Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» RMS Titanic 1:100
Oggi alle 18:56 Da Conte Cassius

» HMS VICTORY dubbio
Oggi alle 18:41 Da Oskarpittaduccio

» Valutazione vascello inglese 3 ponti
Ieri alle 17:49 Da IGianni Giordano

» S.O.S. Bismarck
Lun 13 Ago 2018, 18:03 Da Patito

» YACHT OISEAU DE FEU
Dom 12 Ago 2018, 17:43 Da IGianni Giordano

» Parere su una domandina
Ven 10 Ago 2018, 17:33 Da Walkyrja

» Cambio indirizzo Email
Mer 08 Ago 2018, 14:17 Da Walkyrja

» Ai Costruttori del Modello DINAMICO della Corazzata Bismarck 1:200 Hachette
Mer 08 Ago 2018, 13:14 Da Patito

» La Belle Hachette
Lun 06 Ago 2018, 11:04 Da spada claudio

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 95631 messaggi in 3095 argomenti

Abbiamo 6238 membri registrati

L'ultimo utente registrato è andrea.biolcati


    IL LABORATORIO - DA DOVE INIZIRE (aiuto scelta macchine)

    Condividi

    Levin
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 8
    Data d'iscrizione : 05.07.11

    IL LABORATORIO - DA DOVE INIZIRE (aiuto scelta macchine)

    Messaggio Da Levin il Dom 10 Lug 2011, 17:55

    Ciao a tutti,
    da settembre nel garage allestirò il mio nuovo laboratorio per il modellismo. Ho quindi fatto una specie di "lista dei sogni" di tutte le apparecchiature che, pian piano, vorrei prendere. Ecco la lista:
    -Tornio Micro per legno PROXXON mod. DB - 250
    -Trapano da Banco PROXXON mod.TBM / 220
    -Levigatrice a disco e nastro FOX mod.F31-462
    -Sega a Nastro Micro PROXXON mod.MBS - 240/E
    -Fresatrice/Toupie Micro PROXXON mod. MT/300
    -Morsa da macchina di precisione PRIMUS/75
    -Sega Circolare da banco PROXXON mod.FKS/E
    -Traforo PROXXON mod.DS-230/E

    Premetto che per adesso faccio modellismo quasi esclusivamente da kit e so anche che, in via generale, si può fare modellismo anche senza attrezzi elettrici vorrei però crearmi un flusso di lavoro che mi permetta di rendere più agevoli certe operazioni. Visto il tipo di modellismo che pratico, secondo voi quali sarebbero i primi due-tre attrezzi da comprare, quelli insomma (lasciatemi passare il termine) "quasi" indispensabili?

    Grazie a tutti

    Levin
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 54
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: IL LABORATORIO - DA DOVE INIZIRE (aiuto scelta macchine)

    Messaggio Da Albatros il Dom 10 Lug 2011, 21:35

    Faccio modellismo da qualche anno, ma non ho tutti gli attrezzi da te elencati.
    Detto sinceramente non arrivo nemmeno alla metà degli attrezzi da te elencati.
    Il consiglio che dò sempre è di acquistare gli attrezzi in base alle proprie esigenze ed al tipo di modello che si stà realizzando.
    Per il lavoro che stò attualmente eseguendo io è indispensabile la sega a disco della Proxxon, un trapanino eletrico (non obbligatoriamente proxxon) ed un trapano più grande (quello utilizzato per casa) da utilizzare come tornio.
    Altro arnese molto utile è la pialla a psessore ( non ho la proxxon ma una molto più grande che uso per altri lavori).
    Con questi attrezzi riesco a fare qualche cosa di arsenale, ma poi dipende dalla tasca, se ti puoi permettere la lista da te elencata, .. buon lavoro.

    Mauro

    Levin
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 8
    Data d'iscrizione : 05.07.11

    Re: IL LABORATORIO - DA DOVE INIZIRE (aiuto scelta macchine)

    Messaggio Da Levin il Lun 11 Lug 2011, 00:39

    Ciao,
    come ho scritto, questa è solo una lista dei desideri e il messaggio mirava a capire quali potevano essere gli strumenti da prendere per primi. Poi è inevitabile che fra la realtà e la lista dei dei desideri ci sarà uno scarto. Volevo insomma capire da dove poter iniziare, ecco tutto Very Happy
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 54
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: IL LABORATORIO - DA DOVE INIZIRE (aiuto scelta macchine)

    Messaggio Da Albatros il Lun 11 Lug 2011, 09:21

    Levin ha scritto:Ciao,
    come ho scritto, questa è solo una lista dei desideri e il messaggio mirava a capire quali potevano essere gli strumenti da prendere per primi. Poi è inevitabile che fra la realtà e la lista dei dei desideri ci sarà uno scarto. Volevo insomma capire da dove poter iniziare, ecco tutto Very Happy
    Se è un sogno, possiamo sognare insieme e condivido alcune delle tuescelte, ma ad esempio il tornio, è molto meglio il PD 230/E, ed aggiungerei una bella pialla DH40.
    Ma tornando con i piedi per terra, per iniziare bastano pochi accessori manuali, un mini trapano elettrico ed accesso ri di fortuna.
    Il primo acquisto che farei sarebe la circolare FKS/E, acquisto di cui non mi pento e non saprei farne più a mano, ma dipende sempre dal tipo di modellismo che volgiamo fare.

    Mauro
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2187
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 56
    Località : castel san giovanni PC

    Re: IL LABORATORIO - DA DOVE INIZIRE (aiuto scelta macchine)

    Messaggio Da pietro bollani il Lun 11 Lug 2011, 10:28

    Ciao Levin,
    Se come accenni il tuo interesse momentaneo va verso le scatole di montaggio, ti consiglierei tra questi attrezzi di comprare un trapanino elettrico, anzi meglio averne 2, uno a corrente continua l' altro a tensione di rete... Lavorando capirai da solo perchè !! E aggiungo anch' io come Mauro, il trapano da casa con un supporto da fissare al banco... serve sempre... hai visto mai che ci sia un pensile da montare !! Wink
    Poi una morsa da banco, per lavorare i pezzi con le mani libere e una buona dotazione di attrezzi a mano tra cui non deve mai mancare un pialletto.
    Come primo attrezzo di passaggio tra la scatola e l' auto-costruzione, il traforo elettrico; più che la marca, guarda l' aggancio delle lame. Se è tale da permetterti di usare ( oltre le normali lame da traforo ) anche delle lame spessorate, tipo spezzoni di sega a nastro, è quello che fa per te.
    La scatola offre già il grosso del materiale di consumo, per adattare o modificare o rifare un pezzo non ti occorre attrezzatura più sofisticata... Il resto arriverà quando deciderai di passare ad altro.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: IL LABORATORIO - DA DOVE INIZIRE (aiuto scelta macchine)

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mer 15 Ago 2018, 20:33