso, e, quando lo tagli, ha anche un bel profumo di olive, il Collecchi, esclusivamente il bosso; d'accordo per lavorare a sgorbia, la fresa può andar bene per la sgossatura.
    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 55
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da Albatros il Sab 04 Feb 2012, 18:35

    ErPiotta71 ha scritto:Albatros:
    .......e poi ho solamente 2 ore per finirla e non ci riuscirei.
    ........

    Giusto per dare un contributo, una volta asciutto il milliput può essere sia scolpito, sia si può aggiungere materiale, pertanto non hai 2 ore ma tutto il tempo che vuoi.
    Ma è giusto che ognuno utilizzi la tecnica che preferisce e visti i risultati ottenuti sei sulla buona strada.

    Mauro
    ErPiotta71
    ErPiotta71
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 1053
    Data d'iscrizione : 24.02.11
    Età : 48
    Località : Civitavecchia (RM)

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da ErPiotta71 il Sab 04 Feb 2012, 19:04

    Ah, sì.

    Mi sono dimenticato un tentativo.
    Ho usato lame affilate ma non mi ci trovavo!
    E con questo sono 8 tentativi.

    Ok, proverò anche il bosso e l'olivo e vediamo. Smile
    Per quanto riguarda l'olivo, va bene staccare un rametto qualsiasi e scolpirla o è buona soltanto una parte del ramo?
    avatar
    matiz
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 419
    Data d'iscrizione : 23.09.10
    Età : 61
    Località : Pisa
    Umore : sereno, salvo annuvolamenti, tramutabili in rovesci (quando sono incazzato, è vietato sostare nel raggio d'azione della macchina, ma, tendenzialmente, sono un bonaccione)

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da matiz il Sab 04 Feb 2012, 19:19

    Non è così semplice, er piotta, perchè il legno, prima, va stagionato, non puoi tagliare un ramo e adoperarlo subito, comunque, vanno bene rami di 5-7 cm circa di diametro, del bosso, invece, si adopera tutto, il ramino indiano che Biandrati ha citato, è un buon legno, potete vedere i modelli del Tombolesi, lui, usa il ramino, ma per le sculture minute, il dettaglio che si può raggiungere con la compattezza del bosso e dell'olivo, credo non si possa raggiungere con altra essenza.
    ErPiotta71
    ErPiotta71
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 1053
    Data d'iscrizione : 24.02.11
    Età : 48
    Località : Civitavecchia (RM)

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da ErPiotta71 il Sab 04 Feb 2012, 19:41

    dei 5 - 7 cm di diametro, quale parte del ramo va bene?
    La parte centrale cioè dove passano le sostanze nutritive o intorno, sempre sotto la corteccia?
    Eta_Beta
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2942
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 48
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da Eta_Beta il Sab 04 Feb 2012, 19:48

    Ciao Erpiotta, il risultato è perfettibile ma secondo me buono. Mi pare di aver letto che la parte centrale del tronco/ ramo è da scartare ed è meglio preferire il resto ma forse dipende anche dal tipo di legno.


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com Realizzazione fregi 20120307_ribbonmarines_big
    avatar
    matiz
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 419
    Data d'iscrizione : 23.09.10
    Età : 61
    Località : Pisa
    Umore : sereno, salvo annuvolamenti, tramutabili in rovesci (quando sono incazzato, è vietato sostare nel raggio d'azione della macchina, ma, tendenzialmente, sono un bonaccione)

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da matiz il Sab 04 Feb 2012, 20:29

    la parte centrale o durame, è preferibile all'alburno, ma, nei rami giovani, non c'è una sostanziale differenza
    ErPiotta71 ha scritto:dei 5 - 7 cm di diametro, quale parte del ramo va bene?
    La parte centrale cioè dove passano le sostanze nutritive o intorno, sempre sotto la corteccia?
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da Ammiraglio il Sab 04 Feb 2012, 21:11

    ErPiotta71 ha scritto:

    Ammiraglio:
    Credo che posso migliorare almeno un pò in quanto questo è il settimo tentativo e ogni volta faccio sempre meglio. Smile
    Non ho capito riguardo ai figurini Embarassed

    Era un esempio Stefano.
    Guarda un figurino in scala 1:30,che equivale a 54 mm di altezza.
    La testa (come dicevo) è di appena 4 mm,se si riesce quindi a realizzare un dettaglio sufficentemente veritiero in quelle dimensioni (Inoltre in 3D) perchè non riuscirci con 7 mm?...oltrettutto realizzato in bassorilievo come hai fatto tu?

    Ora:
    Per lavorare bene il legno,oltre a tutti i consigli che ti sono stati dati finora riguardo le essense e le venature,tieni conto di una cosa Fondamentale nella scultura.

    Utilizza macchinari eletrici (rotanti nel tuo caso) solo per sgrossare......poichè le frese hanno un grosso Handicap,lasciano segni più o meno profondi incontrollabili!

    Utilizza (sempre se vuoi perseverare con il legno),dei Cutter e sgorbiette (non facili da trovare) molto affilati,in modo da intagliare ed incidere senza creare solchi dati dalle frese (sia esse a cono rovescio o a palla).

    Prova....poi vediamo il risultato.

    PS:Per il legno,per cominciare non c'è bisogno che "scapocci" ad andarti a cercare preggi e difetti,basta uno qualsiasi....tanto per partire.

    Considera che io utilizzo sia il Pero che l'Ulivo....ed i risultati sono discreti,ma prima di arrivare a certi risultati ho utilizzato di tutto...anche il Ramino!

    Ma ancora più importante,sono le proporzioni.....quindi disegna sul pezzo da scolpire la figura che ne dovrà venir fuori (in tutti i suoi lati) e quindi inzia con lo sgrosso.

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Realizzazione fregi Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Realizzazione fregi Spacermz

    Realizzazione fregi Logo1wj
    Luca65
    Luca65
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Scorpione Serpente
    Numero di messaggi : 583
    Data d'iscrizione : 10.10.11
    Età : 54
    Località : Firenze
    Umore : Dipende dalla cervicale

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da Luca65 il Dom 05 Feb 2012, 01:18

    Ai già citati cirmolo bosso e ulivo io aggiungerei la lentaggine, di compattezza è molto simile al bosso ma un po' più tenera da lavorare.
    Per le lame io uso preferibilmente i bisturi usa e getta da pronto soccorso, le lame perdono presto il filo ma finchè lo hanno sono perfette per intagliare le nostre sculture.
    avatar
    matiz
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 419
    Data d'iscrizione : 23.09.10
    Età : 61
    Località : Pisa
    Umore : sereno, salvo annuvolamenti, tramutabili in rovesci (quando sono incazzato, è vietato sostare nel raggio d'azione della macchina, ma, tendenzialmente, sono un bonaccione)

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da matiz il Dom 05 Feb 2012, 07:29

    cosa intendi per lentaggine, il lentisco?....per le lame che perdono il filo, usa una pietra ben levigata, ed una striscia di cuoio ben duro
    ErPiotta71
    ErPiotta71
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 1053
    Data d'iscrizione : 24.02.11
    Età : 48
    Località : Civitavecchia (RM)

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da ErPiotta71 il Dom 05 Feb 2012, 09:40

    Grazie a tutti per le risposte che mi avete dato Smile

    Ora so un pò meglio come fare i fregi e comunque continuo a fare le prove.
    Dopodichè, se non ci sono altri modi migliori o modi nuovi non ci resta altro che fare tanti fregi per prendere la mano prima di iniziare fregi veri e propri.
    Luca65
    Luca65
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Scorpione Serpente
    Numero di messaggi : 583
    Data d'iscrizione : 10.10.11
    Età : 54
    Località : Firenze
    Umore : Dipende dalla cervicale

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da Luca65 il Dom 05 Feb 2012, 09:45

    matiz ha scritto:cosa intendi per lentaggine, il lentisco?....per le lame che perdono il filo, usa una pietra ben levigata, ed una striscia di cuoio ben duro

    La lentaggine è un po' meno rossiccia del lentisco che sinceramente non ho mai lavorato, i bisturi hanno lame così sottili e flessibili che io non riesco ad affilarle e quindi ricompro volta volta ( devi considerare che sono fatte per tagliare il tessuto cutaneo, molto più tenero del nostro legno)

    Allaprima occasione proverò anche il lentisco

    Grazie Matiz
    Luca65
    Luca65
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Scorpione Serpente
    Numero di messaggi : 583
    Data d'iscrizione : 10.10.11
    Età : 54
    Località : Firenze
    Umore : Dipende dalla cervicale

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da Luca65 il Dom 05 Feb 2012, 09:57

    ErPiotta71 ha scritto:Grazie a tutti per le risposte che mi avete dato Smile

    Ora so un pò meglio come fare i fregi e comunque continuo a fare le prove.
    Dopodichè, se non ci sono altri modi migliori o modi nuovi non ci resta altro che fare tanti fregi per prendere la mano prima di iniziare fregi veri e propri.

    Eh si Stefano,
    Ci vuole pazienza e manualità, Michelangelo affermava che dentro ad un blocco di marmo lui ci vedeva già la scultura che avrebbe realizzato. Ma quello era Michelangelo e stava realizzando Il David. Noi accontentiamoci di appagare la nostra passione e poi se è vero che " ogni scarrafone è bello a mamma sua" allora, anche se non dovessero venire perfette, le nostre sculture saranno sempre le "nostre".

    Buon intaglio Stefano
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da Ammiraglio il Dom 05 Feb 2012, 09:58

    ErPiotta71 ha scritto:Grazie a tutti per le risposte che mi avete dato Smile

    Ora so un pò meglio come fare i fregi e comunque continuo a fare le prove.
    Dopodichè, se non ci sono altri modi migliori o modi nuovi non ci resta altro che fare tanti fregi per prendere la mano prima di iniziare fregi veri e propri.

    Bravo!
    L'ideale prima di "lavorare" su un fregio o basso rilievo che dir si voglia,è fare costantemente delle prove....ma soprattutto "inquadrare" ed osservare dove ci sono venature e nervature....guardare il loro andamento,e non lavorare di Bisturi o di Cutter nel loro senso opposto o perpendicolare,ma sempre nella stessa loro direzione.
    Mi raccomando....è importante il disegno prima di cominciare!

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Realizzazione fregi Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Realizzazione fregi Spacermz

    Realizzazione fregi Logo1wj
    ErPiotta71
    ErPiotta71
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 1053
    Data d'iscrizione : 24.02.11
    Età : 48
    Località : Civitavecchia (RM)

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da ErPiotta71 il Dom 05 Feb 2012, 10:03

    Riguardo al disegno, l'ho provato ma a quelle dimensioni la carta si sbriciola incasinando tutto.
    Forse bisogna disegnarci con la matita molto appuntita?
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da Ammiraglio il Dom 05 Feb 2012, 11:22

    ErPiotta71 ha scritto:Riguardo al disegno, l'ho provato ma a quelle dimensioni la carta si sbriciola incasinando tutto.
    Forse bisogna disegnarci con la matita molto appuntita?

    Si...scusa non avevo specificato.
    Disegna con una matita ben appuntita.

    PS:Se vuoi fai uno Step...mano mano che realizzi il pezzo,in modo da vedere e seguire passo passo il lavoro Wink

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Realizzazione fregi Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Realizzazione fregi Spacermz

    Realizzazione fregi Logo1wj
    ErPiotta71
    ErPiotta71
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 1053
    Data d'iscrizione : 24.02.11
    Età : 48
    Località : Civitavecchia (RM)

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da ErPiotta71 il Lun 06 Feb 2012, 00:05

    OK Smile
    avatar
    matiz
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 419
    Data d'iscrizione : 23.09.10
    Età : 61
    Località : Pisa
    Umore : sereno, salvo annuvolamenti, tramutabili in rovesci (quando sono incazzato, è vietato sostare nel raggio d'azione della macchina, ma, tendenzialmente, sono un bonaccione)

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da matiz il Lun 06 Feb 2012, 06:18

    Luca, le lame dei bisturi, per affilarle, contrastale con un pezzo di legno, per non farle flettere, direttamente montate sul bisturi
    Luca65 ha scritto:
    La lentaggine è un po' meno rossiccia del lentisco che sinceramente non ho mai lavorato, i bisturi hanno lame così sottili e flessibili che io non riesco ad affilarle e quindi ricompro volta volta ( devi considerare che sono fatte per tagliare il tessuto cutaneo, molto più tenero del nostro legno)

    Allaprima occasione proverò anche il lentisco

    Grazie Matiz

    Contenuto sponsorizzato

    Realizzazione fregi Empty Re: Realizzazione fregi

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab 16 Nov 2019, 21:56