Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92961 messaggi in 2973 argomenti

Abbiamo 6036 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Federico Soffici


    victory 1/98 il mio primo modello.

    Condividere
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Mar 07 Gen 2014, 19:01

    Luigi Luigi, lo so che li hai fatti in bosso, ho visto il tuo modello. Una mia svista nell'interpretare il libro del Longridge. Faccio finta di niente? sai bene Luigi quanto ci tengo a essere il più fedele a quel libro, se dovessi forare allora per far bene dovrei metterci la puleggia come si vede anche sopra, Ma in opera chi ha il coraggio? Forse sono abbastanza pazzo per farlo. Aspetto vostre delucidazioni. Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da Bishop il Mar 07 Gen 2014, 19:57

    Alex scusa la mia intromissione, però visto che fino adesso hai fatto un lavoro egregio perchè non partire con un foro da 0,8 e poi ripassarlo più volte fino ad ottenere il 1,2??? Con questo non voglio dire di aver scoperto l'acqua calda...  Embarassed Embarassed Embarassed 


    _________________
    ...Federico...
    Patientia Sit Virtus
    avatar
    Luigi82
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Capricorno Gallo
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 16.12.13
    Età : 35
    Località : Castel Franco di Sopra
    Umore : Variabile come il meteo

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da Luigi82 il Mar 07 Gen 2014, 20:11

    Forse diro una cavolata ma la butto li se puo esserti di aiuto per qualche altra idea.Siccome gia non è facile forare un pezzo tondo per lo piu gia montato,io avrei pensato di fare prima con un punteruolo un incisione che possa fare un attimo da guida alla punta,tipo con la punta del taglia balsa,poi con un piccolo trapano elettrico o simile ma gari come dice giustamente Bishop partire con una punta piccola fino ad andare alla misura giusta.Cercando i stare il piu in linea possibile,e tenere l'albero per controbilanciare lo sforzzo.Ripeto forse è solo una cavolata la mia!!Una curiosita ma Luigi quando parlla che la fatto di bosso cosa vuol dire?Scusate l'ignoranza..

    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 428
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 68
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da luigi migliaccio il Mar 07 Gen 2014, 20:33

    difatti ho fatto i due fori  x simulare il passaggio della puleggia . x luigi 82 il bosso e un legno molto duro e resistente questo e il motivo.
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Mar 07 Gen 2014, 20:41

    Il bosso è un legno compatto e flessibile, praticamente resistente. Adatto a sculture e non si spezza con tanta facilità.
    Per il foro posso provare a forare a più riprese fino ad arrivare a misura, come suggerito da Federico,  usando gli accorgimenti di Luigi82 ma poi? lascio il foro o ci metto la puleggia come in altre parti dell'alberatura? il dilemma è: faccio un lavoro a mezza via con il foro, oppure oso e ci metto la puleggia, oppure lascio così come è? magari la puleggia ma senza perno per non indebolire ulteriormente il fusto.E se forando o mettendo la puleggia si rompe? a me da fastidio i lavori fatti a metà e imparaticci. Ma qui rischio di brutto! e non oso immaginare la mia reazione. Luigi Migliaccio ora ho capito i due fori, diavolaccio di un diavolaccio.  Ci devo pensare bene, forse osare con moooooolta calma. Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.

    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 428
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 68
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da luigi migliaccio il Mer 08 Gen 2014, 07:55

    esatto , con molta calma .
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2704
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da Walkyrja il Mer 08 Gen 2014, 08:22

    Puoi fare il foro piccolo tanto per passare la cima, e poi metterci solo una piccola parte di puleggia prima del foro, quando poi vai a mettere la cima, da comunque l'impressione che passi per la puleggia che a quel punto sembra vera e funzionale.

    E' un'idea che mi è venuta se avessi lo stesso problema, tanto non è che poi fai funzionare le manovre realmente.


    _________________
         
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Mer 08 Gen 2014, 11:40

    Ciao Giulia, per piccola puleggia intendi un pezzo? tagliata a meta? a mò di mezza luna? vedo che tutti mi incitano comunque nel forare. oggi non posso andarci dietro e forse nemmeno domani. Però al più presto mi ci accingo ad operare e credo che tenteò comunque la strada di forare e poi vedrò li sul campo come proseguire. Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2704
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da Walkyrja il Mer 08 Gen 2014, 14:28

    Si esatto, anche meno di metà, che poi viene incastrata tra il foro dove passa la cima e la cima stessa.


    _________________
         

    ilpirataroby
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Capricorno Ratto
    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 07.01.14
    Età : 32

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ilpirataroby il Mer 08 Gen 2014, 15:27

    che meraviglia..chissà se ci arriverò pure io a fare una roba del genere..senti ma per fare lo scafo cos' lucido..dopo il secondo fasciame che tipo di lavorazione è stata eseguita? cere? olii? carta vetrata?  
    avatar
    Luigi82
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Capricorno Gallo
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 16.12.13
    Età : 35
    Località : Castel Franco di Sopra
    Umore : Variabile come il meteo

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da Luigi82 il Mer 08 Gen 2014, 20:12

    Scusa Alex io non i dettagli per capire bene come va posizionata questa puleggia.Ma a quanto mi è sembrato di capire deve andare ad incastrassi tra il foro dove passa la cima e la stessa.Quindi a mio modesto parere il consiglio di Giulia mi sembra ottimo,anche perchè cosi riduci il rischio di rottura con un foro piu piccolo senza andare ad ingrandirllo.
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Mer 08 Gen 2014, 21:56

    ilpirataroby ha scritto:senti ma per fare lo scafo cos' lucido..dopo il secondo fasciame che tipo di lavorazione è stata eseguita? cere? olii? carta vetrata?  


    Lo scafo è a gomma lacca, gli alberi pure ma è stata applicata a pennello.

    Scusa Alex io non i dettagli per capire bene come va posizionata questa puleggia.Ma a quanto mi è sembrato di capire deve andare ad incastrassi tra il foro dove passa la cima e la stessa.Quindi a mio modesto parere il consiglio di Giulia mi sembra ottimo,anche perché cosi riduci il rischio di rottura con un foro piu piccolo senza andare ad ingrandirllo.


    Il foro dovrò farlo un paio di cm circa sotto le crocette. dovrò prendere le misure, l'unico piano che mi dice di fare quel foro è la Corel e Mamoli, nemmeno Amati ne accenna, non parliamo poi della Mantua Model…. Corel non la seguo e seguo il Longridge, non so come possa essermi sfuggito, proprio a me che tendo a pianificare tutto. Nel libro è anche vero che è poco chiaro e non trovo più la tavola 7 se mai è esistita.Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.

    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 428
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 68
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da luigi migliaccio il Gio 09 Gen 2014, 07:46

    la tavola 7 di quali piani?

    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 428
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 68
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da luigi migliaccio il Gio 09 Gen 2014, 11:41

    la tavola 7 del libro longridge, e quella delle manovre correnti.ciao
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Ven 10 Gen 2014, 20:59

    Grazie Luigi e grazie per l'aiuto con i piani, appena in possesso procederò a piazzare il pennone e a forare, sono abbastanza pazzo da metterci la puleggia come con gli altri alberi superiori. Vedrò sul campo. Con questo modello sono partito che non sapevo cosa fosse la vinavil,nel vero senso della parola. Mi sono documentato, ho fatto errori da piani costruttivi e da principiante, ma ho voluto andare avanti migliorandola, per coprire il più possibile il gap (vedi ad esempio i Mantelletti). non esistendo Forum e non avendo il Pc ho dovuto sbattere la testa di qua e di la per capirci almeno il minimo. Adesso con il vostro aiuto e consigli, ho voglia di vararla una volta per tutte. Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Ven 17 Gen 2014, 18:04

    Dopo attento esame e con nuovo materiale ricevuto dal grande Luigi Migliaccio, ho messo un'altra fila di marciapiedi al boma.
    Qui posiziono i nodi alla giusta distanza.





    Con l'aiuto di un punteruolo ho fatto scorrere i nodi in posizione.



    Messa in opera del marciapiede, ho rimosso temporaneamente gli ostini.




    Rimessi in posizione gli ostini e marciapiede posato.



    Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.

    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 428
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 68
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da luigi migliaccio il Ven 17 Gen 2014, 18:15

    bravo alex .domani se sono aperte le p.t.spedisco , il resto dei piani li ho appena ritirati.
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Mer 22 Gen 2014, 21:00

    Piccolo aggiornamento mentre mi sto studiando i magnifici disegni di Luigi. Caspita Luigi averti conosciuto prima.








    Ho messo le trozze sul Boma, tra non molto farò il foro per il pennone di contromezzana. Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Gio 23 Gen 2014, 17:05

    Eccomi all'opera co il foro! qui posto le 8 foto passo passo, divido 4 in questo post e 4 in quello successivo.



    Dopo che ho preso la corretta posizione, ho pensato di mettere del nastro carta per segnare il punto e come invito al segno per poi forare.




    Primo foro con punta sottilissima.



    Ripasso con trapanino molto lentamente.





    Ripasso con varie punte di vario calibro in crescendo. Poi ho deciso di fare un'altro foro più in basso.





    Continua.


    Ultima modifica di ALEX70 il Gio 23 Gen 2014, 17:19, modificato 1 volta


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Gio 23 Gen 2014, 17:17

    Dopo il buon esito, ho deciso, voglio metterci la puleggia.







    Con l'aiuto di una lama da seghetto ho unito i due fori




    Con una lima piatta ho allargato la fessura.





    Infine ho inserito la puleggia, l'albero misura 4,8mm di diametro.





    Fatto sono soddisfatto, casomai allargherò ancora un pochino in lunghezza per far passare agevolmente la manovra. Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    birba 60
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 1325
    Data d'iscrizione : 10.10.12
    Età : 57
    Località : Ravenna
    Umore : calmo e sereno

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da birba 60 il Gio 23 Gen 2014, 19:55

    Ardua e coraggiosa manovra Alex , ma come si dice tutto è bene quello che finisce bene . Io al tuo posto non avrei avuto il coraggio pensando solo se abagliavo il macello che succedeva . Comunque complimenti hai fatto un lavoro splendido     Ciao Giancarlo


    _________________
    Non smettere mai di sognare
    solo chi sogna può volare .
    Peter Pan                                                                                                                                        

    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 428
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 68
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da luigi migliaccio il Gio 23 Gen 2014, 20:10

    le coffe e le teste di moro andrebbero verniciate di nero , come pure i pennoni , a parte i buttafuori che vanno lasciati color legno.se fai gli scopamare,sono meta neri e meta in legno naturale. gli alberi di maestra trinchetto e mezzana sono color giallo ocra solo i primi tronconi .ciao
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da ALEX70 il Ven 24 Gen 2014, 15:59

    Luigi so che andrebbe colorata, ma io non la coloro, non mi metto ora a piastrellarla e colorarla, l'ho fatta come nel catalogo della Corel. Non sapevo quando la iniziai che andava colorata, mi sono basato sul modello della Corel. se un giorno la rifarò userò oltre il Longridge anche i tuoi piani.
    Anche i martelletti in metallo e la ruota timone avanzata andrebbero sistemati. Non avevo internet e non sapevo cosa fosse un pc, mi sono sempre dissociato dal pc, ma ora mi è indispensabile.
    Giancarlo grazie, sono andato piano piano e ho sudato sette camice. Ciuao.



    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.

    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 428
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 68
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da luigi migliaccio il Ven 24 Gen 2014, 18:51

    imprtante che il lavoro che hai fatto fin ora ti soddisfa .
    avatar
    Luigi82
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Capricorno Gallo
    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 16.12.13
    Età : 35
    Località : Castel Franco di Sopra
    Umore : Variabile come il meteo

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da Luigi82 il Sab 25 Gen 2014, 13:43

    Davvero bravo Alex,ottima l'intuizione di praticare due fori per poi ricavarnne l'asolatura voluta per la puleggia.Davvero bravo hai tutta la mia ammirazione per l'ottima intuizione!!   

    Contenuto sponsorizzato

    Re: victory 1/98 il mio primo modello.

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab 23 Set 2017, 23:47