Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Oggi alle 15:09 Da Umberto Campo

» HMS Bounty Del Prado
Oggi alle 10:56 Da Giansalis

» restauro galeone 1980
Gio 17 Ago 2017, 16:38 Da cervotto

» Nave Traghetto FFSS Gennargentu
Gio 17 Ago 2017, 13:41 Da JACK SPARROW 53

» Golden Star in costruzione! Mantua Model
Mer 16 Ago 2017, 11:57 Da Laerte

» BRIGANTINO NAVE ITALIA
Mar 15 Ago 2017, 21:03 Da IGianni Giordano

» Il leudo in scatola, ohi ohi, seeembra facile!
Lun 14 Ago 2017, 11:00 Da Laerte

» Sono nuova e mi voglio presentare
Ven 11 Ago 2017, 08:14 Da luigi43

» Novizio in cerca di aiuto
Mer 09 Ago 2017, 15:16 Da magnani claudio

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92558 messaggi in 2952 argomenti

Abbiamo 6010 membri registrati

L'ultimo utente registrato è campafranco


    Le Protecteur

    Condividere
    avatar
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2912
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 44
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da OLONESE il Mer 19 Ott 2011, 14:49

    Giustissimo Luca,
    ora che mi hai messo la pulce nell'orecchio vedrò di "ricalibrare" tutte le misure delle posizioni dei cannoni...in pratica vado a lavorare come se osservassi un quadro, cercando di distribuire il tutto con le dovute misure e proporzioni.


    Un salutone
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1578
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da Laerte il Lun 07 Nov 2011, 19:59

    Complimenti, Luca, quando sarà finito potrebbe benissimo far impallidire i marpioni delle mostre! pale Embarassed No
    Capisco che ci hai messo già tanta pazienza...fai ancora uno sforzo (nel tempo libero ovviamente c'è prima la famiglia, ma sapranno capire il tuo amore per una così bella nave) e farai felici tanti "colleghi"!
    Ti seguirò con piacere durante i tuoi progressi,
    A presto


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Luca65
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Scorpione Serpente
    Numero di messaggi : 592
    Data d'iscrizione : 10.10.11
    Età : 51
    Località : Firenze
    Umore : Dipende dalla cervicale

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da Luca65 il Mar 08 Nov 2011, 07:46

    Laerte ha scritto:Complimenti, Luca, quando sarà finito potrebbe benissimo far impallidire i marpioni delle mostre! pale Embarassed No
    Capisco che ci hai messo già tanta pazienza...fai ancora uno sforzo (nel tempo libero ovviamente c'è prima la famiglia, ma sapranno capire il tuo amore per una così bella nave) e farai felici tanti "colleghi"!
    Ti seguirò con piacere durante i tuoi progressi,
    A presto

    Grazie,
    continuate a darmi fiducia e carica che ne serve tanta.

    matiz
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 419
    Data d'iscrizione : 23.09.10
    Età : 59
    Località : Pisa
    Umore : sereno, salvo annuvolamenti, tramutabili in rovesci (quando sono incazzato, è vietato sostare nel raggio d'azione della macchina, ma, tendenzialmente, sono un bonaccione)

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da matiz il Mar 08 Nov 2011, 08:27

    Il buon Lusci, che conoscevo, e col quale parlai, diverse volte, sulla incompletezza dei suoi piani, diciamo che scopiazzava i suoi piani, in primis, da quelli del museo della marina di Parigi, basta vedere il disegno della Couronne, che costruii qualche anno fa, i due disegni divergono solo per le bandiere, in un disegno sono verso prua, nell'altro, verso poppa, ma a Vincenzo, bisogna dare il grande merito di avere divulgato, in Italia, il modellismo navale, ai suoi tempi, non era cosa facile, e si parla degli anni 50-60, prima con la altre riviste, poi, con la sua, solo per questo, bisognerebbe avergli fatto un monumento, lui e suo fratello, avevano una cultura marinara fuori dal comune, come del resto, il Matteucci, altro fiorentino, che, mi hanno raccontato in un negozio storico di Firenze, pare che non si potessero vedere, (nota gossippara), a quel tempo, trovare piani dettagliati, era quasi, se non, impossibile, onore al merito, ha avvicinato molti modellisti, li ha fatti migliorare, facendoli passare dalle scatole di montaggio, a disegni più complessi, rapportato ad oggi, ha avuto la solita valenza dei forum [/quote]
    Ma figurati! Invadi pure almeno ora sono sicuro di non essere l'unico responsabile della mal riuscita di un modello che invece poteva e doveva essere un bel vascello. Comunque è vero, noi lavoriamo su disegni e più ce ne sono e meglio è, il Protecteur del Lusci è un modello bellissimo e sicuramente realizzato dai piani di Parigi poi lui li ha semplificati, ridotti anche quelli a 2 o 3 tavole, non ricordo, e credetemi sono pure storti; come dicevo prima, se alla passione si affianca il guadagno la qualità crolla. [/quote]
    avatar
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2912
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 44
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da OLONESE il Mar 08 Nov 2011, 08:50

    Ciao Matiz,
    sono pienamente in linea con le tue parole...errori ce ne sono ovunque sia sui piani che sui modelli e penso che scovarli e correggerli o migliorarli faccia parte del lavoro del modellista.
    Tutto ciò che ho trovato sui piani di Lusci del S.Felipe in ordine di errori, poteva essere sistemato con degli accorgimenti e l'unica colpa del Lusci è stata quella di riportare gli errori che c'erano alla fonte del disegno originale....daltronde cosa sarebbe il modellismo se non ci fossero stati personaggi come il Lusci?
    avatar
    Luca65
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Scorpione Serpente
    Numero di messaggi : 592
    Data d'iscrizione : 10.10.11
    Età : 51
    Località : Firenze
    Umore : Dipende dalla cervicale

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da Luca65 il Mar 08 Nov 2011, 09:14

    matiz ha scritto:Il buon Lusci, che conoscevo, e col quale parlai, diverse volte, sulla incompletezza dei suoi piani, diciamo che scopiazzava i suoi piani, in primis, da quelli del museo della marina di Parigi, basta vedere il disegno della Couronne, che costruii qualche anno fa, i due disegni divergono solo per le bandiere, in un disegno sono verso prua, nell'altro, verso poppa, ma a Vincenzo, bisogna dare il grande merito di avere divulgato, in Italia, il modellismo navale, ai suoi tempi, non era cosa facile, e si parla degli anni 50-60, prima con la altre riviste, poi, con la sua, solo per questo, bisognerebbe avergli fatto un monumento, lui e suo fratello, avevano una cultura marinara fuori dal comune, come del resto, il Matteucci, altro fiorentino, che, mi hanno raccontato in un negozio storico di Firenze, pare che non si potessero vedere, (nota gossippara), a quel tempo, trovare piani dettagliati, era quasi, se non, impossibile, onore al merito, ha avvicinato molti modellisti, li ha fatti migliorare, facendoli passare dalle scatole di montaggio, a disegni più complessi, rapportato ad oggi, ha avuto la solita valenza dei forum
    Ma figurati! Invadi pure almeno ora sono sicuro di non essere l'unico responsabile della mal riuscita di un modello che invece poteva e doveva essere un bel vascello. Comunque è vero, noi lavoriamo su disegni e più ce ne sono e meglio è, il Protecteur del Lusci è un modello bellissimo e sicuramente realizzato dai piani di Parigi poi lui li ha semplificati, ridotti anche quelli a 2 o 3 tavole, non ricordo, e credetemi sono pure storti; come dicevo prima, se alla passione si affianca il guadagno la qualità crolla. [/quote][/quote]

    Scusa Matiz, io sono lento a comprendere, stai dicendo che il Lusci avrebbe "semplificato" i disegni scopiazzati solo per rendere accessibile a tutti o a tanti l'arte del modellismo navale? Sarebbe stato uno dei primi ONLUS? Con tutto il rispetto che mi sento di avere per chi ci ha preceduto e sicuramente avrebbe ancora da insegnare (almeno a me), non lo credo proprio.

    Best Regards

    matiz
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 419
    Data d'iscrizione : 23.09.10
    Età : 59
    Località : Pisa
    Umore : sereno, salvo annuvolamenti, tramutabili in rovesci (quando sono incazzato, è vietato sostare nel raggio d'azione della macchina, ma, tendenzialmente, sono un bonaccione)

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da matiz il Mar 08 Nov 2011, 10:00

    No, lui ha scopiazzato i disegni, punto, poi, lui aveva il suo lavoro, e, parallelamente, in seguito, mise su la sua casa editrice, il tutto, ovviamente, per suo profitto (poco), ma ha anche divulgato, no?
    avatar
    Luca65
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Scorpione Serpente
    Numero di messaggi : 592
    Data d'iscrizione : 10.10.11
    Età : 51
    Località : Firenze
    Umore : Dipende dalla cervicale

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da Luca65 il Mar 08 Nov 2011, 10:17

    matiz ha scritto:No, lui ha scopiazzato i disegni, punto, poi, lui aveva il suo lavoro, e, parallelamente, in seguito, mise su la sua casa editrice, il tutto, ovviamente, per suo profitto (poco), ma ha anche divulgato, no?

    Certamente, il primo libro di modellismo che ho avuto è stato la Guidalusci,è innegabile che sia uno di noi, anzi un padre, io avevo solo affermato che l'interesse economico spesso "inquina" la precisione e forvia le passioni. Lungi da me, amico Matiz, voler oltraggiare la memoria di un mio concittadino e onorevole modellista come lo è stato Vincenzo Lusci, solo che alle volte, proprio perchè conosco molti difetti di noi fiorentini,mi viene da pensare che divulgare nozioni errate serve anche a restare gli unici e i più bravi. Non sarà il caso del Lusci, per carità, e tu che lo hai conosciuto personalmente me ne potrai dare conferma.

    Un Saluto
    avatar
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2912
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 44
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da OLONESE il Mar 08 Nov 2011, 10:29

    matiz ha scritto: basta vedere il disegno della Couronne, che costruii qualche anno fa, i due disegni divergono solo per le bandiere, in un disegno sono verso prua, nell'altro, verso poppa...


    Ciao Matiz,
    visto che posseggo questi piani, e visto che hai costruito il modello, vorrei chiederti ( bandiere a parte ) quanto sono attendibili e comunque validi in termini costruttivi.
    In linea di massima sono migliori dei "commerciali"?
    Grazie
    avatar
    frank3000
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Capricorno Cavallo
    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 05.01.10
    Età : 62
    Località : napoli
    Umore : quiete tempestosa

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da frank3000 il Mar 08 Nov 2011, 12:07

    Mi scuso per l'ot ma vorrei dire la mia sull'opera di Lusci; personalmente gli riconosco il grande merito di aver contribuito a diffondere il navimodellismo non attraverso i suoi discutibili disegni o guide stracopiati dall'editoria estera di allora , ma attraverso lac sua rivista sulla quale scrivevano nomi eccellenti (santi mazzini, bellabarba ecc.). altro punto a suo favore era la collaborazione con Gay , comunque era una persona del suo tempo che cercava di conciliare la sua passione con un ovvio ritorno economico. Tra i suoi disegni il migliore è il victory , copiato da longridge , sul quale si è però dimenticato di disegnare il quadro di poppa e i giardinetti, forse perchè vendeva l'accessorio di plastica. Laughing un saluto a tutti.
    avatar
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2912
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 44
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da OLONESE il Mar 08 Nov 2011, 12:10

    Ciao Frank,
    concordo con te e poi si ha copiato...ma se non l'avesse fatto lui chi l'avrebbe fatto, visto che comunque si parla di anni in cui non c'erano i mezzi di comunicazione e divulgazione di oggi?

    matiz
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 419
    Data d'iscrizione : 23.09.10
    Età : 59
    Località : Pisa
    Umore : sereno, salvo annuvolamenti, tramutabili in rovesci (quando sono incazzato, è vietato sostare nel raggio d'azione della macchina, ma, tendenzialmente, sono un bonaccione)

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da matiz il Mar 08 Nov 2011, 12:23

    I piani della Couronne, Lusci o museo della marina, sono poco attendibili, ma perchè non si è mai saputo come esattamente fosse la nave, io la feci+- coi piani Lusci, ma, ad un certo punto, dovetti fare delle modifiche, e l'attrezzatura la completai con mie ricerche, dato che non era completa, anche se buona, ti metto una foto


    Del Lusci, costruii anche il San Felipe, ed il vascello spagnolo del 1607, soliti problemi, il Victory, è come dice Frank, non ha messo lo specchio di poppa, perchè vendeva lui lo specchio e la polena, ho quasi tutti i disegni del Lusci, ma li ho messi in una scatola, come ricordo del tempo passato, se vuoi un consiglio, concentrati su altri modelli


    OLONESE ha scritto:
    Ciao Matiz,
    visto che posseggo questi piani, e visto che hai costruito il modello, vorrei chiederti ( bandiere a parte ) quanto sono attendibili e comunque validi in termini costruttivi.
    In linea di massima sono migliori dei "commerciali"?
    Grazie
    avatar
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2912
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 44
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da OLONESE il Mar 08 Nov 2011, 12:27

    Grazie dell'informazione Matiz,
    comunque la tua Couronne è molto bella
    avatar
    frank3000
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Capricorno Cavallo
    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 05.01.10
    Età : 62
    Località : napoli
    Umore : quiete tempestosa

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da frank3000 il Mar 08 Nov 2011, 17:16

    Laughing Armà segui il consiglio di Tiziano, lascia perdere Lusci, a suo tempo Santi-Mazzini fece due recensioni sulla rivista di Lusci, una sul couronne e l'altra sul sovreign of the seas, le conclusioni furono che il sovreign si può ricostruire con un buon margine di fedeltà mentre il couronne è solo un nome, ed ha smontato la ricostruzione del Paris tratta dal manoscritto di Fournier (quella da cui Lusci ha copiato) , in pratica sballata. Vedi tu, se proprio ti piace in rete c'è la monografia di lusci "come costruire la couronne" , come dire ha fatto la pentola(disegno) e poi il coperchio (monografia) , penso che questo possa permetterti di superare qualche ostacolo, penso ci sia di meglio in giro ma se proprio ti piace ... fattela rabbit Statte bbuono Laughing Laughing Laughing
    avatar
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2912
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 44
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da OLONESE il Mar 08 Nov 2011, 17:23

    frank3000 ha scritto: Laughing Armà segui il consiglio di Tiziano, lascia perdere Lusci, a suo tempo Santi-Mazzini fece due recensioni sulla rivista di Lusci, una sul couronne e l'altra sul sovreign of the seas, le conclusioni furono che il sovreign si può ricostruire con un buon margine di fedeltà mentre il couronne è solo un nome, ed ha smontato la ricostruzione del Paris tratta dal manoscritto di Fournier (quella da cui Lusci ha copiato) , in pratica sballata. Vedi tu, se proprio ti piace in rete c'è la monografia di lusci "come costruire la couronne" , come dire ha fatto la pentola(disegno) e poi il coperchio (monografia) , penso che questo possa permetterti di superare qualche ostacolo, penso ci sia di meglio in giro ma se proprio ti piace ... fattela rabbit Statte bbuono Laughing Laughing Laughing


    Ciao Frank,
    la domanda era tendenziosa proprio per il fatto che posseggo sia i piani che la monografia...comunque non ti preoccupare io e Lusci dopo la "Filippa" staremo litigati per un po'.

    Frank, mi permetto di ricordati di aggiornare i tuoi dati anagrafici, le motivazioni le trovi qui
    avatar
    frank3000
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Capricorno Cavallo
    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 05.01.10
    Età : 62
    Località : napoli
    Umore : quiete tempestosa

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da frank3000 il Mer 09 Nov 2011, 08:58

    Neutral Fatto
    avatar
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2912
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 44
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da OLONESE il Mer 09 Nov 2011, 10:38

    frank3000 ha scritto: Neutral Fatto


    Grazie Frank per la disponibilità e rapidità


    Alla prossima
    avatar
    Luca65
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Scorpione Serpente
    Numero di messaggi : 592
    Data d'iscrizione : 10.10.11
    Età : 51
    Località : Firenze
    Umore : Dipende dalla cervicale

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da Luca65 il Ven 27 Gen 2012, 13:46

    Qualche giorno finalmente in Italia vicino al mio "cantiere", finito secondo ponte di batteria lato poppa, scusate vado lento ma cerco di essere preciso.




    avatar
    Luca65
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Scorpione Serpente
    Numero di messaggi : 592
    Data d'iscrizione : 10.10.11
    Età : 51
    Località : Firenze
    Umore : Dipende dalla cervicale

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da Luca65 il Ven 27 Gen 2012, 19:30

    Controllo delle quote ( ogni tanto vengono dei dubbi)


    avatar
    henry morgan
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 1644
    Data d'iscrizione : 10.05.11
    Età : 41
    Località : augusta <sr> sicilia
    Umore : ottimo

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da henry morgan il Ven 27 Gen 2012, 19:39

    favoloso! luca ottimo lavoro
    ps:geniale il traccialinee fatto con una valvola
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Ven 27 Gen 2012, 20:37

    Ciao Luca non avevo visto questo tuo topic!
    Ma sai che questo tuo modello è davvero bello?
    Mi son visto tutto il topic sin dal inizio!
    Complimenti!
    Ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    Luca65
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Scorpione Serpente
    Numero di messaggi : 592
    Data d'iscrizione : 10.10.11
    Età : 51
    Località : Firenze
    Umore : Dipende dalla cervicale

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da Luca65 il Ven 27 Gen 2012, 22:06

    Grazie Sal, troppo buono, purtroppo ci lavoro poco per via del fatto che la sede di lavoro è lontanissima da quella di residenza.

    Grazie Harry anche a te, il traccialinee funziona davvero bene, ne ho anche un altro realizzato con una valvola più grande



    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1578
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da Laerte il Ven 27 Gen 2012, 22:54

    Bentornato e complimenti per la tua bellissima nave!
    Grazie per condividere con noi i tuoi momenti di relax e di piacere modellistico, che abbiamo capito che sono pochi nell'arco dell'anno.
    A presto


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Luca65
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Scorpione Serpente
    Numero di messaggi : 592
    Data d'iscrizione : 10.10.11
    Età : 51
    Località : Firenze
    Umore : Dipende dalla cervicale

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da Luca65 il Sab 28 Gen 2012, 09:11

    Laerte ha scritto:Bentornato e complimenti per la tua bellissima nave!
    Grazie per condividere con noi i tuoi momenti di relax e di piacere modellistico, che abbiamo capito che sono pochi nell'arco dell'anno.
    A presto

    Grazie Laerte,
    Purtroppo domani riparto, vorrei portarmi via qualche cosa da fare, gli affusti per esempio, ma poi mi mancherebbe il laboratorio.....

    Ogni tanto ri guardo i lavotri realizzati quando ci vedevo meglio ( molto meglio) e mi piacciono davvero, ricevere poi dei complimentida parte vostra ovviamente mi fa immanso piacere e mi da conferma della buona realizzazione.

    Vi seguirò ovunque io sia.



    avatar
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2912
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 44
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da OLONESE il Dom 29 Gen 2012, 07:07

    Questo Protecteur è Superbe affraid (come sono spiritoso) piano piano arriveremo anche al suo varo....forza Luca

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Le Protecteur

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato

      Argomenti simili

      -

      La data/ora di oggi è Sab 19 Ago 2017, 17:01