Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93008 messaggi in 2973 argomenti

Abbiamo 6038 membri registrati

L'ultimo utente registrato è utinam


    Victory scala 1:78

    Condividere
    avatar
    gAeT
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 676
    Data d'iscrizione : 04.09.11
    Età : 23
    Località : Foggia

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da gAeT il Gio 05 Gen 2012, 23:12

    magari posta una foto e la soluzione!potrebbe essere interessante!mm e cosi grande la differenza tra il pescaggio e iltuo valore ?forse ho capito male io...
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Pietro77 il Gio 05 Gen 2012, 23:27

    La misura che il disegno mi dà dalla chiglia è all'incirca 8cm,ad occhio riscontro 1,5cm in meno... quindi dovrei avere un valore che si avvicina ai 9,5 o 10cm... provo a porti una foto, la linea che delimita la copertura in rame è troppo distante dal primo sabordo... dovrebbe avvicinarsi di più...
    avatar
    gAeT
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 676
    Data d'iscrizione : 04.09.11
    Età : 23
    Località : Foggia

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da gAeT il Gio 05 Gen 2012, 23:35

    mmm non sono un esperto e lo sai..pero se guardi le immagini su internet la distanza dal sabordo non mi sembra poca..quindi e probabile che la linea che ti risulta sia giusta..
    prova a fare qualche confronto con quelle immagini..e coi tuoi disegni..secondo me e piu banale di quanto sembri

    a occhio e croce dovrebbe essere a circa meta tra il sabordo e la tua linea...
    purtroppo non posso aiutarti concretamente...ma sicuramente domani ti aiutera qualcuno!!il sonno porta consiglio..quindi..Very Happy
    ciao!!
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Pietro77 il Ven 06 Gen 2012, 16:18

    Bene...anzi malissimo... ho cancellato i sabordi,le linee di demarcazione del colore nero/giallo ambra e la linea di galleggiamento,dopodichè sono ripartito con i piani del kit e ho l'impressione che la scala riportata non sia 1:78....(visto che la linea di pescaggio reale è di 8,8m ,portandola in scala mi andrebbe a intersecare la prima fila di sabordi).Quindi ho sbaglio io nel riportare le misure,oppure questi piani di costruzione(piani mantua) non riprendono le reali,ma essenziali,misure di ingombro del Victory.... Per finire la cosa che più mi fa arrabbiare è il fatto consapevole di cercare di migliorarne il contenuto globale(sbirciando nei vari cantieri in costruzione,facendo mille domande,acquistando dei volumi specifici)quando poi nella realtà mi sto facendo un mazzo così con un modello che a conti fatti non rispecchia nemmeno la scala di costruzione.... sperando di avere dei dati che mi danno torto,scusate per lo sfogo....
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Eta_Beta il Ven 06 Gen 2012, 18:10

    Pietro, mi spiace ma mettila così: non hai ancora tolto nulla per cui tutte il lavoro fatto fin'ora è salvo... Vedrai che ne vieni a capo, l'importante è continuare Wink

    Paolo
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Pietro77 il Ven 06 Gen 2012, 18:21

    Stasera ridisegno le varie quote,ovviamente dai piani del kit,cerco di sistemare alcune quote e vado avanti.... di certo non mi entusiasma il fatto di costruire un veliero con quote buttate lì... il prossimo sarà di certo in autocostruzione...(ora capisco il perchè di tanto accanimento riguardo i kit.... che per altro si fanno pagare bene!...)
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Albatros il Ven 06 Gen 2012, 18:28

    Pietro77 ha scritto:... il prossimo sarà di certo in autocostruzione...(ora capisco il perchè di tanto accanimento riguardo i kit....

    Ciao Pietro, i kit hanno il vantaggio di far avvicinare molta gente al modellismo, ma l'impressione è che più andiamo avanti e più i kit lasciano a desiderare.
    Coraggio, vedrai che riuscirai a risolvere al meglio anche questo problema.

    Mauro
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Pietro77 il Ven 06 Gen 2012, 18:33

    Grazie mauro,vorrà dire che mi servirà come "tirocinio" per il prossimo modello...
    avatar
    luigi 57
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Ariete Gallo
    Numero di messaggi : 554
    Data d'iscrizione : 03.08.11
    Età : 60
    Località : Anzio
    Umore : vado con le condizioni meteorologiche

    -victory-scala-1:78

    Messaggio Da luigi 57 il Ven 06 Gen 2012, 20:57

    Pietro77 ha scritto:Grazie mauro,vorrà dire che mi servirà come "tirocinio" per il prossimo modello...

    Verissimo Pietro e come dice il proverbio:"Non tutti i mali vengono per nuocere" basta saperne far tesoro!
    Ciao Luigi
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Pietro77 il Ven 06 Gen 2012, 23:36

    Dopo essere tornato ai disegni mi sono accorto di un particolare a cui non riuscivo a venirne a capo... la tavola in cui è segnata la linea di galleggiamento dello scafo è parallela alla chiglia ma non segue la bombatura reale dello scafo.... se vado a prendere l'altezza tra i portelloni dei cannoni e la linea di pescaggio mi trovo con due misure differenti(dico questo perchè la tavola mi riporta i sabordi e le linee di colorazione in prospettiva mentre per la linea di pescaggio no).Ora vi chiedo:devo tracciare la linea di pescaggio per l'intero scafo con un semplice tracciatore oppure devo seguirne la bombatura in modo tale che risulti leggermente più alta? vi posto due immagini per farvi capire meglio... la prima è riferita alla linea di pescaggio o galleggiamento tracciata con un semplice tracciatore,la seconda come a mio avviso dovrebbe essere(le due si differenziano di più o meno un centimetro)
    avatar
    gAeT
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 676
    Data d'iscrizione : 04.09.11
    Età : 23
    Località : Foggia

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da gAeT il Ven 06 Gen 2012, 23:54

    forse ho capito..o forse no..nelle immagini non capisco la differenza..posta il disegno del piano
    comunque se e come ho capito io NON dovrebbe seguire la bombatura..ma prendi questa OPINIONE con le pinze..
    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da BravoTango il Ven 06 Gen 2012, 23:56

    Pietro77 ha scritto: la linea di pescaggio mi trovo con due misure differenti(dico questo perchè la tavola mi riporta i sabordi e le linee di colorazione in prospettiva mentre per la linea di pescaggio no).Ora vi chiedo:devo tracciare la linea di pescaggio per l'intero scafo con un semplice tracciatore oppure devo seguirne la bombatura in modo tale che risulti leggermente più alta? vi posto due immagini per farvi capire meglio... la prima è riferita alla linea di pescaggio o galleggiamento tracciata con un semplice tracciatore,la seconda come a mio avviso dovrebbe essere(le due si differenziano di più o meno un centimetro

    Scusa Pietro se ti riprendo, ma la corretta dizione di linea di pescaggio è Linea di galleggiamento.

    Un salutone, Pietro
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Pietro77 il Sab 07 Gen 2012, 00:12

    Mi scuso per l'errore Bravo Tango è che a forza di tracciare linee sto andando un pò nel pallone... per quanto riguarda la linea di galleggiamento gAeT ho forti dubbi sul fatto che deve essere parallela alla chiglia, o meglio dire sì parallela ma con una leggera bombatura dovuta al profilo dello scafo....prova a guardare questa foto di un Victory, noterai che le piastrine di rame che delimitano la linea di galleggiamento hanno un andamento leggermente bombato dovuto al profilo panciuto dello scafo.http://albums.modelbrouwers.nl/coppermine/albums/userpics/10713/HMS-Victory-6-sept.jpg
    avatar
    pbosio
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Ariete Ratto
    Numero di messaggi : 81
    Data d'iscrizione : 29.11.09
    Età : 45

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da pbosio il Sab 07 Gen 2012, 00:14

    Ciao,
    prima di tutto i complimenti... stai facendo un bel lavoro.

    Provo a dire la mia, ma aspetta altri pareri per sicurezza.

    La linea di galleggiamento è l'intersezione dello scafo con l'acqua (chiaramente in condizioni di progetto) quindi è una linea retta.
    Posizioni il riferimento (la chiglia) orizzontale e poi tracci una linea parallela al piano d'appoggio (con il tracciatore) all'altezza indicata nel disegno.

    ciao
    Piero
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Pietro77 il Sab 07 Gen 2012, 00:22

    pbosio ha scritto:Ciao,
    prima di tutto i complimenti... stai facendo un bel lavoro.

    Provo a dire la mia, ma aspetta altri pareri per sicurezza.

    La linea di galleggiamento è l'intersezione dello scafo con l'acqua (chiaramente in condizioni di progetto) quindi è una linea retta.
    Posizioni il riferimento (la chiglia) orizzontale e poi tracci una linea parallela al piano d'appoggio (con il tracciatore) all'altezza indicata nel disegno.

    ciao
    Piero
    Ciao piero e grazieper i complimenti,per il dubbio che mi assilla ho fatto esattamente come dici tu,ma poi visto che lo scafo non è piatto ma segue delle forme mi è sorto questo dubbio....forse mi sto perdendo in un bicchiere d'acqua....
    avatar
    gAeT
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 676
    Data d'iscrizione : 04.09.11
    Età : 23
    Località : Foggia

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da gAeT il Sab 07 Gen 2012, 00:27

    se hai pazienza aspetta 2 minuti xd

    questi sono della filippa..come puoi vedere la linea dell opera viva..quella bianca..e perfettamente parallela alla chiglia..e si vede sia dalla veduta laterale che frontale e posteriore!direi che abbiamo risolto Wink
    avatar
    pbosio
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Ariete Ratto
    Numero di messaggi : 81
    Data d'iscrizione : 29.11.09
    Età : 45

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da pbosio il Sab 07 Gen 2012, 00:50

    Non so se ti puoi fare un'idea chiara dalla foto del link che hai postato perché la ripresa non è ortogonale alla barca.
    Prova a dare un occhiata quì, la prima foto sembra fare al caso tuo.

    http://www.shipmodels.com.ua/eng/models/elite/victori/index.htm

    ciao
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Pietro77 il Sab 07 Gen 2012, 01:11

    Le foto sono belle,ma a riguardo prova a guardare il cantiere di prodiere alla pag.12 mi pare che rocco gli abbia fatto notare che la linea di galleggiamento sembrava un pò bassa... prodiere non ha teoricamente sbagliato a tracciarne l'altezza ma semplicemente non ha seguito l'andamento bombato.Se guardi la linea di galleggiamento del s.felipe è perfettamente parallela,ma se la vai a tracciare con un tracciatore vedrai che ti risulterà leggermente più bassa....
    avatar
    pbosio
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Ariete Ratto
    Numero di messaggi : 81
    Data d'iscrizione : 29.11.09
    Età : 45

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da pbosio il Sab 07 Gen 2012, 10:05

    Per toglierti i dubbi dovresti provare a mettere la barca nella vasca da bagno, così la segni direttamente sul campo

    Scherzi a parte, indipendentemente dalle foto e dai modelli che sono relativi credo si debba considerare l'aspetto geometrico che è assoluto.
    L'intersezione tra un solido qualunque (nave) ed un piano (acqua) proiettata su un piano ortogonale al primo (vista laterale) è una porzione di linea retta.
    Se marchi sullo scafo tutti i punti alla stessa elevazione rispetto al piano di riferimento (con il tracciatore) non può risultarne (vista lateralmente) una linea curva. Chiaramente l'altezza e il piano di riferimento dipendono dall'imbarcazione.

    Però, come ti ho detto, non sono molto esperto di barche, quindi magari sbaglio.

    ciao
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Pietro77 il Dom 08 Gen 2012, 22:49

    Salve a tutti... penso di essere riuscito nell'intento di capire il problema della linea di galleggiamento.Grazie alle delucidazioni in merito di rocco,ho scoperto che la linea che delimita la piastrellatura in rame non corrisponde alla linea di galleggiamento(linea che è parallela alla chiglia),ma bensì è una linea che parte a prua e finisce a poppa con l'altezza di galleggiamento ma che ha un andamento crescente lungo lo scafo.... per il momento ho tracciato le varie linee(per la piastrellatura e per le varie colorazioni) e finalmente tutte mi corrispondono in quota come dai piani... prima di mettere alcune foto voglio andare avanti con la piastrellatura in rame in modo tale da identificarne meglio l'opera viva.ps l'opera viva del s. felipe da foto è ricavata con lo stesso principio della Victory,quindi non viene ricavata dalla linea di galleggiamento...
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Pietro77 il Sab 25 Feb 2012, 16:49

    Rieccomi a mostrarvi alcuni piccoli progressi sulla Victory.... come avevo anticipato qualche tempo fà ho usato il metoto di paolo per rifare la listellatura nel ponte con alcune modifiche in merito.Per prima cosa ho utilizzato del filo da sarta più grosso così ho evitato di farlo doppio,poi ultimato il tutto ho lucidato il ponte con crema neutra da calzatura per dargli una tonalità leggermente giallogniola...il risultato non è perfetto ma avendo incollato il ponte in precedenza ho avuto qualche difficolta,anche perchè i listelli erano 3mm di larghezza... dimenticavo che non ho simulato la choodatura per tale motivo..(il risultato mi sembrava troppo invasivo per una scala così ridotta..)
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Pietro77 il Sab 25 Feb 2012, 17:04

    Veniamo allo scafo,avevo iniziato la piastrellatura dell'opera viva ma non mi convinceva la linea che la delimitava,quindi ho rimosso le piastrine di rame e seguendo il consiglio di rocco confermato oltretutto da fonti scritte ho inclinato la prua verso l'alto di circa un centimetro(sono andato un pò a caso visto che non sono riuscito a trovare notizie in merito...) e quindi ho tracciato la linea teorica di galleggiamento(in questo caso non corrisponde ma ho letto che la linea di galleggiamento differisce leggermente da quella di "piastrellatura")... le foto vi mostrano l'inizio di verniciatura dello scafo e l'opera viva che piastrellerò in seguito...premetto che la vernice gialla è stata eliminata...anche questa non mi convince,quindi ricercherò un giallo più appropiato preferibilmente della stessa marca del nero(tamiya)
    avatar
    henry morgan
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 1644
    Data d'iscrizione : 10.05.11
    Età : 41
    Località : augusta <sr> sicilia
    Umore : ottimo

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da henry morgan il Sab 25 Feb 2012, 21:13

    ciao pietro,prendilo giallo ocra ,è quello il giallo della victory.vedrai che aspetto che prenderà!buon proseguimento.
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Eta_Beta il Dom 26 Feb 2012, 07:41

    Bel lavoro, bravo sei velocissimo e molto preciso, il risultato mi piace molto. Cosa intendi con filo da sarta?

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Pietro77 il Dom 26 Feb 2012, 09:35

    henry morgan ha scritto:ciao pietro,prendilo giallo ocra ,è quello il giallo della victory.vedrai che aspetto che prenderà!buon proseguimento.
    Ciao,ho controllato tra i colori tamiya e ho ordinato una tonalità di giallo che dovrebbe andare bene....vedremo appena mi arriva..

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Victory scala 1:78

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 25 Set 2017, 22:29