Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93008 messaggi in 2973 argomenti

Abbiamo 6038 membri registrati

L'ultimo utente registrato è utinam


    La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Condividere
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Mer 01 Feb 2012, 16:18

    ricigliano salvatore ha scritto:bravo ganjalf ... ben fatto !
    Continua così!
    Ciao sal.
    Grazie! inevitabilmente ci sono delle minifessure a prua, spesse mezzo mm circa,cerchero di riempirle mettendoci un po di colla e scartavetrando subito dopo a fasciame finito.
    è un lavoro assai piu lungo del primo fasciame, sto andando a rilento! Rolling Eyes
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Pietro77 il Mer 01 Feb 2012, 17:05

    Il tempo che ci stai mettendo piano piano ti sta ripagando con un buon lavoro mi pare... mai farsi prendere dalla fretta... ciao
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Dom 05 Feb 2012, 15:34





    Salve Compagneros del Forum ! Ho finalmente finito di applicare il secondo fasciame.
    ho usato come al solito Spillette di vario genere perche quel filo d'acciaio armonico non sono riuscito a reperirlo
    devo dire che il legno di noce di cui è fatto è peggiore di quello del primo fasciame, era pieno di nodi e imprecisazioni della sua compattezza, infatti alcuni listelli si tagliavano male o si spezzavano come niente.
    e quando ho finito di coprire lo scafo... immaginate quanti listelli di noce da 1mm x 4mm mi sono avanzati? 0! Shocked
    ora lo sto scartavetrando per omogeneizzarlo un minimo

    Ora, inevitabilmente ho limato anche alcune parti della chiglia(sopratutto a prua), vi chiedo, anche lei deve venire coperta di listelli? se no, come faccio a ridarle spessore? se si, che spessore e colore dovrebbero avere?

    un altra cosa, per riempire le piccole fessure tra i listeli del secondo fasciame, mescolo segatura fine dello stesso listello alla colla vinilica, lo applico(con un pennellino?), e scartavetro? è giusto il procedimento
    grazie come sempre Very Happy
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2149
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da pietro bollani il Dom 05 Feb 2012, 16:50

    Ciao Ganjalf, bel risultato per essere la prima volta che fasci uno scafo! Anche se hai ottenuto una doppia mandolinatura per non aver tagliato i listelli al momento giusto, ma in ogni caso, un risultato migliore di molti altri... Del mio ad esempio!

    Strano che tu non abbia trovato l' acciaio armonico, ma poco importa ormai. Anche la falsa chiglia va ricoperta; a questo punto potresti anche eliminarla del tutto sostituendola con una in legno massiccio, sono convinto che qualcuno del forum potrà aiutarti con una prua francese da fregata del diciottesimo secolo realistica.

    Il metodo che usi per riempire le fessure va benissimo.
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Dom 05 Feb 2012, 17:36

    pietro bollani ha scritto: Anche la falsa chiglia va ricoperta; a questo punto potresti anche eliminarla del tutto sostituendola con una in legno massiccio, sono convinto che qualcuno del forum potrà aiutarti con una prua francese da fregata del diciottesimo secolo realistica.

    Il metodo che usi per riempire le fessure va benissimo.
    grazie, ora che è cartavetrata sembra molto meglio da quel che si vede dalle foto Wink
    eliminare la chiglia? mi stai dicendo di tagliarla e asportarla del tutto sostituendola con un legno migliore?
    cavoli mi sembra molto lungo come procedimento(sopratutto darci una forma perfetta che combaci).
    penso che optero nel ricoprirla di listelli, ma in questo caso dovrei seguire l'andamento dei listelli dello scafo o devono avere una inclinazione particolare?
    considera che devo ancora incollare lo sperone a prua, magari coprire quel che resta della chiglia per comodita deve essere fatto piu in la , sui piani ho letto ma non vi sono riferimenti
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Ven 10 Feb 2012, 17:47

    Rieccomi qui con un nuovo aggiornamento signori!
    Finalmente ho finito la costruzione relativa al primo piano di costruzione! ne restano 13 Laughing
    diciamo che la parte piu noiosa(ma non per questo meno istruttiva) è terminata.
    ecco come si presenta lo scafo, lo ho aggiustato piu e piu volte, ma alcuni piccolissimi buchi ci sono sempre. a dir la verità non ho piu voglia di stare li a riempire, ma se dite che è necessario mi sforzero nuovamente Wink
    Ho finito la parte del fasciame superiore,fatto i buchi dei chiodi sui tavolati,fissato lo sperone,ricoperto di listelli da 0,5 di noce come il resto della chiglia, fatto le bitte in coperta a prua(per i buchi da 1mm ho fatto del mio meglio come vi sembrano?)
    infine sono fermo al timone, avreste qualche consiglio per fissare le cerniere allo scafo in modo simmetrico e comodo? vorrei che fosse mobile ovviamente Wink
    grazie





    avatar
    henry morgan
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 1644
    Data d'iscrizione : 10.05.11
    Età : 41
    Località : augusta <sr> sicilia
    Umore : ottimo

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da henry morgan il Ven 10 Feb 2012, 20:57

    a guardarle sembrano propio realistiche queste cerniere,ma di che materiale sono? tecnicamente a vederle cosi basta che ti segni con una matita dove arrivano i pezzi della barra del timone, puoi incollare con della colla a contatto i pezzi che vanno sulla poppa dellA tua fregata.
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Sab 11 Feb 2012, 11:30

    henry morgan ha scritto:a guardarle sembrano propio realistiche queste cerniere,ma di che materiale sono? tecnicamente a vederle cosi basta che ti segni con una matita dove arrivano i pezzi della barra del timone, puoi incollare con della colla a contatto i pezzi che vanno sulla poppa dellA tua fregata.
    è una battuta? Razz realistiche? ma cosi sono orrende(mio parere eh)!
    sono dello stesso metallo scadente delle miniature dei wargame, prodotte un tempo dalla GW. sembra una specie di piombo argentato molto malleabile.
    se le lasciassi cosi sembrerebbero tirate a lucido come delle posate della nobiltà
    io intendevo dipingerle e farle un po arrugginite, evidenziando gli angoli , farle vissute diciamo
    faro come hai detto tu per incollarle, anche a me sembra la soluzione piu facile Wink
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Sab 11 Feb 2012, 18:49

    prima di fare tutte le parti delicate in sovracoperta devo assolutamente fare questo pezzo(per comodità), lo chiama raccordo , ecco di cosa parlo.



    pero dice di utilizzare listelli di noce da 1x4mm, e io li ho finiti con il secondo fasciame! Shocked
    quindi pensavo di utilizzare il legno di Tiglio (di cui mi sono avanzati una decina di listelli) quello spesso 1,5mm e largo 4 mm.
    per poi rivestirlo di listelli di noce spessi 0,5 mm per darci il colore che dovrebbe avere.
    è valido come metodo o secondo voi dovrei assolutamente comprarne altri?
    thank you
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Sab 11 Feb 2012, 18:58

    Ciao Ganjalf, io penso che faresti prima a comprare i listelli, uno, per la comodità del lavoro.
    Secondo, perche cosi avresti ogni singolo listello da 2X4mm, quando invece dovrebbero essere se ho capito bene 1X4mm, andresti fuori scala.
    Ora , visto che stai facendo un bel lavoro , essendo al tuo primo modello navale, non rovinare la prua, per evitare di comprare un paio di listelli.
    Ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Sab 11 Feb 2012, 19:31

    Ciao Sal! grazie di fare dei salti su questo Topic cosi spesso Wink
    eh allora mi sa proprio che andro a prendere quei 5 listelli in croce, la cosa brutta è che devo fare 30 Km apposta e il tempo attuale non è che mi inciti ad avventurarmi fino al negozio per una cosa cosi frivola pale .
    Nel frattempo avanzero con altre parti della nave, tipo il basamento!
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Sab 11 Feb 2012, 20:29

    Ti capisco, pensa che io faccio il camionista , ed è capitato anche a me di rimanere bloccato nella neve.
    Si puoi fare così tralascia quest'elemento e costruisci altrove, anche io ho avuto dei momenti alla Surprise in cui non riuscivo a reperire il materiale, e la mia attenzione si è spostata ad altri particolari.
    Ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Mer 15 Feb 2012, 18:04






    Ecco qua il timone finito, ho avuto un po di difficoltà nell' incollaggio e momenti di panico quando l'attack è colato cambiando colore al legno scurendolo scratch , ma ho risolto in parte limando con una lima dai precisione le parti vicine alle cerniere.
    Ho dipinto con acrilici , semplici e veloci passaggi le cerniere per darci un effetto un po piu realistico.
    Ora pensavo di limare un pochetto il legno del timone, sperando di schiarire il colore e farlo piu simile allo scafo.
    Ah, il timone si puo asportare senza grosse difficoltà
    oppure a nave finita la cera da applicare sullo scafo lo scurirà abbastanza?
    Saluti!
    avatar
    henry morgan
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 1644
    Data d'iscrizione : 10.05.11
    Età : 41
    Località : augusta <sr> sicilia
    Umore : ottimo

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da henry morgan il Mer 15 Feb 2012, 21:58

    ciao Ganjalf ottimo lavoro, :ok1:lo dicevo io che le cerniere erano realistiche,altro che battuta! davvero un bell'effetto.
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Eta_Beta il Gio 16 Feb 2012, 09:43

    Belle davvero, complimenti!

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Gio 16 Feb 2012, 11:04

    Hej! grazie mille Lupi di Mare! Very Happy
    oggi pomeriggio vi faro vedere le piccole parti in coperta(sovrastrutture credo che si chiamino), la maggior parte di esse sono quasi finite Wink
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Gio 23 Feb 2012, 16:10




    Raccordo tra Prua e sperone finito!
    purtoppo il mio negoziante non aveva piu listelli di noce e quindi ho dovuto farli in tiglio.
    finalmente posso passare alla sovracoperta! la parte piu gagliarda della costruzione da quanto ho capito
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Ven 24 Feb 2012, 19:09

    Continuo con il Wip
    Wink
    ovviamente devo ancora lavorare sui cannoni, che non sono incollati, pensavo di dipingere le cavigliere, ma siceramente non so se nella realta fossero di legno o metallo. anche se le ho gia incollate scratch









    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Ven 24 Feb 2012, 20:19

    Ciao Ganjalf vai come un treno, non dimenticarti di trincare i cannoni, lasciati così col mare mosso sono più mortali scarichi che carichi!!!!
    Una domanda ma la prua mica la lascerai così con quel tiglio che da un cazzotto nel occhio?
    Ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Ven 24 Feb 2012, 20:41

    Ciao Mister! per trincare i cannoni intendi legarli con le corde? study vedremo, verdemo... study

    avevo in mente una modifica semplice(che prevede piu che altro la colorazione finale alterata) per caratterizzarmela come voglio io, un po piu regale di quanto non sia stata.
    quel tiglio orribile alla vista lo copriro, con blu oppure un color simile a quello del legno vicino(se riesco ad ottenerlo, ma non è difficile Very Happy )
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Ven 24 Feb 2012, 22:42

    Ganjalf ha scritto:Ciao Mister! per trincare i cannoni intendi legarli con le corde? study vedremo, verdemo... study

    avevo in mente una modifica semplice(che prevede piu che altro la colorazione finale alterata) per caratterizzarmela come voglio io, un po piu regale di quanto non sia stata.
    quel tiglio orribile alla vista lo copriro, con blu oppure un color simile a quello del legno vicino(se riesco ad ottenerlo, ma non è difficile Very Happy )

    Ciao Ganjalf, esattamente le "corde" per legare i cannoni si chiamano, in gergo marinaro "tringaggi", e consiste nella corda grande "braga d'affusto" che tiene il cannone durante il rinculo , e tre paranchi due per mettere il cannone in batteria, ed uno per ritirarlo.
    Comunque nel complesso hai una bella mano, e sei anche veloce, un osservazione, ma il ponte di coperta non lo hai calafatato, in effetti non hai imitato la pece fra gli assi?
    Sembra troppo pulito.
    Ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Eta_Beta il Sab 25 Feb 2012, 09:45

    Ganjalf ha scritto:Ciao Mister! per trincare i cannoni intendi legarli con le corde? study vedremo, verdemo... study

    avevo in mente una modifica semplice(che prevede piu che altro la colorazione finale alterata) per caratterizzarmela come voglio io, un po piu regale di quanto non sia stata.
    quel tiglio orribile alla vista lo copriro, con blu oppure un color simile a quello del legno vicino(se riesco ad ottenerlo, ma non è difficile Very Happy )

    Ciao Ganjalf, in qualunque Brico trovi del mordente color noce che dovrebbe portarti il colore del tiglio molto più vicino a quello del resto del fasciame. Come sempre fai una prova su un listello prima di applicarlo. Essendo molto liquido lo puoi applicare con una spugnetta o anche con un cottonfock.

    Se posso vorrei anche consigliarti di dipingere le caviglie che nella realtà sono in legno e non in metallo.

    Comunque quoto gli altri, hai proprio una bella mano

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Sab 25 Feb 2012, 11:09

    Hej grazie gente, anche se io ci vedo in gran parte pezzi che avrei potuto realizzare meglio , ma sono molto soddisfatto Smile

    per trincare i cannoni penso lo faro solo a quelli in coperta(anche perche ormai è impossibile mettere le corde a quelli sotto in linea, successivamente comunque

    Per calafatare il ponte di coperta cosa dovrei usare? sono ancora in tempo giusto?
    un altra domanda, il momento di applicare la cera o altri prodotti sullo scafo quando arriva? perche sinceramente sui piani non c'è scritto niente al riguardo study
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2149
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da pietro bollani il Sab 25 Feb 2012, 11:36

    ciao Ganjalf,
    buona cosa se trovi pezzi che puoi ancora migliorare, vuol dire che hai uno spirito critico che ti aiuterà sicuramente nei lavori a venire !

    Per la calafattura:
    se ancora non hai incollato le sovrastrutture sul ponte, puoi provare con una mistura di cenere e colla vinilica mista ad acqua e carteggia il tutto a colla asciutta, ma se invece le hai già incollate lascia perdere, va bene anche così.
    Il finale a cera (anche in altri modi) si può dare una volta finito lo scafo, prima di posare l' alberatura.
    le cavigliere erano di legno; le puoi tranquillamente dipingere... Tanto tutta la nave, a parte i ponti, era comunque dipinta !
    A prua ti consiglierei di carteggiare molto di più quel tiglio, deve diventare assolutamente liscio, poi lo puoi colorare come meglio credi, ma meglio con uno smalto o un acrilico perchè sono più coprenti e aiutano a togliere le ultime imperfezioni.

    Ok ! Basta così se no poi dici che sono un gonfiatore !!
    Mi associo agli altri: hai davvero una buona mano, questo tuo primo modello farà bella mostra di se esposto in casa !
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Dom 26 Feb 2012, 23:18

    pietro bollani ha scritto:ciao Ganjalf,
    buona cosa se trovi pezzi che puoi ancora migliorare, vuol dire che hai uno spirito critico che ti aiuterà sicuramente nei lavori a venire !

    Per la calafattura:
    se ancora non hai incollato le sovrastrutture sul ponte, puoi provare con una mistura di cenere e colla vinilica mista ad acqua e carteggia il tutto a colla asciutta, ma se invece le hai già incollate lascia perdere, va bene anche così.
    Il finale a cera (anche in altri modi) si può dare una volta finito lo scafo, prima di posare l' alberatura.
    le cavigliere erano di legno; le puoi tranquillamente dipingere... Tanto tutta la nave, a parte i ponti, era comunque dipinta !
    A prua ti consiglierei di carteggiare molto di più quel tiglio, deve diventare assolutamente liscio, poi lo puoi colorare come meglio credi, ma meglio con uno smalto o un acrilico perchè sono più coprenti e aiutano a togliere le ultime imperfezioni.

    Ok ! Basta così se no poi dici che sono un gonfiatore !!
    Mi associo agli altri: hai davvero una buona mano, questo tuo primo modello farà bella mostra di se esposto in casa !
    grazie anche a te amigo! consigli utili, dipingero le cavigliere(accidenti se lo avessi saputo prima sarei stato piu comodo a dipingerle da staccate Rolling Eyes ) e limero ancora un po quel tiglio per farlo ancor piu liscio.


    Contenuto sponsorizzato

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 25 Set 2017, 22:23