Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Oggi alle 13:27 Da JACK SPARROW 53

» HMS Bounty Del Prado
Ieri alle 14:11 Da Giansalis

» USS Sea Tiger
Ieri alle 11:18 Da Laerte

» Golden Star in costruzione! Mantua Model
Ieri alle 11:12 Da Laerte

» Mi presento
Ieri alle 09:24 Da Giorgio 45

» BRIGANTINO NAVE ITALIA
Dom 20 Ago 2017, 19:20 Da IGianni Giordano

» F-14 Tomcat
Dom 20 Ago 2017, 14:31 Da ccf

» restauro galeone 1980
Gio 17 Ago 2017, 16:38 Da cervotto

» Nave Traghetto FFSS Gennargentu
Gio 17 Ago 2017, 13:41 Da JACK SPARROW 53

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92613 messaggi in 2953 argomenti

Abbiamo 6012 membri registrati

L'ultimo utente registrato è vincenzo1949


    GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Condividere
    avatar
    Horatio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Piegati listello piegati!!!

    GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Horatio il Mer 30 Mar 2011, 18:48

    Ciao a tutti ecco il mio cantiere. Sto costruendo il SGB con alcune difficoltà avendo pochi attrezzi. Ultimamente non riesco a rastremare bene i pennoni. Che ne pensate?
    avatar
    Jack Harrison
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 495
    Data d'iscrizione : 28.10.09
    Età : 22
    Località : Sul cassero

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Jack Harrison il Mer 30 Mar 2011, 19:22

    Siamo in due allora senza strumenti Laughing
    Per i pennoni, ho il tuo stesso problema, senza tornio non è molto facile farli precisi... Ora comunque arriveranno a commentare i maestri d'ascia e può essere che un modo lo trovino...
    avatar
    Horatio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Piegati listello piegati!!!

    Strumenti

    Messaggio Da Horatio il Mer 30 Mar 2011, 19:34

    Che ne pensi del Dremel? Mai usato?
    avatar
    Jack Harrison
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 495
    Data d'iscrizione : 28.10.09
    Età : 22
    Località : Sul cassero

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Jack Harrison il Mer 30 Mar 2011, 19:48

    Io non ce l'ho, però mi è capitato di usarlo, devo dire che a me è sembrato funzionare molto bene, quello che ce l'ha lo ha comprato parecchi anni fa e ancora non si è mai rotto, poi esistono un sacco di accessori che puoi comprare a parte, in sostanza ne ho sentito parlare molto bene...
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Albatros il Mer 30 Mar 2011, 21:40

    Jack Harrison ha scritto:Siamo in due allora senza strumenti Laughing
    Per i pennoni, ho il tuo stesso problema, senza tornio non è molto facile farli precisi... Ora comunque arriveranno a commentare i maestri d'ascia e può essere che un modo lo trovino...

    Per fare i pennoni non serve il tornio, è sufficiente un normale trapano fissato su di una morsa.

    Mauro
    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da BravoTango il Gio 31 Mar 2011, 00:25

    per fare i pennoni ti puoi servire anche di un pezzo di vetro e usarlo a mo di pialletto, vien benissimo.
    Provare per credere.

    Un salutone, Pietro
    avatar
    Horatio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Piegati listello piegati!!!

    pennoni e attrezzi

    Messaggio Da Horatio il Gio 31 Mar 2011, 09:44

    Buon giorno e grazie a tutti per i vostri consigli. Pietro potresti spiegarmi meglio la tecnica che usi con il pezzo di vetro? Grazie e buon lavoro a tutti.
    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da BravoTango il Gio 31 Mar 2011, 13:13

    Horatio ha scritto:Buon giorno e grazie a tutti per i vostri consigli. Pietro potresti spiegarmi meglio la tecnica che usi con il pezzo di vetro? Grazie e buon lavoro a tutti.

    ciao Mario,

    è molto semplice, ti munisci di un pezzo di vetro di recupero, più o meno grande, come ti capita. Poi con una punta di diamante te ne ricavi vari pezzi che puoi maneggiare. Una volta ottenuti ti posizioni sul tavolo da lavoro con il tondino o quadrello che sia e poi agisci come se fosse un pialletto, se un quadrello lavorando sugli spigoli e rastremando verso una delle estremità e uguale per un tondino. Facile no!?
    Un salutone, Pietro

    Like a Star @ heaven
    avatar
    giampieroricci
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Dragone
    Numero di messaggi : 2182
    Data d'iscrizione : 04.12.09
    Età : 52
    Località : Martina Franca
    Umore : sereno!

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da giampieroricci il Gio 31 Mar 2011, 13:34

    puoi usare anche un semplice pialletto che trovi in ferramenta a pochi euro.... Con la tecnica di Pietro ovviamente


    _________________

    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da BravoTango il Gio 31 Mar 2011, 14:37

    giampieroricci ha scritto:puoi usare anche un semplice pialletto che trovi in ferramenta a pochi euro.... Con la tecnica di Pietro ovviamente

    Economizzare umanum est
    avatar
    Jack Harrison
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 495
    Data d'iscrizione : 28.10.09
    Età : 22
    Località : Sul cassero

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Jack Harrison il Gio 31 Mar 2011, 16:18

    Scusate l'ot, per i trapano non ho neanche quello, quindi aspetto di prendere il tornio...
    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da BravoTango il Gio 31 Mar 2011, 16:21

    Jack Harrison ha scritto:Scusate l'ot, per i trapano non ho neanche quello, quindi aspetto di prendere il tornio...

    per il trapano io posseggo quello della minicraft è ottimo e costa meno del proxon
    Per il tornio aspetterei, a meno che non sei del mestiere.
    avatar
    madamalouise
    Utente storico
    Utente storico

    Numero di messaggi : 211
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Località : GENOVA

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da madamalouise il Gio 31 Mar 2011, 18:34

    c'è anche un sistema ANCORA PIU' SPARTANO....
    Si avvolge l'estremità che si vuol rastremare in un foglio di carta vetrata e si stringe il pugno su tutto. Quindi, con l'altra mano, si imprime una rotazione al pezzo di tondino.
    La differenza tra il tornio e le varie alternative più o meno rustiche, è che col tornio ottieni esattamente quello che ti proponevi, mentre gli altri metodi dipendono in varia misura dall'abilità manuale del modellista. C'è chi eguaglia il tornio, e chi tira fuori pennoni storti... Suspect
    avatar
    Marco01
    Admin
    Admin

    Maschile Bilancia Cavallo
    Numero di messaggi : 1552
    Data d'iscrizione : 05.11.09
    Età : 38

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Marco01 il Gio 31 Mar 2011, 19:05

    Io più o meno uso la tecnica di madamaluoise, domani se riesco posto la pagina di un vecchio manuale con la spiegazione... Wink


    _________________
    ...trasportati dal potere del vento...  Wink
    avatar
    Jack Harrison
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 495
    Data d'iscrizione : 28.10.09
    Età : 22
    Località : Sul cassero

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Jack Harrison il Gio 31 Mar 2011, 22:14

    Grazie dei consigli, anche se credo che a me verranno i pennoni a banana Razz
    avatar
    Horatio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Piegati listello piegati!!!

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Horatio il Ven 01 Apr 2011, 09:53

    Buon giorno a tutti!!!
    Io ho provato a farli solo con carta vetrata e pazienza ma come potete vedere dalle foto sono venuti un po' tozzi e asimmetrici. Sto provando con il vetro, e con un pialletto su dei tondini di risulta. Poi smonterò i pennoni di controcivada e di civada per rifarli. Grazie a tutti per i consigli. Guardando le istruzioni del Galeone S. Giovanni mi dicono di montare tutto l'albero di trinchetto e poi procedere con gli stralli, le griselle, ed infine con le manovre correnti. E' questo il modo giusto? Sapete seguendo queste indicazioni ho fatto degli errori madornali ai quali non ho piu' potuto rimediare, quindi vorrei un vostro parere. Per esempio mi hanno dato meno trozze del necessario e non so dove andare a recuperarle o come farle da me. Per favore aiutatemi!!
    avatar
    Horatio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Piegati listello piegati!!!

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Horatio il Sab 02 Apr 2011, 19:19

    Buona Sera a tutti!!!
    Volevo comunicare che con grande soddisfazione sono riuscito a fare dei pennoni decenti, magari domani posto delle foto. Ho usato un semplice avvitatore, scotch carta, carta vetrata e molletta. Dopo due tentativi falliti per la qualità del pegno, penso fosse pasta di legno pressofusa, ci sono riuscito soprattutto con i vostri preziosi consigli, e perciò VI RINGRAZIO TUTTI.
    Il procedimento che ho adottato è il seguente.
    dato che non disponevo di un trapano ho optato per l'avvitatore. Ho preso il tondino di legno da rastremare ad una estremità ho messo otto giri di scotch carta, l'ho infilato nel mandrino serrando piano. L'avvitatore mi è stato molto utile perchè avendo la batteria alla base stava in piedi da solo senza bisogno di un supporto a colonna. Per rastremare mi sono procurato una molletta, la ho messa sopra una striscia di carta vetrata per fare presa leggermente e ho avviato l'avvitatore piano e poi sempre piu' forte. caso vuole che le mollette di plastica ti aiutano a non scottarti le dita, ma hanno anche un diametro interno di quattro millimetri, proprio la dimensione finale che mi serviva. Perciò ho proceduto dall'interno verso l'esterno. Per fare l'atro lato del tondino è sufficiente applicare più scotch carta di prima per evitare che il pezzo svirgoli troppo. Altro che 500 euri di tornio!!! Quindi il risultato: niente pennoni asimmetrici, a banana o simili, e una botta di autostima non da poco!!! Spero di esservi stato utile. Mario
    avatar
    madamalouise
    Utente storico
    Utente storico

    Numero di messaggi : 211
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Località : GENOVA

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da madamalouise il Dom 03 Apr 2011, 07:55

    Bravissimo! Facci vedere le foto mi raccomando
    avatar
    Jolly Roger
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Ariete Tigre
    Numero di messaggi : 537
    Data d'iscrizione : 02.01.10
    Età : 43
    Località : Novara

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Jolly Roger il Dom 03 Apr 2011, 09:58

    Bravissimo, pure io sono nelle tue condizioni e mi devo arrangiare anche se devo dire che un bel tornietto lo preferirei , quello per legno costa molto meno di quella cifra
    avatar
    Horatio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Piegati listello piegati!!!

    pennoni e attrezzi

    Messaggio Da Horatio il Dom 03 Apr 2011, 16:19

    Buona sera a tutti!!!
    Viu posto delle foto dei pennoni rastremati con il metodo di cui sopra. Sentitevi liberi di commentare!!!
    avatar
    Horatio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Piegati listello piegati!!!

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Horatio il Dom 03 Apr 2011, 16:31

    Hey Jolly Roger buona sera !!!
    Prima di prendere un tornio prova con il sistema che ti ho detto e vedi le foto sopra!!!
    Mario
    avatar
    Jolly Roger
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Ariete Tigre
    Numero di messaggi : 537
    Data d'iscrizione : 02.01.10
    Età : 43
    Località : Novara

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Jolly Roger il Dom 03 Apr 2011, 18:27

    Già lo faccio , o meglio , molto simile ... metto la bacchetta nel trapano , la cartavetra su 2 blocchetti di legno , faccio girare e freso dopodiche con cartavetra più fine nel pugno della mano faccio scorrere la bacchetta già oramai tonda ed è fatta ... quello che intendevo è che finche è un albero od un pennone và bene ma se devi fare altre cose più rifinite soprattutto se tanti pezzi tutti uguali diventa più problematica ed un tornio per legno già bello lo paghi sulle 150 euro ... cmq bel lavoro complimenti veramente
    avatar
    Roberto49
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Vergine Bufalo
    Numero di messaggi : 181
    Data d'iscrizione : 30.03.10
    Età : 67
    Località : Verona
    Umore : buono...

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Roberto49 il Dom 03 Apr 2011, 19:24

    Ciao Horatio....

    scusa una curiosità...ma il Tuo San Giovanni Battista è quello edito dalla
    De Agostini a fascicoli settimanali..???
    xchè se è quello..io l'ho costruito anni fà e se Ti servono delle dritte..
    ben volentieri.

    Ciao Roberto ( quello dei negozi di Verona )
    avatar
    Marco01
    Admin
    Admin

    Maschile Bilancia Cavallo
    Numero di messaggi : 1552
    Data d'iscrizione : 05.11.09
    Età : 38

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Marco01 il Dom 03 Apr 2011, 22:14

    Complimenti per i pennoni, un bel risultato e riesco ad immaginare la tua soddisfazione! Wink

    Ma per gli alberi non hai dovuto rastremare? study


    _________________
    ...trasportati dal potere del vento...  Wink
    avatar
    Horatio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Piegati listello piegati!!!

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Horatio il Lun 04 Apr 2011, 10:17

    Buon giorno a tutti!!!
    Si il galeone è quello della De Agostini.
    Adesso che so come fare dovrò smontare completamente l'albero di trinchetto e rastremare con il nuovo sistema. Purtroppo mi sono accorto che le teste di moro fornite dalla De Agostini sono fuori misura di ben tre millimetri. Ce ne sono di due tipi, grandi per i fusi maggiori, più piccole per i fusi minori. In entrambe i casi ballano dentro gli incastri. Un Vero macello, praticamente stanno attaccate solo con la colla (e tanta) perciò ho optato per altre tipologie di teste di moro, ad es. quelle completamente di legno, come quelle inglesi. Lo so che non sono rispondenti al modello reale però non sono riuscito a trovare nel negozio di Trento teste di moro alla francese, scanalate come sono quelle in metallo della De Agostini.
    Adesso sig dovrò smontare tutto e andare a comperare altre teste di moro. Ah Mi hanno fornito anche meno crocette del necessario, perciò dovro' costruirle dal nulla!!!! Aiuto è un macello!!!!

    Contenuto sponsorizzato

    Re: GALEONE SAN GIOVANNI BATTISTA

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar 22 Ago 2017, 16:41