Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Oggi alle 13:27 Da JACK SPARROW 53

» HMS Bounty Del Prado
Ieri alle 14:11 Da Giansalis

» USS Sea Tiger
Ieri alle 11:18 Da Laerte

» Golden Star in costruzione! Mantua Model
Ieri alle 11:12 Da Laerte

» Mi presento
Ieri alle 09:24 Da Giorgio 45

» BRIGANTINO NAVE ITALIA
Dom 20 Ago 2017, 19:20 Da IGianni Giordano

» F-14 Tomcat
Dom 20 Ago 2017, 14:31 Da ccf

» restauro galeone 1980
Gio 17 Ago 2017, 16:38 Da cervotto

» Nave Traghetto FFSS Gennargentu
Gio 17 Ago 2017, 13:41 Da JACK SPARROW 53

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92613 messaggi in 2953 argomenti

Abbiamo 6012 membri registrati

L'ultimo utente registrato è vincenzo1949


    La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Condividere
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Dom 06 Gen 2013, 17:46

    Grazie Lorenzo e tutti gli altri per la briga che vi siete presi per postarmi delle foto cosi utili Wink
    Nel frattempo in casa Ganjalf, si è risolto il problema delle griselle




    Mi sento una specie di sarto ormai Razz
    Ho messo una goccia di attack su un piattino da cui ne prendevo una quantita minima da applicare con uno stuzzicadenti sui nodi laterali, direi che regge bene.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2080
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 06 Gen 2013, 19:17

    Hai visto che è facile? Stai andando benissimo.
    Se devi usare cianoacrilico in piccole dosi, non usare un piattino ma il tappo di una bottiglia di birra. Bastano poche gocce per riempirlo. Non usare legno per prelevare la quantità necessaria ma uno strumento metallico ( una vecchia lama di bisturi od un pezzetto di filo di ottone). Ogni tanto puliscilo dalla colla che si sta rapprendendo.Vedrai che ne consumerai molto poca.
    Gianni Giordano
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Dom 06 Gen 2013, 19:35

    Si, una volta presa la mano è facile, vero! Cool
    Il "piattino" è in realta la piastrella da bagno dove tengo i colori per le miniature del Signore degli anelli, per usare un pezzo metallico e non uno stuzzicadenti hai ragione, meglio risparmiare al massimo quando si parla di collanti(come l'attack, cianoacrilico) sopratutto quando costano 5 euro la confezione per 5 grammi Laughing

    sono quasi arrivato in cima alle sartie, ma ora annodare diventa piu scomodo perche le sartie sono piu strette, piu di voi continuate a fare i nodi giusti in questa parte o semplificate in qualche modo l'opera?
    avatar
    birba 60
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 1325
    Data d'iscrizione : 10.10.12
    Età : 56
    Località : Ravenna
    Umore : calmo e sereno

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da birba 60 il Dom 06 Gen 2013, 19:44

    Una volta preso la mano è un gioco da ragazzi ,ottimo direi le prossime vedrai verranno ancora meglio . Una volta terminate una spennellatina di acqua e vinavil credi che sia il caso di dargliela ? Ciao e buon lavoro Birba


    _________________
    Non smettere mai di sognare
    solo chi sogna può volare .
    Peter Pan                                                                                                                                        
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Dom 06 Gen 2013, 19:57

    birba 60 ha scritto:Una volta preso la mano è un gioco da ragazzi ,ottimo direi le prossime vedrai verranno ancora meglio . Una volta terminate una spennellatina di acqua e vinavil credi che sia il caso di dargliela ? Ciao e buon lavoro Birba
    Per i vistosi pelucchi dici? non credo che sara necessario, le sartie non vanno dipinte tutte di nero una volta finite?
    avatar
    birba 60
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 1325
    Data d'iscrizione : 10.10.12
    Età : 56
    Località : Ravenna
    Umore : calmo e sereno

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da birba 60 il Dom 06 Gen 2013, 22:47

    Ma se le volevi nere bastava realizzarle usando il refe nero per simulare la catramatura ma solo sulle sartie non certo sulle griselle visto che quei poveri marinai dovevano salire e scendere ,e farlo su delle corde catramate non mi sembra il massimo .Ti ho posto quella domanda propio per i pelucchi come dici tu che col tempo si accentueranno maggiormente e per la polvere che vi si depositerà. Ciao Birba


    _________________
    Non smettere mai di sognare
    solo chi sogna può volare .
    Peter Pan                                                                                                                                        
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Griselle

    Messaggio Da ALEX70 il Lun 07 Gen 2013, 10:04

    Ciao io per eliminare i peluche, una volta fatti tutti i nodini, ho preso un barattolino con acqua e gli ho diluito della vinavil. Poi con un pennellino ho passato su tutti i nodi nel senso orizzontale così i nodi non rischiavano con quella operazione di scorrere su o giù. Poi il giorno dopo, ho spennellato per il verso verticale. Così ottieni i nodi fermi e le manovre senza peluche. Per la distanza tra una grisella ed un'altra mi sono inventato il righello di legno. Ho preso un listello della larghezza uguale alle distanza tra una fila e l'altra di sartie, poi con due pinze lo ho bloccato ai lati e così avevo una guida precisa sia per la distanza che per l'inclinazione. Avevo postato questa foto a Sabato per la sua Victory 1/78 prova a darci un'occhiata. Li si vede una sola pinza che tiene fermo il listello per spiegare meglio il metodo, in realtà ne servono 2. Io mi sono trovato benissimo, è come avere un telaio. Spero di esserti stato di aiuto buon modellismo.Ciao


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Lun 07 Gen 2013, 11:21

    birba 60 ha scritto:Ma se le volevi nere bastava realizzarle usando il refe nero per simulare la catramatura ma solo sulle sartie non certo sulle griselle visto che quei poveri marinai dovevano salire e scendere ,e farlo su delle corde catramate non mi sembra il massimo .Birba
    Porcavacca hai ragione! non ci avevo pensato! i piani della Mamoli sono pieni di errori Evil or Very Mad ,dice di coprire tutte le sartie di nero e anche sulla foto è cosi, coprese le griselle.
    con un po di fatica potrei dipingere ancora le sartie di nero, dovrei riuscirci senza grosse sbavature sulle griselle, che dite, ci provo?
    se nella realta era davvero cosi vorrei farlo un minimo realistico, considerate che l'unico veliero antico che ho visto dal vivo era la riproduzione della Perla Nera a Danzica , ma era piu un ristorante galleggiante che un veliero cheers .
    Grazie alex e birba per la dritta su come evitare l'insorgere dei pelucchi Smile lo faro!
    Con refe intendete la corda vero?
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da ALEX70 il Lun 07 Gen 2013, 11:31

    Hai fatto un bel modello veramente, perché rovinare il tutto con il pitturare le sartie già montate? rischi di fare sbavature colaturee poi si noterebbe, hai fato 30 fai 31 no? rifai finche sei in tempo le sartie con refe nero o lo colori tu ma prima di montarlo. Lo so che al pensiero ti cadono le braccia, ma sei ancora in tempo e vedrai che sarai appagato. Io fossi in te smonterei le sartie e le rimonto nere senza colorarle li sul posto. Il tempo che ti occorrerà sarà praticamente uguale. Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Lun 07 Gen 2013, 13:44

    Oddio, rifare quelle sartie? Shocked
    non credo che la mia pazienza(per quanta ne abbia) reggerebbe un simile colpo(ci ho messo 2 giorni interi lavorandoci troppo per rifarlo ora).
    Lo avessi saputo prima lo avrei fatto correttamente, cerchero di rimediare dipingendo di nero le sartie ora come sono.
    penso di potercela fare, usero un pennello 000 con il colore non diluito, cercando di non sporcare i nodi.
    sarebbe meglio prima dare la vinavil diluita secondo voi? credo di si
    avatar
    birba 60
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 1325
    Data d'iscrizione : 10.10.12
    Età : 56
    Località : Ravenna
    Umore : calmo e sereno

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da birba 60 il Lun 07 Gen 2013, 16:11

    Ciao peggio ancora se usi del colore denso rischi di fare delle gomene nò delle sartie ,posto in pieno Alex armati di pazienza e visto che sei in tempo riparti oppure se vuoi le lasci color canapa . Ciao Birba


    _________________
    Non smettere mai di sognare
    solo chi sogna può volare .
    Peter Pan                                                                                                                                        
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da ALEX70 il Lun 07 Gen 2013, 18:55

    birba 60 ha scritto:Ciao peggio ancora se usi del colore denso rischi di fare delle gomene nò delle sartie ,posto in pieno Alex armati di pazienza e visto che sei in tempo riparti oppure se vuoi le lasci color canapa . Ciao Birba

    e aggiungo, quanto tempo pensi di perderci a colorarle di nero? stando attento a non sporcare, al pensiero se poi con la colle assorbe uniformemente, e rischiando di fare delle gomene? butta via 2 giorni di lavoro usa refe nero e vedrai che il tempo poi lo riguadagni perché se perdi tempo a colorare in maniera certosina le sartie fatte, poi per non avere tonalità differenti dovrai colorare anche le altre prima di montarle e poi anche tutti gli stalli , paterazzi ecc,,, fa un po tu i conti. A conti fatti fai prima a rifarle e usare refe nero. Guarda il modello di Salvatore che effetto che fa con le sue sartie nere e griselle chiare. Fidati non te ne pentirai. Il modellismo è pazienza e soddisfazione. Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Lun 07 Gen 2013, 19:45

    Quoto pienamente birba e alex70, ti consiglio di smontare le sartie, verniciarle e poi rifare la griselle... mi rendo conto che fare passi indietro è desolante quando si vorrebbero fare passi avanti, ma secondo me fai prima. E poi secondo me nemmeno Giotto riuscirebbe a non fare sbavature (soprattutto nella parte interna).
    Un saluto e buona fortuna qualunque cosa tu decida. Cool
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2144
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da pietro bollani il Lun 07 Gen 2013, 21:57

    Scusate, ho seguito un po' tutta la discussione, a me sembra che l' osservazione di Salvatore di usare il refe per le griselle sia passato un po' inosservata, ma è la cosa più importante. infatti le griselle sono "veramente" sottili rispetto alle relative sartie. Le bigotte poi superano appena, appena il capodibanda e le griselle sono fissate appena sopra le bigotte, altrimenti sai che salto per salire sulla 1^ grisella stessa ? Infine l' incatramatura può comprendere tranquillamente parte della grisella e il relativo nodo alla sartia, perchè questa dell' incatramatura, era un' operazione che veniva fatta e rifatta abbastanza spesso, e non penso che i marinai si prendessero la briga di "scontornare" il nodo. Sarebbero importantissime anche le fasciature, ma quelle non le fanno quasi mai nessuno. Mi scuso se ho ripetuto cose già dette, era solo per puntualizzare un po' !
    Wink


    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Gio 10 Gen 2013, 15:37






    Questa volta ho deciso di non seguire il vostro consiglio di smontarle, scusate, ma ero troppo avanti a mio parere, per buttare tutto e rimontare bigotte , sartie e griselle come avevo scritto, non lo avrei retto, non avevo il coraggio di tagliare tutto, mi sarei come minimo messo a piangere Crying or Very sad .
    a dipingere di nero pian piano solo le sartie ci ho messo circa 2 ore, mentre a montarle circa 7 ho preferito cosi.

    @antonio Costa: mi è arrivata la chiavetta Wink , (dimentica il mess.Privato che ti ho inviato, ho provato con il computer di un amica che me le ha lette le immagini , a differenza del mio Very Happy )devo dire che hai fatto un ottimo lavoro, molto piu pulito del mio, si vede che hai selezionato materiali esterni al Kit per personalizzarlo di piu. mi saranno non utili, di piu! Wink
    Anche se i colori non mi ispirano un granche, ma immagino tu abbia voluto attenerti alla realtà.

    Grazie per avermi detto che la corda che stavo usando era troppo spessa(nelle sartie inferiori ho usato il 0,40mm, poi in quelle sueriori sono passato al 025, ma non è che si veda molto la differenza. Faro cosi anche per gli altri 2 alberi cosi sara simmetrico Very Happy
    mentre facevo le foto ho anche beccato una delle solite Cinciallegre che mi tengono compagnia mentre faccio il sarto in questi pomeriggi Laughing
    Saluti e spero di non avervi annoiati,buona giornata sunny
    avatar
    birba 60
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 1325
    Data d'iscrizione : 10.10.12
    Età : 56
    Località : Ravenna
    Umore : calmo e sereno

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da birba 60 il Gio 10 Gen 2013, 18:04

    Ciao Ganjalf i consigli sono tali e restano tali sei tu che devi decidere su come portare avanti il tuo lavoro ognuno di noi fa le sue scelte ,comunque complimenti sei riuscito a fare un bel lavoro ottimo . Buon lavoro Birba


    _________________
    Non smettere mai di sognare
    solo chi sogna può volare .
    Peter Pan                                                                                                                                        
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Dom 13 Gen 2013, 16:23

    Ho quasi finito di mettere tutte le corde e manovre all'albero di trinchetto.
    mamma mia che faticaccia.
    è cosi complesso rispetto agli elementi scenici che costruivo di solito che me ne sto innamorando Cool





    ora pero prendo una pausa di qualche giorno
    a presto marinai! che abbiate il vento in poppa
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Bishop il Dom 13 Gen 2013, 18:08

    E bravo il nostro Ganjalf, lavoro davvero pulito e preciso. Quoto anche a Birba "i consigli sono tali, tali rimangono", secondo me hai fatto la scelta giusta. Una domanda però te la devo fare... A quanti modelli sei? Te lo chiedo perchè metti caso fosse il tuo primo modello, andando avanti col secondo, il terzo e così vìa sicuramente terrai a mente tutti questi piccoli passaggi che hai ovviato. Ti auguro una buona domenica...
    ...Federico...

    PS: quanto misura la Gloire e chi è il produttore?
    avatar
    birba 60
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 1325
    Data d'iscrizione : 10.10.12
    Età : 56
    Località : Ravenna
    Umore : calmo e sereno

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da birba 60 il Dom 13 Gen 2013, 18:23

    Spero che mi perdoni ciao Federico ti rispondo dicendo che il kit lo produce la Mamoli e il modello dovrebbe misurare circa 85 cm x 64 . Buona Domenica a tutti Birba e complimenti per i lavori fin quì realizzati .


    _________________
    Non smettere mai di sognare
    solo chi sogna può volare .
    Peter Pan                                                                                                                                        
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Lun 14 Gen 2013, 10:04

    Bishop 2012 ha scritto:E bravo il nostro Ganjalf, lavoro davvero pulito e preciso. Una domanda però te la devo fare... A quanti modelli sei?
    Grazie man Very Happy
    è il mio primo veliero, come da titolo e sono molto soddisfatto finora dal modellismo navale, anche se richiede molto molto tempo.
    l'unica barca che ho costruito prima era una scialuppa di prova lunga 10 cm fatta di balsa, per vedere se avevo capito bene come piegare il legno bagnato scaldandolo su una candela.
    e una specie di zattera, ma quella non era in miniatura e sto parlando di molti anni fa
    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Ven 25 Gen 2013, 13:32

    In questi giorni dipioggia ci ho dato dentro e sono arrivato fino a sto punto, senza grossi problemi, tranne l'aver dovuto rifare delle corde tra gli alberi perche si incurvavano come non dovevano Rolling Eyes
    Ormai me la sogno di notte, sono arrivato a questi livelli







    se vedete qualcosa di innaturale e che stona ditemelo senza peli sulla lingua, mi fido dei vosti giudizi.
    Nel frattempo pensavo a decorarla con qualcos altro finche sono in tempo, vedro. conoscete qualche sito da cui prendere spunti e idee? mi riferisco sopratutto a decori lussuosi dorati , vicino o attorno ai cannoni(qualcosa da costruirsi in casa preferibilmente)
    buona giornata sunny
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Bishop il Ven 25 Gen 2013, 14:13

    Ciao Ganjalf, complimenoni per la nave. D'innaturale non vedo niente, ma vorrei chiederti una cosa... che tipo di legno hai utilizato per l'opera viva??? e come l'hai trattato??? Grazie anticipate della tua risposta...
    ...Federico...
    avatar
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 420
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 32
    Località : Forano
    Umore : Buono

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Ven 25 Gen 2013, 17:05

    Ganjalf, la tua nave mi piace tantissimo. Sarei curioso di vedere un'immagine zoomata del ponte... se hai tempo mettila per favore. Continua cosi che stai facendo un gran lavoro!

    avatar
    Ganjalf
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Cancro Serpente
    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 19.01.12
    Età : 28
    Località : Parma
    Umore : ma che domanda è?

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Ganjalf il Ven 25 Gen 2013, 18:11


    grazie ragazzi cheers nessuna idea per qualche lussuosa aggiunta? sto cercando in casa qualcosa di adatto ma non ho trovato niente di utile finora.
    Mi piacerebbe darci quel tono snob lusso sfrenato come facevano i francesi(da quel che ho letto) study

    Bishop 2012 ha scritto:Ciao Ganjalf, complimenoni per la nave. D'innaturale non vedo niente, ma vorrei chiederti una cosa... che tipo di legno hai utilizato per l'opera viva??? e come l'hai trattato??? Grazie anticipate della tua risposta...
    ...Federico...

    se con opera viva intendi il legno usato per lo scafo(dimmi se sbaglio) è quello della scatola originaria, l'ho solo levigato con carta vetrata ultrafine
    alla fine volevo darci dell'olio per legno, qualcosa che lo lucidi un po, un prodotto per legno comunque

    @Lorenzo: foto zoommate del ponte sono nelle pagine indietro, le foto non mancano. comunque ne seguiranno altre tra qualche giorno, se non prima
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2080
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da IGianni Giordano il Ven 25 Gen 2013, 18:26

    Dalle foto che hai pubblicato non si vede molto bene ma pare che tu abbia trovato la strada giusta per fare le griselle.
    Gianni

    Contenuto sponsorizzato

    Re: La Gloire Fregata Francese 1:90 il mio primo veliero

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar 22 Ago 2017, 16:40