Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Museo delle Navi Vichinghe di Oslo
Oggi alle 12:02 Da Laerte

» RMS Titanic 1:100
Oggi alle 11:55 Da Laerte

» Bergen, Bryggen e il Museo Anseatico
Oggi alle 08:40 Da prodiere

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Ieri alle 20:02 Da Giorgio 45

» Costruzione fregata Unicorn
Ieri alle 12:01 Da Giulio Meo Colombo

» BRIGANTINO NAVE ITALIA
Mar 22 Ago 2017, 22:49 Da IGianni Giordano

» HMS Bounty Del Prado
Lun 21 Ago 2017, 14:11 Da Giansalis

» USS Sea Tiger
Lun 21 Ago 2017, 11:18 Da Laerte

» Golden Star in costruzione! Mantua Model
Lun 21 Ago 2017, 11:12 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92660 messaggi in 2955 argomenti

Abbiamo 6013 membri registrati

L'ultimo utente registrato è peppe53


    La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Condividere
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Eta_Beta il Dom 26 Feb 2012, 23:35

    Ciao Ganjalf, limalo dopo aver applicato un po' di vinilica nelle giunzioni, farà effetto stucco, coprendo gli scalini;)

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Mer 29 Feb 2012, 18:14

    Eta_Beta ha scritto:Ciao Ganjalf, limalo dopo aver applicato un po' di vinilica nelle giunzioni, farà effetto stucco, coprendo gli scalini;)
    Paolo
    geniale l'idea, lo faro senz'altro!

    intanto proseguo con costanza, ho finito timone,tutte le cavigliere (inevitabilmente ho dovuto dipingere di marrone anche il legno che le supporta), la chiesuola con le bitte(spero si chiamino cosi) e mi accingo a finire il pollaio a poppa nei prossimi giorni.
    e il ponte sara finito Wink
    non mi piace molto la diversita che si nota fra i pezzi di metallo dipinti e quelli in legno ma credo sia inevitabile, mica potevo lasciare i pezzi in metallo grezzi color argento dopotutto.
    qualche consiglio per farli sembrare piu polverosi e legnosi? oltre a lasciarlo a prendere polvere una volta finito il tutto cheers cosa che sara inevitabile visto che non ho e non voglio farci una vetrina







    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Eta_Beta il Mer 29 Feb 2012, 19:14



    Un ottimo lavoro, bravo! Forse per le cavigliere avresti potuto usare una vernice opaca ma direi che non stonano nemmeno così. Se proprio vuoi dargli un effetto più vissuto con la tecnica del drybrush e un po' di grigio scuro le puoi ripassare.

    Complimenti

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Mer 29 Feb 2012, 19:41

    Eta_Beta ha scritto:

    Un ottimo lavoro, bravo! Forse per le cavigliere avresti potuto usare una vernice opaca ma direi che non stonano nemmeno così. Se proprio vuoi dargli un effetto più vissuto con la tecnica del drybrush e un po' di grigio scuro le puoi ripassare.

    Complimenti

    Paolo
    grazie Very Happy
    è questo il problema, per fare le cavigliere ho dato due mano di marrone , poi seguite da una lavatura apposta per colori legnosi.
    ad ogni pezzo di metallo singolo una volta dpinto ho applicato una vernice spray trasparente opaca, anche se di opaco ha ben poco Mad scratch
    pennello asciutto quindi? mhhh si ci posso provare cn un pennello piccolo con le setole un po rovinate
    avatar
    henry morgan
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 1644
    Data d'iscrizione : 10.05.11
    Età : 41
    Località : augusta <sr> sicilia
    Umore : ottimo

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da henry morgan il Mer 29 Feb 2012, 21:10

    bravo Ganjalf,mi piace sempre più,mi sta appassionando ...quasi quasi ci farei un pensierino...
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Mer 29 Feb 2012, 22:10

    henry morgan ha scritto:bravo Ganjalf,mi piace sempre più,mi sta appassionando ...quasi quasi ci farei un pensierino...
    addirittura! è solo un piacere per me che sono nuovo appassionare dei Lupi di Mare come voi
    è in assoluto il primo Kit che ho comprato di una nave, non saprei dirti se è meglio o peggio di altre marche pero.

    Sai per caso se qualcuno di questo Forum ne ha realizzata una uguale?
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2144
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da pietro bollani il Gio 01 Mar 2012, 08:14

    Ganjalf ha scritto:Sai per caso se qualcuno di questo Forum ne ha realizzata una uguale?

    Credo di no, ma non saprei dire per i topic più vecchi.
    Io ho preso i disegni di questa nave, ma è uno dei tanti miei progetti abbandonati prima di cominciare !!
    Solo una precisazione (pignoleria), sulle navi in metallo lucido è più facile trovare l' ottone che l' acciaio.
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Gio 01 Mar 2012, 11:05

    pietro bollani ha scritto:
    Solo una precisazione (pignoleria), sulle navi in metallo lucido è più facile trovare l' ottone che l' acciaio.
    capiti a fagiolo, stavo pensando a come rimuovere il "placcaggio" dorato(forse è ottone ma ne dubito) alle decorazioni delle parti grandi di metallo(che è un metallo che si piega facilmente ).
    perche dipingere con gli acrilici una superficie che si scrosta leggermente non è il massimo pale
    come faccio? acetone e spazzolino?

    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2144
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da pietro bollani il Gio 01 Mar 2012, 12:24

    Si, è un metallo poco consistente, tipo lega di zama o qualcosa di simile.
    Per cominciare a dare una bella sgrassatura l' acetone va benissimo per altro ti rimando qui:
    http://modellistinavali.forumattivo.com/t1396-colori-ad-olio-tecniche-di-base
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Gio 01 Mar 2012, 13:00

    io sicuramente usero gli acrilici per dipingerlo, e andro giu di sfumature ,lavature e velature
    carino l'effetto dei colori ad olio, non li ho mai provati a dir la verità
    i colori finali che ho scelto saranno principalmente Oro e Blu per i decori da " sgrassare "
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Sab 03 Mar 2012, 13:37





    Finite le ringhiere e il pollaio!
    vi fara un brutto effetto vedere quella sorta di zanzariera nella seconda foto, che tra l'altro è una zanzariera Very Happy ma mentre provavo a limare il pezzo di metallo prestampato che chiudeva il pollaio(tipo una gabbia con le sbarre) si è distrutto in decine di pezzi impossibile da aggiustare, allora ho costruito questa cosa, che non mi dispiace affatto.
    Nell ultima foto vi faccio vedere i 3 livelli esterni dello scafo e spiegarvi come avevo intenzione di procedere. provate a immaginarvi il risultato finale e ditemi come vi sembra Wink
    quello centrale dei cannoni dal legno un po giallino pensavo di lasciarlo cosi, pero dipingendo i sabordi d'oro.
    mentre le parti sopra e sotto delimitate dal quadrello di noce spesso 2 mm pensavo di farle blu.
    Per vedere come dovrebbe essere originariamente guardate il primo post alla prima pagina, non è che mi piaccia molto a dir la verita , lo scafo inferiore di bianco sicuramente non lo faro

    un altra domanda: prima di dipingere sul legno, qualche consiglio? magari per omogeneizzare e lisciare la superficie piu di quanto non abbia fatto la scartavetratura? Non vorrei saltare qualche passaggio.
    e volevo provare a applicare la cera(tant per provare una tecnica di lavorazione nuova ) quando è ora di applicarla? dovrei farlo solo sullo scafo esterno in noce o anche sul ponte? e sopratutto, quale cera dovrei usare?grazie mille
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Mer 07 Mar 2012, 18:28

    nell attesa che qualcuno mi illumini sui miei dubbi sull applicazione della cera sullo scafo o di arcani passaggi che ignoro , vi mostro la scialuppa che ho finito adesso.
    era prestampata in metallo(la ho dovuta limare pesantemente per eliminare le linee di fusione) e ho cercato di creare il colore piu simile possibile al legno della nave con gli acrilici.
    come dai piani la ho ricoperta in parte di listelli e quadrelli


    Saluti
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Albatros il Mer 07 Mar 2012, 19:08


    La scialuppa è venuta molto bene.
    Per la cera non saprei aiutarti in qanto non l'ho mai data.
    Per quello ch eti posso dire questi tipi di rifiniture vanno dati sempre dopo aver montato tutti i particolari altrimenti poi hai difficoltà ad incolarli.
    Sulle fiancate del modello si vede ancora qualche scalino e qualche listello non rifinito, specialmente sopra i sabordi (si vedono e segni della sega). Vedi se riesci a rifinirli meglio.
    Io spesso utilizzo al posto della carta vetrata la lama del taglierino che passata a 90° sul fasciame fà un effetto pialla.

    Mauro
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Mer 07 Mar 2012, 19:46

    Albatros ha scritto:
    La scialuppa è venuta molto bene.
    Per quello ch eti posso dire questi tipi di rifiniture vanno dati sempre dopo aver montato tutti i particolari altrimenti poi hai difficoltà ad incolarli.
    Sulle fiancate del modello si vede ancora qualche scalino e qualche listello non rifinito, specialmente sopra i sabordi (si vedono e segni della sega). Vedi se riesci a rifinirli meglio.
    Io spesso utilizzo al posto della carta vetrata la lama del taglierino che passata a 90° sul fasciame fà un effetto pialla.

    Mauro
    grazie del complimento.
    Oh, allora mi preoccupero della cera fra un po, finita tutta la base.
    Posso chiederti tu cosa usi per proteggere la costruzione a fine lavoro? spray trasparente per caso?
    quali segni della sega? non ho usato niente del genere, magari intendi quelle fessure che stonano un po tra i listelli inferiore e superiore dei sabordi? eh lo so, anche a me non piace ma ho provato a tapparli con dei minilistelli uguali da 0,5mm ma non viene granche..... ho abbandonato l'idea dopo un numero imprecisato di imprecazioni Rolling Eyes
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Albatros il Mer 07 Mar 2012, 20:20

    Ho evidenziato i segni:



    Per proteggere il modello in genere uso olio di lino cotto (diluito al 50%) o come stò facendo sulla Tartana Gommalacca.

    Mauro

    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Mer 07 Mar 2012, 20:59

    Ah ecco cosa intendevi, tagliero un pezzetto di carta vetro e provero a lisciarlo ancora senza intaccare gli inspessimenti di noce che saperano diversi tipi di legno Wink
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Sab 10 Mar 2012, 13:32





    me gusta assai B) .
    secondo voi conviene dipingere d'oro anche l'inspessimento di listello di noce superiore? sono un po indeciso, ma credo che cedero alla tentazione.
    Mi sono discostato dai colori originali(li potete vedere nel primo post della discussione) e cosi mi piace molto di piu.
    Ho intenzione di scartavetrare con la 220 leggermente i listelli dorati cercando di farli piu lisci(sono troppo legnosi ancora per i miei gusti), e ripassare l'oro.
    Ho letto che nei piani consiglia di applicare a fine pittura e costruzione dello scafo uno spray trasparente opaco. Io ho una delle migliori marche(Talken) che uso sulle miniature fantasy, usero quella, a meno che qualcuno di voi non abbia qualche consiglio su metodi alternativi , tipo olio, cera o quantaltro Very Happy
    grazie
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Eta_Beta il Sab 10 Mar 2012, 14:31

    Ciao Ganjalf, bella la colorazione, per la carta vetrata starei su una grana più fina (600)

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Sab 10 Mar 2012, 15:50

    Eta_Beta ha scritto:Ciao Ganjalf, bella la colorazione, per la carta vetrata starei su una grana più fina (600)

    Paolo
    grazie del consiglio ma il mio nezogiante non ne ha una piu fine.
    ma per caso quella a 600 è in proporzione 3 volte piu fine di quella 200? incredibile e io che credevo fosse una delle piu "leggere" quella che usavo Shocked
    per te ci starebbe bene l'incitone superiore dorato? o lo lascio cosi?
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Sab 10 Mar 2012, 16:22

    Ciao Ganjalf, bella esecuzione per un tuo primo modello navale.
    Ma i sabordi non hanno i mantelletti? (i portelli)?
    Ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    ErPiotta71
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 1054
    Data d'iscrizione : 24.02.11
    Età : 46
    Località : Civitavecchia (RM)

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da ErPiotta71 il Sab 10 Mar 2012, 17:59

    Se ti impressiona la grana 600 allora ti dico che cè anche quello da 1000 Smile
    Queste carte servono normalmente per lisciare al massimo le superfici metalliche.

    Per la nave in legno, a mio parere, va benissimo anche la 400.
    Io uso 80, 180 e 400.
    Nel mio president ho usato anche la carta 1000 ma non cambia granchè.
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Mar 13 Mar 2012, 18:54

    ricigliano salvatore ha scritto:Ma i sabordi non hanno i mantelletti? (i portelli)?
    .
    proprio no, neanche nel progetto originario. Sinceramente non mi dispiacciono cosi
    credo che la linea di galleggiamento sia molto in giu nello scafo, per questo non imbarcava acqua.
    A meno che non mi diciate che è una vaccata e che rischiava di affondare con leggero mare mosso Shocked non sono abbastanza documentato su cio

    grazie a tutti, sono molto soddisfatto di come sta venendo su cheers non me lo aspettavo inizialmente
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Eta_Beta il Mar 13 Mar 2012, 19:08

    Ganjalf ha scritto:
    grazie del consiglio ma il mio nezogiante non ne ha una piu fine.
    ma per caso quella a 600 è in proporzione 3 volte piu fine di quella 200? incredibile e io che credevo fosse una delle piu "leggere" quella che usavo Shocked
    per te ci starebbe bene l'incitone superiore dorato? o lo lascio cosi?

    La trovi in qualsiasi Brico... Io normalmente per il legno parto da una 220 per la sgrossatura, 320 per la rifinitura, 600 per la passata semi definitiva e 800 per quella finale. Per il metallo parto dalla 400 e in alcuni casi arrivo ai tamponi da lucidatura a 3200 (effetto specchio).

    Per l'incintone io lo lascerei così.

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    henry morgan
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 1644
    Data d'iscrizione : 10.05.11
    Età : 41
    Località : augusta <sr> sicilia
    Umore : ottimo

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da henry morgan il Mar 13 Mar 2012, 21:49

    ciao Ganjalf,,sta venendo sù molto bene,la mano è buona...il prossimo sarà anche meglio.ps.i mantelletti o "portelli" non servivano solo per l'acqua... i cannoni non potevano stare esposti in fase di attacco sempre,avrebbero dato un'impressione "sbagliata "alle altre navi.
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Mer 14 Mar 2012, 20:54

    grazie nuovamente dei commenti.
    ora mi accingo a dipingere tutte le parti prestampate in metallo, mi stavo chiedendo se la classica scultura di sirena a prua fosse dipinta veramente d'oro nella realtà.
    oppure dipinta come una donna vera, o color legno.
    sinceramente non lo so

    Contenuto sponsorizzato

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio 24 Ago 2017, 12:36