Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Il leudo in scatola, ohi ohi, seeembra facile!
Oggi alle 16:30 Da Laerte

» rastrematura
Oggi alle 15:54 Da Laerte

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Oggi alle 11:35 Da JACK SPARROW 53

» Presentazioni
Oggi alle 10:44 Da Sugar71

» Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale
Oggi alle 09:42 Da Laerte

» F-14 Tomcat
Ieri alle 20:34 Da ccf

» NAVE CISTERNA MARCEL MOUNIER
Ieri alle 18:18 Da IGianni Giordano

» Nave amund
Dom 23 Lug 2017, 15:12 Da renzo428

» CERCO I DISEGNI DI UNA IMBARCAZIONE
Sab 22 Lug 2017, 21:54 Da IGianni Giordano

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92365 messaggi in 2944 argomenti

Abbiamo 5994 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Sugar71


    victory 1/98 il mio primo modello.

    Condividere
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Mer 29 Gen 2014, 20:26

    Avanzamento lavori per il pennone di contromezzana, passaggio della drizza nelle cavatoia con puleggia. si vede anche il perno della puleggia appena inserita.





    Preparazione del tirante della drizza, un golfare sul parasaertie con bozzello da un foro, estremità della drizza con bozzello da due fori.















    Continua.


    Ultima modifica di ALEX70 il Mer 29 Gen 2014, 20:35, modificato 1 volta


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Mer 29 Gen 2014, 20:32

    Posizionata la trozza, le galocce ben cinque per le manovre successive, manovra completata.




    Vista generale del lavoro.





    Alla prossima Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.

    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 428
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 68
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da luigi migliaccio il Mer 29 Gen 2014, 20:41

    ciao alex allora e una bella soddisfazione ,o no? lavorare con quei disegni.
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Mer 29 Gen 2014, 20:51

    luigi migliaccio ha scritto:ciao alex allora e una bella soddisfazione ,o no? lavorare con quei disegni.



    Siiiiiiiiiiiiiiii.    Fatto e soddisfatto grazie a te Luigi, ora sto studiando il perché il pennone di mezzana non ha la drizza, e con che cavolo lo issavano? infatti nella tavola 12 non si vede la manovra di drizza e il Longridge non ne parla, gli puoi dare un'occhio per favore? Luigi ma perché non ti ho conosciuto prima?   ma hai la più vaga idea di quante camice ho sudato per capirci un minimo del minimo di quel libro? sono veramente soddisfatto perché sto facendo fedelmente le manovre voglio dargli quel tocco particolare a questo modello, fammi sapere di quella manovra, secondo me non c'è la drizza. Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.

    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 428
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 68
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da luigi migliaccio il Gio 30 Gen 2014, 07:45

    in questi giorni non posso, pero che io sappia non c,e. la cosi detta verga secca non portava neanche la vela , mi sbaglio?
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Ven 31 Gen 2014, 21:11

    Luigi hai ragione, nessuna vela. Posto foto di avanzamento lavori della posa del pennone di belvedere.


    Preparazione della trozza.



    Inserimento della drizza nella cavatoia con puleggia.



    Messa in opera del pennone.



    Legatura della trozza e allestimento con i bozzelli sulla drizza e sulla coffa, con golfare.



    Passaggio del tirante della drizza.




    Continua.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Ven 31 Gen 2014, 21:19

    Posizionata caviglia.



    Posizionato il tirante sulla caviglia.










    Continua.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Ven 31 Gen 2014, 21:28

    La pinza serve per tenere tesa la manovra  e impedire durante il fissaggio, che cada o si accorcia.



    Vista generale con tutti i pennoni finalmente.



    Il mio tavolino di lavoro.




    Ora devo montare il picco e il boma, grazie alla prossima. Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Lun 03 Feb 2014, 19:10

    Avanzamento lavori, messa in opera del boma e del pico, il pico è ancora in fase di montaggio.



    Spoiler:








    Qui si vedono le trozze del boma e nella foto sotto, quelle del pico.







    Alla prossima. Ciao.


    Alex.




    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da Bishop il Lun 03 Feb 2014, 21:05

    Veramente un lavorone!!!     
    Se sapessi la Victory che mi hanno consegnato settimana scorsa ti verrebbe da strapparti i cappelli     


    Un salutone e continua così...


    _________________
    ...Federico...
    Patientia Sit Virtus
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Sab 15 Mar 2014, 13:55

    Grazie Federico,troppo gentile.  Ora ho un quesito da proporre, sto mettendo gli ammanigli dei pennoni di trinchetto, ora quello del pennone maggiore finisce su due galocce legate alle sartie, fino a qui ho capito ed eseguito diligentemente,  ma quello di parrocchetto  non capisco dove finisce.  Il libro parla di un tacchetto fissato alla seconda sartia, ma che è sto tacchetto? sui piani fatti in base al libro del Longridge, sembra una bitta ma di bitte sul disegno non ne vedo, ci sono quelle di murata, ma non fa dormiente li, ma bensì sembra attaccato alle murate e su una bitta per lato che sul disegno non appare,  c'è qualche luminare che mi possa aiutare? ma sti tacchetti che sono? , non ne trovo traccia nemmeno nei termini navali. Per favore se no fondo.  Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2687
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da Walkyrja il Sab 15 Mar 2014, 16:18

    Mi chiedo come facesse a lavorare il boma con l'asta della bandiera? Poteva andare di bolina solo da una parte?  Laughing 


    _________________
         
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Sab 15 Mar 2014, 21:32

    Walkyrja ha scritto:Mi chiedo come facesse a lavorare il boma con l'asta della bandiera? Poteva andare di bolina solo da una parte?  Laughing 



    Giulia pure io me lo sono chiesto, a meno che usavano l'asta quando erano fermi in porto. Sarei curioso pure io di saperlo   

    Per quanto riguarda il mio quesito, avrei bisogno di qualcuno afferrato sulle manovre e magari quelle della Victory. Giampiero Ricci, Pietro Bollani,  chiunque aiutooooo! Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da Eta_Beta il Dom 16 Mar 2014, 07:16

    Alex, ho controllato sui libri in mio possesso.

    Tacchetto: pezzetto di legno o risalto ligneo che solitamente ha la funzione di tenere in posizione una manovra o un cavo.
    Non ho trovato nessuna immagine a riguardo.

    Quindi ne deduco che deve essere una specie di mezza galloccia, posizionata per fare scorrere la manovra in un determinato punto.

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2142
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da pietro bollani il Dom 16 Mar 2014, 09:49

    Credo che i tacchetti che cita Paolo siano questi:



    Onestamente non so dire per il quesito posto da Alex, è probabile che la manovra terminasse o ad una caviglia sulle cavigliere laterali, o ad una galloccia fissata alle sartie, o ad una cavigliera sempre fissata alle sartie.

    Per l' asta di bandiera, che è stata oggetto di discussione tempo fa con amici, per me, alzavano il boma fino a farlo "scavallare" l' asta, poi ebbero la pensata di fissare la bandiera al paranco collegato al picco e le schiene dei marinai ringraziarono sentitamente !

    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 428
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 68
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da luigi migliaccio il Dom 16 Mar 2014, 11:35

    e quello che ho detto ad alex . ma il suo problema e un altro.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2065
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 16 Mar 2014, 12:09

    Caro Alex,
    Non so rispondere al tuo quesito ma posso assicurarti che molte manovre ai giorni nostri e quindi penso ancora di più nei tempi che furono,variano a seconda del comandante. Ognuno ha il suo modo di navigare e quindi, aggiunge, toglie o modifica .
    Gianni
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Dom 16 Mar 2014, 18:42

    Credo che ci sia un errore nella traduzione e che ci andava una galoccia sulle sartie, però dai disegni di Luigi che sono stati realizzati usando quel libro, fanno vedere addirittura una bitta a filo della murata, dai disegni Mamoli invece si vede che vanno a far dormiente sulle seconda sartia. Il tacchetto per quello che ne so era appunto quello che ha postato Pietro e spiegato da Paolo,. Bo aspetto nuovi sviluppi     Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.

    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 428
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 68
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da luigi migliaccio il Dom 16 Mar 2014, 19:04

    allora alex e come ti avevo detto io, e vedo che pietro  ha confermato la stessa cosa .quindi hai risolto oppure no?e vai avanti con uno solo di disegno se no fal solo confusione.ciaaooooo.
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Dom 16 Mar 2014, 22:43

    Hai ragione Luigi, per favore comunque dai una occhiata quando hai tempo ai dati che ti ho dato, vorrei un tuo parere. Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Mer 08 Feb 2017, 18:01

    ALEX70 ha scritto: Parte 3:

    Primo piano della testa di moro modificata secondo i piani del Longridge. Le frecce mostrano il punto di partenza dell'asta di controfiocco.



      Briglie di bompresso.





    Continua...


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.

    cervotto
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 393
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 79

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da cervotto il Gio 09 Feb 2017, 00:01

    Non vorrei dire sciocchezze, dato che io la Victory non la ho mai fatta, ma credo che l' asta con bandiera a poppa fosse messa (come nella nave oggi) solo quando la nave è ferma in porto e senza vele. Con le vele la vedo "volante" ad un cavo (ostine?) tra picco e boma.

    cervotto
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 393
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 79

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da cervotto il Gio 09 Feb 2017, 00:05


    cervotto ha scritto:Non vorrei dire sciocchezze, dato che io la Victory non la ho mai fatta, ma credo che l' asta con bandiera a poppa fosse messa (come nella nave oggi) solo quando la nave è ferma in porto e senza vele. Con le vele la vedo "volante" ad un cavo (ostine?) tra picco e boma.
    Segnato in rosso anche se il cavo non si vede bene nella foto.
    avatar
    pennabianca
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Vergine Capra
    Numero di messaggi : 360
    Data d'iscrizione : 22.05.14
    Età : 73
    Località : Padova
    Umore : Ottimo

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da pennabianca il Ven 10 Feb 2017, 12:12

    Ciao Cervotto buona giornata. Se ti può interessare io ho costruito il Victory, se vai all'indirizzo che ti posto troverai un video fatto da me di tutta la costruzione.
    Ciao e buon lavoro.

    https://www.youtube.com/watch?v=n7JmIua5b-4

    Pennabianca.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar 25 Lug 2017, 16:49